Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
2 | |
4 | |
5 | |
3 | |
3 | |
2 | |
4 | |
3 | |
3 | |
2 | |
3 | |
The Don Rosa Library - Zio Paperone e Paperino 2 - Recensione di camera_nøve

Secondo appuntamento con la "The Don Rosa Library" che con questo volume completa il primo della collana originale edito dalla Fantagraphics, almeno per quanto riguarda l'indice delle storie presenti. Ad accompagnarci alla lettura troviamo una breve prefazione di Lidia Cannatella, che ci introduce e anticipa il piatto forte di questo volume dedicato a Zio Paperone e Paperino. Il numero di pagine risulta più esiguo rispetto al primo volume (appena 114 contro 138) in quanto nell'albo sono presenti perlopiù storie umoristiche brevi, alcune addirittura da due tavole scritte da Gary Leach (uno dei redattori della Gladstone) come "Zio Paperone a caccia del giornale", "Paperino e il sogno spaziale" e "Zio Paperone in forma per il fisco" in merito alle quali Don Rosa spiega brevemente, negli articoli introduttivi, il suo disagio nel dover disegnare i personaggi in situazioni atipiche e a lui poco congeniali ricorrendo a diversi espedienti per ottenere un risultato credibile ed accettabile. La storia natalizia di quattro pagine "Paperino e l'albero di Natale" regala al lettore una serie di risate ininterrotte dalla prima all'ultima tavola, facendo addirittura presagire il finale per quanto sia scontata la sfortuna di Paperino; le vignette, frizzanti e dinamiche, ci regalano già un Don Rosa ad alti livelli anche nelle storie brevi. Anche qui ritroviamo le già citate tenpages con "Paperino e i pasticci di zucca", storia di apertura del volume ed ultima in cui vedremo il vicino Jones disegnato dal cartoonist americano; in "Paperino e la fortuna sott'olio" ritroviamo il cugino Gastone vittima della sua stessa fortuna, una storia tutta da leggere e dal finale per nulla scontato in cui l'abilità dei nipotini sarà determinante. L’albo si conclude con "Paperino e la punizione con stile", dove la versione monella di Qui Quo e Qua caratterizza una giornata sregolata, e a farne le spese non sarà solo il malcapitato Paperino ma anche loro stessi. Negli articoli che introducono queste storie Don Rosa ripercorre con attenzione quei momenti rilasciando diverse dichiarazioni interessanti sul concepimento e la loro realizzazione, con uno spirito ben diverso e stimolante nel voler raccontare o descrivere determinati caratteri, a volte anche esagerati, dei protagonisti seppur specificandone i motivi.
Dulcis in fundo, la storia regina di questo numero: "Zio Paperone e l'ultima slitta per Dawson" che non ha bisogno di presentazioni, i lettori la ricordano con piacere (di ciò lo stesso Don Rosa è molto orgoglioso) e la sua presenza vale da sola l'acquisto del volume, insieme al lungo articolo introduttivo che la precede. Doretta Doremì e Paperone si ritrovano a Dawson anni dopo, entrambi invecchiati ma con gli stessi ricordi del passato più vivi che mai, una serie di emozioni si susseguono pagina dopo pagina rendendo il giusto tributo alla storia di Carl Barks "Zio Paperone e la stella del polo", dalla quale Don Rosa prenderà ispirazione per scrivere questo sequel memorabile.
In conclusione, un numero dall’impostazione differente dal precedente (a causa della divisione dei volumi americani in due nostrani) con una netta prevalenza di storie brevi e brevissime, rese comunque interessanti dai commenti dell’autore, ed una perla di assoluto valore quale la "slitta per Dawson" che nobilita l’insieme.

