Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
2 | |
4 | |
5 | |
2 | |
3 | |
3 | |
3 | |
5 | |
3 | |
3 | |
Topolino 2968 - Recensione di piccolobush

La storia di punta del numero è "Sottopolinia" scitta da Alessandro Sisti che torna così sul settimanale dopo oltre un anno. E' una storia che, pur nella sua semplicità, ha un certo fascino, grazie soprattutto alle enigmatiche figure degli sglit e a dei toni leggermente fantasy. L'inizio in realtà prefigura per Topolino una classica avventura poliziesca, salvo poi virare improvvisamente. Sisti decide saggiamente di non spiegare mai troppo, lasciando per il finale il tassello rivelatore (che non era comunque difficile da immaginare) e concentrandosi di più sulle sequenze di azione pura. Una storia sufficiente insomma, che forse sarebbe risaltata meglio con un disegnatore più adatto. I disegni di Sciarrone hanno un loro perchè quando si tratta di ambienti moderni o fantascientifici, ma non sono altrettanto efficaci in questi contesti "naturalistici", apparendo freddi e piatti, e il suo Topolino, troppo spesso, viene reso in maniera assai poco accattivante (a cominciare da quello di copertina).
"Paperino e la storia a staffetta" è invece opera dei due Panaro in forza alla disney, Carlo e Ottavio: la caratteristica di essere un racconto inventato dai protagonisti costringe a (o, per meglio dire, suggerisce di) passar sopra ad alcuni passaggi poco chiari, ma bisogna comuqnue attendere l'entarata in scena di Paperoga, e cioè i due terzi della storia, per sorridere un po'.
Dopo un intermezzo firmato Panini e Cherchini che un sorriso comunque lo strappa, la chiusura è affidata alla penna di Matteo Venerus e ai disegni di Amendola: leggendo la prima parte di "I bassotti e i rimpiazzi metallici" la tentazione di definirla con una frase dello zione ripresa dalla storia stessa, e cioè "una delirante accozzaglia di fanfaluche", è assai forte. Però poi si finisce per abituarsi all'idea che degli automi di metallo diventino senzienti grazie ad un infuso di tè e il buon finale con annesso colpo di scena, regala la giusta dose di dignità ad una avventura che sembrava essersi persa per strada già poco prima dell'inizio.
Torna la buona abitudine di approfondire il tema della storia principale con un articolo, purtroppo abbastanza scarno e di fatto ridotto ad un breve elenco con poche informazioni. Oltre a ciò, troviamo alcune vaghe anticipazioni sulla presenza Disney a Lucca e un pezzo che farà la gioia di tutti i lego-maniaci

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (12)
Esegui il login per votare

Topolino 2968

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Fillo Sganga
Visir di Papatoa
   (4)

  • *****
  • Post: 2409
  • ex turk182
    • Offline
    • Mostra profilo
   (4)
    Re: Topolino 2968
    Risposta #30: Giovedì 11 Ott 2012, 13:05:57
    Secondo me siamo tutti partiti ! Io in primis ! Se noi possiamo esprimere un idea perché un autore non può farlo ? Se noi usiamo espressioni forti perché lui deve stare zitto ? Parlo in generale perché questo e' solo l ultimo esempio ! Noi pretendiamo giustamente la libertà di parola però quando siamo toccati noi diventiamo bestie ! Tempo fa un forum critico' un autore e questo andò per avvocati ! Per protesta il forum fu chiuso ! Ecco qua state reagendo esattamente come se fosse capitato quello ! Io ho diritto di dire la mai come credo ! Come il diretto interessato e non deve suonare da minaccia ! Perché un forum e' un luogo di dialogo e non di sentenze

    *

    V
    Dittatore di Saturno
       (2)

    • *****
    • Post: 3455
    • Torino
      • Offline
      • Mostra profilo
       (2)
      Re: Topolino 2968
      Risposta #31: Giovedì 11 Ott 2012, 13:17:34
      In effetti mi accodo a Turk, la situazione sta scappando di mano. Purtroppo ( o per fortuna) non posso leggere i commenti su fb, ma mi par di capire siano poco gentili e un po' lanciati.

