Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |

PK Frittole: Discussione generale

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Lyla
Gran Mogol

  • ***
  • Post: 645
  • Cool ghost
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: PK Frittole: Discussione generale
    Risposta #30: Mercoledì 23 Giu 2010, 13:41:50
    In compenso, la breve è orrenda. Non serve aggiungere altro.
    Va bè, orrenda magari no, ma qui PK sembra un vero idiota. Lol

    Vigilia Bianca è veramente un assurdo collage di tre storielline così come A 9 secondi dalla fine anche se qui c'era almeno un minimo (molto minimo) tentativo di creare uno storia di base. In questo secondo caso, forse, si sarebbe potuto ottenere un risultato migliore se le tre vicende fossero state sviluppate in parallelo con passaggi ben orchestrati da una situazione all'altra e non come tre storie indipendenti presentate una di seguito all'altra. Unica nota positiva di questa storia e la doppia pagina col titolo collocata a fine vicenda.
    Queste due storie sono sicuramente un indizio di come non ci fosse più molta voglia di impegnarsi in questo progetto e sono più dei riempitivi che altro.
    Ciò che manca nel Frittole è la sconfinata dose d'amore che si poteva percepire in ogni numero del NA. In fin dei conti potrei anche accettare il fatto che abbiano voluto ripetere più o meno le stesse tematiche del primogenito, riproponendole in modo più semplice e poco innovativo: in fin dei conti la testata era destinata ad essere pubblicata all'estero, quindi un adattamento fatto di storie dallo stesso argomento ma con un diverso inizio non sarebbe stata poi una cattiva idea. Peccato che come idea sia solo seconda alla migliore in assoluto, ovvero far conosce Martina e Carpi all'estero con una breve introduzione, una spiegazione a linee generali dell'evoluzione di Paperinik, per poi proporre semplicemente la traduzione di PKNA. Ma no, figurarsi, un'altra testata da proporre anche in Italia avrebbe probabilmente reso ulteriori guadagni, considerando il successo della testata precedente, ed ecco che ne esce fuori solo una grandissima ovazione... negativa.

    La ragazza che saltava nel tempo.
    :D
    « Ultima modifica: Mercoledì 23 Giu 2010, 13:43:03 da Lyla_L »

    *

    Bramo
    Dittatore di Saturno

    • *****
    • Post: 2977
    • Sognatore incallito
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: PK Frittole: Discussione generale
      Risposta #31: Venerdì 25 Giu 2010, 00:19:32
      Perché con una trama che non si regge in piedi?
      La trama c'è, forse non sarà il massimo dell'originalità, ma c'è: tornare indietro nel tempo per modificare un evento (in questo caso la nascita dei GdG) in modo da giungere ad un presente più favorevole per colui che ha fatto la modifica. Quello che si vede a partire da metà storia è il presente creatosi a seguito della modifica nel passato. Si può obiettare sul perché si sia verificato proprio un certo avvenimento al posto di un altro (ad esempio Angus direttore del giornale) ma non credo che sia poi molto significativo. Il succo della storia è che anche se si ritorna nel passato tutto quello che accade da quel momento in poi è futuro, per definizione non conoscibile a priori, ne più ne meno di un istante futuro a partire da oggi. E se il futuro è imprevedibile allora non si può pensare che una modifica di un evento passato possa portare solo benefici ma può causare anche cambiamenti che si ritorcono contro colui che ha fatto le modifiche (nello specifico il generale Zondag si ritrova con un popolo di evroniani pacifico).
      Vado un po' fuori tema rispetto a Disney e su questa idea (modifiche al passato che si ritorcono contro colui che le ha fatte) consiglio la visione di un piccolo gioellino dell'animazione giapponese: La ragazza che saltava nel tempo.
      Con "non si regge in piedi" intendevo dire che risulta un guazzabuglio con poca linearità: per voler comprendere un po' tutti i personaggi principali hanno inserito praticamente e forza Vendor e Kronin, quest'ultimo solo per soffiargli la cronovela. Senza contare che dopo il cambio del passato, si è inserita pure Juniper, oltre che il Paperinik/Pk originale sottoforma di ologramma. Un calderone di tante cose diverse, di tanti personaggi messi dentro perchè li si doveva riunire per il finale.
      Per il piano in sè di Zondag, poi, anche se si regge in piedi come dici tu è stra-abusato il viaggio nel tempo per cambiare un avvenimento del passato! Senza contare che, come ebbi già a dire, quel gesto cambia anche cose che non c'entrerebbero proprio nulla con Evroniani e Guardiani della Galassia, come Angus direttore o Vendor scienziato buono e amato.
      Comunque, chiaramente tutto questo IMHO, sono miei pareri personali e ci sta che a te invece la storia non sia parsa la bruttura che dico io e che tu l'abbia potuta apprezzare ;)

