Il forum del PaperseraMondo PaperoMostre, Fiere e esposizioni › 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 27.05.2017 Salta a:
Pagine: 1 2 3 
58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 27.05.2017 (Letto 3729 volte)
Sergio di Rio
****
1486
Diabolico Vendicatore
Premio Papersera
Offline

Novellino

Post: 1631
Bullet Valley (CS)
Sesso: male

Polliciata!
Polliciata! (4)


Re: 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 28.05.2017
Rispondi #15 - 29.05.17 alle 12:41:07
 
"Sarò breve" cit. e (cit.) Lingua

La mia quarta gita a Reggio inizia venerdì mattina sull'autobus per Roma, dove sale anche Scrooge4 ma incredibilmente non ci incontriamo se non una volta scesi a Tiburtina, dove ci uniamo a Paolo, Gumi e Conker.
Il viaggio fila liscio, ma arrivati a destinazione, come è ormai tradizione, i pacchi coi libri non si trovano. Momenti di panico, e un estenuante attesa al banchetto della fiera, fino a che si risolve tutto...o quasi, dal momento che oltre agli scatoloni coi libri ce ne sono altri tre che appartengono a non si sa chi Huh
Riportati i pacchi al corriere riusciamo finalmente ad arrivare in albergo, il tempo di rinfrescarsi e poi a cena, ma vista la carenza di automobili sono necessari più viaggi, e anche qui dopo una lunga attesa, siamo tutti a tavola non prima delle 21:30 passate (ma anche questa è tradizione!). Quest'anno siamo di meno, oltre a quelli della Paolomobile si aggiungono Fillo Sganga, micchi, paperenzo strafalcino, Nunval e un suo amico, Dippy Dawg e martin 61.
Il ristorante scelto stavolta ha l'evocativo nome di Porka Polenta, e mangiamo il famoso gnocco fritto, mentre aleggiano anche i ricordi delle precedenti cene, come il Crucolo (di cui ci si ricorda per le cameriere ancor più che per il cibo, chissà perchè!) e poi nuovamente vari giri per riportare tutti agli alberghi, e si fa anche un tratto di strada a piedi che ci fa scoprire che la placida e tranquilla Reggio ha un suo lato oscuro.

Il giorno dopo presto in fiera la mattina, cominciano ad arrivare tutti, conosco di persona anche l'utente McDuck che c'era anche l'anno scorso ma non avevo mai incrociato, e fra una cosa e l'altra, arriva il momento del tradizionale pranzo al ristorante Cigno, dove c'è una notevole concentrazione di autori Disney, cioè Marconi, Pezzin, Chendi, Sisti, e poi arriva ovviamente il premiato Gaudenzio Capelli, il primo direttore di Topolino che vedo di persona, che finì il suo incarico poco prima che io iniziassi a leggerlo.

Purtroppo quest'anno devo andare via prima, a convivio non ancora terminato, scappando dal Cigno e dirigendomi direttamente alla stazione AV, senza il tempo di chiedere neanche una firma, e perdendomi anche la premiazione, nonchè la foto di gruppo, come ha fatto notare Gumi sopra.
Almeno ho fatto in tempo a finire il pranzo vero e proprio e a vedere la consegna del libro a Capelli e a sentire il suo discorso.

E niente, come sempre ringraziamenti a tutti, e ovviamente in particolare alla pattuglia romana con Gumi, Paolo, Scrooge4 e Conker per la questione logistica e altro, e a Matteo che mi ha accompagnato dalla fiera al ristorante (peraltro non so quale sia il suo nome sul forum!).

