Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |

MM - Mickey Mouse Mystery Magazine: Discussione Generale

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

    Re: MM - Mickey Mouse Mistery Magazine: Discussione Generale
    Risposta #30: Venerdì 18 Giu 2010, 19:44:28
    Per amor di precisione, il volume "Le Origini" (sia cartonato che Disney Time, tanto sono identici) contiene i numeri 0-1-2 :) A scanso di equivoci, anche se è chiaro che il collega Vertighel intendesse i primi tre numeri della testata.
    Sì, scusate, che svarione, intendevo i primi tre numeri, quindi 0,1 e 2. Grazie Everett.

    Citazione
    Ce n'era una (base d'asta 25 euro) tre o quattro settimane fa: http://cgi.ebay.it/DISNEY-MICKEY-MOUSE-MYSTERY-MAGAZINE-COMPLETA-0-11-RARI-/3901...
    Grazie per averlo ricordato, è proprio l'asta che mi hanno fregato a un minuto dalla chiusura! ;D

    *

    V
    Dittatore di Saturno
       (5)

    • *****
    • Post: 3289
    • Torino
      • Offline
      • Mostra profilo
       (5)
      Re: MM - Mickey Mouse Mistery Magazine: Discussione Generale
      Risposta #31: Venerdì 18 Giu 2010, 22:01:13
      Un’altra retrospettiva ottima, su cui pesa il macigno del mistero. Se per Pkna o Pk² appare più chiara la pratica editoriale della serie, in MM tutto è molto più misterioso. In effetti si tratta di una serie anomala in tutto il corpus disneyano, proprio perché va a toccare, non solo il personaggio icona della casa, ma un vero e proprio personaggio storico del XX (e XXI) secolo. Certo, era un ritorno al passato gottfredsoniano (in maniera ancora più decisa), ma per l’Italia era una storia dimenticata che andava rispolverata. Impresa brillantemente riuscita sul piano artistico, ma evidentemente disastrosa sul lato meramente commerciale. L’idea di partire come testata bimestrale sarebbe stata sensata se fosse durata 3-4 numeri (come con Pkna), ma per tutta la serie non è mai cambiata, segno che le cose non andavano bene. Il periodo di prova iniziale non è stato soddisfacente per permettere di passare alla mensilità, e anche ridimensionando le aspettative, coerentemente con quelle di una testata bimestrale, i conti non tornavano.

      Inoltre, le pur magnifiche copertine non hanno attirato il pubblico generalista (anche se sono dei veri splendori, come quella del numero 10, The Dark Side, con Topolino con un mitra (!!!) in spalla: mirabile): Topolino era sempre in solitaria, melanconico e pensieroso, e questo non ha coinvolto molto il lettore di passaggio. Ci chiediamo come sia possibile che la Disney non possa sopportare il peso di una testata di nicchia, ma con un pubblico fedele, come certe serie bonelliane, ma tant’è…

      La valangata di pubblicità che compariva su qualsiasi testata disneyana, il leit-motiv del “Malinconico e Misterioso” e della M (il mitico “tra meandri e miasmi”), e che ha accompagnata tutti i numeri della serie, fino alla fine, non ha sortito l’effetto voluto.
      Anche la posta, pubblicata sul secondo e sull’ultimo numero, come fa notare Pacuvio, appare bizzarra. Una posta comunque senza replica e un po’ distaccata, fatta solo di elogi, per un totale di una quarantina di messaggi, pubblicati ad un anno di distanza: certamente strano.
      Non dimentichiamo che di MM fu èpubblicato un numero celebrativo, MM-Le Origini, numerato e cartonato, con una bella copertina del Masta, con la ripubblicazione dei primi tre numeri (non in bianco e nero come in Pk-One).