      Quando avevo scritto il mio giudizio positivo sulla copertina, non mi seccava affatto la critica di Hendrik, più che legittima. Le critiche vanno dosate ma, se ben motivate, come in questo caso, sono necessarie. Se no, dove sarebbe l'interessante scambio di conoscenze e il miglioramento culturale di ognuno di noi?

      La critica manda avanti il processo creativo, quando non è fine a se stessa. Riguardo Sciarrone, posso dire che con i Topi non ha mai fatto le stesse faville fatte coi Paperi, anzi. Direi che negli ultimi anni con i Topi è decisamente migliorato.

      Come spesso dice Artibani, "so' fumetti". In questo caso ad alcuni la copertina non è piaciuta, ad altri si. Di copertine brutte, e di bellissime, ne abbiamo viste tante, e le seconde superano le prime. Questo è cio che conta.

      Evviva la critica intelligente. E, IMHO, quella del Papersera è ed è sempre stata, all'80%, una buona critica. Certo, altre volte no, ma questo è normale, perchè sfaccettato è il genere umano.

      Grazie mille,
      Amedeo Badini (V)
      « Ultima modifica: Giovedì 11 Ott 2012, 13:17:55 da Amedeo »
      Quando hai capito che è tutto uno scherzo, essere Il Comico è l'unica cosa sensata.
      Watchmen, Alan Moore and Dave Gibbons

      Disney Compendium Don Rosa: http://www.ilsollazzo.com/c/disney/lista/fumetti-donrosa

      Il mio mercatino: http://www.papersera.net/forum/index.php/topic,6635.0.html

      *

      hendrik
      Dittatore di Saturno

      • *****
      • Post: 3203
      • W Carlo Barx!
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re: Topolino 2968
        Risposta #32: Giovedì 11 Ott 2012, 13:55:19
        @turk182: hai perfettamente ragione. E infatti per me la faccenda è chiusa. Mi scuso (con Claudio Sciarrone e coll'intero forum) per i torni usati, se li hanno trovati troppo forti.
        ... non ferma a Verkuragon!

        *

        Sprea
        Dittatore di Saturno

        • *****
        • Post: 2878
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: Topolino 2968
          Risposta #33: Giovedì 11 Ott 2012, 14:08:13
          Non c'è niente di male nel non volersi buttare a parlar male delle cose che non piacciono e a voler invece lodare quelle che piacciono. Io lo faccio ormai da diversi anni (cercate quand'è l'ultima volta che ho citato l'innominabile) e non solo per l'ormai poco amore per la polemica, ma anche perché ritengo che sia giusto che se una cosa è pessima meno se ne parla e meglio è. In un mondo ideale nessuno parlerebbe di certe storie e sparirebbero nell'oblio.

          Quindi ormai parlo solo quando mi piacciono le cose e questo non è un problema.

          E la copertina di Sciarrone, francamente, mi piace. Non so cosa sia stato scritto su FB non essendo suo "amico" (detta così pare brutta :P), ma è chiaro che i toni sono degenerati... e qui pure, ma mi pare si sia semplicemente un po' esagerato.
          Sprea
          [Scarpa] [Doctor Who] [Old Bricks]
          "Bah!"

          *

          piccolobush
          Flagello dei mari
          Moderatore
             (12)

          • *****
          • Post: 4257
            • Offline
            • Mostra profilo
             (12)
            Re: Topolino 2968
            Risposta #34: Giovedì 11 Ott 2012, 14:08:32
            Fino ad adesso ho fatto lo spettatore perchè era troppo divertente, ma ora qualcosina voglio dirla anche io.

