Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
5 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |
5 | |
5 | |
4 | |
5 | |
5 | |
4 | |
3 | |

Aumenti di Prezzo

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

SalvoPikappa
Ombronauta
   (2)

  • ****
  • Post: 875
  • Potere e Potenza!
    • Offline
    • Mostra profilo
   (2)
    Aumenti di Prezzo
    Mercoledì 14 Mar 2018, 17:26:41
    Per evitare di intasare il topic delle anteprime con questo argomento, ho creato il topic apposito. Sinceramente a me dispiace un po', ma non per i soldi in se, ma per i contenuti non eccellenti che non fanno valere i 2,70... Spero almeno che non ci siano i continui alti e bassi come le storie, come visto ultimamente
    « Ultima modifica: Mercoledì 14 Mar 2018, 17:56:28 da SalvoPikappa »

    Nessuno è povero, quando può fare ciò che gli piace quando gli piace!... A me piace tuffarmi nel denaro, come un pesce baleno, e scavarci gallerie, come una talpa, e gettarlo in aria e farmelo ricadere sulla testa!

    *

    Ser Soldano
    Ombronauta
       (1)

    • ****
    • Post: 879
    • scarpiano e classicista
      • Offline
      • Mostra profilo
       (1)
      Re:Aumenti di Prezzo
      Risposta #1: Mercoledì 14 Mar 2018, 17:47:56
      Come avevo detto nell'altro topic, per me 20 centesimi non cambiano la vita, considerato che non lo prendo tutte le settimane.
      Dò ragione però a chi dice che, se proprio si voleva risparmiare, tanto valeva sacrificare qualche pagina, come quelle delle storie riempitive che nessuno rimpiangerebbe o come le decine di pagine dedicate a interviste che io salto sempre a piè pari (e anche molti di voi, lo so bene)...

      *

      emmevi
      Evroniano
         (2)

      • **
      • Post: 99
        • Offline
        • Mostra profilo
         (2)
        Re:Aumenti di Prezzo
        Risposta #2: Mercoledì 14 Mar 2018, 17:52:39
        Spero almeno che si impegnino a dare il meglio

        Ma davvero sei convinto che tutte le persone coinvolte nella produzione e nella realizzazione del giornale non si impegnino sempre per dare il meglio di sé?

        « Ultima modifica: Mercoledì 14 Mar 2018, 17:54:23 da emmevi »
        emmevi

        *

        SalvoPikappa
        Ombronauta

        • ****
        • Post: 875
        • Potere e Potenza!
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Aumenti di Prezzo
          Risposta #3: Mercoledì 14 Mar 2018, 17:55:56
          Spero almeno che si impegnino a dare il meglio

          Ma davvero sei convinto che tutte le persone coinvolte nella produzione e nella realizzazione del giornale non si impegnino sempre per dare il meglio di sé?
          Oddio mi sono espresso male. Volevo dire, che ultimamente i contenuti hanno alti e bassi, sarebbe meglio vedere più storie interessanti, come sul 3250, mi sono sbagliato a esprimere, non volevo assolutamente dire che non danno il massimo, ma che ultimamente le storie hanno alti e bassi

          Nessuno è povero, quando può fare ciò che gli piace quando gli piace!... A me piace tuffarmi nel denaro, come un pesce baleno, e scavarci gallerie, come una talpa, e gettarlo in aria e farmelo ricadere sulla testa!

          *

          Cornelius Coot
          Sapiente Ciminiano
             (1)

          • ******
          • Post: 9768
          • Mais dire Mais
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re:Aumenti di Prezzo
            Risposta #4: Mercoledì 14 Mar 2018, 19:49:34
            A questo punto un moderatore potrebbe trasferire qui i vari post sull'argomento dallo Speciale Anteprime, alleggerendo quel topic.
            Il discorso può essere esteso a tutte quelle testate Disney che di recente hanno aumentato i loro prezzi.