      Ecco ora un po’ di considerazioni più spicce:
      •      Bertoni come sceneggiatore, grandissimo (lol), specialmente per i pkers;

      •      in Black Mask funziona benissimo Millighan, ideale cattivo da tenere sempre pronto per l’uso;

      •      in Victoria Sonny ricompare, ormai deciso a non tornare più ad Anderville. Questo è un brutto colpo per Topolino, vedere che l’amico che l’ha portato ad Anderville ora ha deciso di andarsene. Non può che aumentare il senso di nostalgia per Topolinia, Pippo (“pio-pio-pio”) e Minni. Probabilmente non avremmo mai visto un Mickey completamente a suo agio ad Anderville, ma continuamente diviso in due. Un bell’effetto melanconia;

      •       Run Run Run è un numero mirabile, con un cattivo paranoico e sociopatico, un vero malato mentale come mai se ne sono visti in Disney. Per non parlare delle mani sulla città di Anderville da parte di Apper City (la città “alta” contro quella “bassa”). Ma non ho mai capito bene il voltafaccia di Clayton, peraltro riferito ad un’indagine mai raccontata. Questa sua trasformazione psicologica non è stata ben condotta, anche se pone spunti molto interessanti. Infine, in questa storia Topolino presenta la nuova casa, che lascerà due numeri dopo: segno che forse la serie si interruppe all’improvviso?;

      •      L’ultimo numero presenta una trama molto complessa (anche per colpa dei refusi), ma molto ben sceneggiata e ben disegnata. Sembra un vero poliziesco, con tanti elementi del mondo reale: un altro maniaco, persone comuni che lavorano, un’agenzia di assicurazioni, famiglie con bambini, attentati, ladruncoli (forse strafatti), incidenti automobilistici e pistole. Forse la storia più simile ad un thriller americano anni’70, alla Callaghan, che si sia mai vista, più che matura. Bellissimo l’album di foto finale, un po’malinconico ma che raccoglie tutte i numeri (è vero che non ci voleva molto, però…).  Ecco, gli articoli di approfondimento, come le brevi (anche se non ho mai amato tantissimo le due di Enna), sono una vera gioia per gli occhi. Pagine di giornali, appunti, foto, dossier vari: erano delle vere e proprie altre storie, o la stessa storia vista sotto altri occhi (e sappiamo bene che: “Guarda una cosa da due punti di vista diversi: ecco due cose”)

      Ecco, una fantastica serie che, seppur finita in maniera sbrigativa, è un vero unicum in tutta la storia del fumetto disney. Più noir delle strisce di De Maris, più thriller di Walsh, più violento di tutto Gottfredson (anche se è mancata una componente femminile più vicina a Mickey, magari un’altra fidanzata, ma forse sarebbe stato troppo), MM è una compiuta miniserie che ha conquistato un posto di tutto rispetto nella storia del fumetto disneyano, italiano e non solo, specie se pensiamo a tutti i titoli in inglese e alle atmosfere alla Chandler. Un prodotto coraggiosissimo, struggente e intenso, il più rivoluzionario tra i Disney di nuova generazione, e in fondo il più misconosciuto e reietto. Meriterebbe molto di più. Ma di questi anni manca la voglia di osare, di sperimentalismi, ma confido sia un periodo passeggero, dettato dal periodo contingente, e che prima o poi, nel giro di un paio d’anni, si torni agli inediti, e non più alla bolgia di ristampe che vediamo sotto ai nostri occhi.

      Ora, non resta che sperare in qualche ragguaglio da parte di Faraci o di Artibani, ma è assai improbabile. Ciò che è certo è che, nella recente Topolinia 20802 di Vitaliano, l’assunto di partenza è simile a quello di MM: è necessario abbandonare tutto ciò che ci è caro, i nostri punti fermi, per rinascere a nuova vita e trovare la vera essenza.
      « Ultima modifica: Venerdì 18 Giu 2010, 22:02:31 da Amedeo »
      Quando hai capito che è tutto uno scherzo, essere Il Comico è l'unica cosa sensata.
      Watchmen, Alan Moore and Dave Gibbons

      Disney Compendium Don Rosa: http://www.ilsollazzo.com/c/disney/lista/fumetti-donrosa

      Il mio mercatino: http://www.papersera.net/forum/index.php/topic,6635.0.html

      *

      Bramo
      Dittatore di Saturno
         (1)

