Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
2 | |
4 | |
5 | |
2 | |
3 | |
3 | |
3 | |
5 | |
3 | |
3 | |
3 | |

Zio Paperone 186

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

alpopone
Evroniano

  • **
  • Post: 97
  • W questo FORUM!!!
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: Zio Paperone 186 - preview
    Risposta #45: Lunedì 21 Mar 2005, 18:55:05
    Impariamo inoltre che il pittore preferito di Paperone è un mix di Salvador Dalì ed Escher e questa è proprio carina...

    ... e che l'unico quadro che mancava alla sua collezione riprende il celeberrimo "La persistenza della memoria" di Dalì, sostituendo ai famosi "orologi molli", simbolo di una soggettività della percezione del tempo capace di superarne la mera componente meccanica e meccanicistica, monete d'oro deformate. E la citazione ci sta tutta, perchè è indubbio che la percezione dell'oro di Paperone è del tutto personale e va ben al di là del valore materiale del bene!

    *

    alpopone
    Evroniano

    • **
    • Post: 97
    • W questo FORUM!!!
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Zio Paperone 186 - preview
      Risposta #46: Lunedì 21 Mar 2005, 19:01:37
      L'Isola del mito è una saga che non è per nulla male e a me Ferioli è sempre piaciuto...


      Basta, ho aspettato abbastanza puntate, ho pazientato fino ad ora così come avevo fatto per la precedente "saga" nordica dei Dragon Lords; scusate ma non ce la faccio più e non riesco proprio a scrivere null'altro - ma cosa volete mai scrivere su questa roba: con tutto il rispetto per il disegnatore, che è un fior di disegnatore,
      l'isola del mito è una cagata pazzesca!

      *

      Quackmore
      Cugino di Alf

      • ****
      • Post: 1222
      • aka Michele
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re: Zio Paperone 186
        Risposta #47: Lunedì 21 Mar 2005, 19:40:56
        Neanche a me fa impazzire, per quanto adori i crossover  ::)
        Michele

        *

        Gorthan
        Diabolico Vendicatore

        • ****
        • Post: 1768
        • "Sapessi che dolore l'esistenza..."
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: Zio Paperone 186 - preview
          Risposta #48: Martedì 22 Mar 2005, 14:52:01
          l'isola del mito è una cagata pazzesca!

          Quoto.
           
          Io -se è ancora libero- mi farei Luciano Gatto. New_AMZ

          *

          balabu
          Papero del Mistero

          • **
          • Post: 213
          • l'ultimo esemplare vivo al mondo!!!
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: Zio Paperone 186 - preview
            Risposta #49: Martedì 22 Mar 2005, 18:06:01
            Quoto.


            Quoto al quadro. In gran parte della storia i personaggi mitologici praticamente fanno solo sfondo alla storia.
            Poi... ci fosse qualche riferimento ai miti veri! Medusa non è tale se non ha lo sguardo che pietrifica!
            I disegni sono l'unica cosa buona...
            Gli unici limiti alle vostre avventure sono i limiti della vostra IMMAGINAZIONE!

            (da Don Rosa: Il papero più ricco del mondo)

              Re: Zio Paperone 186 - preview
              Risposta #50: Martedì 22 Mar 2005, 19:39:04

              Quoto al quadro. In gran parte della storia i personaggi mitologici praticamente fanno solo sfondo alla storia.
              Poi... ci fosse qualche riferimento ai miti veri! Medusa non è tale se non ha lo sguardo che pietrifica!
              I disegni sono l'unica cosa buona...