E niente, ci si vede alla prossima sperando che ci sia un'altra fiera di Reggio Emilia!.*


* Che poi ormai sta frase è fin troppo abusata. Sono almeno 2 anni che si paventa la fine di questa cosa, e ogni volta la si fa in tranquillità.
Quindi si, dai, la fiera di Reggio ci sarà anche l'anno prossimo! Occhiolino
 
 

...
Showcase   IP memorizzato
Inizio pagina
Martin61
**
132
Evroniano
Offline

Novellino

Post: 107
Bari
Sesso: male

Polliciata!
Polliciata! (3)


Re: 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 27.05.2017
Rispondi #16 - 29.05.17 alle 18:47:33
 
Ecco altre foto di gruppo scattate dal titolare del "Cigno" in avvicinamento progressivo con in più Iafrate rispetto a quella postata da Gumi
 
 
Showcase   IP memorizzato
Inizio pagina
Fillo Sganga
*****
1225
Visir di Papatoa
Premio Papersera
Offline

ex turk182

Post: 2143
una galassia lontana lontana..
Sesso: male

Polliciata!
Polliciata!


Re: 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 28.05.2017
Rispondi #17 - 29.05.17 alle 20:12:20
 
Il 29.05.17 alle 12:41:07 Sergio di Rio ha scritto:
E niente, ci si vede alla prossima sperando che ci sia un'altra fiera di Reggio Emilia!.*


* Che poi ormai sta frase è fin troppo abusata. Sono almeno 2 anni che si paventa la fine di questa cosa, e ogni volta la si fa in tranquillità.
Quindi si, dai, la fiera di Reggio ci sarà anche l'anno prossimo! Occhiolino


ci sara' ..ci sara'..: dopo diversi anni di incertezza, sto giro hanno proprio dichiarato che l'edizione 2018 sara' ancora a reggio...e con sta gufata sicuramente si fara' in un'altro luogo  Sorridente  Grin Grin
 
 

...
superciuk76 (skype) Showcase   IP memorizzato
Inizio pagina
micchi
**
43
Evroniano
Offline

W questo FORUM!!!

Post: 94
Sesso: male

Polliciata!
Polliciata! (4)


Re: 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 28.05.2017
Rispondi #18 - 29.05.17 alle 22:05:53
 
Nessun resoconto scritto da me... solo qualche foto:

https://www.dropbox.com/sh/m5a431op88n940u/AABwUPF0sKsn3g2Uk722m7fXa?dl=0

P.S. Avvertitemi se volete che le tolga.
 
 
Showcase   IP memorizzato
Inizio pagina
max
***
155
Sceriffo di Valmitraglia
Offline

Appassionato Disney

Post: 328
Sesso: male

Polliciata!
Polliciata! (1)


Re: 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 27.05.2017
Rispondi #19 - 30.05.17 alle 10:27:28
 
Purtroppo quest'anno ho dovuto rinunciare al raduno di Reggio. Mi piacerebbe sapere, comunque, se Capelli, Marconi, Pezzin e Sisti hanno rivelato qualche aneddoto, curiosità o anticipazione, per la gioia di tutti noi appassionati.
 
 
Showcase   IP memorizzato
Inizio pagina
Cornelius Coot
******
4011
Sapiente Ciminiano
Premio Papersera
Offline

Mais dire Mais

Post: 7752
Duckburg

Polliciata!
Polliciata! (6)


Re: 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 27.05.2017
Rispondi #20 - 30.05.17 alle 13:13:11
 

Di questo Premio Papersera 2017 mi sono rimaste impresse soprattutto due persone che, fra l'altro, erano quelle che venivano da più lontano: il premiato, direttore emerito di 'Topolino', Gaudenzio Capelli, direttamente dalle Canarie; un papersero danese di cui non ricordo nome e nick (quest'ultimo sembrava non saperlo neanche lui), venuto appositamente dalla Danimarca per questa manifestazione.

Capelli, a quasi novant'anni, rappresenta il miglior modo di come si possa arrivare a quell'età: per certi versi, complici l'altezza, i capelli bianchi e la cravatta azzurra disneyana, mi ha ricordato il Barks ultranovantenne che fece il Grand Tour d'Europa in grande spolvero.
Non sapevo vivesse alle Canarie dove, se non ho capito male, si sarebbe trasferito poco dopo il pensionamento da 'Topolino'. Dopo oltre vent'anni, tornare in questo particolare mondo in maniera trionfale, acclamato e festeggiato (come si può vedere nei video) lo ha sorpreso e lasciato 'esterrefatto', come lui stesso dice al suo ingresso al Cigno.
In fiera, mentre mi autografava il libro del Papersera (molto bella la cover di De Vita, per me la migliore dell'intera collana, oltre al primo piano del direttore disegnato da Sciarrone in quarta di copertina), parlando della Spagna, mi ha detto che i disegnatori dei vari studi iberici degli anni '80, le cui storie avevano riempito il vuoto lasciato dagli americani (oltre che illustrare anche soggetti italiani) non lo entusiasmavano proprio ma si dovevano comunque coinvolgere per il numero non sufficiente di disegnatori italiani a coprire ogni settore. Questa situazione sarà risolta anni dopo con la creazione dell'Accademia Disney a Milano e la nascita artistica di nuovi autori italiani.

