Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
5 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
2 | |
2 | |

Novità editoriali Disney-USA

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Andrea87
Uomo Nuvola

  • ******
  • Post: 6566
  • Il terrore di Malachia!
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: Problemi (risolti?) per i Disney USA
    Risposta #15: Sabato 28 Mar 2009, 14:40:10
    Incredibile! Ma l'america, patria dei comics, può rimanere senza fumetti Disney???
    Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

      Re: Problemi (risolti?) per i Disney USA
      Risposta #16: Sabato 28 Mar 2009, 18:26:23
      Incredibile! Ma l'america, patria dei comics, può rimanere senza fumetti Disney???

      a quanto pare si :P, ciò vuol dire che l'interesse nei confronti della disney è calato :(
      « Ultima modifica: Sabato 28 Mar 2009, 18:28:31 da eric »
      Di rovente aspirazione ed ambizione.

      *

      Alle
      Visir di Papatoa
      Moderatore

      • *****
      • Post: 2357
      • Proud to be buiaccaro!
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re: Problemi (risolti?) per i Disney USA
        Risposta #17: Domenica 29 Mar 2009, 19:53:21
        Forse l'interesse per i fumetti Disney negli USA, visto che l'interesse nei confronti della Disney è vivo e vegeto più che mai.
        "Something not in the Guidebook? Impossible!"
        "I never thought it would be happen in our lifetime!"
        "... I feel faint ..."
        HDL in D 2003-081

        "I don't want to survive, I wanna

        *

        Andrea87
        Uomo Nuvola

        • ******
        • Post: 6566
        • Il terrore di Malachia!
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: Problemi (risolti?) per i Disney USA
          Risposta #18: Domenica 29 Mar 2009, 20:12:09
          Forse l'interesse per i fumetti Disney negli USA, visto che l'interesse nei confronti della Disney è vivo e vegeto più che mai.
          "Che anche durante il Mikey’s Magical Party che ha inaugurato la nuova stagione ha invitato tutti a cantare e ballare esortando più volte a ripetere con lui la parola magica: Miska Muska Mikey Mouse (che per gli italiani – come ben sanno i bambini che lo seguono so Playhouse Disney, diventa “Tisca Tusca Topolino”). Nelle favole e nei cartoni animati di solito funziona. "

          ah, se intendono QUEL topolino, può essere anche alto l'interesse...  :-X
          « Ultima modifica: Domenica 29 Mar 2009, 20:12:40 da andrea87 »
          Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

            Re: Problemi (risolti?) per i Disney USA
            Risposta #19: Lunedì 30 Mar 2009, 14:18:00
            intendevo i fumetti, scusate se non ho specificato, ma quando penso alla disney ho in testa solo i fumetti ;)
            Di rovente aspirazione ed ambizione.

            *

            Scrooge4
            Visir di Papatoa
            Moderatore

            • *****
            • Post: 2076
            • Barks The Best!
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re: Problemi (risolti?) per i Disney USA
              Risposta #20: Mercoledì 29 Apr 2009, 10:19:11
              Notizia a dir poco shoccante, anche se in parte paventata e quindi temuta.
              Mi auguro che la sospensione non sia definitiva. Giá lo sfoltimento del numero delle testate ed il notevole rincaro delle superstiti avvenuto ormai molti mesi fa fu un evento a dir poco traumatico.
              Uncle Scooge e WDC rappresentano la storia del fumetto Disney, e spero davvero che nel breve o nel medio termine possano tornare nelle fumetterie.
              Peccato che la Walt Disney Company non decida di dedicarsi alla pubblicazione dei suoi fumetti in prima persona, come avviene in Italia da piú di vent'anni. Ma la crisi del genere, sensibile qui come negli USA, non permette a un'azienda tanto importante, di avventurarsi in un territorio tanto rischioso. Soprattutto in periodi di stagnazione economica...
              Marco Travaglini


              *

              Malachia
              Uomo Nuvola

              • ******
              • Post: 6146
              • "It was all started by a mouse"
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re: Problemi (risolti?) per i Disney USA
                Risposta #21: Giovedì 28 Mag 2009, 15:30:09

                *

                V
                Dittatore di Saturno

                • *****
                • Post: 3401
                • Torino
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: Problemi (risolti?) per i Disney USA
                  Risposta #22: Giovedì 28 Mag 2009, 15:32:56
                  Uao, speriamo in bene! In compenso, non conoscevo questa rara storia dei Sette colori...yum-yum :)
                  Quando hai capito che è tutto uno scherzo, essere Il Comico è l'unica cosa sensata.
                  Watchmen, Alan Moore and Dave Gibbons

                  Disney Compendium Don Rosa: http://www.ilsollazzo.com/c/disney/lista/fumetti-donrosa

