Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
2 | |
4 | |
5 | |
2 | |
3 | |
3 | |
3 | |
5 | |
3 | |
3 | |

Che libro c'è sul comodino?

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

ilFumettista
Pifferosauro Uranifago

  • ***
  • Post: 440
  • Appassionato di storia e di mare
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Che libro c'è sul comodino?
    Risposta #1590: Mercoledì 8 Lug 2020, 14:33:12
    "A volte ritorno", di John Niven, è decisamente anti-cattolico. Raccontando un'avventura moderna del 33enne più importante del'Occidente, offre molti spunti di riflessione e denuncia, anche se in chiave comica  :D, le contraddizioni in campo religioso.
    «Scendere sulla terra? Papà, ma ti ricordi cosa mi hanno fatto l'altra volta?»

    -ilFu

    *

    MarioCX
    Diabolico Vendicatore

    • ****
    • Post: 1492
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Che libro c'è sul comodino?
      Risposta #1591: Domenica 20 Set 2020, 19:59:06
      Carl Marx, il primo volume de "Il Capitale".
      Fondamentale per capire il funzionamento e le contraddizioni del sistema economico in cui ci troviamo ad essere dominati.
      ...ho la febbre, ma ti porto fuori a bere...

      *

      Giona
      Visir di Papatoa

      • *****
      • Post: 2422
      • FORTVNA FAVET FORTIBVS
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Che libro c'è sul comodino?
        Risposta #1592: Giovedì 24 Set 2020, 15:54:52
        La svastica sul sole (in originale The Man in the High Castle) di Philip K. Dick: forse il più noto romanzo di fantascienza ucronica, in cui ci s'immagina che l'Asse abbia vinto la Seconda Guerra Mondiale, sottomettendo gli Stati Uniti che si ritrovano divisi tra Germania e Giappone.
        L'avevo già letto molti anni fa, ma l'ho voluto riprendere in mano perché sto guardano la serie televisiva che ne è tratta (L'uomo nell'alto castello) su Prime Video e volevo evidenziare analogie e differenze tra libro e telefilm.
        "Coi dollari, coi dollari si compran le vallate / Così le mie ricchezze saran settuplicate" (da Paperino e l'eco dei dollari)

        *

        Manuel Crispo
        Sceriffo di Valmitraglia

        • ***
        • Post: 275
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Che libro c'è sul comodino?
          Risposta #1593: Giovedì 1 Ott 2020, 08:42:43
          La svastica sul sole (in originale The Man in the High Castle) di Philip K. Dick: forse il più noto romanzo di fantascienza ucronica, in cui ci s'immagina che l'Asse abbia vinto la Seconda Guerra Mondiale, sottomettendo gli Stati Uniti che si ritrovano divisi tra Germania e Giappone.
          L'avevo già letto molti anni fa, ma l'ho voluto riprendere in mano perché sto guardano la serie televisiva che ne è tratta (L'uomo nell'alto castello) su Prime Video e volevo evidenziare analogie e differenze tra libro e telefilm.

          Bello. Mi è piaciuto soprattutto il finale.

          Io sto leggendo Le fantastiche avventure di Kavalier & Clay, di Chabon. Molto carino.
          “O con amore o con odio, ma sempre con plutocratica sicumera”.

          *

          ilFumettista
          Pifferosauro Uranifago

          • ***
          • Post: 440
          • Appassionato di storia e di mare
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Che libro c'è sul comodino?
            Risposta #1594: Mercoledì 7 Ott 2020, 19:05:10
            Citazione
            Che libro c'è sul comodino?
            Ci son stati Poirot a Styles Court e Aiuto, Poirot!, c'è adesso Poirot indaga, ci saranno L'assassinio di Roger Ackroyd, Poirot e i quattro e tutti gli altri, fino a Sipario. Ce la farò?