Il ragazzo danese venuto in Italia appositamente per il Premio e che stava di fronte a me al tavolo del Cigno testimonia come il nostro forum possa essere un polo di attrazione non solo virtuale (in rete) ma anche reale per gli amanti del fumetto Disney di tutta Europa. Il fatto di aver studiato l'italiano gli ha sicuramente facilitato i contatti e l'idea di venire a Reggio per questo Premio, per quanto posti molto poco: evidentemente gli piace più leggere che scrivere e questo non è certo un male.
Questa sua iniziativa mi ha fatto pensare alla possibilità di situazioni inverse: in Europa ci sono sicuramente diversi altri forum Disney ma premiazioni di autori (o direttori) come quella di Reggio Emilia? Sarebbe divertente uno scambio 'culturale' fra diverse realtà disneyane, un 'Erasmus' in salsa Disney con viaggi o blitz a Copenaghen o Helsinki (o in città più piccole, le 'Reggio del Nord') in situazioni simili a quelle che conosciamo e organizziamo in Italia.
Una cosa voglio precisare: non garantisco lo studio del danese o del finlandese per l'occasione!  Grin
 
« Ultima modifica: 30.05.17 alle 23:20:10 da Cornelius Coot »  
Showcase   IP memorizzato
Inizio pagina
Paper_Butler
***
625
Gran Mogol
Premio Papersera
Offline

Soffia il vento del sud...

Post: 595
Sesso: male

Polliciata!
Polliciata!


Re: 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 27.05.2017
Rispondi #21 - 30.05.17 alle 14:17:54
 
Il 30.05.17 alle 13:13:11 Cornelius Coot ha scritto:
un papersero danese di cui non ricordo nome e nick (quest'ultimo sembrava non saperlo neanche lui), venuto appositamente dalla Danimarca per questa manifestazione.

Il "papersero" e "induckser" danese si chiama Mads e il suo nickname, di cui a Reggio si è ricordato in extremis, è massimo_dk!

Il 28.05.17 alle 20:53:47 massimo_dk ha scritto:
Io ci sono andato per la prima volta e mi è piaciuto tanto.

Marco Rota era anche alla fiera, e ha scritto nei miei Zio Paperone (che bello che ne avevo comprato qualche ieri Smiley).

Bene, "Massimo", sono contento che la fiera ti sia piaciuta! E vedo che gli "Zio Paperone", che hai comprato quando abbiamo fatto insieme un giro tra gli stand, si sono rivelati un acquisto doppiamente vantaggioso! Smiley
 
 
Showcase   IP memorizzato
Inizio pagina
zekewolf
***
122
Gran Mogol
Offline


Post: 607
Sesso: male

Polliciata!
Polliciata! (6)


Re: 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 27.05.2017
Rispondi #22 - 30.05.17 alle 23:17:28
 
Carlo Chendi saluta e ringrazia tutti i presenti a Reggio! Mi ha chiesto di inserire qui sul Forum un fotogramma (fornito dal nostro operatore ufficiale Paperenzo) che ha trovato molto toccante...
 
 

abbraccio.jpg (51 KB | 41 )
abbraccio.jpg
Showcase   IP memorizzato
Inizio pagina
Paolo
*****
5254
Flagello dei mari
Offline

musrus adroc

Post: 4041
Roma
Sesso: male

Polliciata!
Polliciata!