            Il diritto di critica esiste ed è sacrosanto e non c'è autore che possa negarcelo. Frasi del tipo "ma sapete quanto ci ha messo per farlo?" sono totalmente fuori contesto perchè nessuno dubita dell'impegno dell'autore (di sciarrone nella fattispecie, ma vale per tutti), della sua bravura, della sua voglia di sperimentare. Ma il tempo necessario per finire un lavoro non è obbligatoriamente proporzionale alla qualità del medesimo, se no la maggior parte delle opere pubbliche in italia dovrebbero essere patrimonio dell'unesco!
            Il fatto che alcuni utenti (me compreso, devo ammetterlo) si limitino parecchio nei giudizi negativi o cerchino comunque di smussarli un po', è diretta conseguenza del luogo in cui vengono esposti: se tizio dice a caio "xxx disegna veramente da schifo" è una discussione che finisce lì. Lo stesso se ci si ritrova in un gruppetto a parlar male di questo o di quell'altro: son chiacchiere da bar che durano lo spazio di un caffè.
            Su internet purtroppo le chiacchiere da bar hanno due difetti, non evaporano ma rimangono e soprattutto sono "ascoltabili" da tutti: dall'autore destinatario del giudizio, dagli amici del medesimo, dai suoi colleghi, dai suoi datori di lavoro! E' quindi naturale da parte sua una reazione a questa sorta di "gogna mediatica" seppure non voluta (il termine è eccessivo ma è per rendere l'idea).
            Per questo e solo per questo (una forma di educazione se vogliamo) è sempre meglio non eccedere con giudizi troppo coloriti e usare un po' di tatto (immagino che a nessuno farebbe piacere se il proprio capo lo deridesse per un errore di fronte a tutti i colleghi, o un professore lo deridesse davanti ai compagni di classe, è la stessa cosa).
            Poi può sempre scappare un'uscita in libertà, fatta senza pensare, non siamo automi e non siamo immuni alle stronzate, ma prima di vederci della malafede sarebbe quanto meno il caso di indagare un po'.

            Però mai, per paura di offendere qualcuno, abbandonare il diritto di critica: il vocabolario è ricco di parole, un giudizio negativo si può dare (anzi si deve dare, per il bene dei lettori e dell'autore) in molti modi, altrettanto efficaci.

            Detto questo sciarrone ha sbagliato spostando la discussione dal suo contesto originario alle mura amiche dove i suoi sodali possono cantarsela e suonarsela a piacimento. Mi è toccato chiedergli l'amicizia proprio ieri (sono gianni santarelli se te lo stessi chiedendo, claudio ; e sei l'unico autore di fumetti tra i miei pochi contatti ;)) solo per poter leggere che ero stato definito grossomodo come uno sfigato che non capisce un cavolo.
            Altri autori, che pure si sono sentiti offesi, sono venuti qui e ce la siamo date a volte di santa ragione ma sempre alla luce del sole.
            Affrontare direttamente il proprio "nemico" può dar modo anche di spiegarsi e di capirsi: restando ciascuno asserragliato nel proprio fortino circondato dall'affetto dei propri cari non aiuta molto il dialogo.

            Detto ciò, aggiungo il mio parere personale sui disegni: preferisco di gran lunga lo sciarrone degli anni '90. I suoi paperi poi, in particolare qui, quo, qua con la visiera all'indietro, esprimevano una simpatia unica! Oggi i personaggi mi appaiono abbastanza freddi, per dirla con una canzone "non hanno sentimenti ma solo sensazioni"
            « Ultima modifica: Giovedì 11 Ott 2012, 14:10:16 da piccolobush »

            *

            Ronflex
            Evroniano

            • **
            • Post: 80
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re: Topolino 2968
              Risposta #35: Giovedì 11 Ott 2012, 14:25:06
              Non voglio entrare nel merito della discussione perché è un loop infinito, ma mi chiedo: sarò l'unico che questa settimana ha preso il Topo proprio perché attratto dalla copertina?  ;D

              *

              fdl 98
              Cugino di Alf
                 (5)

              • ****
              • Post: 1007
              • Fumetti!Dove?
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (5)
                Re: Topolino 2968
                Risposta #36: Giovedì 11 Ott 2012, 14:39:57
                Visto che oramai tutti han detto qualcosa vorrei fare un'appunto anche io anzi due.
                Primo: concordo con quelli che si stupiscono alla rivelazioni di prezio e Pacuvio. Non capisco a cosa servirebbe se non a scrivere e fare critiche questo forum, ma sopratutto ricordiamoci che errare è umano e che le critiche sono solo consigli per qualcuno che difficilmente di può sentire offeso (se si argomenta) perché esso è un aiuto da parte di un fan che ha visto un segno di cedimento in un autore che rispetta e che ne dispiaciuto.