      *

      V
      Dittatore di Saturno

      • *****
      • Post: 3289
      • Torino
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re: PK Frittole: Discussione generale
        Risposta #32: Giovedì 1 Lug 2010, 22:29:05
        In qualche maniera ho letto “A nove secondi dalla fine”, il n.28 di Pikappa. Non posso che seguire Everett che questo numero è una fetenzia: sceneggiatura orrenda, nessun senso in ognuna delle tre storielle, una più brutta dell’altra. Ricompare Birgit, e sembrebbe anche aver capito che Lyla è un droide, ma dubito che questa idea abbia un seguito. I disegni sono abbastanza brutti, anche se Gervasio non mi è dispiaciuto, specie i colori, e Dalena era sopportabile. Poi, il finale approssimato, con quella “battuta” orrenda nell’ultima vignetta: veramente terrificante.
        La breve è vagamente leggibile, meglio della lunga sicuramente. Ho notato come per  tutto il numero ci siano termini tecnici e paroloni informatici a gogò, che francamente sono abbastanza insopportabili. Direi che la parte migliore del numero sia la posta, e l’Eco della Macchinetta.
        Il problema di questa serie, e non smetterò mai di ripeterlo, è la vacuità, l’approssimazione, e  il fatto che ci siano  ‘sti noiosi guardiani, le loro regole e via dicendo: orrendo. Inoltre, è una lettura veloce perché non succede nulla, vignette grandissime e totalmente vuote, senza un poco di approfondimento.
        Domanda: ma il virus che ha trovato Uno cercando nei file delle prigioni dei Guardiani, fa riferimento ad un’altra storia oppure no? O meglio, c’è stata una storia in cui Uno cercava un prigioniero nei file dei Guardiani (sic)?
        Quando hai capito che è tutto uno scherzo, essere Il Comico è l'unica cosa sensata.
        Watchmen, Alan Moore and Dave Gibbons

        Disney Compendium Don Rosa: http://www.ilsollazzo.com/c/disney/lista/fumetti-donrosa

        Il mio mercatino: http://www.papersera.net/forum/index.php/topic,6635.0.html

        *

        Bramo
        Dittatore di Saturno

        • *****
        • Post: 2977
        • Sognatore incallito
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: PK Frittole: Discussione generale
          Risposta #33: Venerdì 2 Lug 2010, 00:03:57
          Eh mi sa che è difficile trovare chi ha apprezzato 'sta storia...
          Domanda: ma il virus che ha trovato Uno cercando nei file delle prigioni dei Guardiani, fa riferimento ad un’altra storia oppure no? O meglio, c’è stata una storia in cui Uno cercava un prigioniero nei file dei Guardiani (sic)?
          Ti rispondo a memoria, ma credo di non sbagliare (al limite, qualcuno mi smentisca) nel dirti di no. Era semplicemente un modo di dare il "la" e di giustificare il virus che si becca Uno, ma non fa riferimento a nessun'altra storia precedente. L'unico riferimento che coglievo era che il lettore che il mese prima s'era letto Uno + Uno poteva pensare che l'evento che faceva "morire" Uno facendo subentrare Due fosse quel virus... ma probabilmente è un caso pure quella sensazione, anche perchè alla fine finisce ovviamente tutto bene.