Re: 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 27.05.2017
Rispondi #23 - 31.05.17 alle 11:43:52
 
Mentre mi accingo a preparare tutto il materiale da mettere on line relativamente alla Reggio di quest'anno, vorrei chiedervi un paio di cose:

1. Link a materiale fotografico (i filmati di Paperenzo li ho già tutti individuati) da pubblicare come galleria a corredo dell'articolo;

2. Selezione di alcune (poche) foto significative dell'evento da farmi avere in alta risoluzione cosicché io possa stamparle e spedirle sia a chi c'era degli autori sia a chi non è potuto venire. Mi riferisco a foto dei vari autori tra di loro, il momento della consegna del premio, la fotona di gruppo (una inviata da Alle ce l'ho, non so se ne esistano di più complete...), ecc.

Grazie,

   - Paolo
 
 

...
WWW WWW groups/papersera Showcase   IP memorizzato
Inizio pagina
Paper_Butler
***
625
Gran Mogol
Premio Papersera
Offline

Soffia il vento del sud...

Post: 595
Sesso: male

Polliciata!
Polliciata! (7)


Re: 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 27.05.2017
Rispondi #24 - 31.05.17 alle 13:37:35
 
Un - più o meno - piccolo resoconto della mia quinta presenza a Reggio Emilia (ormai sto diventando quasi un veterano della manifestazione!). Stavolta c’è stato il rischio che per noi saltasse tutto all’ultimo momento, dato che “Paperella” e io eravamo leggermente influenzati, ma non potevamo mancare e siamo partiti lo stesso (pagandola un po’ nei giorni successivi, ma questo è un altro discorso…)!

All’arrivo in fiera e allo stand del Papersera, sono rimasto subito colpito dalla copertina del volume di quest’anno: era logico che fosse così, dato che a disegnarla è stato Massimo De Vita, ma idea, realizzazione ed espressioni di ogni personaggio sono davvero fantastiche. In particolare, oltre a Gaudenzio Capelli, nelle vesti di direttore… d’orchestra, mi ha divertito molto Paperone, in fondo alla fila della “banda”, con in mano, anziché uno strumento musicale come gli altri, un sacco di denaro: una trovata veramente azzeccata!

Come sempre – lo scrivo ogni volta, ma è la verità – mi ha fatto molto piacere rivedere volti noti e conoscerne di nuovi, provenienti da tutta Italia e non solo. In queste riunioni c’è un’atmosfera che non si respira da nessun’altra parte, con molti “paperseri” bastano due battute e uno sguardo per stabilire, o rinnovare, una sintonia. Con diversi ti vedi giusto quella volta all’anno e magari riesci a scambiare solo poche chiacchiere, eppure si sente un legame di fondo impagabile.

Ma bando ai sentimentalismi, e torniamo alla cronaca, con, dopo un primo giro per gli stand, il consueto trasferimento per il pranzo al Cigno. Com’è ormai tradizione, in macchina con noi è venuto l’insostituibile Martin61 (credo sia la terza volta di fila), accompagnato da Dottor Talos (come l’anno scorso) e Cornelius Coot. È stato un breve e piacevole tragitto, sia all’andata sia al ritorno.

Al ristorante, oltre al premiato dell’anno scorso Massimo Marconi con la moglie, a Carlo Chendi, a Marco Iafrate e ad Alessandro Sisti si è unito anche Giorgio Pezzin, che non avevo mai incontrato prima, anche lui gentile e disponibile (peccato solo per la forzata assenza in extremis di De Vita e Luciano Gatto). Erano tutti lì per rendere omaggio al premiato del 2017, che è arrivato poco dopo: Gaudenzio Capelli, “più direttore che mai!”, accolto da un’autentica standing ovation che lo ha reso felice, emozionando tutti, specie chi, con il suo “Topolino”, è cresciuto. Oltre alle indubbie qualità professionali, Capelli si è evidentemente distinto per le doti umane, riconoscibili anche vedendolo ora per poco tempo: è una persona che sprizza positività e intorno a lui c’era un sincero clima di affetto, che mi ha coinvolto.