            *

            rikki-tikki-tavi
            Gran Mogol
               (2)

            • ***
            • Post: 532
            • Esordiente
              • Offline
              • Mostra profilo
               (2)
              Re:Che libro c'è sul comodino?
              Risposta #1595: Mercoledì 7 Ott 2020, 21:22:36
              Citazione
              Che libro c'è sul comodino?
              Ci son stati Poirot a Styles Court e Aiuto, Poirot!, c'è adesso Poirot indaga, ci saranno L'assassinio di Roger Ackroyd, Poirot e i quattro e tutti gli altri, fino a Sipario. Ce la farò?
              Sicuramente...io li ho letti tutti dalla mia adolescenza in avanti e hanno un posto speciale nella sezione "gialli"'della mia libreria.
              Hai visto il numero di agosto de La Lettura (Corriere della Sera),  dedicato proprio ad Agatha Christie per i 100 anni del debutto di Poirot?
              C'è una splendida visualizzazione con tutte le sue opere suddivise per anno di pubblicazione, tipologia, protagonisti, metodi di omicidio, etc.
              Oltre a ciò anche degli omaggi/racconti di Andrea Vitali, Marco Malvaldi, e altri e una breve graphic novel.

              *

              ilFumettista
              Pifferosauro Uranifago
                 (1)

              • ***
              • Post: 440
              • Appassionato di storia e di mare
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (1)
                Re:Che libro c'è sul comodino?
                Risposta #1596: Mercoledì 7 Ott 2020, 22:21:35
                Domani corsa in edicola per vedere se hanno ancora gli invenduti... grazie  O0

                *

                ilFumettista
                Pifferosauro Uranifago

                • ***
                • Post: 440
                • Appassionato di storia e di mare
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Che libro c'è sul comodino?
                  Risposta #1597: Mercoledì 28 Ott 2020, 17:20:30
                  Ho deciso che leggerò solo i romanzi di Poirot. Li preferisco molto ai racconti, dove a volte Hercule si atteggia a poliziotto  :-X
                  Nell'attesa che arrivi il prossimo libro, ho preso in mano Cronache dal Mondo Emerso II - La missione di Sennar. Mi guardava dal tavolo dei nuovi arrivi allora, a dispetto di molte opinioni negative che ho riscontrato in amici e conoscenti, l'ho letto. È banalotto, va quasi col pilota automatico. Speriamo che la saga in programma per Topolino dia più soddisfazione.
                  -ilFu

                  *

                  Atius
                  Pifferosauro Uranifago

                  • ***
                  • Post: 403
                  • "Dentro spazzatura!" "Fuori iettatura"
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Che libro c'è sul comodino?
                    Risposta #1598: Mercoledì 28 Ott 2020, 17:44:20
                    Ho deciso che leggerò solo i romanzi di Poirot. Li preferisco molto ai racconti, dove a volte Hercule si atteggia a poliziotto

                    Se vogliamo dirla tutta, Poirot in passato è stato un funzionario della Polizia belga, quindi questo suo atteggiarsi potrebbe derivare da questa sua militanza.
                    O Patria, mia solleva il capo affranto / Sorridi ancora, o bella tra le belle / o madre delle madri asciuga il pianto! / Il ciel per te s'accenda di fiammelle / Splendenti a rischiarar ancor la via / Sì che tu possa riveder le stelle! / Dio ti protegga Italia, così sia.

                    *

                    Vincenzo
                    Cugino di Alf

                    • ****
                    • Post: 1298
                    • Esordiente
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Che libro c'è sul comodino?
                      Risposta #1599: Mercoledì 28 Ott 2020, 19:47:21
                      Ma che differenza c'è fra poliziotto e investigatore privato?
                      If you can dream it, you can do it.

                      *

                      ilFumettista
                      Pifferosauro Uranifago

                      • ***
                      • Post: 440
                      • Appassionato di storia e di mare
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re:Che libro c'è sul comodino?
                        Risposta #1600: Mercoledì 28 Ott 2020, 21:04:15
                        Giusto, l'atteggiamento può derivare dal passato. Nei racconti c'è però quella necessità di risoluzione affrettata che non permette IHMO uno sviluppo corretto.
                        La differenza tra poliziotto e investigatore dovrebbe essere, almeno nella narrativa, il senso di appartenenza ad una squadra che si contrappone alla "solitaria" dei privati. Sicuramente, se tutti i romanzi di Poirot fossero stati ambientati nel passato dell'ometto dalla testa d'uovo la Christie avrebbe pensato un folto gruppo di comprimari.
                        Il belga se la cava al meglio in solitaria: per me Hastings potrebbe anche scomparire da quei pochi libri in cui appare.
                        -ilFu

                        (moderatori, siamo ot? Splittiamo?)

                         

                        Dati personali, cookies e GDPR

                        Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                        Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                        Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.