          *

          V
          Dittatore di Saturno

          • *****
          • Post: 3289
          • Torino
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: PK Frittole: Discussione generale
            Risposta #34: Domenica 4 Lug 2010, 14:52:11
            Grazie mille everett.
            Intanto, vi scrivo questa piccola recensione.
            In qualche maniera ho letto “Lo Sciame”, il num.15 di PK Frittole. A parte la copertina carina, specie nel contrasto rosso tramonto e verde della scritta, non c’è molto.
            La storia principale, by Faraci e Pastrovicchio (Alessandro), non è molto appassionante. Il tutto gira attorno a queste api ronzanti, del solito metallo polimorfo, senza che succeda nient’altro, a parte una ridda di tavole di scene d’azione dove la gente spara a vanvera: il dialogo più brillante è “Pow pow”. Qualche scambio ironico alla Faraci, il mega mostro finale e la storia (o meglio, una scena di battaglia ripetuta per quattro volte) finisce. Per nostra fortuna. Si tratta di banalità all’ennesima potenza.
            Per la breve, direi che è inutile sprecare spazio per una boiata del genere. Comunque, a me i disegni di Palazzi piacciono, e in queste avventure quotidiane funzionano benone.
            Quando hai capito che è tutto uno scherzo, essere Il Comico è l'unica cosa sensata.
            Watchmen, Alan Moore and Dave Gibbons

            Disney Compendium Don Rosa: http://www.ilsollazzo.com/c/disney/lista/fumetti-donrosa

            Il mio mercatino: http://www.papersera.net/forum/index.php/topic,6635.0.html

            *

            Lyla
            Gran Mogol

            • ***
            • Post: 645
            • Cool ghost
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re: PK Frittole: Discussione generale
              Risposta #35: Domenica 4 Lug 2010, 15:02:20
              by Faraci e Pastrovicchio (Alessandro)
              :'(
              Proprio loro, perché proprio loro dovevano aver creato "Lo Sciame"?... avrei capito Ambrosio, ma loro :'(

                Re: PK Frittole: Discussione generale
                Risposta #36: Domenica 4 Lug 2010, 17:39:51
                Guarda che Faraci è avvezzo a fare o colossali capolavori o storie banali. Vedi l'orrida Prima dell'Alba, la poco interessante Vuoto di Memoria e proprio Lo Sciame. Non c'è nulla da stupirsi quindi. Inoltre la differenza di tratto fra il Pastro senior e junior non depone certo molto a favore di quest'ultimo, che non riesce a esaltare la trama.

                *

                Lyla
                Gran Mogol

                • ***
                • Post: 645
                • Cool ghost
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: PK Frittole: Discussione generale
                  Risposta #37: Domenica 4 Lug 2010, 18:20:26
                  Questo è vero, infatti Faraci è sempre stato molto discontinuo, ma il mio riferimento era un altro... a parte che il disegnatore de Lo sciame (almeno secondo PK cult, dato che è lì che l'ho letto) è Lorenzo... ma poi il mio dolore deriva dal fatto che sono stati proprio loro a creare Trauma... non so se mi spiego. :'(
                  « Ultima modifica: Domenica 4 Lug 2010, 18:21:02 da Lyla_L »

                    Re: PK Frittole: Discussione generale
                    Risposta #38: Domenica 4 Lug 2010, 19:07:47
                    Il disegnatore de Lo Sciame è Alessandro Pastrovicchio, i credits di PKCult, come mi sembra anche quelli dell'Inducks, sono sbagliati. Comunque confermo la mia risposta. Il fatto che la coppia abbia creato una storia monumentale come Trauma non significa (purtroppo) che le successive saranno sempre agli stessi livelli. ;)