                Secondo: Vorrei dire al Sig.Sciarrone/Shark una cosa. Vero che i toni di hendrik sono stati evidentemente un po'rudi/rude e che ne ha perso il controllo. E non mi metto a parlare dei suoi tentativi di replica che sono santissimi, ma ciò che mi ha veramente stupito è stata la sua influenza su alcune persone, un influenza tale da spingerle a accettare ogni sua affermazione, e come lei non la riesca a gestire. Se lei sa, e lo sa, che ha questa capacità deve dosarla, scrivere una frase conoscendone benissimo gli effetti e non cercare di spiegare o specificare mi pare poco corretto. Come lo è scrivere su FB prima di ascoltare le relative difese dell'utente hendrik. Come lo è schierarsi contro un forum solo perché questo ha un utente che non ha moderato i termini a sufficienza. Sinceramente credo che autori come Artibani e Gagnor e Vitaliano che si vedono criticati molto spesso invece di andare a sparlare con altri preferiscono discuterne con i diretti interessati prendendola anche in maniera giocosa siano molto più corretti.
                Credo quindi che la situazione si sia scatenata per un uso del linguaggio non perfetto. Da parte di hendrik che ha esagerato la sua critica, cosa che ha fatto notare, e da parte sua Sig. Sciarrone che non è riuscito a controllare chi è praticamente sotto la sua "influenza",passatemi il termine, aizzandolo contro persone che hanno sempre rispettato il suo lavoro e che sempre lo rispetteranno. Detto questo confermo la repulsione verso facciadalibro e vado a leggermi questo numero per scrivere qualcosa IT.

                "Quando il gioco si fa duro....io vorrei essere da una altra parte."

                *

                ZioWalt
                Pifferosauro Uranifago
                   (2)

                • ***
                • Post: 484
                • Disneyano di famiglia
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                   (2)
                  Re: Topolino 2968
                  Risposta #37: Giovedì 11 Ott 2012, 14:40:26
                  Non voglio entrare nel merito della discussione perché è un loop infinito, ma mi chiedo: sarò l'unico che questa settimana ha preso il Topo proprio perché attratto dalla copertina?  ;D

                  Mah, io sono abbonato quindi mi arriva comunque... Ma sta copertina non mi dispiace affatto! E anzi, quell'espressione sbigottita-incredula mi sembra realizzata bene! (Non capisco cosa avete con i sopraccigli e la bocca, che appena accentuati danno quel "tocco di classe" in più ;))
                  Ma poi sarò io che adoro lo stile di Sciarrone :D
                  « Ultima modifica: Giovedì 11 Ott 2012, 14:42:26 da ZioWalt »

                  *

                  Artibani
                  Ombronauta
                     (16)

                  • ****
                  • Post: 819
                  • Novellino
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (16)
                    Re: Topolino 2968
                    Risposta #38: Giovedì 11 Ott 2012, 14:58:31
                    Sinceramente credo che autori come Artibani e Gagnor e Vitaliano che si vedono criticati molto spesso invece di andare a sparlare con altri preferiscono discuterne con i diretti interessati prendendola anche in maniera giocosa siano molto più corretti.