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (31)
Esegui il login per votare

The Don Rosa Library 2 - Zio Paperone e Paperino

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

AzureBlue
Gran Mogol
   (4)

  • ***
  • Post: 677
  • Martiniano estremista.
    • Offline
    • Mostra profilo
   (4)
    The Don Rosa Library 2 - Zio Paperone e Paperino
    Martedì 12 Dic 2017, 09:27:06
    Secondo volume per la collana di Rosa in Italia che completa il primo uscito nella collection estera.
    Personalmente mi ritrovo nella recensione scritta da Camera ma vorrei evidenziare il punto dolente dell'opera: il fatto di dividere in due in maniera indiscriminata dei tomi che sono stati pensati come unitari indebolisce il tutto. L'ordine cronologico fa da padrone, ma conosciamo tutti il classico sistema per cui prima del piatto forte che chiude un volume ci sono un po' di brevi e di gag pages, per dare una pausa rispetto all'inizio, far vedere l'evoluzione ecc. Qui succede questo, il problema è che le brevi costituiscono il 90% del (breve) mensile visto che la parte iniziale è uscita il mese scorso.
    Paperino e i pasticci di zucca
    Paperino e l'albero di Natale
    Paperino e la fortuna sott'olio
    Zio Paperone a caccia del giornale
    Zio Paperone l'ultima slitta per Dawson
    Paperino e il sogno spaziale
    Paperino e la punizione con stile
    Zio Paperone in forma per il fisco

    « Ultima modifica: Martedì 12 Dic 2017, 09:36:18 da AzureBlue »
    Ahimè! Così finisce una grande missione di cultura e di civiltà!

    *

    camera_nøve
    Ombronauta
       (7)

    • ****
    • Post: 966
    • Un Pker nostalgico..
      • Offline
      • Mostra profilo
       (7)
      Re:The Don Rosa Library 2 - Zio Paperone e Paperino
      Risposta #1: Martedì 12 Dic 2017, 12:06:46
      Ringrazio AzureBlue per aver aperto il nuovo topic a cui altrimenti avrei provveduto stamane  ;)
      Ci tengo a fare una breve premessa sulla tipologia delle recensioni che andrete a leggere che come ben sapete è un lavoro collettivo in cui Gancio ed il sottoscritto si alternano alla stesura del testo, ebbene onde evitare e prevenire probabili trigger da parte vostra dopo la lettura ci teniamo a chiarire subito alcuni punti: il giudizio espresso è soggettivo alla testata italiana quindi alla versione italiana degli articoli e delle storie, per noi entrambi quasi del tutto inediti.
      Ogni volume verrà esaminato per ciò che offre, qualità delle storie, approfondimenti, copertine inedite ecc, sicuramente qualche riferimento all'edizione Fantagraphics lo faremo ma giusto per segnalare la suddivisone delle storie e la foliazione, il resto saranno solo considerazioni sull'edizione italiana della Panini.
      Il nostro obiettivo è quello di giudicare e recensire il volume italiano così come si presenta, non potremo fare altrimenti, il nuovo lettore che si appresta ad acquistarlo leggendo per la prima volta Don Rosa potrà ripercorrere la sua grande omnia in italiano e le nostre recensioni lo vogliono accompagnare dandogli spunti interessanti sulla qualità di ogni singolo volume.
      Inoltre non tutti hanno la possibilità di leggere la versione originale in inglese, sia per motivi economici ma anche per problemi con la lingua stessa, perciò apprezzatela così per come si presenta nel nostro paese e godiamoci un prodotto che dopo anni ha visto la luce. Poi ognuno è sempre libero di non comprarlo.  :D
      « Ultima modifica: Martedì 12 Dic 2017, 12:08:23 da camera_nøve »
      "Anche io una volta ero curioso..."

      Il mio canale YouTube dedicato ai fumetti Disney: The Fisbio Show  SmMickey


      @instafisbio su Instagram: https://www.instagram.com/instafisbio/

      *

      AzureBlue
      Gran Mogol

      • ***
      • Post: 677
      • Martiniano estremista.
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:The Don Rosa Library 2 - Zio Paperone e Paperino
        Risposta #2: Martedì 12 Dic 2017, 13:33:48
        Cut

        Penso sia la cosa migliore da fare: questa versione esce con la pesante croce dell'edizione estera come.costante riferimento e paragone, per cui almeno tra noi penso sia meglio evitare :) detto questo, io ho sottolineato certe cose per evidenziare quello che, secondo me, era un grosso difetto del numero dicembrino. Si critica sperando di migliorare!
        Ahimè! Così finisce una grande missione di cultura e di civiltà!