                    *

                    Lyla
                    Gran Mogol

                    • ***
                    • Post: 645
                    • Cool ghost
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: PK Frittole: Discussione generale
                      Risposta #39: Domenica 4 Lug 2010, 19:49:39
                      Questo lo so, infatti il mio era puro sentimentalismo... :'(
                      Cioé, Trauma è stata la storia che mi è rimasta più dentro, dopo Frammenti, ed è frustrante vedere che l'accoppiata (vabè, una stessa persona ed uno stretto consanguineo dell'altra, Lol) abbia prodotto, dopo quasi una decade, qualcosa di così scadente... nella tristezza generale ho anche notato che questo numero 15 del Frittole corrisponde ad un carinissimo e divertente numero 15 in PKNA, anche stavolta sceneggiato da Faraci... e la finisco qui, perché non mi va di coinvolgere oltre i lettori del topic con la mia piccola nota deprimente ;D
                      « Ultima modifica: Domenica 4 Lug 2010, 21:57:29 da Lyla_L »

                        Re: PK Frittole: Discussione generale
                        Risposta #40: Giovedì 26 Ago 2010, 16:49:11
                        Mi inserisco nella discussione su questo orrore di fumetto cambiando totalmente argomento: nessuno di voi ha notato che nel Note Book del 19 "Il campione" è riportata in piccolissimo una quarta tavola eliminata da "I senzanome" dove si vedono Zondag ed uno dei cloni che si trafiggono a vicenda? Nell'analisi Everett scrive che si parla solo della morte di Zondag, ma a guardar bene c'è proprio la tavola dove ciò sarebbe dovuto avvenire!

                        Nel backstage di "I senzanome" il prode Ambrosio ci ha taciuto tale eliminazione (complimenti a noi che non ce ne eravamo accorti subito: se le tavole di PK sono sempre pari, e ne vengono tolte tre, perché tornassero ad essere pari doveva esserne tolta almeno un'altra...): era una tavola troppo violenta ed inadatta ad essere pubblicata per gli standard Disney o che altro, secondo voi?
                        « Ultima modifica: Giovedì 26 Ago 2010, 16:54:36 da pkthebest »

                        *

                        Bramo
                        Dittatore di Saturno

                        • *****
                        • Post: 2977
                        • Sognatore incallito
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re: PK Frittole: Discussione generale
                          Risposta #41: Martedì 31 Ago 2010, 23:48:14
                          Boh, può essere corretta la motivazione che ipotizzi tu. Non avevo mai fatto caso che quella tavola non ci fosse nella storia, complimenti per l'attenzione :) I motivi comunque possono anche essere meno "complottistici", e come hai fatto notare te dovevano togliere un numero pari di tavole: a motivi di ciò ci può anche essere stato un "riarrangiamento" della sequenza decidendo di non motrare il colpo inferto a Zondag.

                          *

                          pkthebest
                          --
                             (1)

                             (1)
                            Re: PK Frittole: Discussione generale
                            Risposta #42: Giovedì 9 Set 2010, 17:46:10
                            Lyla mi chiedeva gli errori marchiani delle frittole, giusto? Eccoveli!

                            Un supereroe per caso: gli Evroniani attaccano prima l’antartide e poi, con tutte le città che ci sono sul pianeta terra, anche più grandi, proprio Paperopoli, dove Uno è appena stato costruito da Everett Ducklair? Grossina come coincindenza, o Everett (non l’utente ;)) aveva già previsto che gli Evroniani avrebbero colpito proprio lì?!? Approfondita analisi del gene per la conquista della Terra o mera stupidità evroniana, come direbbe Silvia Ziche nel Topokolossal?

                            Toyland: allora, gli Evroniani decidono di generare ondate incontrollate di paura scatenando robot dinosauri. Per quanto assurdo, perché farlo a Paperopoli, se il tutto era solo un test ed un modo per avere ondate di emozioni, ben sapendo che PK sarebbe intervenuto? Non si poteva fare il test da qualche altra parte, così PK sarebbe intervenuto più tardi e magari si riusciva anche nell’intento?