      • *****
      • Post: 2977
      • Sognatore incallito
        • Offline
        • Mostra profilo
         (1)
        Re: MM - Mickey Mouse Mistery Magazine: Discussione Generale
        Risposta #32: Venerdì 18 Giu 2010, 22:28:18
        CUT
        Clap clap clap! :D
        Ma... ma... bravissimo V! :)
        Il tuo commento in generale su MM mi è piaciuto tantissimo, me lo sono già riletto due volte! Complimenti!
        Ti quoto sulla bimestralità (ci avevo pensato anch'io che il non essere passato alla mensilità fosse una spia d'allarme, confrontandolo con l'iter di PKNA).
        Ti quoto sulle cover: erano veramente stupende, soprattutto quelle di Perina ma anche quelle di Zironi e di Sciarrone non scherzavano! Dure, sprezzanti, le descrivi perfettamente. E quella di Mickey col mitra mi sa che è quella che più ha colpito i lettori, perchè anche per me è forse la migliore, e mi sembra che anche Pacuvio l'ha sottolineato.
        Le pubblicità con le M ripetute e le parole che iniziavano per M erano davvero mitiche e incisive, le notavo sempre su "Topolino", e avevano anche sempre una breve descrizione della trama molto galvanizzante! Non a caso ho l'immagine da una delle pubblicità, in testa al thread, tenendo anche le due parole con la M ;) ! Il "malinconico e misterioso" et similia l'ha poi ripreso il nostro Pac come frase sotto l'avatar... :P
        Ti quoto anche sull'effetto melanconia di Victoria, veramente ben descritto, è la storia dove forse più si sente la mancanza che prova Topolino verso i suoi amici.
        Run Run Run decisamente spettacolare, davvero, una storia con un cattivo che - dici bene - è rarissimo da vedersi nei fumetti Disney.
        Avere, tra i vari approfondimenti dopo la storia, anche i due principali quotidiani di Anderville mi è sempre sembrata una cosa molto educativa: IMHO spingeva i bambini a capire come l'informazione è sempre di parte, seguendo gli interessi della testata, quindi il modo migliore per farsi un'idea proprio è attingere a più fonti, comprare più giornali. Il mettere a confronto la stessa notizia (che spesso era la storia appena letta) narrata in due modi diversi era una cosa molto utilie e intelligente.
        Tra l'altro, una cosa che non aveva scritto: ai tempi dell'uscita del # 0 (e forse anche del # 1) misero insieme a "Topolino" un foglio che simulava lo "Star Tribune" e uno che era l' "Anderville News Pioners" che riportava sottoforma di notizie la storia contenuta in MM. Molto carina come iniziativa.
        Per Faraci ed Artibani non credo scriveranno altro: entrambi hanno già letto l'intera retrospettiva e hanno già ringraziato complimentadosi per il lavoro, se avessero avuto qualcosa da dire l'avrebbero già fatto.
        E sullo sperimentalismo... mi piacerebbe pensarla come te, V, ma il periodo di stallo dalla sperimentazione Disney mi sembra che sia ormai troppo lungo per essere solo un "periodo". Di sperimentazioni ce ne sono comunque sul settimanale (DoubleDuck, Topolinia 20802 che citi, altre cose che ora non ricordo...), qualcosa che possa reggere una testata autonoma, di inediti, magari spillata... la vedo dura, anche fra un paio d'anni a meno di imprevedibili cambi di vento. Gli spillati erano una cosa tipica della seconda metà degli Anni Novanta, erano diventati una bandiera del nuovo Disney (Disney di Nuova Generazione) ma adagiati in quel periodo storico. Sono resistiti col cambio di millennio, ma già dal Frittole qualcuno pone la morte degli spillati di qualità, e ora siamo rimasti solo con Witch che - mi si dice - è l'ombra di se stessa. Quindi penso che sia dura una cosa del genere, la prima decade del 2000 sembra più improntata alla riscoperta del glorioso passato (TuttoBarks, TuttoGottfredson, "Tesori" che racchiude le più belle saghe, "Disney Anni d'Oro" che scava nei '70-'80) piuttosto che andare alla ricerca di un rivoluzionario avvenire, lasciato a piccole perle di sperimentazione sul "Topo".
        « Ultima modifica: Venerdì 18 Giu 2010, 22:45:53 da Everett_Ducklair »

