Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
2 | |
1 | |
2 | |
3 | |
2 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
Topolino 2968 - Recensione di piccolobush

La storia di punta del numero è "Sottopolinia" scitta da Alessandro Sisti che torna così sul settimanale dopo oltre un anno. E' una storia che, pur nella sua semplicità, ha un certo fascino, grazie soprattutto alle enigmatiche figure degli sglit e a dei toni leggermente fantasy. L'inizio in realtà prefigura per Topolino una classica avventura poliziesca, salvo poi virare improvvisamente. Sisti decide saggiamente di non spiegare mai troppo, lasciando per il finale il tassello rivelatore (che non era comunque difficile da immaginare) e concentrandosi di più sulle sequenze di azione pura. Una storia sufficiente insomma, che forse sarebbe risaltata meglio con un disegnatore più adatto. I disegni di Sciarrone hanno un loro perchè quando si tratta di ambienti moderni o fantascientifici, ma non sono altrettanto efficaci in questi contesti "naturalistici", apparendo freddi e piatti, e il suo Topolino, troppo spesso, viene reso in maniera assai poco accattivante (a cominciare da quello di copertina).
"Paperino e la storia a staffetta" è invece opera dei due Panaro in forza alla disney, Carlo e Ottavio: la caratteristica di essere un racconto inventato dai protagonisti costringe a (o, per meglio dire, suggerisce di) passar sopra ad alcuni passaggi poco chiari, ma bisogna comuqnue attendere l'entarata in scena di Paperoga, e cioè i due terzi della storia, per sorridere un po'.
Dopo un intermezzo firmato Panini e Cherchini che un sorriso comunque lo strappa, la chiusura è affidata alla penna di Matteo Venerus e ai disegni di Amendola: leggendo la prima parte di "I bassotti e i rimpiazzi metallici" la tentazione di definirla con una frase dello zione ripresa dalla storia stessa, e cioè "una delirante accozzaglia di fanfaluche", è assai forte. Però poi si finisce per abituarsi all'idea che degli automi di metallo diventino senzienti grazie ad un infuso di tè e il buon finale con annesso colpo di scena, regala la giusta dose di dignità ad una avventura che sembrava essersi persa per strada già poco prima dell'inizio.
Torna la buona abitudine di approfondire il tema della storia principale con un articolo, purtroppo abbastanza scarno e di fatto ridotto ad un breve elenco con poche informazioni. Oltre a ciò, troviamo alcune vaghe anticipazioni sulla presenza Disney a Lucca e un pezzo che farà la gioia di tutti i lego-maniaci

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (12)
Esegui il login per votare

Topolino 2968

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Bacci
Visir di Papatoa
   (8)

  • *****
  • Post: 2700
  • Sono incazzato come un paperino!
    • Offline
    • Mostra profilo
   (8)
    Re: Topolino 2968
    Risposta #15: Mercoledì 10 Ott 2012, 21:10:07
    Io penso che la cosa bella sarebbe riuscire ad essere un minimo equilibrati su tutto; Hendrik, scusa eh, ma aprendo un topic in quel modo cosa pensavi che succedesse?  E non lo dico per criticare a mia volta, ma solo alla luce di quello che è successo e avendo un po' di esperienza di cose di internet. E con questo spero che sia chiaro che non sto ponendo l'accento sul diritto di critica, ma sul modo.
    Parlavo di equilibrio: mi spiace altrettanto vedere come su facebook si sia scatenata una specie di tiro al bersaglio sul papersera, ho letto dei commenti che parlano del forum nella sua totalità come di una gabbia di fanatici che mi hanno dato parecchio da pensare: non è giusto che, come sempre succede non solo qui ma ovunque e praticamente in quasi ogni campo del sociale, abbiano più pubblicità all'esterno le litigate e le parolacce, e le provocazioni (parlo in generale, non mi riferisco a questo caso) rispetto a tutto il resto che viene fatto di buono, e ci sarebbe molto da dire, ma mi fermo qui.
    Tra le altre cose, Turk non ha mica scritto niente di diverso da questo, nessuno nega il diritto di criticare a nessuno. Solo, forse a volte ci vorrebbe un po' di sensibilità e di rispetto, di base, ma da tutte le parti in causa. Tutti sono liberissimi di criticare per il gusto di farlo e per essere liberi di esprimere i propri pareri, o se pensano di doversi esprimere in un certo modo... ma se poi le critiche non sono costruttive.... Bè, se io fossi il criticato non ci darei proprio peso  :)
    Naturalmente dopo questo sproloquio... insultatemi pure :P Scrivo tutto questo in amicizia :)
    « Ultima modifica: Mercoledì 10 Ott 2012, 21:13:31 da bacci88 »