Poi la premiazione, “ufficiosa” al Cigno, e, dopo la rituale foto di gruppo scattata dal simpatico ristoratore (sempre con in bella vista l’insegna del locale!), quella ufficiale nella sala convegni della fiera. Qui Paolo e Marconi hanno introdotto Capelli, che ha ricevuto i meritatissimi applausi della platea per una carriera formidabile, che ha condotto a traguardi storici e purtroppo, temo, irripetibili. Infine, il ritorno in fiera per un ultimo giro, per me fruttuoso perché ho trovato un paio di fumetti che cercavo a buon prezzo. Insomma, è stata una nuova bellissima esperienza, che spero di ripetere in futuro.

Già che ci sono, vorrei rinnovare i complimenti a Paolo e alla “dirigenza” dell’associazione per l’ennesima dimostrazione di grandi capacità organizzative, che immagino sia costata tanta fatica, penso comunque ripagata dalla soddisfazione di aver messo in piedi uno splendido evento.

Complimenti anche a Paperenzo, instancabile videomaker, abile anche nel cogliere momenti toccanti come l’abbraccio tra Capelli e Chendi postato sopra da zekewolf.

Per chiudere, un caro saluto a tutti i partecipanti, anche da “Paperella”, che, pur non potendosi certo definire un’appassionata di fumetti (e, nell’occasione, nonostante il raffreddore), si diverte sempre tanto! Smiley
 
 
Showcase   IP memorizzato
Inizio pagina
Paolo
*****
5254
Flagello dei mari
Offline

musrus adroc

Post: 4041
Roma
Sesso: male

Polliciata!
Polliciata! (1)


Re: 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 27.05.2017
Rispondi #25 - 01.06.17 alle 23:58:11
 
Finalmente, tutto quello che dovevo mettere on-line è pronto:

Riassunto della "Missione Reggio Emilia"

Descrizione del volume "Gaudenzio Capelli - Più direttore che mai!" e aggiornamento della pagina riassuntiva de "La biblioteca del Papersera"

Albo d'oro del Premio Papersera aggiornato

Proclamazione del premiato 2017

Di nuovo grazie a tutti!

Per quanto riguarda il volume per chi l'aveva prenotato (e per chi volesse prenotarlo) l'appuntamento è tra pochi minuti sul thread dei libri Papersera.

  - Paolo

p.s.: per errori ed omissioni, segnalate pure qui, grazie!
 
 

...
WWW WWW groups/papersera Showcase   IP memorizzato
Inizio pagina
Gumi
****
2444
Cugino di Alf
Moderatore
Premio Papersera
Offline


Post: 1065
somewhere near Rome
Sesso: male

Polliciata!
Polliciata! (8)


Re: 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 27.05.2017
Rispondi #26 - 02.06.17 alle 11:35:59
 
Aggiungo anche io qualche parolina, spero senza dilungarmi troppo.
Da quando ci sono io mai come quest'anno il premio è stato complicato, mai come quest'anno la "solita" situazione in cui i libri non si trovano è stata così concretamente plausibile (prima o poi qualcuno dovrà chiedere conto dei numerosi infarti che abbiamo preso in questi anni).
Ma come ogni anno, quando arriva il sabato, tutte le preoccupazioni, i mille problemi affrontati per arrivare a quel punto, improvvisamente si dissolvono e rimane solamente una giornata che si dimostra sempre (e sempre di più, aggiungerei) memorabile.
Dare il premio a Capelli è stato un turbinio di emozioni, sin da quando è entrato nel ristorante e, per citare un iperbolico fillo: 'piangeva come un'aquila', fino a fine giornata ai saluti finali.
Una fiera nobilitata dall'imponente presenza autoriale, per cui colgo l'occasione per ringraziare tutti, da Marconi a Chendi, a Pezzin, per la gentilezza, per le chiacchere e per le firme, e soprattutto Alessandro Sisti, con cui ho avuto il piacere di scambiare qualche mail per l'organizzazione, e che è una persona che definirei "d'altri tempi" per classe, e signorilità.
Ringrazio anche e soprattutto Paolo che, oltre ad aver permesso che tutto questo potesse accadere, avendo fondato questa comunità e avendo lavorato senza sosta al premio, è stato anche un fantastico compagno di viaggio (e autista).
Ringrazio l'associazione papersera, troppo poco nominata ma presente e sempre più efficiente nell'organizzazione di questo evento annuale, ormai appuntamento fisso e atteso da parte di tutto il mondo del fumetto Disney.
Infine ringrazio tutti coloro che hanno reso speciale questa mia due giorni in Emilia: tutti gli utenti del forum con cui, chissà come, si riesce sempre a creare un sentimento di vera e propria "fraternità", che sembra avvenga quasi per magia.