                            Un mondo perfetto: come fa Uno a sapere che la macchina per il viaggio nelle dimensioni e per la sovrapposizione delle stesse va tenuta al fresco? Mi sembra davvero una sparata! L'abito di lyla ha colori diversi in copertina rispetto alla storia.

                            Allarme: come fa Uno a prendere il controllo della cronovela di Kronin se non conosce la tecnologia del futuro?

                            Ogre: sbaglierò, ma Vendor cambia completamente faccia rispetto a Giorni di un passato presente.

                            Kronin: logicamente, Kronin riesce a difendersi da qualsiasi arma del presente con armi del futuro, ma non ha uno straccio di barriera contro i pugnoni (almeno il Razziatore ce l’aveva: vedi Tempo al Tempo).

                            Grandi speranze: naturalmente questi droidi hanno sensori ottici superiori ai nostri, vedono anche a raggi X, e Tyrrel non riesce da subito a vedere oltre la maschera di PK per sapere chi sia? Naturalmente, qualcuno in passato crea un droide superevoluto, il funzionamento del quale sarà incomprensibile in massima parte anche ad una IA aliena, più evoluta di lei!

                            Senza ritorno: naturalmente l’ologramma di Paperino, generato dalle telecamere sul posto, riesce ad afferrare pure gli oggetti e a mangiare una torta!

                            L’eracolatore: la Lyla moglie di PK in versione guerriero alieno ha 12 figli anche piuttosto ragazzoni, ma non pare avere più di trent’anni ed ha ancora un gran fisico; come fa a non essersi sformata nemmeno un pochettino?

                            Un lungo addio: la Pikar, auto frutto di tecnologia aliena, non regge l’impatto con tre missili terrestri che per lei dovrebbero essere giocattoli e niente più. Perché serve Vendor per realizzare il collegamento tra il droide e la macchina di teletrasporto? Cosa c’era che Uno e Lyla non erano in grado di capire o fare e Vendor sì?

                            Turisti dallo spazio: spariamo sulla Croce Rossa, va, in aggiunta a quel che Vitaliano ha già fatto! Se la Terra si allontana dal Sole, dovrebbe altresì essere modificata la gravità di superficie, e nessun sensore di Uno se ne accorge? Naturalmente, l’assurda buffa interfaccia del computer proveniente da Traal parla una lingua terrestre, senza che PK attivi il suo multitraduttore, in modo che un terrestre se ne serva. In più, come fa Lyla, che non ha un supertraduttore, a capire la lingua del pianeta Traal? Perché la società di comunicazioni finta doveva avere proprio le iniziali che più di ogni altra la incastravano? Ma i sensori di Uno nello spazio non hanno percepito l’attrazione che il satellite stava esercitando sulla Terra?

                            Lo sciame: strano che Lyo non si serva di alcuna sua nuova abilità per percepire la presenza dello sciame fuori dalle fognature…

                            Protospecie: PK disattiva vocalmente l’impugnatura di sicurezza dell’Extransformer, ma nel numero 1 ci fu detto che tale disattivazione è impossibile.

                            I senzanome: nessuno si accorge del fatto che Uno ha violato i file segreti dei Guardiani? Che programmatori scarsi…

                            I cacciatori: il terribile mutaforma viene portato via da due miseri Evroniani; perché non si ribella usando le sue capacità?

                            Trasporto Valori: se lo scafo della Sekoroon è impenetrabile alle comunicazioni, come fa Uno a sentire l’ultimo discorso di PK? Per me è voluto, per aumentare il senso di idiozia. Perché non è Uno a telefonare a Lyo per dirgli dell’emergenza intervenuta, ma deve farlo per forza PK, perdendo ancora più tempo? Anche questo è voluto, secondo me, per lo stesso motivo di prima.

                            Senza via di scampo: atterrare sul tetto e buttare giù tutto dall’alto era troppo facile per entrare, eh?

                            Nemico invisibile: Kenzaburo fa salti di cinque metri; iscriversi alle Olimpiadi, sezione salto in alto, proprio no?