    *

    Shark
    Bassotto
       (8)

    • *
    • Post: 9
    • Novellino
      • Offline
      • Mostra profilo
       (8)
      Re: Topolino 2968
      Risposta #16: Mercoledì 10 Ott 2012, 21:45:29
      permesso...buonasera, entro anzi ri-entro, visto che sparendo il mio vecchio topic pieno di sviolinate e benevole recensioni lunghe chilometri che pensavo buone per quando la vecchiaia sarebbe sopraggiunta, è sparito anche il mio account, quindi mi ri-loggo verginello...entro velocemente nella questione, Lei Signor Hendrik mi da del meschino...dice che in passato le han scritto in privato e blah blah blah... Quando Lei dietro a un Nickname ha sbeffeggiato il lavoro di alcune persone in una maniera ragionata e, ripeto anche qua, in punta di fioretto ma meschinamente saccente, volendo insinuare chissacchè ma nell'oscurità della sua cameretta e sotto falso nome (nickname fa troppo figo)...Io ci metto nome e cognome, la faccia, la reputazione su tutto quello che faccio, i miei contatti sono pubblici, FB è a un tiro di mouse da qui, avete addirittura il link per la condivisione su facebook. Il re è nudo?!? ma la conosce la fiaba? Mi son sempre ritenuto una persona umile seria e professionale, non son mai andato a sventolar nulla da nessuna parte, non ho nemmeno mai ringraziato per i complimenti (passando a volte anche da cafone) nè mai me la son presa per gli "insulti" anche se a volte mi son sentito tirar per i capelli in alcune discussioni, anche qui...E' quel voler fare forbitamente la figura del saputello inamidato che m'ha urtato e se pensa Hendrik di passar da vittima la sbaglia di grosso, lancia il sasso e nasconde la mano.
      Mania di protagonismo represse da sfogar su chi come me s'è trovato un lavoro sotto i riflettori e da 20 anni (venite tutti al WOW a goder del mio operato masse lobotomizzate e assecondanti, sono il pifferaio magico...) svolge con impegno, sacrificio, dedizione e SOPRA TUTTO EDUCAZIONE E RISPETTO per TUTTI SEMPRE il proprio mestiere di intrattenitore.
      Arrivederci a tutti, vi aspetto da Sabato 20 ottobre voi sapete dove.
      ps: per tutti coloro che vorranno capire cosa vuol dire disegnare in digitale potrebbe essere l'occasione per schiarirsi le idee. Un abbraccio sincero a tutti!

      *

      Shark
      Bassotto
         (1)

      • *
      • Post: 9
      • Novellino
        • Offline
        • Mostra profilo
         (1)
        Re: Topolino 2968
        Risposta #17: Mercoledì 10 Ott 2012, 21:46:31
        ah beh era chiaro che son Sciarrone vero?

