Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |
4 | |
2 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
Zio Paperone 187 - Recensione di marcosferruzza

Un altro numero "tematico" per Zio Paperone: il mese di Aprile ci presenta un albo incentrato sul giornalismo a Topolinia e Paperopoli. Zio Paperone 187 apre le danze con un ampio articolo di Luca Boschi sui vari giornali del mondo Disney. Ma il vero "pezzo forte" dell'albo è la storia che segue, "Paperino e i gamberi in salmì" (prima storia scritta e disegnata da Romano Scarpa). Saggiamente la redazione ha lasciato la divisione della storia in due parti, come nella prima edizione (Topolino n. 132-133), anche se ha deciso - poco filologicamente- di riscrivere il lettering. Segue l'autoconclusiva di Craig/Eisemberg "Il processo di Paperino", evidentemente usata come riempitivo. Altra 'chicca' di questo numero è "Paperino e l'indagine di mercato" (di Kinney/Hubbard), la prima storia in cui appare il "Papersera". Anche se la trama lascia a desiderare, il valore storico e il bellissimo lavoro di Hubbard e Kinney la rendono una storia preziosa. Per la serie delle pin-up di don Rosa, possiamo ammirare quella tratta da "Zio Paperone- l'ultimo signore dell'Eldorado". Continua la serie Mythos Island con "Paperino - incontro con il mito". I disegni sono sempre gradevoli, la trama resta nella media. Bellissimo il personaggio di Fachan!!! Conclude il numero "Paperino e i consigli editoriali", testi di Renard-Collins e disegni del compianto Branca. Sarà stata inserita per epitaffio?? Nonostante i difetti (uno per tutti, il lettering modificato), la sola presenza dei "gamberi in salmì" di Scarpa nobilita l'intero albo. Infine, vorrei far notare la copertina di Marco Rota: l'ho trovata ad effetto, adatta a questo numero e fatta bene.

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (5)
Esegui il login per votare

Zio Paperone 187

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Gio
Cugino di Alf

  • ****
  • Post: 1266
  • Mangiati il cappello povero pivello!
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: Zio Paperone 187
    Risposta #30: Lunedì 16 Mag 2005, 14:19:54
    Sebbene in ritardo, anch'io voglio dire la mia...


    - Paperino e i gamberi in salmì: probabilmente all'epoca era una storiona senza precedenti, ma col senno di oggi... mi ha un po' deluso. Per carità: una bella storia, con tipica suspance scarpiana e tratto originale, però.. mi aspettavo chissà cosa.   :-X A dire il vero non credo di aver neanche capito a fondo la trama.. Boh.

    - Il processo di Paperino: è una boiata pazzesca.

    - Paperino e l'indagine di mercato: sì è caronzola, ma comunque una storia minore. E poi a me Hubbard non piace.

    - Paperino-Incontro con il mito: non giudico la trama perchè non conosco gli altri episodi (ma non deve essere un capolavoro...). I disegni però mi piacciono abbastanza...

    - Paperino e i consigli editoriali: bellina, sembra una storia di Barks. Ottimo il tratto di Branca.
    "DENTRO, spazzatura!"
    "UEF!"
    "FUORI, iettatura!"
    "UOFFF!"

    (G. Martina)

    *

    Sprea
    Dittatore di Saturno

    • *****
    • Post: 2877
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Zio Paperone 187
      Risposta #31: Mercoledì 18 Mag 2005, 09:26:57
      ]Paperino e i gamberi in salmì[/i]: probabilmente all'epoca era una storiona senza precedenti, ma col senno di oggi...


      ????????????????
      Citazione
      mi ha un po' deluso. Per carità: una bella storia, con tipica suspance scarpiana e tratto originale, però.. mi aspettavo chissà cosa.   :-X A dire il vero non credo di aver neanche capito a fondo la trama.. Boh.


      Aaah ecco! Rileggila  :P
      Sprea
      [Scarpa] [Doctor Who] [Old Bricks]
      "Bah!"

      *

      Gio
      Cugino di Alf

      • ****
      • Post: 1266
      • Mangiati il cappello povero pivello!
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re: Zio Paperone 187
        Risposta #32: Mercoledì 18 Mag 2005, 16:36:52

        ????????????????

        Aaah ecco! Rileggila  :P

        Non è la prima volta che mi capita di rivalutare storie di Scarpa solo dopo la terza o quarta rilettura.
        Speriamo che sia uno di questi casi...  :-X
        "DENTRO, spazzatura!"
        "UEF!"
        "FUORI, iettatura!"
        "UOFFF!"

        (G. Martina)

          Re: Zio Paperone 187
          Risposta #33: Mercoledì 18 Mag 2005, 19:37:33
          Non è la prima volta che mi capita di rivalutare storie di Scarpa solo dopo la terza o quarta rilettura.
          Speriamo che sia uno di questi casi...  :-X


          beh ammetto che anch'io la prima volta che lessi i Gamberi in Salmì ci capii poco...però avevo dieci anni ;)

          *

          Gio
          Cugino di Alf

          • ****
          • Post: 1266
          • Mangiati il cappello povero pivello!
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: Zio Paperone 187
            Risposta #34: Mercoledì 18 Mag 2005, 20:25:45

            beh ammetto che anch'io la prima volta che lessi i Gamberi in Salmì ci capii poco...però avevo dieci anni ;)

            No no.. non è una questione di età.
            Il fatto è che non mi sembra proprio una gran trama..  :-X
            "DENTRO, spazzatura!"
            "UEF!"
            "FUORI, iettatura!"
            "UOFFF!"

            (G. Martina)

             

            Dati personali, cookies e GDPR

            Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

            Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

            Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.