Ringrazio dunque soprattutto gli altri miei compagni di viaggio Fabio/Conker, Giacomo/Sergio di Rio e Marco/Scrooge4, ringrazio i compagni di "gnocco fritto" al venerdì (che scorpacciata), alfonso, nicola, fabio, fillo, nunziante, stefano e cesare, e gli amici che ho incrociato in fiera il giorno dopo. E quindi La perzona falza, che spero di rivedere presto in quel di Torino, l'altro falzo pisano che ha fatto un bel sacrifizio per esserci e che spero non se ne sia pentito, visto quanto ho insistito affinché venisse, Carlotta e Federico, che il tempo che ci si vede è sempre troppo poco, e quella pazza di Valentina che ha fatto un viaggio della speranza pur di esserci, cosa che rende ancora più preziosa la sua presenza Smiley.
Qualche parola infine anche per il prode alle, che non si tira mai indietro quando c'è da far qualcosa, per "paperella" e paper butler, finalmente tecnologico, per il buon hendrik, la cara Brigitta (felice di aver conosciuto tua figlia, spero si sia divertita), per la radiosa Rossana, che non è riuscita a indovinare chi le copriva gli occhi, per un Grrodon più cordiale del solito Lingua, per Armando, sprea, effedibi, minz, marcobar, dottor talos, massimo_dk, con cui ho cercato di allenare il mio inglese, ma ho scoperto che è peggio del suo italiano, cornelius coot e tutti gli altri utenti che in questo momento mi sfuggono, e anche per Amedeo che pur di esserci mi ha chiamato al momento del pranzo e si è fatto passare TUTTI XD.

E, giusto perché oramai è una abitudine, @Bramo.

Grazie a tutti, insomma, e all'anno prossimo! Sorridente
 
 
Showcase   IP memorizzato
Inizio pagina
Alle
*****
569
Visir di Papatoa
Premio Papersera
Moderatore
Recensore
Offline

Proud to be buiaccaro!

Post: 2351
Roma
Sesso: male

Polliciata!
Polliciata! (1)


Re: 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 27.05.2017
Rispondi #27 - 02.06.17 alle 19:59:47
 
Vi risparmio il mio resoconto, perchè non potrei fare altro, di diverso rispetto a chi mi ha preceduto, che raccontarvi il mio viaggio in treno iniziato all'alba e terminato in serata, e non credo che la cosa vi interessi; è stato sicuramente un piacere incontrarvi tutti di nuovo, e vi ringrazio tutti per il fatto di esistere come community. Sono qui per fare un appello a nome di Marco Iafrate (che ringrazio per averci fatto da "gancio" nei confronti di Capelli, e per averci aiutato nell'organizzazione logistica del suo viaggio): qualcuno dei presenti gli ha fatto una foto con Carlo Chendi, e lui ci terrebbe molto ad averla. Ergo, se chi ce l'ha legge questo post è pregato di inviarmi l'originale via mail (ale.cella at tin.it); grazie in anticipo.
 
 

"Something not in the Guidebook? Impossible!"
"I never thought it would be happen in our lifetime!"
"... I feel faint ..."
HDL in D 2003-081

"I don't want to survive, I wanna live!" - Wall-E
Alle Showcase   IP memorizzato
Inizio pagina
Grrodon
*****
2035
Dittatore di Saturno
Moderatore
Recensore
Offline

Potere e Potenza!

Post: 3972
Padova
Sesso: male

Polliciata!
Polliciata!


Re: 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 27.05.2017
Rispondi #28 - 03.06.17 alle 03:33:33
 
Credo che la cosa più importante del mio resoconto sia che ho chiesto la mano della figlia di Brigitta. Ora devo solo aspettare una manciata di anni, e poi potrò avere in moglie una nativa castyana.