        *

        Bramo
        Dittatore di Saturno
           (9)

        • *****
        • Post: 2974
        • Sognatore incallito
          • Offline
          • Mostra profilo
           (9)
          Re: Topolino 2968
          Risposta #18: Mercoledì 10 Ott 2012, 22:23:40
          In tutto questo potrei rispondere con un sonoro "lol", ma la situazione è così interessante anche solo da un punto di vista sociologico che mi pare interessate soffermarmici un paio di minuti.
          Da un lato abbiamo hendrik, un utente di cui solitamente leggo sempre con interesse gli interventi e che ha dimostrato più volte di avere una buona abilità di argomentazione. Stavolta hendrik esprime un parere che non condivido, e lo fa in una maniera forse un po' affrettata rispetto al solito, e con un atteggiamento che a mio parere in effetti tira in ballo dinamiche più estese del semplice "non mi piace perché...".
          Dall'altro Sciarrone, l'autore criticato, che lurkando il forum ha letto la critica e ha deciso di portarla sulla sua pagina Facebook per condividerla con i suoi contatti e capire cosa ne pensavano i suoi contatti sul social network. Attenzione, non è il primo caso simile, ma non ricordo vespai del genere nell'arco di un giorno solo in passato, qui o su FB :P
          Interessante è che su FB si è scivolati nella divisione tra fazioni pro-Papersera e anti-Papersera, generalizzando una questione assolutamente più dettagliata e andando invece a far emergere dinamiche mai realmente sopite.
          Tutto questo per dire che, a mio parere, la discussione si è ampliata verso un tema che va ben oltre l'apprezzamento o meno di una cover, e la linea di demarcazione tra una critica argomentata e una che può urtare di più perché suppone che ci sia una discreta fetta di persone che non sanno fare il loro mestiere e perché generalizza un'impressione personale.

          Chiuso questo inciso, su cui mi piace comunque farvi ragionare su come un niente possa portare a derive assurde, non ho molto da aggiungere visto che ci ha già pensato Claudio a dire la sua anche in questa sede. Spiace solo che il suo ritorno sul forum sia stato spinto da questo frangente.
          Dico solo che il tono della discussione è arrivato a livelli... strani, e mi chiedo se hendrik abbia letto gli interventi di Claudio su FB o se lo sia fatti solo raccontare, perché mi pare che Sciarrone sia stato molto chiaro e tranquillo sulle sue argomentazioni. Questo clima da civil war autori-paperseristi è assurdo, specie perché partito da una cosa assolutamente risibile e che ha avuto e sta avendo una risonanza esagerata, andando appunto a parare oltre.

          Ad ogni modo, concludendo, la mia idea di critica e recensione evita sempre di tirare in ballo la presunta incapacità di autori, redattori e direttori vari, ma cerca invece di approfondire i motivi per cui quell'opera (cover, storia ecc) non mi convinca in taluni punti e mi piaccia in altri.

          Sciarrone appare con un tratto molto computerizzato, come se si affidasse al computer, tralasciando la matita. Per carità, i colori di Sciarrone sono ottimi, ma il tratto è molto calato. La scelta di affidarsi ad un Computer per produrre i propri lavori, è una delle scelte sbagliate, perché così si perde l'unicità di quell'autore. Beh, spero che Claudio Sciarrone legga coloro che non apprezzano particolarmente questa sua scelta, perché è veramente bravo, ma affidandosi a quel disegno computerizzato, ha perso molti punti, e mi dispiace veramente tanto...
          Non ho fatto nessuna offesa verso l'autore, semplicemente ho illustrato i contro di questo suo disegno computerizzato...

          ps: per tutti coloro che vorranno capire cosa vuol dire disegnare in digitale potrebbe essere l'occasione per schiarirsi le idee. Un abbraccio sincero a tutti!
          Ecco, che stavo per rispondere io... Andy, il disegno digitale non è la fredda mente di un computer, ha la stessa dignità e qualità del disegno a mano, cambia solo il mezzo. :)
          « Ultima modifica: Mercoledì 10 Ott 2012, 22:26:21 da Everett_Ducklair »

          *

          Lucandrea
          --


            Re: Topolino 2968
            Risposta #19: Mercoledì 10 Ott 2012, 23:10:16
            Il mio commento:
            Sottopolinia: voto 7,5
            Luci e ombre per il ritorno di Sisti sulle pagine del Topo. La trama è sicuramente interessante con dei buoni spunti però ho trovato dei passaggi, soprattutto nel finale, abbastanza sbrigativi. Bene Sciarrone. Sarò esagerato ma il Topolino dell'ultima vignetta di pag. 65 ha un che di Castyano...
            Paperino e la storia a staffetta: voto 7,5
            Fa la sua bella figura inmezo al numero. Si legge volentieri.
            Le leggi di Paperino viaggiatore: in autostrada: voto 6
            Simpatica riempitiva. Solito ripasso a china problematico per Chierchini
            La Banda Bassotti e i rimpiazzi metallici: voto 7,5
            Venerus si conferma sempre più un autore da seguire con attenzione e stavolta ci presenta un viaggio comportamentale dei Bassotti. Amendola in calo.