                  Il mio mercatino: http://www.papersera.net/forum/index.php/topic,6635.0.html

                  *

                  Alle
                  Visir di Papatoa
                  Moderatore

                  • *****
                  • Post: 2357
                  • Proud to be buiaccaro!
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re: Problemi (risolti?) per i Disney USA
                    Risposta #23: Giovedì 28 Mag 2009, 22:22:04
                    I comic books Disney della Boom! attualmente in vendita (Cars, Incredibles e Muppets) non sono acquistabili tramite Previews al di fuori degli USA. Se per gli albi classici la politica non cambia, averli sarà ovviamente non impossibile, ma sicuramente difficile e complicato.
                    "Something not in the Guidebook? Impossible!"
                    "I never thought it would be happen in our lifetime!"
                    "... I feel faint ..."
                    HDL in D 2003-081

                    "I don't want to survive, I wanna

                    *

                    alec
                    Dittatore di Saturno

                    • *****
                    • Post: 3883
                    • Novellino
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: Problemi (risolti?) per i Disney USA
                      Risposta #24: Giovedì 28 Mag 2009, 22:40:01
                      Freniamo l'ottimismo: persino negli anni d'oro, i comic books Disney negli USA non spopolavano; Barks disse di non aver mai visto un ragazzino comprare i suoi fumetti: si limitavano a sfogliarli, poi acquistavano gli albi della Marvel! >:( >:( >:(
                      « Ultima modifica: Giovedì 28 Mag 2009, 22:41:17 da alec »

                      *

                      Vito
                      Flagello dei mari

                      • *****
                      • Post: 4898
                      • Life is like a hurricane
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re: Problemi (risolti?) per i Disney USA
                        Risposta #25: Venerdì 29 Mag 2009, 01:13:40
                        Freniamo l'ottimismo: persino negli anni d'oro, i comic books Disney negli USA non spopolavano; Barks disse di non aver mai visto un ragazzino comprare i suoi fumetti: si limitavano a sfogliarli, poi acquistavano gli albi della Marvel! >:( >:( >:(
                        Sì vabbè...

                        E intanto i WDCS sono stati i fumetti più ristampati e comprati della storia...
                        Anche qui i ragazzini preferiscono i Gormiti ma i personaggi Disney li conoscono tutti... ;)

                        *

                        alec
                        Dittatore di Saturno

                        • *****
                        • Post: 3883
                        • Novellino
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re: Problemi (risolti?) per i Disney USA
                          Risposta #26: Venerdì 29 Mag 2009, 07:33:09
                          Sì vabbè...

                          E intanto i WDCS sono stati i fumetti più ristampati e comprati della storia...
                          Anche qui i ragazzini preferiscono i Gormiti ma i personaggi Disney li conoscono tutti... ;)
                          Cosidera che però molti sono venduti all'estero via abbonamento.  Mi dicono che negli USA, almeno recentemente, i comics Disney si compravano principalmente by mail.  E' vero? Sai qualcosa di più?

                          *

                          Vito
                          Flagello dei mari

                          • *****
                          • Post: 4898
                          • Life is like a hurricane
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re: Problemi (risolti?) per i Disney USA
                            Risposta #27: Venerdì 29 Mag 2009, 10:48:44
                            Non ti so dire, che ultimamente gli albi Disney USA abbiano venduto poco non parrebbe una novità, ma è anche noto che in passato furono molto acquistati...

                            *

                            ML-IHJCM
                            Diabolico Vendicatore

                            • ****
                            • Post: 1829
                            • Nuovo utente
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re: Problemi (risolti?) per i Disney USA
                              Risposta #28: Venerdì 29 Mag 2009, 11:38:28
                              Un passato, quello cui Vito fa riferimeno, che credo risalga ad alcuni decenni fa - anni '50 o '60, supporrei.

                              *

                              V
                              Dittatore di Saturno

                              • *****
                              • Post: 3401
                              • Torino
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re: Problemi (risolti?) per i Disney USA
                                Risposta #29: Venerdì 29 Mag 2009, 11:53:49
                                L'epoca d'oro del fumetto Disney in America ha coinciso con la produzione di Barks, quindi in effetti anni '50-'60.
                                Dopo c'è stato il baratro della gold Key e della Withman, almeno come qualità, che si riprenderà solo con Gladstone a fine anni '80, e poi a saltelli proseguita con Gemstone.
                                Ma negli ultimi 20 anni è stata una produzione di qualità ma assai elitaria, di fumetto per un pubblico ristretto ma fedele. Si è visto che però non paga...
                                Quando hai capito che è tutto uno scherzo, essere Il Comico è l'unica cosa sensata.
                                Watchmen, Alan Moore and Dave Gibbons

                                Disney Compendium Don Rosa: http://www.ilsollazzo.com/c/disney/lista/fumetti-donrosa

                                Il mio mercatino: http://www.papersera.net/forum/index.php/topic,6635.0.html

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.