                    Non avevo capito di essere criticato molto spesso. Siete dei vermi, avrete notizie dal mio legale. Vi verrò a stanare uno per uno e finirete a postare all'inferno. Sperate in una rete wi-fi decente. Giocoso un paio di balle.
                    « Ultima modifica: Giovedì 11 Ott 2012, 14:59:29 da Artibani »

                    *

                    fdl 98
                    Cugino di Alf

                    • ****
                    • Post: 1007
                    • Fumetti!Dove?
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: Topolino 2968
                      Risposta #39: Giovedì 11 Ott 2012, 15:05:18
                      Be' le critiche sulla qualità decrescente del topo sono anche indirizzate a voi, anche se mi chiedo se qualcuno del forum non se le inventi apposta per sentire le vostre risposte.
                      Non voglio parlare di quel tema, lo porto sollo alla mente per qualche momento.
                      « Ultima modifica: Giovedì 11 Ott 2012, 15:14:48 da FDL89 »

                      "Quando il gioco si fa duro....io vorrei essere da una altra parte."

                      *

                      Artibani
                      Ombronauta
                         (2)

                      • ****
                      • Post: 819
                      • Novellino
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                         (2)
                        Re: Topolino 2968
                        Risposta #40: Giovedì 11 Ott 2012, 15:12:53
                        Be' le critiche sulla qualità decrescente del topo sono anche indirizzate a voi, anche se mi chiedo se qualcuno del forum non se le inventi apposta per sentire le vostre risposte.

                        Calma: il thread "Il Topolino di una volta era più bello" è su un'altra pagina. E comunque, senza fare l'omino polemico, io rispondo volentieri soltanto delle storie che scrivo.

                          Re: Topolino 2968
                          Risposta #41: Giovedì 11 Ott 2012, 15:16:14

                           l'omino polemico
                          ;D ;D ma è bellissimo.. ai livelli di Malik :-)

                          Per Artibani: lei non può capire, in effetti è difficile, ma io rido per le barzellette più assurde... e l'mmagine dell' omino polemico mi fa morire dal ridere

                          Scusate il Fuori Discussione!

                          Qualcuno lo deve disegnare!!!! Ophelia? Ci sei?
                          « Ultima modifica: Giovedì 11 Ott 2012, 15:17:17 da Nebulina »

                          *

                          Artibani
                          Ombronauta
                             (1)

                          • ****
                          • Post: 819
                          • Novellino
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                             (1)
                            Re: Topolino 2968
                            Risposta #42: Giovedì 11 Ott 2012, 15:17:31
                            ;D ;D ma è bellissimo.. ai livelli di Malik :-)

                            Per Artibani: lei non può capire, in effetti è difficile, ma io rido per le barzellette più assurde... e l'mmagine dell' omino polemico mi fa morire dal ridere

                            Scusate il Fuori Discussione!

                            E' la versione cattiva dell'umarell che guarda gli operai nei cantieri

                            *

                            pkthebest
                            --
                               (7)

                               (7)
                              Re: Topolino 2968
                              Risposta #43: Giovedì 11 Ott 2012, 15:25:19
                              Rendiamo edotto Artibani di quella che, per molti, è la barzelletta principe del topic dove... ehm... orgogliosamente posto con regolarità per... ehm ehm... il buonumore di tutti. Così ci facciamo quattro risate e rientriamo tutti nei ranghi ;):