            *

            Lyla
            Gran Mogol
               (5)

            • ***
            • Post: 645
            • Cool ghost
              • Offline
              • Mostra profilo
               (5)
              Re: Topolino 2968
              Risposta #20: Mercoledì 10 Ott 2012, 23:40:55
              Un'affermazione negativa tanto secca non credo sia considerabile come "critica". Una critica dispone di giudizi ma anche motivazioni. Se vogliamo darle un nome chiamiamola "opinione"... non è vietato di certo dare opinioni, ma c'è modo e modo... :P

              E wow! Non mi aspettavo tanti e tali commenti sul Papersera...

              Ecco, che stavo per rispondere io... Andy, il disegno digitale non è la fredda mente di un computer, ha la stessa dignità e qualità del disegno a mano, cambia solo il mezzo. :)
              Assolutamente d'accordo, appoggio in pieno soprattutto perché da quando frequento deviantArt mi rendo conto di quanta gente faccia uso quasi esclusivo della tavoletta grafica e non sia assolutamente da considerare senz'anima (ovviamente parlo soprattutto per gli "artisti" veri e propri, fra i più bravi in assoluto e completamente formati).
              Credo solo che dal momento che Sciarrone ha cominciato dando vita alle storie più amate facendo uso di una tecnica tradizionale, si è sviluppato un ovvio e in fin dei conti giustificabile affetto per esse. :)

              *

              Andrea87
              Uomo Nuvola
                 (10)

              • ******
              • Post: 6564
              • Il terrore di Malachia!
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (10)
                Re: Topolino 2968
                Risposta #21: Mercoledì 10 Ott 2012, 23:58:24
                a parte il fatto che la stroncatura perentoria di Hendrik la trovo esagerata anche per l'utente che è sempre stato molto educato anche nelle critiche...

                A me la copertina di questa settimana piace, a tema, mostra un momento della storia senza spoilerare alcunchè. Insomma non un capolavoro ma migliore di (molte) altre.

                Ora detto questo a me ha dato fastidio il fatto che il sig. Sciarrone invece di chiedere spiegazioni (giuste, ma sarebbe opportuno che gli autori si palesassero anche quando li lodiamo con motivo) sul forum, ha preferito riportare il tutto su FB dove una serie di avventori ha cominciato ad insultare un pò tutto il Papersera, impedendo a chi non fosse suo amico di difendersi da certe insinuazioni fasciste (nel senso di fare di tutta l'erba un fascio, eh! :P ) da "sono così snob che non capiscono un cazzo" a "hanno letto così tanti topolini che adesso non li apprezzano più".

                Insomma al posto del confronto diretto ha preferito sparlare alle spalle mettendo in mezzo anche chi non ci colpava (perchè fb è pubblico solo per chi vogliamo noi, al contrario dei forum) e questo mi ha contrariato molto! >:(



                e cercando di tornare alla normalità: ma secondo voi la vecchia in fila disegnata da Chierchini è Nonna Abelarda? ;D
                « Ultima modifica: Mercoledì 10 Ott 2012, 23:59:24 da andrea87 »
                Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

                *

                prezio
                Cugino di Alf
                   (8)

                • ****
                • Post: 1385
                • (credevo di essere un) Pker
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                   (8)
                  Re: Topolino 2968
                  Risposta #22: Giovedì 11 Ott 2012, 10:36:46
                  Non per fare polemica, ma ogni tanto bisogna anche apprezzare qualche critica. Sia perché si tratta comunque di pareri, sia perché ci conosciamo più o meno tutti e sappiamo che tutti siamo disneyani convinti... e quindi sono critiche di cuore, non per fare il fenomeno o altro.

