ERRORE: Duplicate entry '35.173.48.53-1593783857' for key 'PRIMARY' Testate finlandesi

Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
2 | |
2 | |
1 | |
4 | |
3 | |

Testate finlandesi

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Micio Nero
Evroniano
   (12)

  • **
  • Post: 80
    • Offline
    • Mostra profilo
   (12)
    Testate finlandesi
    Venerdý 23 Gen 2015, 15:47:32
    Come promesso, ecco una descrizione delle testate Disney prodotte per il mercato finlandese!

    I fumetti della Disney hanno una popolarita' senza eguali qui in Finlandia, tanto da poter essere definiti un vero e proprio fenomeno culturale. Questo e' dovuto in parte anche al fatto che i traduttori finlandesi sono bravissimi, e usano un linguaggio molto particolare nelle storie, che ha fatto vincere alla rivista Aku Ankka anche dei premi importanti.

    Le pubblicazioni principali sono quattro:

    Aku Ankka

    Letteralmente 'Paperino', esce settimanalmente al prezzo di 3 euro. Il primo numero usci' nel dicembre del 1951, prima come mensile, poi quindicinale per alla fine diventare settimanale. Il format e' simile a quello dei Paesi scandinavi, 36 pagine (ogni tanto 52) in formato B5 (176x250mm). Le copertine sono di solito (ma non sempre) riprese da quelle delle edizioni scandinave. Le storie sono soprattutto di origine danese, ma vengono ripubblicate regolarmente anche vecchie storie di Barks e strisce giornaliere di Al Taliaferro. L'unico disegnatore/autore finlandese ad apparire regolarmente da quel che vedo e' Kari Korhonen, cha ha disegnato anche diverse storie in esclusiva per il mercato finlandese.

    Come dicevo in alto, Aku Ankka e' popolarissimo, e ha una tiratura di oltre 250.000 copie la settimana, che per un Paese di 5,5 milioni di persone sono tantissime, tanto da essere la testata Disney con la piu' alta diffusione pro capite al mondo. Ed e' anche molto collezionabile, il raro numero 1 del 1951 vale ben 15.000 euro!!!  :o

    Il numero 1 di Aku Ankka:

    http://coa.inducks.org/issue.php?c=fi/AA1951-01

    Un numero recente con copertina di Marco Rota:

    http://coa.inducks.org/issue.php?c=fi%2FAA2014-35

    Roope-setń

    Il nome della seconda rivista per popolarita' e' dedicato a Zio Paperone. Il formato e' 14,5x21cm, ha 100 pagine (132 nelle edizioni speciali) e viene pubblicato 10 volte l'anno al prezzo di 4,60 euro. Pubblicato a partire dal 1978, finora ne sono usciti 425 numeri. Le storie sono in maggioranza italiane, prese da Topolino o da altre riviste, cosi' come le copertine. La tiratura media si aggira sulle 70,000 copie a numero.

    I finlandesi apprezzano non solo i fumetti Disney in generale, ma quelli di origine italiana in particolare! Quest'anno sono previsti ben 4 numeri speciali di Roope-setń dedicati interamente ad autori italiani! Il primo, dedicato a Romano Scarpa, e' uscito questo mese, ad aprile uscira' un numero dedicato a Giorgio Cavazzano, e piu' in avanti ne usciranno altri due dedicati rispettivamente a Silvia Ziche e Luciano Bottaro!

    Il numero 423, con la stessa copertina di Topolino 2701:

    http://coa.inducks.org/issue.php?c=fi/RS2014-11

    Aku Ankan Taskukirja

    Letteralmente 'Il tascabile di Paperino', e' la versione locale dei Classici. Popolarissimo mensile (50-60.000 copie a numero), e' facile trovarne una o due dozzine di numeri diversi negli ipermercati e nelle edicole. Il formato e' piu' o meno quello dei Classici, e normalmente ha 256 pagine (5,20 euro), anche se regolarmente ne escono numeri doppi da 512 pagine (8,20 euro), ed anche tripli da 768 (9,90 euro)!
    Storie e copertine sono quasi tutte di origine italiana, con al massimo una o due storie danesi. Le storie di solito hanno 2-5 anni, anche se ogni numero contiene un 'classico' degli anni 50/60/70.
    Una caratteristica della rivista e' che dal 1997 in poi ogni numero contiene una parte di un disegno sulla costina, e le costine dei 12 numeri di ogni annata formano un disegno completo:

    http://coa.inducks.org/issue.php?c=fi/AATKZ337-348

    Un numero triplo con copertina di Andrea Freccero:

    http://coa.inducks.org/issue.php?c=fi/AATK413

    Aku Ankka Ekstra

    Questa rivista, nata nel 1999, esce 16 volte l'anno. Come formato e numero di pagine e' uguale ad Aku Ankka, anche se ogni anno, oltre all'edizione mensile di 32 pagine, ne escono anche quattro speciali di 64. Le storie sono per la maggior parte di origine olandese e pubblicate per la prima volta in Finlandia, e i protagonisti sono spesso personaggi minori del mondo Disney, come Fratel Coniglietto, Lillo, Cip & Ciop eccetera.

    Un numero recente:

    http://coa.inducks.org/issue.php?c=fi/AAX2014-16

    Vattelapesca Disney

    Oltre a queste quattro testate regolari escono spesso anche delle testate di breve durata, spesso come edizioni speciali di Aku Ankan Taskukirja (speciale estivo e invernale, numeri a tema, eccetera). Tra quelli piu' 'regolari' ci sono Aku Ankan Taskukirja - Teema (40 numeri finora, ad uscita irregolare, 4-6 numeri l'anno) e Aku Ankka Jumbo (27 numeri finora, ad uscita semestrale).

    Cartonati

    Anche nel campo dei cartonati l'offerta qui in Finlandia e' molto ricca. Si va dalle raccolte tematiche (parodie letterarie, ambientazione storica) alle storie d'autore (Barks), ma anche vecchie annate di Aku Ankka ristampate in due volumi per annata.
    L'anno scorso poi e' uscito il volume Ankkojen Suomi (La Finlandia dei Paperi) con una decina di storie ambientate in altrettante citta' finlandesi, scritte da Kari Korhonen e apparse in precedenza su Aku Ankka:

    http://coa.inducks.org/issue.php?c=fi/ANSU2014

    I personaggi

    Per finire, ecco una lista dei nomi di alcuni personaggi del mondo Disney come sono conosciuti in Finlandia:

    I paperi

    Paperino: Aku Ankka
    Paperinik: Taikaviitta (lett: Mantello Magico)
    Paperina: Iines
    Zio Paperone: Roope-setń
    Qui, Quo, Qua: Tupu, Hupu, Lupu
    Nonna Papera: Mummo Ankka
    Gastone: Hannu Hanhi
    Ciccio: Hansu Hanhi
    Archimede Pitagorico: Pelle Peloton
    Edi: Pikku apulainen
    Battista: Juuso
    I Bassotti: Karhukopla
    Rockerduck: Kroisos Pennonen
    Amelia: Milla Magia

    Nota: se si segue l'albero genealogico ufficiale dei paperi, il nome finlandese di Zio Paperone e' tecnicamente sbagliato. Nella lingua finlandese vengono usati due termini differenti per riferirsi agli zii: setń viene usato per lo zio paterno, mentre eno per quello materno. Quindi Paperone dovrebbe essere Roope-eno, e non Roope-setń, ma evidentemente all'epoca delle sue prime apparizioni sui fumetti finlandesi la relazione con Paperino non era ancora del tutto chiara ai traduttori...

    I topi:

    Topolino: Mikki Hiiri
    Minni: Minni Hiiri
    Pippo: Hessu Hopo
    Superpippo: Super-Hessu
    Tip & Tap: Mortti ja Vertti
    Pluto: Pluto
    Orazio: Polle Koninkaulus
    Clarabella: Klaara Kotko
    Basettoni: Poliisimestari Sisu (Commissario Sisu)
    Manetta: Etsivń Kaasi (ispettore Kaasi)
    Gambadilegno: Musta Pekka
    Macchianera: Mustakaapu

    E questo e' tutto!!! Se qualcuno avesse domande, fatele pure e cerchero' di rispondere, anche se devo ammettere di non essere un esperto, dato che e' solo da poco tempo che ho cominciato ad interessarmi della produzione Disney locale...  :)
    « Ultima modifica: Sabato 24 Gen 2015, 23:30:45 da Micio_Nero »

    • *
    • Post: 14
    • Novellino
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Testate finlandesi
      Risposta #1: Domenica 15 Mar 2015, 16:46:41
      volevo segnalare anche i volumoni che ristampano anastaticamente tutte le annate di Aku Ankka fino al 197xxxx (non ricordo a che anno finiscono).
      Li avevo affittati tutti alla libreria di Kallio a Helsinki, c'erano un mucchio di avventure di origine danese o olandese o tedesca assolutamente inedite nei primi anni 70

      Non ricordo a che anno sono arrivati, sono volumi diffusi solo nelle librerie e si trovano o nei centri commerciali o nei numerosi negozi dell'usato a Helsinki, tanto per dire.
      Ad inizio di ogni volume ci sono elenchi, editoriali e alcuni articoli, poi comincia la lunga raccolta dei numeri, su carta lucida, patinata. I primi anni sono pero' esauriti e costucchiano cari, vanno sui 40-50 euro a volume adesso.