            *

            Mortimer.M
            Papero del Mistero

            • **
            • Post: 265
            • SShhhh
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Aumenti di Prezzo
              Risposta #5: Giovedì 15 Mar 2018, 09:26:09
              Non credo che quest'aumento porterà via molti lettori: la maggioranza degli assidui lettori ha un abbonamento che mitiga l'aumento, mentre i lettori occasionali non faranno caso ai 20 centesimi.

              Da acquirente saltuario la cosa non mi tocca molto: acquisto solo in occasioni di storie che mi interessano, e ultimamente neppure per quelle, dato che poco dopo ce le ritroviamo risatampate in testate a loro dedicate.
              Dato che non sono mai stato interessato alle rubriche, i contenuti extra per me sono uno spreco di spazio, carta e soldi. Lo stesso devono aver pensato i miei genitori dato che mi compravano principalemente testate tipo Io Paperino, I classici, ecc... perchè avevano notato che il Topolino mi durava poco (ricordo che c'era un personaggio di nome Arianna -che non ho mai capito chi fosse-, l'oroscopo e persino la guida tv).

              Quindi da parte mia avrei tolto le pagine che non riguardano le storie piuttosto che aumentare il prezzo, ma è evidente quale sia la strategia editoriale: attrarre nuovi lettori con contenuti extra fumetto che potrebbero interessargli (e da qui abbiamo la piaga delle copertine con vip), per fargli portare in casa una copia di topolino, sperando che qualcuno in famiglia sia invogliato ad acquistare altri numeri (storie su più puntate che finiscono mentre ne inizia un'altra nello stesso numero, gadget in più parti) e che infine si abboni.

              Bisogna anche considerare che il lettore "da spiaggia" cerca il miglior rapporto prezzo/numero storie, e su questo il settimanale è sfavorito da tempo.
              « Ultima modifica: Giovedì 15 Mar 2018, 09:27:40 da Mortimer.M »

              *

              Garalla
              Dittatore di Saturno

              • *****
              • Post: 3127
              • ex Topo_Nuovo ex ASdrubale
                • Offline
                • Mostra profilo
                • La soffitta di Camera Mia

                Re:Aumenti di Prezzo
                Risposta #6: Giovedì 15 Mar 2018, 09:30:59
                A questo punto un moderatore potrebbe trasferire qui i vari post sull'argomento dallo Speciale Anteprime, alleggerendo quel topic.
                Il discorso può essere esteso a tutte quelle testate Disney che di recente hanno aumentato i loro prezzi.

                La cosa bella è che si parla dei 20 centesimi di Topolino ma non dei 40 della Definitive Collection.
                La Soffitta di Camera Mia è un canale youtube che tratta di fumetti. Ogni Lunedì il video sul Topolino della settimana precedente.

                https://www.youtube.com/lasoffittadicameramia

                *

                Paolodan3
                Visir di Papatoa
                   (5)

                • *****
                • Post: 2502
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                   (5)
                  Re:Aumenti di Prezzo
                  Risposta #7: Giovedì 15 Mar 2018, 12:13:21
                  Per me 0,20 centesimi tutti in una sola volta non sono pochi. Non sono assolutamente d'accordo sul fatto che, in alternativa, si sarebbero potute ridurre le pagine eliminando le storie riempitive. Assolutamente no perché il prodotto Topolino è fatto anche di quelle, a volte riuscite altre meno. Però 20 centesimi è come prendere il lettore da edicola, come sono io, per il collo. Per me poco cambia, per il momento non ho nessuna intenzione di diradare gli acquisti di Topolino, parlando da collezionista, ma è un aumento che non passerà inosservato.

                  *

                  Cornelius Coot
                  Sapiente Ciminiano
                     (7)

                  • ******
                  • Post: 9768
                  • Mais dire Mais
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (7)
                    Re:Aumenti di Prezzo
                    Risposta #8: Giovedì 15 Mar 2018, 12:29:38
                    I cambi di prezzo del Topo dal 1949 ad oggi sembrano seguire i 'ritmi' dei governi succedutisi nella Repubblica Italiana nello stesso periodo di tempo (alcuni chiamati 'governi balneari' perché duravano per la sola stagione estiva - e molti cambi di prezzo negli ultimi trent'anni sono avvenuti giusto a luglio).