                  Criticare in questo forum, me ne sono reso conto, è difficile: io, da parte mia, ho smesso da mesi di commentare le storie brutte o i numeri deludenti (come questo) per evitare di litigare ogni buona volta.

                  Ragazzi, ogni tanto, sia autori che utenti, accettiamo le critiche ed evitiamo di andare a cercare sempre il pelo nell'uovo, perché è impossibile che una critica altrui sia scritta come volevamo noi. Qualsiasi cosa avesse scritto Hendrik da molti sarebbe stata comunque attaccata.

                  La mia non è una critica verso di voi, ma una riflessione che dovremmo fare tutti: io e altri spesso siamo stati troppo diretti nei nostri giudizi, ma se ci fate caso è sempre raro trovare nei topic delle critiche al Topo o alle storie. Indice di alta qualità? No... a mio parere, leggendo la situazione da "esterno" perché, ripeto, ciò che non mi piace del Topo non lo scrivo più qui dentro da mesi, è indice di difficoltà nell'esprimere la propria opinione negativa.

                  Se si può dire "questa copertina mi ha lasciato qualcosa" si può anche dire "questa non mi è piaciuta, è brutta". Almeno, per me.

                  Ripeto: non voglio entrare nel merito di QUESTA critica, perché a mio parere è interessante sia leggere "copertina disegnata male" che "copertina ben realizzata", dato che in tanti hanno motivato entrambe le idee. Il mio è un discorso generico sulla difficoltà, se non impossibilità, di esprimere pareri negativi sul forum.
                  ...poche ragazze da quelle parti...

                  www.acroteri.altervista.org - sito amatoriale della mia squadra di calcetto
                  www.goblins.net - sito dedicato ai giochi da tavolo

                  *

                  Sir Top de Tops
                  Ombronauta
                     (1)

                  • ****
                  • Post: 777
                  • Novellino
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (1)
                    Re: Topolino 2968
                    Risposta #23: Giovedì 11 Ott 2012, 10:47:14
                    Sottopolinia:ma come mai  il sindaco di Topolinia è un maiale?non era quello di Paperopoli :-?

                    *

                    Pacuvio
                    Imperatore della Calidornia
                    Moderatore
                       (5)

                    • ******
                    • Post: 11796
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                       (5)
                      Re: Topolino 2968
                      Risposta #24: Giovedì 11 Ott 2012, 10:51:27
                      OT:

                      Criticare in questo forum, me ne sono reso conto, è difficile: io, da parte mia, ho smesso da mesi di commentare le storie brutte o i numeri deludenti (come questo) per evitare di litigare ogni buona volta.
                      Io da tempo ho fatto la stessa scelta, anche se commento rarissimamente pure le storie belle. Tanto ormai si è capito che per quanto ci impegniamo nelle lodi sperticate, nei premi Papersera ed altro, nell'immaginario collettivo di certi addetti ai lavori verrà ricordato SEMPRE il lato negativo della nostra utenza (a volte giovanissima e inesperta, ma nessuno ne tiene conto...), rassegnamoci.

                      IT:

                      Precisando che anch'io, da moderatore, mi son sentito di polliciare hendrik, anche se forse poteva essere meno acido e diretto, devo dire che la cover che ha scaturito tutto 'sto casino mi è parsa sin da subito bruttina (gli occhi, le orecchie e le dita delle mani di Mickey sembrano approssimativi, e visto che Sciarrone ci ha abituato ad altro è lecito lamentarsi, in un modo o nell'altro). Sarebbe stato più saggio usare l'immagine presente dentro al redazionale, come detto dallo stesso Sciarrone su Facebook.