              quoto al cubo

              *

              Quackmore
              Cugino di Alf

              • ****
              • Post: 1222
              • aka Michele
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re: Zio Paperone 186
                Risposta #51: Lunedì 28 Mar 2005, 11:49:30
                Commento in ritardo.
                - Mi è sembrato del tutto superfluo l'articolo introduttivo alla storia di Don Rosa (su cui ho espresso il mio giudizio nell'apposito topic). Non è che tutte le storie di Don ne hanno bisogno, pur se hanno riferimenti di continuity!
                - Aspettavo la storia di Solstrand/Scarpa e non mi ha deluso. Peccato, però, che uno spunto così interessante si esaurisca così presto. Stimo molto Olaf, anche come "esperto Disney". Ovviamente nulla da dire sul binomio Scarpa-Michieli, non riesco a immaginare niente di meglio per una storia Disney!
                - La saga di MacPaperin... non riesco a digerirla. E come diceva qualcuno, questa storia sa di deja vu.
                - L'Isola del Mito. Bei disegni come sempre... ma la storia non mi trascina (anche qui, sarà un problema mio). Ma apprezzo molto l'uso da "eroine" di Paperina e Minni, l'accoppiata è efficace, "storica".
                - Filologicamente interessanti le storie di Pico e Lilli. (Ma possibile che non si sappia MAI chi scrive le storie disegnate da Strobl??)
                Michele

                *

                Dottor_Paperus
                Brutopiano

                • *
                • Post: 36
                • Per sempre Bottaro
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: Zio Paperone 186
                  Risposta #52: Lunedì 28 Mar 2005, 18:10:38
                  Ragazzi, diciamo la verità: tra Don Rosa sempre più avvitato su se stesso (tra un po' pubblicherà storie con le note a piè pagina), il fondo del barile di Rota (Mac Paperin) e l'inqualificabile ciclo sui miti, ZP ha davvero toccato uno dei punti più bassi della sua esistenza.
                  E poi: peché tutto questo Scarpa. A me è sempre sembrato uno degli autori meno barksiani (visto che ai barlsiani è dedicato ZP) anche se è, ovviamente, grandissimo soprattutto con  i Topi.
                  Non capisco perché, visto il target della rivista, non vengono recuperate le storie barksiane dei grandi italiani del passato, come Bottaro, ad esempio, che ha usato, fino agli anni Settanta, come model-sheet i ritagli delle storie del'Uomo dei Paperi (vedere Barlotti per credere). Ma anche altri, come Scala avrebbero diritto ad un po' di spazio.
                  A presto.

                  *

                  Quackmore
                  Cugino di Alf

                  • ****
                  • Post: 1222
                  • aka Michele
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re: Zio Paperone 186
                    Risposta #53: Lunedì 28 Mar 2005, 18:24:08
                    Scarpa non barksiano??
                    No, no... forse è più "gottfredsoniano", ma è l'unico vero erede di Barks, in Italia!
                    Michele

                    *

                    Agdy Day
                    Giovane Marmotta

                    • **
                    • Post: 165
                    • Bottaro Diogenista
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: Zio Paperone 186
                      Risposta #54: Domenica 10 Apr 2005, 22:05:39
                      Anche secondo me l'articolo sul cavaliere non serviva....io non ho letto la prima storia (purtroppo.... :-/) ma me la sono goduta lo stesso...solo una cosa non ho capito....Perchè quando dicono Scioglitutto viene quel simbolo davanti?Quella specie di Copriright? comunque devo dirlo....sono rimasto sorpreso con la storia del Sequel!Grandissimo! (ad avercela 'na macchina così!)
                      ... In fondo basta poco per fare felice qualcuno...come la simpatica Nocciola, che crede di volare su una scopa!

                      *

                      Mightypirate
                      Ombronauta

                      • ****
                      • Post: 794
                      • Arrr!
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re: Zio Paperone 186
                        Risposta #55: Lunedì 11 Apr 2005, 15:07:02
                        In originale il solvente universale viene chiamato Omnisolve(R) e visto che il nome dell'invenzione era "Solvente Universale", Don ha utilizzato la R per far capire che Omnisolve (o Scioglitutto) è il nome "commerciale" del prodotto.

                        *

                        Gorthan
                        Diabolico Vendicatore

                        • ****
                        • Post: 1768
                        • "Sapessi che dolore l'esistenza..."
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re: Zio Paperone 186
                          Risposta #56: Domenica 17 Apr 2005, 15:28:11
                          Qualunque sia la spiegazione, l'effetto doveva essere comico, e il fatto che ogni volta che lo si nomini venga chiamato Scioglitutto® mi fa sorridere...

                          Secondo me raggiunge bene il suo scopo.
                           
                          Io -se è ancora libero- mi farei Luciano Gatto. New_AMZ

                           

                          Dati personali, cookies e GDPR

                          Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                          Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                          Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.