                    Da notare che l'attuale prezzo di 2.50 euro che sta per aumentare di 20 cent è quello che è durato di più negli ultimi 45 anni: quasi 4 anni.
                    Ed è 'medaglia di legno' nella classifica del prezzi più longevi.

                    Il prezzo durato più a lungo, senza interruzioni, è stato di 150 lire: quasi sei anni fra il 1967 e il 1973, seguito dalle 80 lire durate quasi 5 anni (1951-1956) che però sono tornate nel 1960 per durare un altro anno. Anche le 100 lire hanno avuto un primo quadriennio 1956-60 per poi tornare nel biennio 1961-63.

                    80 e 100 lire sono gli unici due prezzi andati e tornati nel tempo e sono i più longevi se sommiamo i loro diversi periodi separati:
                    le 100 lire hanno accumulato in tutto 72 mesi, le 80 lire 70 mesi, superando di un mese le 150 lire che si fermano a 69. L'attuale prezzo di 2.50 euro, cambiando il prossimo aprile, raggiungerà in tutto 45 mesi nel suo quadriennio 2014-18 arrivando al quarto posto. Sarebbe terzo se considerassimo solo i periodi consecutivi, senza interruzioni, superando di un mese (45 a 44) le 100 lire del primo periodo 1956-60.

                    Il prezzo da 80 lire è stato uno e trino: mensile, bimestrale e settimanale; quello da 100 lire bimestrale e settimanale; quelli da 150 lire e 2.50 euro sempre e solo settimanali. Le 80 lire sono state anche il prezzo temporalmente più 'elastico', esordendo nel 1951, scomparendo nel '56, ripresentandosi nel '60 per poi sparire definitivamente nel '61: fra 'alti e bassi' sono state protagoniste per un intero decennio 1951-61!  :o   
                    Tempi di boom economico, bassa inflazione e basso costo della vita, evidentemente.

                    Traducendo i diversi aumenti tutti in euro, il 'salto più lungo' è proprio quello prossimo di 20 cent, seguito dai 15/16 cent (300 lire) di luglio 1989, luglio 1991 e maggio 1995 (con le dovute differenze di inflazione e costo della vita)
                    ________________________________________________________________________________________

                    (dati sottostanti presi da Paperpedia)

                    Prezzo                   dal Numero          Data

                    Lire 60 (euro 0,03)            1              aprile 1949
                    Lire 70 (euro 0,04)          22             dicembre 1950
                    Lire 80 (euro 0,04)          36             dicembre 1951
                    Lire 100 (euro 0,05)       148         10 ottobre 1956
                    Lire 80 (euro 0,04)         236           5 giugno 1960
                    Lire 100 (euro 0,05)       289         11 giugno 1961
                    Lire 120 (euro 0,06)       410           6 ottobre 1963
                    Lire 150 (euro 0,08)       605           2 luglio 1967
                    Lire 200 (euro 0,10)       906           8 aprile 1973
                    Lire 250 (euro 0,13)         975           4 agosto 1974
                    Lire 300 (euro 0,15)        1021         22 giugno 1975
                    Lire 400 (euro 0,21)         1119           8 maggio 1977
                    Lire 500 (euro 0,26)       1245           7 ottobre 1979
                    Lire 600 (euro 0,31)        1329         17 maggio 1981
                    Lire 700 (euro 0,36)       1378         25 aprile 1982
                    Lire 800 (euro 0,41)        1413         26 dicembre 1982
                    Lire 1000 (euro 0,52)     1464         18 dicembre 1983
                    Lire 1200 (euro 0,62)     1524         10 febbraio 1985
                    Lire 1300 (euro 0,67)     1596         29 giugno 1986
                    Lire 1400 (euro 0,72)     1649           5 luglio 1987
                    Lire 1500 (euro 0,77)     1678         24 gennaio 1988
                    Lire 1700 (euro 0,88)     1710          4 settembre 1988
                    Lire 2000 (euro 1,03)     1754          9 luglio 1989
                    Lire 2300 (euro 1,19)       1859        14 luglio 1991
                    Lire 2500 (euro 1,29)      1963        11 luglio 1993
                    Lire 2800 (euro 1,45)     2059        16 maggio 1995
                    Lire 3000 (euro 1,55)      2119          9 luglio 1996
                    Lire 3200 - Euro 1,65     2223          7 luglio 1998
                    Lire 3300 - Euro 1,70     2328        11 luglio 2000
                    Lire 3400 - Euro 1,76     2380        10 luglio 2001
                    Euro 1,80                         2432          9 luglio 2002
                    Euro 1,90                         2536          6 luglio 2004
                    Euro 2,00                        2606          8 novembre 2005
                    Euro 2,10                           2641        11 luglio 2006
                    Euro 2,20                         2745          8 luglio 2008
                    Euro 2,30                         2850        13 luglio 2010
                    Euro 2,40                         2954        10 luglio 2012
                    Euro 2,50                         3058          2 luglio 2014
                    « Ultima modifica: Venerdì 16 Mar 2018, 12:40:04 da Cornelius Coot »

                    *

                    brigo
                    Diabolico Vendicatore
                       (2)

                    • ****
                    • Post: 1817
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                       (2)
                      Re:Aumenti di Prezzo
                      Risposta #9: Giovedì 15 Mar 2018, 12:45:52
                      Praticamente, al posto di un aumento di 10 centesimi dopo 2 anni, si avrà un aumento di 20 centesimi dopo 4 anni: mi sembra perfettamente in tendenza.

                      *

                      piccolobush
                      Flagello dei mari
                      Moderatore
                         (4)

                      • *****
                      • Post: 4233
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                         (4)
                        Re:Aumenti di Prezzo
                        Risposta #10: Giovedì 15 Mar 2018, 14:02:04
                        I cambi di prezzo del Topo dal 1949 ad oggi sembrano seguire i 'ritmi' dei governi succedutisi nella Repubblica Italiana nello stesso periodo di tempo (alcuni chiamati 'governi balneari' perché duravano per la sola stagione estiva - e molti cambi dei prezzi negli ultimi trent'anni sono avvenuti giusto a luglio).

                        Da notare che l'attuale prezzo di 2.50 euro che sta per aumentare di 20 cents è quello che è durato di più negli ultimi 45 anni: quasi 4 anni.
                        Ed è 'medaglia di bronzo' (a pari merito) nella classifica del prezzi più longevi.

                        Il prezzo durato più a lungo è stato di 150 lire: quasi sei anni fra il 1967 e il 1973, seguito dalle 80 lire durate quasi 5 anni (1951-1956) e, a pari merito, dalle 100 lire durate quasi 4 anni (1956-1960) e dagli attuali 2.50 euro (2014-2018): entrambi questi ultimi prezzi sono durati esattamente 44 mesi.
                        Con la differenza che quello da 80 lire è stato mensile e bimestrale, quello da 100 lire bimestrale, quelli da 150 lire e 2.50 euro settimanali.

                        Traducendo i diversi aumenti tutti in euro, il 'salto più lungo' è proprio quello prossimo di 20 cent, seguito dai 15/16 cent (300 lire) di luglio 1989, luglio 1991 e maggio 1995 (con le dovute differenze di inflazione e costo della vita)

                        (dati presi da Paperpedia)

                        ________________________________________________________________________________________


                        Prezzo                 Dal numero              Data

                        Lire 60 (euro 0,03)           1             aprile 1949
                        Lire 70 (euro 0,04)         22             dicembre 1950
                        Lire 80 (euro 0,04)         36             dicembre 1951
                        Lire 100 (euro 0,05)       148         10 ottobre 1956
                        Lire 80 (euro 0,04)         236           5 giugno 1960
                        Lire 100 (euro 0,05)       289         11 giugno 1961
                        Lire 120 (euro 0,06)       410           6 ottobre 1963
                        Lire 150 (euro 0,08)       605           2 luglio 1967
                        Lire 200 (euro 0,10)       906           8 aprile 1973
                        Lire 250 (euro 0,13)         975           4 agosto 1974
                        Lire 300 (euro 0,15)       1021         22 giugno 1975
                        Lire 400 (euro 0,21)         1119           8 maggio 1977
                        Lire 500 (euro 0,26)       1245           7 ottobre 1979
                        Lire 600 (euro 0,31)       1329         17 maggio 1981
                        Lire 700 (euro 0,36)       1378         25 aprile 1982
                        Lire 800 (euro 0,41)        1413         26 dicembre 1982
                        Lire 1000 (euro 0,52)     1464         18 dicembre 1983
                        Lire 1200 (euro 0,62)     1524         10 febbraio 1985
                        Lire 1300 (euro 0,67)     1596         29 giugno 1986
                        Lire 1400 (euro 0,72)     1649           5 luglio 1987
                        Lire 1500 (euro 0,77)     1678         24 gennaio 1988
                        Lire 1700 (euro 0,88)     1710          4 settembre 1988
                        Lire 2000 (euro 1,03)     1754          9 luglio 1989
                        Lire 2300 (euro 1,19)       1859        14 luglio 1991
                        Lire 2500 (euro 1,29)     1963        11 luglio 1993
                        Lire 2800 (euro 1,45)     2059        16 maggio 1995
                        Lire 3000 (euro 1,55)     2119          9 luglio 1996
                        Lire 3200 - Euro 1,65     2223          7 luglio 1998
                        Lire 3300 - Euro 1,70     2328        11 luglio 2000
                        Lire 3400 - Euro 1,76     2380        10 luglio 2001
                        Euro 1,80                         2432          9 luglio 2002
                        Euro 1,90                         2536          6 luglio 2004
                        Euro 2,00                        2606          8 novembre 2005
                        Euro 2,10                           2641        11 luglio 2006
                        Euro 2,20                         2745          8 luglio 2008
                        Euro 2,30                         2850        13 luglio 2010
                        Euro 2,40                         2954        10 luglio 2012
                        Euro 2,50                         3058          2 luglio 2014

                        A me sembra seguano piuttosto l'andamento dei campionati di curling. Da wikipedia risulta che ogni anno in cui c'è stato l'aumento di prezzo, si è svolto il mondiale di disciplina

                        *

                        Cornelius Coot
                        Sapiente Ciminiano
                           (1)

                        • ******
                        • Post: 9768
                        • Mais dire Mais
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (1)
                          Re:Aumenti di Prezzo
                          Risposta #11: Giovedì 15 Mar 2018, 14:52:33
                          Praticamente, al posto di un aumento di 10 centesimi dopo 2 anni, si avrà un aumento di 20 centesimi dopo 4 anni: mi sembra perfettamente in tendenza.

                          Questa potrebbe essere un'altra caratteristica delle politiche paniniane che non avevamo mai considerato: tenere il prezzo stabile più a lungo per poi aumentarlo maggiormente (esattamente il doppio, come sottolineato da brigo: 4 anni al posto di 2 - 20 cent al posto di 10).

                          Il risultato finale non dovrebbe cambiare, anche se il 'metodo Panini' potrebbe, alla lunga, essere favorevole a noi acquirenti (non solo psicologicamente, visto che più aumenti di prezzo, per quanto inferiori, potrebbero essere più fastidiosi)

                          Se prendiamo 20 anni e aumentiamo il prezzo di 10 cent ogni 2 anni e di 20 ogni 4, alla fine i risultati dovrebbero essere questi:

                          "Metodo Disney Italia"    10-10-20-20-30-30-40-40-50-50-60-60-70-70-80-80-90-90-100-100     =    1100
                          "Metodo Panini"               10-10-10-10-30-30-30-30-50-50-50-50-70-70-70-70-90-90-90-90          =    1000

                          Alla fine, con il 'vecchio metodo', in venti anni pagheremmo 100 cent in più.
                          Grazie Panini di farci risparmiare 1 euro nel prossimo ventennio (sempre che la politica dei prezzi non cambi)!   ;D
                          « Ultima modifica: Giovedì 15 Mar 2018, 15:17:30 da Cornelius Coot »

                          *

                          Il cugino Paperoga
                          Brutopiano
                             (1)

                          • *
                          • Post: 71
                          • Esordiente
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                             (1)
                            Re:Aumenti di Prezzo
                            Risposta #12: Giovedì 15 Mar 2018, 19:22:55
                            Gli edicolanti italiani con l'aumento del Topo riceveranno molte più monetine da 5/10/20 centesimi. Avranno bisogno di un deposito suppongo :-)

                            *

                            Yugo
                            Sceriffo di Valmitraglia
                               (6)

                            • ***
                            • Post: 316
                            • Più duro dei duri e più furbo dei furbi!
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                               (6)
                              Re:Aumenti di Prezzo
                              Risposta #13: Giovedì 15 Mar 2018, 19:48:46
                              Quando ero bambino Topolino aveva 190 pagine, ora sono 162. Ridurle ulteriormente per mantenere il prezzo costante è una politica che non approverei. Secondo me nulla va sacrificato: rubriche, barzellette, interviste ai VIP, storie riempitive... Topolino è un settimanale, è più di un semplice albo a fumetti. Magari voi lo comprate solo per leggere la storia su Pk o di Casty... ma anche il resto serve. Servono le rubriche sui VIP per attrarre i ragazzi di oggi e i lettori casuali, servono le storie brevi e riempitive per quella fascia di età troppo piccola per capire a pieno le storie più complesse, servono le rubriche sulla scienza e sull'ecologia per svolgere un ruolo educativo. E servono le pagine di pubblicità per non avere un prezzo ancora superiore.
                              Sono del tutto stupito di come, sia su questo forum che sui social, siano diffuse opinioni del tipo "Avrebbero dovuto diminuire le pagine anziché aumentare il prezzo". E fra quattro anni, quando sarà necessario un ulteriore aumento fisiologico del prezzo, che si fa?
                              Che poi, fra l'altro, nel caso di altre testate per le quali è invece stata fatta la scelta di diminuire la foliazione, le lamentele non sono mancate.

                              Non difendo la Panini a prescindere, anzi in questo momento non condivido proprio il modo in cui sta gestendo le varie testate e le edizioni deluxe, ma lamentarsi per l'aumento fisiologico del prezzo del settimanale dopo un periodo fisso di 4 anni mi sembra ridicolo... non mi stupisco che poi un certo autore ci prenda in giro su Facebook...
                              « Ultima modifica: Giovedì 15 Mar 2018, 19:51:44 da Yugo »
                              "Sarà un gran brutto giorno, quando io mi arrenderò a una semplice super potenza!"

                              *

                              Ser Soldano
                              Ombronauta
                                 (2)

                              • ****
                              • Post: 879
                              • scarpiano e classicista
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                                 (2)
                                Re:Aumenti di Prezzo
                                Risposta #14: Giovedì 15 Mar 2018, 20:39:47
                                Sono del tutto stupito di come, sia su questo forum che sui social, siano diffuse opinioni del tipo "Avrebbero dovuto diminuire le pagine anziché aumentare il prezzo".
                                Parlavamo di storie riempitive che comunque pochi di noi (compreso tu, magari) leggono. Io spesso le salto a piè pari, visto che non fanno ridere e i disegni nella migliore delle ipotesi sono così così.
                                E se l'opinione è tanto diffusa, evidentemente un qualcosa di plausibile c'è davvero.
                                « Ultima modifica: Giovedì 15 Mar 2018, 20:41:22 da Ser Soldano »

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.