                      E un ultimo appunto lo voglio fare in veste di semplice utente del Papersera e non come moderatrice.
                      Scoprire di far parte di quello che è considerato un "nugolo di fanatici, che hanno letto talmente tanti topolino che ormai nemmeno li apprezzano piu, li criticano solo. e nn sanno nemmeno quanto lavoro ci sia dietro ogni minima vignetta." e non poter replicare direttamente a questo insulto generalizzato non mi fa per niente piacere.
                      Lo stesso dicasi del vedere d'accordo su questi epiteti certi autori, che sul forum ci postano pure, venendo pure trattati da re... >:(
                      « Ultima modifica: Giovedì 11 Ott 2012, 12:26:30 da pacuvio »

                      *

                      Paperinika
                      Imperatore della Calidornia
                      Moderatore
                         (12)

                      • ******
                      • Post: 10227
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                         (12)
                        Re: Topolino 2968
                        Risposta #25: Giovedì 11 Ott 2012, 11:41:06
                        Non per fare polemica, ma ogni tanto bisogna anche apprezzare qualche critica. Sia perché si tratta comunque di pareri, sia perché ci conosciamo più o meno tutti e sappiamo che tutti siamo disneyani convinti... e quindi sono critiche di cuore, non per fare il fenomeno o altro.

                        Criticare in questo forum, me ne sono reso conto, è difficile: io, da parte mia, ho smesso da mesi di commentare le storie brutte o i numeri deludenti (come questo) per evitare di litigare ogni buona volta.

                        Ragazzi, ogni tanto, sia autori che utenti, accettiamo le critiche ed evitiamo di andare a cercare sempre il pelo nell'uovo, perché è impossibile che una critica altrui sia scritta come volevamo noi. Qualsiasi cosa avesse scritto Hendrik da molti sarebbe stata comunque attaccata.

                        La mia non è una critica verso di voi, ma una riflessione che dovremmo fare tutti: io e altri spesso siamo stati troppo diretti nei nostri giudizi, ma se ci fate caso è sempre raro trovare nei topic delle critiche al Topo o alle storie. Indice di alta qualità? No... a mio parere, leggendo la situazione da "esterno" perché, ripeto, ciò che non mi piace del Topo non lo scrivo più qui dentro da mesi, è indice di difficoltà nell'esprimere la propria opinione negativa.

                        Se si può dire "questa copertina mi ha lasciato qualcosa" si può anche dire "questa non mi è piaciuta, è brutta". Almeno, per me.

                        Ripeto: non voglio entrare nel merito di QUESTA critica, perché a mio parere è interessante sia leggere "copertina disegnata male" che "copertina ben realizzata", dato che in tanti hanno motivato entrambe le idee. Il mio è un discorso generico sulla difficoltà, se non impossibilità, di esprimere pareri negativi sul forum.


                        Quoto tutto parola per parola.

                        E aggiungo che basterebbe non avere la presunzione di considerare quello che si scrive o legge sul forum (non solo questo, attenzione: il discorso vale per tutti i forum) come verità assoluta, ma bensì come semplici opinioni di singoli, per stare tutti meglio senza farsi venire il sangue amaro ogni volta.
                        Spesso si dimentica e non si da per scontato che quello che gli utenti scrivono sul forum è la loro personale opinione e non un giudizio assoluto.


                        Perchè se è vero che c'è modo e modo di criticare, è anche pur vero che affermare che una storia/disegno/qualsiasi altra cosa non piaccia (o piaccia, anche, perchè no?) rientra pur sempre nel diritto di critica e di espressione, finchè non si passano i limiti dell'educazione. E non mi pare che questo sia stato il caso.
                        Ovvio che è buona cosa argomentare, ma non vedo niente di particolarmente offensivo nel commento di hendrik. Rude sì, ma non offensivo.

                        E comunque, se devo dire la mia (personale opinione), la copertina in questione non piace nemmeno a me.
                        Secondo me ha il difetto comune alle ultime opere di Sciarrone (compreso il pianeta T e pure il disegno di qualche mese fa di PK: sì, non mi è piaciuto neppure quello!): mi sa troppo di artificiale e poco e niente di disegno "a mano libera". Sarò io che sono abituata in un certo modo, ma i disegni -o meglio, i personaggi e spesso in particolare anche le loro espressioni - degli ultimi tempi di Sciarrone mi danno appunto l'idea di qualcosa di freddo e legnoso, e la copertina del Topolino in questione non è da meno: l'espressione di Topolino secondo me sembra quasi abbozzata e gli conferisce un'aria fin troppo stralunata per i miei gusti.