                            Attacco frontale e Il re guerriero: sparare sulla Terra con un evronazzeratore era troppo facile, vero? Lo ammetto, questo è già stato rilevato anche in un numero della posta, e si applica a tutti gli altri numeri… Se poi la Pikar si teletrasporta, perché questa capacità non viene usata in altre occasioni?

                            Uno+Uno: la Ducklair Tower del reportage è descritta come quella del futuro, ma è disegnata come la classica. D’accordo che il file fiore si attivi in futuro, ma perché si è attivato proprio quando PK droide torna nel 3059?

                            A pochi secondi dalla fine: massì, rispariamo sulla Croce Rossa! Se Uno sta veramente creando il suo backup come abbiamo appreso nel numero precedente, deve già avere un sistema di memoria di riserva abbastanza ampio da contenerne tutto il software separato dal suo: trasferirsi momentaneamente lì era davvero impossibile?

                            L’orologio del mondo: naturalmente questo orologio così importante per i meccanismi dell’intero universo si trova sulla Terra e nessuna civiltà aliena più evoluta della nostra lo ha mai cercato e trovato…

                            Vigilia bianca: Lyla compare in due storie che dovrebbero svolgersi contemporaneamente. Ubiquità? Obliquità biscardiana?

                            Sotto zero: PK combatte in copertina senza il protocollo ice della tuta, come invece fa nella storia.

                            The end: massì, spariamo sulla Croce Rossa con il bazooka! Perché Vendor, dopo l’onda di riconfigurazione temporale, diventa buono? Perché nessuno ha mai trovato la capsula di Juniper alla Vendor Tower (o come si chiama), nemmeno Vendor che, a rigore, dovrebbe avere costruito il palazzo sopra la capsula? Se non lo ha costruita Vendor, chi lo ha fatto, ed è possibile che Vendor, vivendoci, non si sia mai accorto di nulla pur essendo un genio e pur avendoi apparecchi e  sensori di rilevazione (a quanto pare) anche in tasca? Juniper cambia taglio di capelli, vestiti e corporatura lungo la storia. Se l’onda di riconfigurazione temporale ha cancellato ogni traccia degli Evroniani battaglieri, come ha fatto Zondag a tornare sulla sua corazzata? E perché la nave di Zondag era ancora lì ad attenderlo, nell’esatto luogo dove lui era partito? Kronin non ha viaggiato nel passato: possibile che l’onda di riconfigurazione temporale non lo abbia investito? E come è possibile che gli altri soldati di Zondag siano rimasti immuni all’onda se solo due di loro hanno viaggiato con Zondag? Kronin non si fa stendere troppo facilmente dagli evroniani (un calcio di fucile in testa)? Non poteva attivare qualche difesa o trucchetto temporale per proteggersi o contrattaccare? Perché anche Tyrrell non sembra più essere uno spietato assassino dopo la riconfigurazione temporale, visto che con gli Evroniani non ha mai avuto a che fare?

                            Pkfrittole in generale: l'errore supremo...
                            « Ultima modifica: Venerdì 10 Set 2010, 12:02:15 da pkthebest »

                            *

                            Lyla
                            Gran Mogol

                            • ***
                            • Post: 645
                            • Cool ghost
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re: PK Frittole: Discussione generale
                              Risposta #43: Giovedì 9 Set 2010, 20:10:49
                              Stralol!

                              Un supereroe per caso: gli Evroniani attaccano prima l’antartide e poi, con tutte le città che ci sono sul pianeta terra, anche più grandi, proprio Paperopoli, dove Uno è appena stato costruito da Everett Ducklair? Grossina come coincindenza, o Everett (non l’utente ;)) aveva già previsto che gli Evroniani avrebbero colpito proprio lì?!? Approfondita analisi del gene per la conquista della Terra o mera stupidità evroniana, come direbbe Silvia Ziche nel Topokolossal?