        *

        Andrea87
        Uomo Nuvola
           (2)

        • ******
        • Post: 6564
        • Il terrore di Malachia!
          • Offline
          • Mostra profilo
           (2)
          Re:The Don Rosa Library 2 - Zio Paperone e Paperino
          Risposta #3: Martedì 12 Dic 2017, 14:35:22
          Inoltre non tutti hanno la possibilità di leggere la versione originale in inglese, sia per motivi economici ma anche per problemi con la lingua stessa, perciò apprezzatela così per come si presenta nel nostro paese e godiamoci un prodotto che dopo anni ha visto la luce. Poi ognuno è sempre libero di non comprarlo. 

          a maggior ragione, credo, che proprio nell'interesse di chi compra la DRL in italiano perchè non capisce l'inglese, andrebbero invece segnalate anche le (poche) magagne della traduzione italiana, specialmente se l'editore la pubblicizza come "fedelissima"
          Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

            Re:The Don Rosa Library 2 - Zio Paperone e Paperino
            Risposta #4: Martedì 12 Dic 2017, 15:30:47
            detto questo, io ho sottolineato certe cose per evidenziare quello che, secondo me, era un grosso difetto del numero dicembrino. Si critica sperando di migliorare!

            Il mio intervento non era mirato al tuo commento precedente, tranquillo  ;)


            L'idea è quella di presentare ai lettori la nostra opinione sulla versione presente in edicola, poi qui possiamo discutere di tutto quello che volete e qui mi aggancio ad Andrea:

            a maggior ragione, credo, che proprio nell'interesse di chi compra la DRL in italiano perchè non capisce l'inglese, andrebbero invece segnalate anche le (poche) magagne della traduzione italiana, specialmente se l'editore la pubblicizza come "fedelissima"

            proprio questo và segnalato qui e non nella recensione, il topic è un approfondimento legato al volume. Vi anticipo che sarà in programma qualcosa legato alla versione americana, in modo da avere entrambe le collane recensite  ;)
            "Anche io una volta ero curioso..."

            Il mio canale YouTube dedicato ai fumetti Disney: The Fisbio Show  SmMickey


            @instafisbio su Instagram: https://www.instagram.com/instafisbio/

            *

            Topdetops
            Diabolico Vendicatore

            • ****
            • Post: 1950
            • Amante del fumetto
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:The Don Rosa Library 2 - Zio Paperone e Paperino
              Risposta #5: Domenica 17 Dic 2017, 12:33:31
              Il Rosa degli inizi a volte mi e' un po' indigesto, ma ovviamente continuo e già dal numero 5 di marzo 2018 entreremo nel periodo che mi piace :)!
              Appassionato del fumetto e amante della buona tavola.

              *

              Chen Dai-Lem
              Cugino di Alf
                 (1)

              • ****
              • Post: 1190
              • Cip & Ciop
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (1)
                Re:The Don Rosa Library 2 - Zio Paperone e Paperino
                Risposta #6: Mercoledì 20 Dic 2017, 07:50:31
                Ragazzi, abbiate pazienza, abbiamo già parlato del prezzo di questa collana in un milione di post e in un milione di pagine.. Il topic del numero 1 era diventato invivibile per questi commenti. Ora siamo al numero 2, i punti di vista li abbiamo capiti e sarebbe il caso di parlare del volume in sè, delle storie e non del prezzo tirando dentro anche altre testate. Vi prego non se ne può più.

                I post relativi al prezzo e alla foliazione sono stati spostati nel thread di discussione generale della library.
                KDL
                « Ultima modifica: Mercoledì 20 Dic 2017, 11:11:48 da Kim Don-Ling »
                "Un libro es un espejo y solo podemos encontrar en él lo que ya llevamos dentro"
                - Carlos Ruiz Zafón -

                *

                Chen Dai-Lem
                Cugino di Alf
                   (1)