                        Ho specificato abbastanza che si tratta di una mia opinione e non di una verità assoluta? Davvero dobbiamo arrivare a questo per poter dire che una cosa non ci è piaciuta?

                        Sono amareggiata.


                        P.S. E sì, hendrik si è preso anche le mie, di polliciate.
                        Perchè, oltre a prescindere da tutto quanto si è detto sulla libertà di opinione, sarebbe stato decisamente più corretto rispondere alle critiche dove sono state fatte (ossia in pubblico), e non alle spalle.

                        E un ultimo appunto lo voglio fare in veste di semplice utente del Papersera e non come moderatrice.
                        Scoprire di far parte di quello che è considerato un "nugolo di fanatici, che hanno letto talmente tanti topolino che ormai nemmeno li apprezzano piu, li criticano solo. e nn sanno nemmeno quanto lavoro ci sia dietro ogni minima vignetta." e non poter replicare direttamente a questo insulto generalizzato non mi fa per niente piacere.
                        « Ultima modifica: Giovedì 11 Ott 2012, 12:04:25 da Paperinika »

                        *

                        Quackmore
                        Cugino di Alf
                           (3)

                        • ****
                        • Post: 1222
                        • aka Michele
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (3)
                          Re: Topolino 2968
                          Risposta #26: Giovedì 11 Ott 2012, 12:04:56
                          *Questione Sciarrone*
                          Io difendo a spada tratta il diritto di critica. Ammetto che, in alcuni casi, e questo potrebbe rientrarvi, la *forma* può essere infelice o inappropriata. (L'episodio cade a pochi giorni dal "caso Carofiglio" che ha querelato un critico - nonché editor di una casa editrice - che l'ha definito "scribacchino").

                          Mi contraddico nei fatti perché anch'io, come Pacuvio e prezio, da tempo parlo solo di ciò che mi ha colpito e non parlo di ciò che non mi è piaciuto. Sarebbe più divertente potersi esprimere a ruota libera, ma proprio perché so che gli autori frequentano o lurkano, non voglio urtare la loro sensibilità. (Intelligenti pauca).

                          Riguardo la copertina, la mia modesta opinione è: ben vengano tutti coloro che, come Claudio, si cimentano con il disegno digitale, sperimentano, perché grazie a loro l'arte e la tecnologia progrediscono. Ciò non toglie che la resa finale, allo stato attuale delle cose (e sempre IMHO), non rende giustizia al vero talento di Sciarrone, così come lo ha manifestato e lo può manifestare attraverso i mezzi tradizionali. Non so se si arriverà al pareggio, come per la fotografia analogica e digitale.

                          *Le storie*
                          La storia di Sisti è intrigante e inconsueta per certi aspetti. Tra l'altro ha il merito, grazie anche all'articolo corredato, di avermi fatto scoprire il mondo delle "città sotterranee". Fa sempre piacere quando il Topo riesce a insegnarmi ancora qualcosa.
                          Come qualcun altro ha notato, anche il sindaco di Topolinia è un maiale. E' una sottolineatura della metafora politico=porco su cui Carl Barks ha dimostrato ancora la sua eterna attualità? ::)

                          Continuo ad apprezzare le sperimentazioni del maestro Panaro e l'accoppiata con l'omonimo Ottavio.

                          La breve di Panini sarà una serie di luoghi comuni, ma siccome ci si ritrova il più delle volte, fa sorridere ;)
                          Michele

                          *

                          brigo
                          Diabolico Vendicatore

                          • ****
                          • Post: 1842
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re: Topolino 2968
                            Risposta #27: Giovedì 11 Ott 2012, 12:10:03
                            Scrivo qui perchè mi è parso di capire che il post di fb verrà a breve cancellato.
                            Io mi domando solo una cosa: ma chi ha detto che l'utente del Papersera non è in grado di esprimere il suo parere in quanto non disegnatore di professione, come può arrogarsi il diritto di offendere l'intera comunità di questo sito, non facendone attivamente parte?
                            Boh...mi sembra il bue che dice cornuto all'asino... (sempre per rimanere in tema con proverbi e detti popolari ;D).