        *

        Pacuvio
        Imperatore della Calidornia
        Moderatore
           (1)

        • ******
        • Post: 11808
          • Offline
          • Mostra profilo
           (1)
          Re: MM - Mickey Mouse Mistery Magazine: Discussione Generale
          Risposta #33: Venerdì 18 Giu 2010, 22:55:33
          Un bravo anche da parte mia a V. [smiley=thumbup.gif]

          Ti quoto sulla bimestralità (ci avevo pensato anch'io che il non essere passato alla mensilità fosse una spia d'allarme, confrontandolo con l'iter di PKNA).
          Eh, già... passati i primi numeri, vidi anch'io l'ipotesi di un'eventuale "promozione" molto difficile, anche perché, da quel che ricordo, l'ultimo cambio in corsa di periodicità di una testata era avvenuto, ma alla rovescia, con Topomistery, passato da mensile a bimestrale, in prossimità della sua uscita di scena.

          Citazione
          Le pubblicità con le M ripetute e le parole che iniziavano per M erano davvero mitiche e incisive, le notavo sempre su "Topolino", e avevano anche sempre una breve descrizione della trama molto galvanizzante! Non a caso ho l'immagine da una delle pubblicità, in testa al thread, tenendo anche le due parole con la M ;) ! Il "malinconico e misterioso" et similia l'ha poi ripreso il nostro Pac come frase sotto l'avatar... :P
          A questo punto, per completezza, sarebbe simpatico ricordarle tutte, anche perché mi pare che uno degli "slogan" comparì solo una volta, su un GC (Malviventi e Malfattori?)... :P

          Citazione
          Tra l'altro, una cosa che non aveva scritto: ai tempi dell'uscita del # 0 (e forse anche del # 1) misero insieme a "Topolino" un foglio che simulava lo "Star Tribune" e uno che era l' "Anderville News Pioners" che riportava sottoforma di notizie la storia contenuta in MM. Molto carina come iniziativa.
          Erano due, e li ho entrambi. Se interessano li scanno (così come quelli di Pk). :)
          « Ultima modifica: Venerdì 18 Giu 2010, 22:58:34 da pacuvio »

          *

          Bacci
          Visir di Papatoa
             (1)

          • *****
          • Post: 2700
          • Sono incazzato come un paperino!
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re: MM - Mickey Mouse Mistery Magazine: Discussione Generale
            Risposta #34: Venerdì 18 Giu 2010, 23:06:16
            Un Erano due, e li ho entrambi. Se interessano li scanno (così come quelli di Pk). :)

            Io ne ho uno già scannato sul pc, allego?
            , ma sì, allego ;)

            « Ultima modifica: Venerdì 18 Giu 2010, 23:12:24 da bacci88 »

            *

            Pacuvio
            Imperatore della Calidornia
            Moderatore

            • ******
            • Post: 11808
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re: MM - Mickey Mouse Mistery Magazine: Discussione Generale
              Risposta #35: Venerdì 18 Giu 2010, 23:14:24
              Toh... questo non l'ho nemmeno io!

              Allora sono tre, o ne esistono degli altri?
              « Ultima modifica: Venerdì 18 Giu 2010, 23:16:53 da pacuvio »

              *

              Bacci
              Visir di Papatoa

              • *****
              • Post: 2700
              • Sono incazzato come un paperino!
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re: MM - Mickey Mouse Mistery Magazine: Discussione Generale
                Risposta #36: Venerdì 18 Giu 2010, 23:28:06
                Toh... questo non l'ho nemmeno io!

                Allora sono tre, o ne esistono degli altri?

