Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
4 | |
2 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
4 | |
2 | |
4 | |

BIANCANEVE / RE LEONE: TIMON E PUMBAA

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

nunval
Brutopiano

  • *
  • Post: 70
  • Nuovo utente
    • Offline
    • Mostra profilo

    BIANCANEVE / RE LEONE: TIMON E PUMBAA
    Sabato 22 Mar 2008, 12:54:01
    Signori, oggi in uscita BIANCANEVE /IL RE LEONE : TIMON E PUMBAA

    BIANCANEVE E I SETTE NANI
    è la versione già pubblicata nel volume "Pinocchio ed altre fiabe" del 2002 edito da Mondadori
    I disegni sono di SANTIAGO BARREIRA dello studio COMICUP
    La sceneggiatura è di REGIS MAINE Il fumetto risale al 1992
    La versione italiana è di Alessandra Repossi.

    TIMON E PUMBAA
    si tratta della storia a fumetti "Timon e Pumbaa e la città perduta", pubblicata nel settembre 1998 nella collana CLASSICI DISNEY A FUMETTI
    Il testo italiano è di Gabriella Memoli
    I disegni non sono attribuiti, potrebbero essere di Mario Cortes

    Buona lettura a tutti!

     

    Dati personali, cookies e GDPR

    Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

    Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

    Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.