                            *

                            Cornelius Coot
                            Sapiente Ciminiano
                               (2)

                            • ******
                            • Post: 9873
                            • Mais dire Mais
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                               (2)
                              Re: Topolino 2968
                              Risposta #28: Giovedì 11 Ott 2012, 12:17:38

                              Leggo solo ora del can can uscito in questo topic e, guardando più attentamente la copertina, l'unica cosa che non va (secondo me) è nella bocca di Topolino: un semplice sopracciglio senza espressività che blocca tutta la mimica facciale (occhi e sguardo compresi).
                              Nulla da eccepire sugli sfondi, sulla superficie cristallina, sui quattro indici robotici puntati su Mickey la cui postura e orecchie sono ok (più mobili e vellutate di quanto siano all'interno della storia che per altro devo ancora leggere - sarà per le sfumature del colore). Le dita del topo sono tozze e grassocce: preferisco quelle più magre e articolate di altri autori.
                              Hendrick ha il diritto di esprimere la sua opinione anche quando dice che la coperina è imbarazzante e non capisce come abbia potuto superare il vaglio della redazione: in passato ne abbiamo viste di peggiori, tutte tranquillamente approvate. D'altronde è questo lo Sciarrone-style: la copertina non è altro che lo specchio delle sue tavole interne; non scopriamo certo oggi il Mickey sciarroniano, a volte imbambolato o poco espressivo, quasi robotizzato. Questa settimana ha solo conquistato la prima pagina.
                              « Ultima modifica: Giovedì 11 Ott 2012, 13:10:17 da leo_63 »

                              *

                              hendrik
                              Dittatore di Saturno
                                 (6)

                              • *****
                              • Post: 3125
                              • W Carlo Barx!
                                • Online
                                • Mostra profilo
                                 (6)
                                Re: Topolino 2968
                                Risposta #29: Giovedì 11 Ott 2012, 12:34:24
                                Ringrazio Sciarrone per essere intevenuto.

                                Si tranquillizzi, non le ho dato del meschino. Non lo farei mai, le persone non si insultano, si possono però criticare i loro atteggiamenti. O almeno, a me hanno insegnato così.

                                Dire che la faccenda è meschina non è dire che Sciarrone è meschino, o sbaglio?

                                Così come dire che un disegno è brutto non vuol dire che l'autore è un incapace. Soprattutto nel caso di un autore che ha un certo seguito, anche giustamente se vogliamo. Non è nelle mie corde, come, ripeto il paragone, non lo è l'arte moderna.

                                Sottolineo un'ultima piccola differenza: il mio commento rude (anche rude all'inglese se vogliamo, cioè maleducato) non è offensivo. O almeno non voleva esserlo. Io non ho dato in pasto il disegnatore ai suoi detrattori, non ho permesso che venisse offeso su una mia bacheca. Ho espresso un'opinione, l'opinione di chi paga, di chi ha letto migliaia di storie Disney e possiede migliaia di albi. Non ci ho ancora capito niente di cosa "deve essere giudicato bello" e cosa no? Può darsi.

                                Detto questo, per me amici come prima.

                                Ancora una volta ringrazio Shark per essere intervenuto qui.

                                Ringrazio anche, in particolare, Andrea87 perché ha detto quello che avrei voluto dire io, e pure Paperinika perché rude è una parola che mi piace e che trovo adatta.

                                Chiudo ponendo una domanda: Pacuvio e Prezio, ma siete matti a non dire più nulla di quello che vi piace? Se non si può criticare cosa siamo qui a fare? A dirci solo che siamo belli e bravi? E' la sindrome di Buononi? ;D

                                Giovanni Bonfanti, aka hendrik
                                ... non ferma a Verkuragon!

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.