                • ****
                • Post: 1190
                • Cip & Ciop
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                   (1)
                  Re:The Don Rosa Library 2 - Zio Paperone e Paperino
                  Risposta #7: Mercoledì 20 Dic 2017, 10:55:12
                  Procedo con il commento dell’albo. Anche in questo caso, secondo me, è stato fatto un bel lavoro. La copertina è molto bella e, come avevo detto già nel commento del precedente numero, a me non dispiace la foliazione ridotta, perché questo fa sì che il lettore lo inizi e termini in poco tempo, rimanendo immerso nel magico mondo dei paperi senza essere costretto a fare troppe interruzioni. In questo numero sono raccolte per lo più storie brevi, alcune delle quali (Zio Paperone e la caccia al giornale, Paperino e il sogno spaziale e Zio Paperone in forma per il fisco) scritte da Gary Leach e disegnate da Don Rosa. Anche qui mi sono piaciuti molto tutti gli articoli di accompagnamento in cui l’autore ci descrive le storie, ci indica i riferimenti a Barks e mi piace anche molto il gioco di trovare la dedica nella storia.
                  Don Rosa ammette subito che le storie brevi non fanno per lui, che predilige la complessità e che non si è trovato molto a suo agio nel disegnare brevi scritte da altri, ma ha accettato perché, al tempo, era l’unico disegnatore della Gladstone. E’ interessante vedere, in questo caso, come Don Rosa cerchi comunque di personalizzare un soggetto non suo, come accade in Paperino e il sogno spaziale. Di queste storie brevi, quelle che ho preferito sono sicuramente Paperino e l’albero di Natale e Paperino e la punizione con stile. Nel primo caso abbiamo tutto Paperino..ma non nella sua versione irascibile o scansafatiche, bensì in tutta la sua sfortuna: nonostante si impegni al massimo e metta a punto tutti gli accorgimenti del caso, il suo proposito finirà inesorabilmente nel disastro. E’ questo probabilmente che ci rende Paperino così simpatico..da un lato ci sentiamo vicini a lui perché è un papero così umano..gliene capitano di tutti i colori e si arrabbia, proprio come potrebbe succedere a noi tutti i giorni; dall’altro ci piace proprio per tutte le sfortune che gli capitano, perchè siamo pronti ad ogni storia a tifare per lui, sperando che questa volta vada meglio. In questa breve Don Rosa è bravo soprattutto con le espressioni dei personaggi..le facce che fanno Qui, Quo e Qua, seduti davanti all’albero di Natale durante e dopo il disastro, mi hanno fatta molto ridere. Nel secondo caso, invece, Don Rosa utilizza i tre nipotini nella prima versione di Barks, mostrandoli quindi un po’ monelli, pronti a marinare la scuola, versione che a me non piace particolarmente perché, secondo me, il bello dei nipotini è proprio l' intelligenza e il loro senso di responsabilità, che riescono sempre a trarre d’impaccio gli zii. Ho sempre amato anche il contrasto che si viene a creare: cioè loro, che sono i più piccoli, hanno nella maggior parte dei casi più testa dei grandi. Don Rosa è bravo qui perché nonostante li faccia tornare un po’ monelli, riesce far sì che recuperino il buon senso alla fine..la serie di gag poi è veramente esilarante.
                  Ma veniamo al pezzo forte dell’albo Zio Paperone e l’ultima slitta per Dawson. Questa storia viene pubblicata proprio a ridosso delle recenti polemiche per l’articolo dedicato a Doretta, che accompagnava uno dei pezzi del plastico I love Paperopoli (circostanza anche curiosa..ma così è capitato). Credo che la migliore risposta possibile alle polemiche che si erano innescate a seguito di quell’articolo, sia data proprio da Lidia Cannatella in apertura dell’albo, dove dice che Barks procura anche allo Zione le palpitazioni d’amore e quando si rincontrano lo sguardo tra i due è ancora tenero e carico di ricordi inespressi. Sono andata a rileggere Zio Paperone e la stella del polo e Barks è veramente un poeta..Paperone non dice niente riguardo al suo amore per Doretta, bastano le immagini a parlare..i suoi occhi quando la ricorda durante il viaggio in barca, il suo pettinarsi le basette prima di incontrarla, l’imbarazzo che prova quando finalmente, dopo anni, se la ritrova di fronte..e del finale cosa vogliamo dire? Lei poi è bellissima, nonostante sia ridotta in miseria e sia pelle e ossa, conserva tutta la grinta e l’orgoglio che aveva da giovane. Don Rosa, anche in questo caso è stato bravo, perché ha ripreso il personaggio ma non ha indugiato molto sulla storia tra i due, anche perché, probabilmente, questo avrebbe significato un po’ far perdere di poesia il tutto. Zio Paperone e l’ultima slitta per Dawson è bella invece sempre per la poesia, ma vista in un altro senso..la poesia che Paperone ha perso nel corso degli anni, circondato dal denaro e dal mondo delle finanze, e che fa di tutto per recuperare, perché con lei recupera anche un po’ della sua giovinezza, quando le cose avevano un sapore diverso. Bello anche il riferimento a Quarto potere, film che devo assolutamente rivedere.
                  "Un libro es un espejo y solo podemos encontrar en él lo que ya llevamos dentro"
                  - Carlos Ruiz Zafón -