 
 

...
WWW WWW Showcase   IP memorizzato
Inizio pagina
Martin61
**
132
Evroniano
Offline

Novellino

Post: 107
Bari
Sesso: male

Polliciata!
Polliciata! (3)


Re: 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 27.05.2017
Rispondi #29 - 03.06.17 alle 12:25:55
 
Dopo il resoconto alfabetico fatto per il Comicon Napoli provo a farne uno numerico (sempre copyright di Dippy Dawg).

1 Un solo premiato quest’anno, solo il volume e niente statuetta, ma che premiato! Il Direttore Gaudenzio Capelli, Disney Legends che ha portato Topolino a vette di vendita mai più raggiunte facendosi promotore di tante innovazioni e iniziative editoriali. Una gran bella persona, gentile e disponibile, visibilmente commosso e contento sia al ristorante che in fiera per la premiazione ufficiale.

2 Due gli amici che mi hanno dato un passaggio in auto quest’anno e che ringrazio tanto. Fillo che nella serata di venerdì è venuto fino alla vecchia stazione per prendermi facendo l’ultimo tratto a piedi perché c’erano lavori in corso nella strada per arrivare in centro. E poi il gentilissimo Paper Butler che in compagnia della moglie Paperella che mi ha portato al ristorante “Il Cigno”; Con loro due e gli altri passeggeri dell’auto (Cornelius Coot e Dr.Talos) siamo stadi vicini di posto al ristorante insieme a Dippy Dawg e un simpatico ragazzo danese con tante piacevoli conversazioni su fumetto e altro.

3 Come sempre la mia trasferta a Reggio Emilia è durata tre giorni di cui venerdì e domenica di viaggio; stancante ma irrinunciabile!

4 Erano quattro oltre al premiato gli autori presenti con noi al pranzo tutti grandi sceneggiatori: Chendi, Marconi, Pezzin e Sisti; purtroppo mancavano i disegnatori dato che De Vita e Gatto all’ultimo momento non sono potuti venire con noi.

12 Dodici come le edizioni del premio Papersera, ma anche le persone presenti venerdì sera al ristorante Porka Polenta; abbiamo mangiato bene e tantissimo, dagli enormi piatti di salumi agli ottimi gnocchi fitti e i risotti fino a dolci e gelati. Si è parlato un po’ di tutto in particolare di cinema con un dubbio finale: quanto dura il mitico film Questo pazzo,pazzo,pazzo,pazzo mondo?   

26 Il numero di fumetti acquistato in questa trasferta reggiana in buona parte voluminosi, delle stesse dimensioni del libro del Papersera; ho cercato di contenermi per i soliti problemi di spazio e tempo per leggerli, ma quando proprio allo stand a fianco a quello del Papersera ho visto tanti volumi dei Giganti dell’avventura (con il meglio della produzione argentina) a prezzo stracciato non ho resistito!

30 Trenta gradi all’esterno, ma nel padiglione faceva ancora più caldo. In compagnia di Kim e Chen abbiamo fatto mezz’ora di coda per entrare sotto il sole cocente, temperature da solleone estivo. Domenica prima di ripartire per Bari ho visitato Modena, in particolare la magnifica Cattedrale e i gradi erano 36!

44 Eravamo le persone al “Cigno”. Nonostante la stanchezza per il viaggio e per il caldo è impagabile il poter stare insieme con tanti amici con cui si condividono le proprie passioni come i fumetti. Smiley

1000 Grazie mille a tutti per queste belle giornate, in particolare a Paolo che ha dato inizio a tutto e che organizza impeccabilmente questi splendidi eventi.

Ho inserito qualche foto nello showcase:
http://www.papersera.net/utenti/showcase.php?showcaseId=martin61
 
 
Showcase   IP memorizzato
Inizio pagina
Pagine: 1 2 3 
 
Il forum del PaperseraMondo PaperoMostre, Fiere e esposizioni › 58a Mostra Mercato del fumetto di Reggio Emilia 27.05.2017 Salta a: