Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
4 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
Topolino 3243 - Recensione di piccolobush

Ancora un numero senza infamia e senza lode, senza acuti e senza bassi, con alcune storie sufficienti ma che avrebbero potuto essere molto migliori.
E’ il caso della storia di apertura, Zio Paperone e la promessa venuta dalla Scozia, scritta da Buratti e disegnata da Mazzarello: uno spunto apparentemente originale è solo l’occasione per infilarsi in un intreccio narrativo visto più volte, però ben gestito e in cui Paperino riesce a ritagliarsi un momento di giusta soddisfazione. La vicenda paga però pegno nel finale, che conclude il tutto con una fretta eccessiva.
Considerazioni analoghe si possono fare per la storia che chiude l’albo, Topolino e il supermistero a quattro ruote, opera di Mazzoleni, dove una vicenda sospesa tra giallo e fantasy, viene parzialmente rovinata ancora una volta dal finale: un finale dove saltano gli equilibri e in cui viene a mancare la fluidità che fino ad allora aveva caratterizzato lo svolgimento. Peccato perché la commistione tra una trama mistery e i disegni di Leoni avrebbe potuto regalare qualcosa di ben più riuscito, come lo stesso disegnatore (in veste di autore completo) ha più volte dimostrato nel passato.
Comunque sono due esempi di storie che sarebbe bene vedere più spesso sul settimanale.
Sul resto del numero non vale spendere molte parole: lasciamo Donald Quest al suo pubblico e Paperinik e l'animazione arborea all’oblio, mentre Duck Tales fa capire una volta di più come animazione e fumetto siano linguaggi completamente differenti e non si possono applicare bovinamente gli stilemi di uno all’altro. Di tutta la storia resta un unico momento divertente, le citazioni (volutamente sbagliate?) shakespeariane e batmaniane di Paperino, vai a sapere però se già presenti in origine o tutta farina del traduttore.
Per completare il volume tanto spazio ai giochi e a Rovazzi, protagonista anche di alcune one-page imbarazzanti persino per uno che ha scritto versi come «col trattore in tangenziale, andiamo a comandare» (e che a quanto pare sta riuscendo a redimersi con un film quantomeno garbato targato "Disney").

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (24)
Esegui il login per votare

Topolino 3243

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Chen Dai-Lem
Cugino di Alf
   (1)

  • ****
  • Post: 1191
  • Cip & Ciop
    • Offline
    • Mostra profilo
   (1)
    Topolino 3243
    Giovedì 18 Gen 2018, 15:27:39
    Copertina Concept e Disegno: Perina, Colore: Turati

    Che aria tira a...Topolinia di Silvia Ziche

    Zio Paperone e la promessa venuta dalla Scozia Soggetto e sceneggiatura: Buratti, Disegni: Mazzarello

    Donald Quest - Episodio 4: La corsa dello scoglio Soggetto: Ambrosio, Sceneggiatura: Pericoli, Disegni: Zanchi

    Duck Tales - Attenzione. "Zucchiani" in vista!

    Paperinik e l'animazione arborea Soggetto e sceneggiatura: Panini, Disegni: Chierchini

    Topolino e il supermistero a quattro ruote Soggetto e sceneggiatura: Mazzoleni, Disegni: Leoni

    Topogulp: Vita da Strega - La scopa di Zemelo/Migheli


    Paperazzi in: Effetti Speciali di Agrati/Perina
    Paperazzi in: Selfie Time di Agrati/Perina
    Paperazzi in: Tutto molto vegetale di Agrati/Perina
    « Ultima modifica: Giovedì 18 Gen 2018, 15:42:09 da Chen Dai-Lem »
    "Un libro es un espejo y solo podemos encontrar en él lo que ya llevamos dentro"
    - Carlos Ruiz Zafón -

    *

    Lucandrea
    --
       (1)

       (1)
      Re:Topolino 3243
      Risposta #1: Giovedì 18 Gen 2018, 17:36:10
      Il mio commento:
      Zio Paperone e la promessa venuta dalla Scozia voto 8
      Storia dallo stampo classico come struttura dove viene messo bene in risalto il rapporto zio-nipote tra Paperone e Paperino. E nel finale c'è pure una doppia sorpresa
      Donald Quest - Episodio 4: La corsa dello scoglio senza voto
      Siamo quasi alla fine ma finora abbiamo visto tanti personaggi, buoni disegni, buone gag ma la trama, che a punti viene allungata, non offre molta attrazione. Ottimo Zanchi
      Duck Tales - Attenzione. "Zucchiani" in vista! voto 5
      Come le precedenti della serie dove vediamo lo stesso tipo di trama che si svolge e cambia solo l'ambientazione
      Paperinik e l'animazione arborea voto 6,5
      Avventura botanica di Paperinik con alcune ambientazione cupe stile horror. Ai disegni abbiamo un giovinotto di 90 anni di nome Giulio Chierchini: chapeau
      Topolino e il supermistero a quattro ruote voto 7,5
      Altra storia dal taglio classico con un Pippo in forma. Ottimo Leoni

      *

      fab4mas
      Giovane Marmotta
         (3)

      • **
      • Post: 157
      • Swim-Bike-Run-Disney
        • Offline
        • Mostra profilo
         (3)
        Re:Topolino 3243
        Risposta #2: Venerdì 19 Gen 2018, 09:47:38
        non l' ho ancora letto (sono colpevolmente indietro). ho sfogliato le tavole di Chierchini

        Paperinik e l'animazione arborea Voto 9,9 : perchè è Chierchini e lo ringrazio di esistere e di disegnare ancora così.
        1980 - 2020 Verso i 40 anni di ininterrotta presenza degli Amici Topolinesi e Paperopolesi in casa mia

        *

        tang laoya
        Cugino di Alf
           (7)

        • ****
        • Post: 1056
        • Mano rampante in campo altrui
          • Offline
          • Mostra profilo
           (7)
          Re:Topolino 3243
          Risposta #3: Venerdì 19 Gen 2018, 10:53:35
          Io sono veramente innamorato dell’intesa fra Trudi e Gambadilegno: l’alchimia fra i due è sempre evidente a prescindere da chi sia lo sceneggiatore di turno, c’è fiducia, complicità, affetto, comprensione e sostegno reciproco. Sono di gran lunga la coppia più matura dell’intero “bestiario”disneiano, dividendo la stessa casa, la stessa sorte, appoggiandosi a vicenda nella fortuna e nelle avversità. Siano pure due criminali matricolati, come coppia hanno un affiatamento invidiabile da chiunque!
          Mi avevano dato le mappe del percorso, ma nessuna idea circa i bizzarri paesaggi che avremmo attraversato durante lunghi mesi. - Per Nettuno Capitano! Con questa luna di sghimbescio gli sgombri cremisi fluttuano flessi!

          *

          Gancio
          Dittatore di Saturno
             (1)

          • *****
          • Post: 3155
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re:Topolino 3243
            Risposta #4: Venerdì 19 Gen 2018, 12:15:43
            Io sono veramente innamorato dell’intesa fra Trudi e Gambadilegno: l’alchimia fra i due è sempre evidente a prescindere da chi sia lo sceneggiatore di turno, c’è fiducia, complicità, affetto, comprensione e sostegno reciproco. Sono di gran lunga la coppia più matura dell’intero “bestiario”disneiano, dividendo la stessa casa, la stessa sorte, appoggiandosi a vicenda nella fortuna e nelle avversità. Siano pure due criminali matricolati, come coppia hanno un affiatamento invidiabile da chiunque!
            Considerazione condivisibilissima!  :)
            Non so ben spiegarmene le ragioni - chissà che non abbia colto nel segno chi sostiene che la loro maggior "libertà" si debba ricondurre al loro essere personaggi in un certo senso "negativi" (e quindi non esempi da imitare, con un contorsionismo logico degno dei migliori artisti circensi) - ma è di tutta evidenza che la loro relazione sia tra le più mature dell'intero panorama disneyano, probabilmente la più seria e verosimile (soprattutto) in assoluto: oltre alle caratteristiche che hai citato, un'altra che ritengo importante è l'assenza di tutti quegli episodi "bandieruolismo" che connotano Paperina in relazione alle avances di Gastone e, in misura ridotta, Minni nei confronti di Topesio (e qui ci sarebbe anche da sottolineare l'assoluta minor ricorrenza dell'uso di quest'ultimo rispetto al papero fortunato). Insomma, sembra che la loro relazione vada oltre questi episodi assolutamente infantili e li dipinga come due personaggi adulti e consapevoli dei rispettivi sentimenti.
            Tritumbani fritti!

            *

            Dippy
            Diabolico Vendicatore
               (2)

            • ****
            • Post: 1580
            • Tra un corto e una sciocca sinfonia...
              • Offline
              • Mostra profilo
               (2)
              Re:Topolino 3243
              Risposta #5: Venerdì 19 Gen 2018, 13:33:52
              Che spettacolo vedere ancora storie di nomi come Asteriti o Chierchini... Nessun altro commento da fare!
              Sappiate che tutte le cose sono così: un miraggio, un castello di nubi... Nulla è come appare  -  Buddha

              *

              Max
              Cugino di Alf

              • ****
              • Post: 1072
              • Appassionato Disney
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Topolino 3243
                Risposta #6: Venerdì 19 Gen 2018, 13:52:32
                Che spettacolo vedere ancora storie di nomi come Asteriti o Chierchini...

                Condivido pienamente. Se non ricordo male però, qui sul forum si era parlato di una conclusione della loro attività, per cui quelle in pubblicazione in questi ultimi tempi dovrebbero essere proprio le ultime storie. Spero non sia così e che i due simpatici veterani siano ancora validamente al lavoro, per la gioia di noi lettori affezionati.

                *

                rikki-tikki-tavi
                Pifferosauro Uranifago

                • ***
                • Post: 471
                • Esordiente
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Topolino 3243
                  Risposta #7: Venerdì 19 Gen 2018, 14:24:58
                  In "Topogulp: vita da strega" qualcuno mi sa spiegare che fine ha fatto Gennarino? Chi è quel pennuto blu al suo posto? È abbastanza strano a vedersi, come se al posto di Battista mettessero un altro maggiordomo!

                  Per quanto riguarda  Pietro c'è mai stato un rivale di quest'ultimo che corteggiasse Trudi al pari di Gastone o Topesio con Paperina e Minni? Al momento non mi ricordo.

                  *

                  fab4mas
                  Giovane Marmotta
                     (1)

                  • **
                  • Post: 157
                  • Swim-Bike-Run-Disney
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (1)
                    Re:Topolino 3243
                    Risposta #8: Venerdì 19 Gen 2018, 14:38:09
                    Che spettacolo vedere ancora storie di nomi come Asteriti o Chierchini...

                    Condivido pienamente. Se non ricordo male però, qui sul forum si era parlato di una conclusione della loro attività, per cui quelle in pubblicazione in questi ultimi tempi dovrebbero essere proprio le ultime storie. Spero non sia così e che i due simpatici veterani siano ancora validamente al lavoro, per la gioia di noi lettori affezionati.

                    ecco ora sono in lutto. su queste due pietre ho edificato molta della mia infanzia, sarà perchè da piccolo i loro insieme a quello del sommo De vita sono i tratti che per primi ho imparato a riconoscere.

                    quanto vorrei poterli andar a trovar e stringerli la mano
                    « Ultima modifica: Venerdì 19 Gen 2018, 16:08:15 da fab4mas »
                    1980 - 2020 Verso i 40 anni di ininterrotta presenza degli Amici Topolinesi e Paperopolesi in casa mia

                    *

                    Ser Soldano
                    Ombronauta

                    • ****
                    • Post: 879
                    • scarpiano e classicista
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Topolino 3243
                      Risposta #9: Venerdì 19 Gen 2018, 17:20:33
                      C'è da dire, purtroppo, che ad un certo punto dei limiti fisiologici impediranno comunque ai due grandi veterani di proseguire: tenere una matita in mano è più difficile che tenere un pennello, ad esempio (ecco perché talvolta i pittori proseguono fino all'ultimo, ma i disegnatori no), anche senza tirare in ballo degenerazioni neurologiche dettate dall'età... anche una leggerissima forma di Parkinson, normalissima oltre i 90, può impedire di disegnare.

                      *

                      Lucandrea
                      --
                         (2)

                         (2)
                        Re:Topolino 3243
                        Risposta #10: Venerdì 19 Gen 2018, 17:33:42
                        Che spettacolo vedere ancora storie di nomi come Asteriti o Chierchini... Nessun altro commento da fare!

                        A questi due nomi aggiungerei un altro veterano: Luciano Gatto

                        *

                        Vincenzo
                        Cugino di Alf

                        • ****
                        • Post: 1192
                        • Esordiente
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re:Topolino 3243
                          Risposta #11: Venerdì 19 Gen 2018, 17:39:42
                          Zio Paperone e la promessa venuta dalla Scozia è la tipica storia non indimenticabile ma che si lascia leggere comunque con piacere, grazie a un ottimo uso dei personaggi e delle loro interazioni.
                          Temevo che la trama potesse ricalcare un po' troppo Zio Paperone e il nipote ideale di Scarpa, ma Buratti è riuscito a distaccarsene, e il risultato finale è all'altezza delle aspettative.
                          Anche le storie di Panini e Mazzoleni sono molto buone: al di là del pasticcio grafico col titolo, per me dovuto evidentemente alla mancanza di spazio, la prima è una classica avventura del papero mascherato degna di nota, ottimamente illustrata dal Maestro Chierchini che dona alle creature protagoniste sembianze piuttosto inquietanti, come è nel suo stile. Anche l'indagine di Topolino non delude, anche se forse con qualche pagina in più avrebbe reso ancora meglio.
                          Il quarto episodio di DQ l'ho trovato abbastanza confusionario, e specialmente il
                          Spoiler: mostra
                          voltafaccia di Gamba
                          piuttosto frettoloso. Vedremo come sarà l'episodio conclusivo.
                          If you can dream it, you can do it.

                          *

                          doppio segreto
                          Gran Mogol

                          • ***
                          • Post: 611
                          • Topolino primo amore che non si scorda mai
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re:Topolino 3243
                            Risposta #12: Venerdì 19 Gen 2018, 19:19:18
                            Io sono veramente innamorato dell’intesa fra Trudi e Gambadilegno: l’alchimia fra i due è sempre evidente a prescindere da chi sia lo sceneggiatore di turno, c’è fiducia, complicità, affetto, comprensione e sostegno reciproco. Sono di gran lunga la coppia più matura dell’intero “bestiario”disneiano, dividendo la stessa casa, la stessa sorte, appoggiandosi a vicenda nella fortuna e nelle avversità. Siano pure due criminali matricolati, come coppia hanno un affiatamento invidiabile da chiunque!
                            Considerazione condivisibilissima!  :)
                            Non so ben spiegarmene le ragioni - chissà che non abbia colto nel segno chi sostiene che la loro maggior "libertà" si debba ricondurre al loro essere personaggi in un certo senso "negativi" (e quindi non esempi da imitare, con un contorsionismo logico degno dei migliori artisti circensi) - ma è di tutta evidenza che la loro relazione sia tra le più mature dell'intero panorama disneyano, probabilmente la più seria e verosimile (soprattutto) in assoluto: oltre alle caratteristiche che hai citato, un'altra che ritengo importante è l'assenza di tutti quegli episodi "bandieruolismo" che connotano Paperina in relazione alle avances di Gastone e, in misura ridotta, Minni nei confronti di Topesio (e qui ci sarebbe anche da sottolineare l'assoluta minor ricorrenza dell'uso di quest'ultimo rispetto al papero fortunato). Insomma, sembra che la loro relazione vada oltre questi episodi assolutamente infantili e li dipinga come due personaggi adulti e consapevoli dei rispettivi sentimenti.


                             :)  E' vero! Ma non è, anche, vero!
                            Come la mettiamo per il forte debole che Gambadilegno ha sempre avuto per Minnie? Un debole nato fin dalle strisce giornaliere e non certo morto dopo che nel 1960, Trudy ha fatto la sua prima apparizione accanto a Pietro!
                            « Ultima modifica: Venerdì 19 Gen 2018, 19:22:54 da doppio segreto »
                            Sei una brava persona Topolino. E' questo il tuo guaio (Vera Ackerman)

                            *

                            tang laoya
                            Cugino di Alf
                               (1)

                            • ****
                            • Post: 1056
                            • Mano rampante in campo altrui
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                               (1)
                              Re:Topolino 3243
                              Risposta #13: Sabato 20 Gen 2018, 14:49:57
                              Come la mettiamo per il forte debole che Gambadilegno ha sempre avuto per Minnie? Un debole nato fin dalle strisce giornaliere e non certo morto dopo che nel 1960, Trudy ha fatto la sua prima apparizione accanto a Pietro!
                              Punto condivisibile in prospettiva storica, ma che mi sentirei a cuor quasi leggero di giudicare ampiamente inattuale alla luce dello sviluppo dei personaggi negli ultimi decenni. Troverei estremamente curioso e forzatamente fuor di posto un Pietro dei nostri giorni che insidiasse Minni con teneri accenti. Non escludo che un Artibani, per esempio, se animato da precise motivazioni, non possa resuscitare l'antica vampa, ma sarebbe un evento sottolineato tre volte con la penna rossa per la sua eccezionalità. Nemmeno il Casty di "Tutto questo accadrà ieri" ha pensato di andare a toccare simili corde.
                              Mi avevano dato le mappe del percorso, ma nessuna idea circa i bizzarri paesaggi che avremmo attraversato durante lunghi mesi. - Per Nettuno Capitano! Con questa luna di sghimbescio gli sgombri cremisi fluttuano flessi!

                              *

                              Snitz
                              Giovane Marmotta
                                 (2)

                              • **
                              • Post: 177
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                                 (2)
                                Re:Topolino 3243
                                Risposta #14: Sabato 20 Gen 2018, 16:02:56
                                Ecco, ZP e la promessa venuta dalla Scozia è il prototipo delle storie di paperi che mi piacciono, e che vorrei sempre vedere: divertente, interessante, con un'idea carine e uno sviluppo originale e non visto e stravisto. E ambientata nella vita di tutti i giorni, senza dover per forza parodizzare o spostare i protagonisti in altre epoche o in universi alternativi.

                                Non è - e non vuole essere - un capolavoro, ma è una di quelle store che mi rimane nella testa e nel cuore molto più di altre,  magari più sponsorizzate.

                                Spero davvero di vedere molte più storie così!

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.