                              Un cavaliere tutto nero cavalca per la strada sul suo destriero nero. L'armatura del cavaliere è ovviamente tutta nera, salvo una piccola M bianca, in mezzo ai pettorali. Cloppiti cloppiti, il cavaliere nero arriva ad una locanda, entra, prende il barista, gli da un pugno, si avvicina ai fornelli, prende un uovo dall'armatura e dice: "Il mio nome è Malix, e sono venuto a cuocere il mio uovo!"
                              Il giorno dopo, cloppiti cloppiti, il cavaliere nero arriva ad una locanda, entra, prende il barista, gli da un pugno, si avvicina ai fornelli, prende un uovo dall'armatura e dice: "Il mio nome è Malix, e sono venuto a cuocere il mio uovo!"
                              Il terzo giorno, cloppiti cloppiti, il cavaliere nero arriva ad una locanda, entra, prende il barista, gli da un pugno, si avvicina ai fornelli, prende un uovo dall'armatura e dice: "Il mio nome è Malix, e sono venuto a cuocere il mio uovo!"
                              Il quarto giorno, cloppiti cloppiti, il cavaliere nero arriva ad una locanda, entra, prende il barista, gli da un pugno, si avvicina ai fornelli, prende un uovo dall'armatura e dice: "Il mio nome è Malix, e sono venuto a cuocere il mio uovo!"
                              Il quinto giorno, cloppiti cloppiti, il cavaliere nero arriva ad una locanda, entra, prende il barista, gli da un pugno, si avvicina ai fornelli, prende un uovo dall'armatura e dice: "Il mio nome è Malix, e sono venuto a cuocere il mio uovo!"
                              E così via per trenta giorni.
                              Il trentunesimo giorno, un cavaliere tutto bianco cavalca per la strada sul suo destriero bianco. L'armatura del cavaliere è ovviamente tutta bianca, salvo una piccola M nera, in mezzo ai pettorali.
                              Scende alla solita locanda, entra e il barista gli si inginocchia davanti supplicandolo: "No, la prego, signore! Non mi picchi! Se vuole farsi il suo uovo, faccia pure, ma non mi picchi!"
                              "Tranquillo, buon uomo," dice il cavaliere bianco, "stia pure tranquillo. Non tutti i Malix vengono per cuocere!"

                              *

                              Artibani
                              Ombronauta
                                 (7)

                              • ****
                              • Post: 819
                              • Novellino
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                                 (7)
                                Re: Topolino 2968
                                Risposta #44: Giovedì 11 Ott 2012, 15:26:51
                                Rendiamo edotto Artibani di quella che, per molti, è la barzelletta principe del topic dove... ehm... orgogliosamente posto con regolarità per... ehm ehm... il buonumore di tutti. Così ci facciamo quattro risate e rientriamo tutti nei ranghi ;):

                                Un cavaliere tutto nero cavalca per la strada sul suo destriero nero. L'armatura del cavaliere è ovviamente tutta nera, salvo una piccola M bianca, in mezzo ai pettorali. Cloppiti cloppiti, il cavaliere nero arriva ad una locanda, entra, prende il barista, gli da un pugno, si avvicina ai fornelli, prende un uovo dall'armatura e dice: "Il mio nome è Malix, e sono venuto a cuocere il mio uovo!"
                                Il giorno dopo, cloppiti cloppiti, il cavaliere nero arriva ad una locanda, entra, prende il barista, gli da un pugno, si avvicina ai fornelli, prende un uovo dall'armatura e dice: "Il mio nome è Malix, e sono venuto a cuocere il mio uovo!"
                                Il terzo giorno, cloppiti cloppiti, il cavaliere nero arriva ad una locanda, entra, prende il barista, gli da un pugno, si avvicina ai fornelli, prende un uovo dall'armatura e dice: "Il mio nome è Malix, e sono venuto a cuocere il mio uovo!"
                                Il quarto giorno, cloppiti cloppiti, il cavaliere nero arriva ad una locanda, entra, prende il barista, gli da un pugno, si avvicina ai fornelli, prende un uovo dall'armatura e dice: "Il mio nome è Malix, e sono venuto a cuocere il mio uovo!"
                                Il quinto giorno, cloppiti cloppiti, il cavaliere nero arriva ad una locanda, entra, prende il barista, gli da un pugno, si avvicina ai fornelli, prende un uovo dall'armatura e dice: "Il mio nome è Malix, e sono venuto a cuocere il mio uovo!"
                                E così via per trenta giorni.
                                Il trentunesimo giorno, un cavaliere tutto bianco cavalca per la strada sul suo destriero bianco. L'armatura del cavaliere è ovviamente tutta bianca, salvo una piccola M nera, in mezzo ai pettorali.
                                Scende alla solita locanda, entra e il barista gli si inginocchia davanti supplicandolo: "No, la prego, signore! Non mi picchi! Se vuole farsi il suo uovo, faccia pure, ma non mi picchi!"
                                "Tranquillo, buon uomo," dice il cavaliere bianco, "stia pure tranquillo. Non tutti i Malix vengono per cuocere!"

                                Anatema di Sergio Paoletti su di voi

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.