                Io ho solo questo, ma pensavo ce ne fossero solo due, uno per testata principale di Anderville, lo Star Tribune e il News Pioners, ma a quanto pare pur rimanendo le stesse testate, forse gli argomenti cambiavano...

                *

                Bramo
                Dittatore di Saturno

                • *****
                • Post: 2977
                • Sognatore incallito
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: MM - Mickey Mouse Mistery Magazine: Discussione Generale
                  Risposta #37: Venerdì 18 Giu 2010, 23:42:55

                  pensavo ce ne fossero solo due, uno per testata principale di Anderville, lo Star Tribune e il News Pioners, ma a quanto pare pur rimanendo le stesse testate, forse gli argomenti cambiavano...
                  Idem. Anch'io ne ricordavo solo 2, uno per testata, e uno dei due era proprio quello che hai postato tu bacci.
                  Tra l'altro, io mi sa che non li ho più, persi o buttati... e il bello è che li vidi in fumetteria in mezzo al blocco di MM che ho comprato, ma poi li appoggiai su una mensola lì vicino e li ho lasciati là... e comunque ce ne erano solo 2, i due che ricordo io.
                  Vediamo adesso cosa ci mette il buon Pac...

                  A questo punto, per completezza, sarebbe simpatico ricordarle tutte, anche perché mi pare che uno degli "slogan" comparì solo una volta, su un GC (Malviventi e Malfattori?)... :P
                  Caspita, dovrei scavare tra moltissimi "Topolino" :P Tra l'altro ricordo distintamente che di pubblicità dal # 8 compreso sul "Topo" io non ne vidi più, con l'eccezione di una comparsa di quella del # 10... con l'andare del tempo e quindi con gli ultimi numeri penso siano calate in quantità... Però sarebbe bello sì trovare quelle pubblicità, per le scritte con le M ripetute e anche per le trame davvero raccontate in modo mozzafiato! :)

                  *

                  Artibani
                  Ombronauta
                     (4)

                  • ****
                  • Post: 819
                  • Novellino
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (4)
                    Re: MM - Mickey Mouse Mistery Magazine: Discussione Generale
                    Risposta #38: Venerdì 18 Giu 2010, 23:44:41
                    V ha detto tutto. Posso solo aggiungere che per me MM è stato un esperimento assolutamente stimolante, a volte impegnativo ma sempre divertente. Forse quel salto in avanti con un Topolino lontano dalla sua città era un po' troppo per il lettore più generalista del settimanale. E' stato comunque bello aver tentato quel percorso; la forza dei personaggi disneyani è tale che riescono a reggere qualsiasi novità ed è stato un vero piacere aver potuto lavorare con quel materiale narrativo. Come su PK e sul primo Witch ha funzionato la forza del gruppo degli autori e questo è il ricordo migliore che ho di tutte quelle esperienze, al di là dei risultati.

                    *

                    Bramo
                    Dittatore di Saturno
                       (1)

                    • *****
                    • Post: 2977
                    • Sognatore incallito
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                       (1)
                      Re: MM - Mickey Mouse Mistery Magazine: Discussione Generale
                      Risposta #39: Sabato 19 Giu 2010, 00:45:19
                      V ha detto tutto. Posso solo aggiungere che per me MM è stato un esperimento assolutamente stimolante, a volte impegnativo ma sempre divertente. Forse quel salto in avanti con un Topolino lontano dalla sua città era un po' troppo per il lettore più generalista del settimanale. E' stato comunque bello aver tentato quel percorso; la forza dei personaggi disneyani è tale che riescono a reggere qualsiasi novità ed è stato un vero piacere aver potuto lavorare con quel materiale narrativo. Come su PK e sul primo Witch ha funzionato la forza del gruppo degli autori e questo è il ricordo migliore che ho di tutte quelle esperienze, al di là dei risultati.
                      Concordo con te sulla duttilità dei personaggi disneyani. E' una cosa che ho sempre riscontrato, dalle Grandi Parodie agli spillati. Sono personaggi davvero universali e sempre credibili, in qualunque ruolo li cali.
                      Sono contento di sentirti dire che ricordi con piacere l'esperienza di MM e che ci fosse un affiatato lavoro di team tra gli autori, cosa che del resto si nota anche leggendo le storie, che danno l'idea di coesione e di collaborazione tra le persone che ci avevano lavorato.
                      E, al di là dei risultati "commerciali", sicuramente ti posso rassicurare che sul fronte dei risultati qualitativi nessuno si può proprio lamentare, nè chi vi ha lavorato nè i lettori che ne hanno fruito, è davver venuto fuori un bel prodotto innovativo, coraggioso e moltoe ben fatto, che è dispiaciuto molto veder finire così.
                      Ma quindi è davvero anche lo scarso appeal di un Topolino così diverso e fuori dal suo contesto una delle cause della breve vita editoriale di MM?
                      E, se posso permettermi, l'impressione che la conferma definitiva della chiusura sia arrivata un po' all'improvviso (leggendo le ultime tavole della tua storia Small World) corrisponde a realtà?
                      Grazie mille per l'interesse con cui segui gli sviluppi e i commenti in questo topic e per gli eventuali interventi che vorrai fare :)