                  *

                  Paperinika
                  Imperatore della Calidornia
                  Moderatore

                  • ******
                  • Post: 10275
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:The Don Rosa Library 2 - Zio Paperone e Paperino
                    Risposta #8: Mercoledì 20 Dic 2017, 12:53:11
                    Mi sapete dire come hanno tradotto il dialogo tra Paperone e Soapy quando Paperone chiede dove è diretto il battello dopo esserci precipitato dentro?
                    Se non ricordo male, la traduzione su Paperdinastia era priva di senso.

                      Re:The Don Rosa Library 2 - Zio Paperone e Paperino
                      Risposta #9: Mercoledì 20 Dic 2017, 13:08:48
                      Qui?
                      "Un libro es un espejo y solo podemos encontrar en él lo que ya llevamos dentro"
                      - Carlos Ruiz Zafón -

                      *

                      Paperinika
                      Imperatore della Calidornia
                      Moderatore

                      • ******
                      • Post: 10275
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re:The Don Rosa Library 2 - Zio Paperone e Paperino
                        Risposta #10: Mercoledì 20 Dic 2017, 17:29:58
                        Qui?
                        Esattamente.
                        Ora corrisponde all'originale (oltre ad avere senso).

                        Quando da piccola leggevo Paperdinastia (vignetta che allego) uscivo scema a cercare di capire il senso dell'affermazione di Soapy.

                        *

                        Andrea87
                        Uomo Nuvola

                        • ******
                        • Post: 6564
                        • Il terrore di Malachia!
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re:The Don Rosa Library 2 - Zio Paperone e Paperino
                          Risposta #11: Mercoledì 20 Dic 2017, 18:05:38
                          niente di scandaloso, ma in originale la slitta non la menziona proprio!

                          Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

                          *

                          Paperinika
                          Imperatore della Calidornia
                          Moderatore

                          • ******
                          • Post: 10275
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re:The Don Rosa Library 2 - Zio Paperone e Paperino
                            Risposta #12: Mercoledì 20 Dic 2017, 18:19:53
                            niente di scandaloso, ma in originale la slitta non la menziona proprio!


                            *facepalm*
                            Non me ne ero accorta (d'altronde, il volume della Fantagraphics finora l'ho a malapena sfogliato).
                            E meno male che erano traduzioni fedeli all'originale...

                              Re:The Don Rosa Library 2 - Zio Paperone e Paperino
                              Risposta #13: Mercoledì 20 Dic 2017, 18:32:18
                              E va bene ragazzi, ma qui tutto sommato non cambia quasi nulla (forse pure senza il "quasi"): riferirsi genericamente  a ciò che si è perso, o fare espresso riferimento alla slitta, in questo caso non producono differenze.
                              Tritumbani fritti!

                              *

                              Cornelius Coot
                              Imperatore della Calidornia

                              • ******
                              • Post: 10032
                              • Mais dire Mais
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re:The Don Rosa Library 2 - Zio Paperone e Paperino
                                Risposta #14: Mercoledì 20 Dic 2017, 19:01:53
                                Però anche da questo piccolo particolare (dove magari la versione italiana è anche migliore di quella originale, quantomeno più precisa e meno generica) si nota come ai traduttori italiani piaccia comunque mettere qualcosa in più o di diverso e non appiattirsi ad una traduzione 'alla lettera' (tranne nei casi di giochi di parole o modi di dire difficilmente traducibili).
                                Se lo fanno nella DRL, sotto l'occhio 'vigile e severo' di Don Rosa, figuriamoci in altri casi che poi abbiamo imparato a conoscere!  ;D

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.