      Qui c'e' una immagine dell'annata 1961 in due volumi:

      http://www.antikvaari.fi/imagesproduct/1047_191220131852_20131219173425.jpg


      A casa ad Helsinki avevo un'annata originale del 1982 uscita all'epoca, erano 2 volumi che uscivano a fine anno (o a inizio anno successivo) per ristampare tutta l'annata appena conclusa. Questi non avevano niente di particolare: giusto una nuova copertina e raccoglievano tutti i numeri senza troppi fronzoli ed editoriali

        Re: Testate finlandesi
        Risposta #2: Mercoledý 18 Mar 2015, 17:06:40
        I volumi con le ristampe anastatiche per annata si trovano ancora, anche quelli piu' vecchi (dalla prima annata 1951-1952) che sono stati ristampati (senza alcun editoriale o articolo, credo). In libreria (Akateeminen Kirjakauppa ad Oulu) ci sono passato giusto ieri, e l'annata piu' recente che avevano era il 1973.

          Re: Testate finlandesi
          Risposta #3: Giovedý 9 Apr 2015, 14:10:01
          Il nuovo numero di Aku Ankka (2015-15) e' ricco di collaborazioni italiane: due storie disegnate da Andrea Ferraris (di cui una nella quale Paperone impara l'italiano ma si dimentica il finlandese), una di Marco Rota ed una tavola di Carlo Gentina!

          http://coa.inducks.org/issue.php?c=fi/AA2015-15

          *

          Cornelius Coot
          Imperatore della Calidornia

          • ******
          • Post: 10225
          • Mais dire Mais
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: Testate finlandesi
            Risposta #4: Giovedý 9 Apr 2015, 16:00:32
            Paperone impara l'italiano ma si dimentica il finlandese
            Questo vuol dire che nei fumetti finlandesi Paperone parlerebbe 'veramente' la lingua del posto (e in questo caso dove vivrebbero i paperi: in Calisota o in Finlandia)?
            Oppure che dimentica semplicemente la lingua in cui le sue storie sono scritte (in questo caso il finlandese), senza specificare veramente che lingua Ŕ (come accade in Italia dove la lingua scritta - l'italiano - non Ŕ esattamente quella che parlano che dovrebbe essere l'inglese - anche se mai troppo specificato).

              Re: Testate finlandesi
              Risposta #5: Giovedý 9 Apr 2015, 17:44:41
              Nel fumetto Miss Paperett dice letteralmente che Paperone ha dimenticato il finlandese e quando Paperone la sente parlare dice (in italiano) "Sembra finlandese, ma non lo capisco!", ma Paperopoli si trova comunque in Calisota.

              *

              Micio Nero
              Evroniano
                 (1)

              • **
              • Post: 80
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (1)
                Re: Testate finlandesi
                Risposta #6: Sabato 25 Apr 2015, 15:02:01
                E' appena uscito il secondo di quattro numeri Platinum di Roope-setń dedicati ad autori italiani! Dopo il numero dedicato a Romano Scarpa, questa volta e' il turno di Giorgio Cavazzano.

                132 pagine, alcune pagine biografiche e 4 storie inedite in Finlandia:

                Topolino e il surreale viaggio nel destino http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2861-1

                Topolino e l'isola nefausta http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2519-1

                Zio Paperone e il segreto delle tre montagne http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1731-A

                Zio Paperone e l'affare sballato http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL++682-B

                Personalmente avrei forse scelto storie diverse ("Paperino e l'avventura sottomarina", ad esempio, la prima storia di Reginella), ma va tenuto conto che Roope-setń pubblica solo storie inedite in Finlandia, e che moltissime storie di Cavazzano sono gia' state pubblicate in precedenza, e quindi la scelta e' relativamente limitata...

                A luglio la serie speciale continua con un numero dedicato interamente a Silvia Ziche!

                 

                Dati personali, cookies e GDPR

                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.