                      *

                      Pacuvio
                      Imperatore della Calidornia
                      Moderatore
                         (3)

                      • ******
                      • Post: 11808
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                         (3)
                        Re: MM - Mickey Mouse Mistery Magazine: Discussione Generale
                        Risposta #40: Sabato 19 Giu 2010, 01:19:52
                        Io ho solo questo, ma pensavo ce ne fossero solo due, uno per testata principale di Anderville, lo Star Tribune e il News Pioners, ma a quanto pare pur rimanendo le stesse testate, forse gli argomenti cambiavano...
                        Ecco quelle che ho io:



                        (nel retro viene pubblicizzato MM #0)




                        (nel retro viene pubblicizzato MM #2)

                        *

                        Bacci
                        Visir di Papatoa

                        • *****
                        • Post: 2700
                        • Sono incazzato come un paperino!
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re: MM - Mickey Mouse Mistery Magazine: Discussione Generale
                          Risposta #41: Sabato 19 Giu 2010, 03:19:46
                          Ecco quelle che ho io:
                          (nel retro viene pubblicizzato MM #0)

                          (nel retro viene pubblicizzato MM #2)

                          Dietro la mia pagina di giornale viene pubblicizzato MM#1, quindi si colloca esattamente tra le tue due copie.

                          Approfitto anche di questo messaggio per fare grandissimi complimenti a Francesco Artibani per la sua carriera di sceneggiatore e naturalmente in particolare per le sue storie disneyane! ;)

                          *

                          Artibani
                          Ombronauta
                             (4)

                          • ****
                          • Post: 819
                          • Novellino
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                             (4)
                            Re: MM - Mickey Mouse Mistery Magazine: Discussione Generale
                            Risposta #42: Sabato 19 Giu 2010, 09:01:11
                            E, se posso permettermi, l'impressione che la conferma definitiva della chiusura sia arrivata un po' all'improvviso (leggendo le ultime tavole della tua storia Small World) corrisponde a realtà?

                            Sicuramente la chiusura ha interrotto in maniera brusca una programmazione che prevedeva, nelle intenzioni ottimistiche degli autori, degli sviluppi articolati per tanti personaggi. Come si dice, si è fatta di necessità virtù cercando di chiudere nel modo più dignitoso possibile. La chiusura brusca a mio parere però si intonava all'atmosfera realistica della serie. Ad Anderville, come nella vita vera, le cose capitano di colpo, senza preavviso e Topolino, così come era arrivato, se ne è tornato a casa. E' comunque bello sapere che da qualche parte nel mondo del topo, esista comunque una Anderville. :)

                            *

                            Bramo
                            Dittatore di Saturno

                            • *****
                            • Post: 2977
                            • Sognatore incallito
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re: MM - Mickey Mouse Mistery Magazine: Discussione Generale
                              Risposta #43: Sabato 19 Giu 2010, 11:27:26
                              Ecco quelle che ho io:

                              (nel retro viene pubblicizzato MM #0)

                              (nel retro viene pubblicizzato MM #2)
                              Mmm... quello che ricordavo io, oltre allo "Star Tribune" postato da bacci, era il "New Pioners" con il faccione di Widmark. Però l'immagine del foglio con l'auto di Sonny nel burrone risveglia in me qualcosa, e mi sembra di aver posseduto anche quello. A questo punto è chiaro, come giustamente dice bacci avevano allegato a "Topolino" quelle copie di giornali di Anderville in concomitanza con l'uscita del n. 0, 1 e 2, riportando infatti gli avvenimenti di quelle rispettive storie.
                              Insomma, un perfetto esempio di marketing virale! Molto stimolante, ricordo infatti che all'epoca mi intrigò come cosa.


                              Sicuramente la chiusura ha interrotto in maniera brusca una programmazione che prevedeva, nelle intenzioni ottimistiche degli autori, degli sviluppi articolati per tanti personaggi. Come si dice, si è fatta di necessità virtù cercando di chiudere nel modo più dignitoso possibile. La chiusura brusca a mio parere però si intonava all'atmosfera realistica della serie. Ad Anderville, come nella vita vera, le cose capitano di colpo, senza preavviso e Topolino, così come era arrivato, se ne è tornato a casa. E' comunque bello sapere che da qualche parte nel mondo del topo, esista comunque una Anderville. :)

                              Una mia ipotesi (“romantica”, mi verrebbe da dire) è che invece alcune situazioni siano rimaste senza un vero finale apposta, a sottolineare l’impronta realistica che contraddistingue la serie: infatti nella vita vera è ben raro che si scoprano tutti gli altarini e che la verità venga sempre a galla. Così è normale che la Gump se ne sia stata buona un attimo, ma che si stesse magari preparando a nuovi piani contro Topolino quando fu presa di sorpresa dalla sua partenza. E allora poté continuare a fare il suo sporco gioco. E così tutto il resto, l’editoriale suggerisce proprio questo: la vita ad Anderville continuerà a scorrere come sempre, anche senza Topolino. E forse è proprio questa la chiave di lettura migliore per godersi appieno tutta la serie nel suo complesso, leggerla come uno spaccato di vita vera in cui è normale che non tutto venga risolto in uno “spiegone” finale o che non tutto arrivi a degna e chiara conclusione. Così come le persone reali spesso agiscono d’istinto e senza preavviso, come fa Topolino nelle ultime tavole dell’ultimo numero.

                              Allora ci avevo azzeccato, non era solo una mia ipotesi "romantica"! :P
                              Dal messaggio si evince poi come fossero previsti, ovviamente, dei piani di sviluppo, però concordo sul fatto che è bello sapere che Anderville è sempre lì, pronta ad attendere Mickey con tutti i suoi intrighi e personaggi mitici :)
                              Grazie mille per la risposta chiarificatrice, Francesco :)
                              « Ultima modifica: Sabato 19 Giu 2010, 11:31:20 da Everett_Ducklair »

                                Re: MM - Mickey Mouse Mistery Magazine: Discussione Generale
                                Risposta #44: Sabato 19 Giu 2010, 14:23:26
                                V ha detto tutto.
                                Chi si loda s'imbroda...
                                Però ringrazio il Maestro Artibani, cui faccio i più sperticati complimenti.
                                E anche Everett e Pacuvio per essersi letti quelle mie quattro righe scritte di fretta.
                                Per quanto riguarda le pagine di giornali, purtroppo le ho buttate anch'io, però ora sono riemerse dalla memoria, e in effetti sono state una buona idea.
                                Ah, Anderville...
                                Quando hai capito che è tutto uno scherzo, essere Il Comico è l'unica cosa sensata.
                                Watchmen, Alan Moore and Dave Gibbons

                                Disney Compendium Don Rosa: http://www.ilsollazzo.com/c/disney/lista/fumetti-donrosa

                                Il mio mercatino: http://www.papersera.net/forum/index.php/topic,6635.0.html

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.