Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
2 | |
3 | |
2 | |
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |
4 | |
2 | |
4 | |
4 | |
Tesori International 7 - 15 paperavventure di Carl Barks e Daan Jippes - Recensione di V

Prosegue la testata dedicata ad autori stranieri, e che si rifa in vario modo sia a Zio Paperone che ai Maestri Disney, con alcune proposte sostanzialmente inedite, pur senza nuovi interventi editoriali o storie preparate ex novo. In questo numero, il focus si sposta su Daan Jippes, grande autore olandese, una solida esperienza in animazione e che si è da sempre ispirato a Gottfredson e a Barks. Proprio a quest'ultimo ha votato gran parte della sua carriera, ridisegnando con un occhio agli storyboard originali, l'ultima produzione del Maestro, ovvero quella passata attraverso le storie delle Giovani Marmotte. Questo lavoro certosino e completo ha permesso di dare omogeneità e rispetto del materiale originale, pur tra i puristi delle edizioni originali con autori come Wright e Carey. Ma Jippes è anche autore completo, soprattutto di storie in dieci tavole molto in voga nel mercato olandese. Inoltre, i suoi primi lavori erano in collaborazione con Fred Milton e Ben Verhagen.
Questo numero presenta tutte le sfaccettature di Jippes, pescando a piene mani dalle storie pubblicate su Zio Paperone. E invero mostra tutti i suoi stili e i suoi sperimentalismi: è affascinante vederlo seguire il tratto barksiano con un piglio moderno e molto vivace, come in Non c'è fumo..., specie in parallelo con lo storyboard originale, pubblicato per la prima volta. Oppure vedere un tratto più manierista, ma del tutto piacevole come nel Pulitore Esperto.
Sicuramente i suoi lavori migliori sono quelli da indipendente, in cui si scatena la sua verve d'animatore: action, gag, esplosioni, ritmo scatenato. Jippes sa controllare l'azione e lanciare a briglia sciolta il movimento e la lotta pura. Oggi esplosi è l'esempio perfetto della dinamica jippesiana, e risulta un vero corto d'animazione. Molto particolare è l'Anello di Paperino, storia del 1993 che mostra lo studio di Jippes per il passato, in questo caso per lo stile di Taliaferro, in un lavoro quasi di mimesi. Infine, vale la pena ricordare gli interventi, alquanto ridotti ma interessanti, per due storie di Barks da modificare per accontentare la censura.
Il volume si contraddistingue per un poderoso apparato critico, dei soliti e fedeli Boschi e Becattini, capaci di raccontare tutto con dovizia di particolari. Inoltre, la parte iconografica è particolarmente voluminosa, e ricca di spunti e di novità che non mancheranno di sorprendere. Si tratta di una prima volta per l'Italia di una monografia dedicata all'autore olandese, e sicuramente lo merita. Per quanto molti ritengano Jippes incatenato ad una visione filologica del disegno e ad un eccessivo legame con le storie barksiane del pensionamento - i cosiddetti remake - noi personalmente troviamo il suo tratto vivo, guizzante e davvero espressivo, capace di donare ai Paperi, e specialmente a Paperino, un'intera gamma di facce e di emozioni davvero incisivo. Il volume, dunque, è promosso, anche se spiace davvero molto non avere nessun inedito puro, in quanto molte storie di Jippes post 2010 sono ancora inedite in Italia. Per chi già possiede Zio Paperone, dunque, non si tratta di un grande valore aggiunto, pur riconoscendo gran cura nella costruzione del numero. Per gli altri, invece, Jippes risulterà una piacevole e stupefacente sorpresa.
Si ringrazia Pacuvio per il prezioso aiuto iconografico.

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (12)
Esegui il login per votare

Tesori International 7 - 15 paperavventure di...

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

cianfa88
Diabolico Vendicatore

  • ****
  • Post: 1415
  • SI... Siena!
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Tesori International 7 - 15 paperavventure di...
    Risposta #45: Domenica 28 Gen 2018, 20:21:58
    Piacevole scoperta le storie di Jippes autore completo...i remake di Barks invece non mi entusiasmano, le trame sono decisamente troppo esili...

    P.s. Lo stile mimetico barksiano solo in una fase iniziale, poi si discosta anche molto

    P.s.2 Anche mi piacciono di pi le versioni di Strobl delle due storie citate...ma nel caso delle GM il lavoro di Jippes migliore dell'originale

     

    Dati personali, cookies e GDPR

    Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

    Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

    Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.