                              Toyland: allora, gli Evroniani decidono di generare ondate incontrollate di paura scatenando robot dinosauri. Per quanto assurdo, perché farlo a Paperopoli, se il tutto era solo un test ed un modo per avere ondate di emozioni, ben sapendo che PK sarebbe intervenuto? Non si poteva fare il test da qualche altra parte, così PK sarebbe intervenuto più tardi e magari si riusciva anche nell’intento?
                              Ahinoi, semplici pretesti. Almeno Paperinik in PKNA viaggiucchiava per gonfiare l'evroniano... :(

                              Citazione
                              Kronin: logicamente, Kronin riesce a difendersi da qualsiasi arma del presente con armi del futuro, ma non ha uno straccio di barriera contro i pugnoni (almeno il Razziatore ce l’aveva: vedi Tempo al Tempo).

                              Grandi speranze: naturalmente questi droidi hanno sensori ottici superiori ai nostri, vedono anche a raggi X, e Tyrrel non riesce da subito a vedere oltre la maschera di PK per sapere chi sia? Naturalmente, qualcuno in passato crea un droide superevoluto, il funzionamento del quale sarà incomprensibile in massima parte anche ad una IA aliena, più evoluta di lei!

                              Senza ritorno: naturalmente l’ologramma di Paperino, generato dalle telecamere sul posto, riesce ad afferrare pure gli oggetti e a mangiare una torta!

                              L’eracolatore: la Lyla moglie di PK in versione guerriero alieno ha 12 figli anche piuttosto ragazzoni, ma non pare avere più di trent’anni ed ha ancora un gran fisico; come fa a non essersi sformata nemmeno un pochettino?
                              Queste erano L O L, soprattutto l'ultima però XD

                              Citazione
                              Turisti dallo spazio: spariamo sulla Croce Rossa, va, in aggiunta a quel che Vitaliano ha già fatto! Se la Terra si allontana dal Sole, dovrebbe altresì essere modificata la gravità di superficie, e nessun sensore di Uno se ne accorge? Naturalmente, l’assurda buffa interfaccia del computer proveniente da Traal parla una lingua terrestre, senza che PK attivi il suo multitraduttore, in modo che un terrestre se ne serva. In più, come fa Lyla, che non ha un supertraduttore, a capire la lingua del pianeta Traal? Perché la società di comunicazioni finta doveva avere proprio le iniziali che più di ogni altra la incastravano? Ma i sensori di Uno nello spazio non hanno percepito l’attrazione che il satellite stava esercitando sulla Terra?
                              Piango. Non per l'errore, ma per te povera creatura che hai voluto rileggere anche questa roba! ;D

                              Citazione
                              Senza via di scampo: atterrare sul tetto e buttare giù tutto dall’alto era troppo facile per entrare, eh?
                              Questa me l'ero domandata anch'io. Però la trovo scusabile. Senza Via di Scampo è un buon numero, la caratterizzazione del prigioniero mi è piaciuta.

                              Citazione
                              Pkfrittole in generale: l'errore supremo...
                              Va bè, partiva da una base non condivisibile, né in cielo né terra, ma a tratti aveva storie più apprezzabili di quanto spesso molti non facciano credere. Una quindicina di storie erano buone (un po' lo confermo e un po' no, dove non conosco mi affido alle recensioni ;D), alcune anche ottime.
                              Insomma, l'errore è stato pensare di poter ricreare tutta la storia di Paperinik su basi simili, ma per il resto era una serie nella norma, con i suoi alti e i suoi bassi... peccato che alcuni bassi fossero bassissimi... ;D
                              « Ultima modifica: Giovedì 9 Set 2010, 20:11:24 da Lyla_L »

                                Re: PK Frittole: Discussione generale
                                Risposta #44: Venerdì 10 Set 2010, 12:08:21
                                Citazione
                                Piango. Non per l'errore, ma per te povera creatura che hai voluto rileggere anche questa roba!

                                Grazie, Lyla, per la comprensione dimostratami.

                                Comunque i bassissimi dipendevano proprio dalle fondamenta delle Frittole, ossia dalla riscrittura insensata delle origini di Paperinik!

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.