Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
1 | |
3 | |
3 | |
3 | |
5 | |
3 | |
4 | |
4 | |

Topolino Speciale Anteprime - 2019

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

doppio segreto
Gran Mogol

  • ***
  • Post: 672
  • Topolino primo amore che non si scorda mai
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Topolino Speciale Anteprime - 2019
    Risposta #735: Lunedì 16 Dic 2019, 22:16:56

    Cosa sarebbe il mondialismo? E dove sarebbe criticato nella Marea dei secoli?

    Il mondialismo è quella dottrina politica che ha come ideale un mondo senza confini, con un'unica nazione ed un unico governo. Solo da questo, puoi dedurre facilmente la scottante attualità dell'argomento, e dove se ne parla nella Marea dei Secoli.
    https://www.informazioneconsapevole.com/2016/04/che-cose-il-mondialismo.html
    Sei una brava persona Topolino. E' questo il tuo guaio (Vera Ackerman)

    *

    Rockerduck87
    Ombronauta

    • ****
    • Post: 894
    • Just another brick in the wall
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Topolino Speciale Anteprime - 2019
      Risposta #736: Lunedì 16 Dic 2019, 22:35:10
      "Spontaneo, libero e ricco di potenzialità positive". Bell'articolo, con finale comico.. ot scusate, ma mi viene spontaneo.
      Il radical chic è l'esempio più sporco e osceno di chi finge di perdere il proprio ruolo sociale per mantenerlo
      (G. Testori)

      *

      ML-IHJCM
      Diabolico Vendicatore

      • ****
      • Post: 1833
      • Nuovo utente
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Topolino Speciale Anteprime - 2019
        Risposta #737: Martedì 17 Dic 2019, 12:34:16
        Il mondialismo è quella dottrina politica che ha come ideale un mondo senza confini, con un'unica nazione ed un unico governo. Solo da questo, puoi dedurre facilmente la scottante attualità dell'argomento, e dove se ne parla nella Marea dei Secoli.​
        Continuo a non capire. Se assumo (come suggerito nell'articolo indicato da doppio segreto) che "il termine [mondialismo] viene solitamente utilizzato nell'ambito della controinformazione (principalmente quella cospirazionista)" allora posso trovarci un rapporto con la Marea dei secoli: allo stesso modo in cui si puo' trovare un messaggio contro gli invasori extra-terrestri in Zio Paperone e l'invasione dei maxi-robot.

        La mia obiezione ha due ragioni:
        1) a quanto ricordo nella Marea dei Secoli c'e' un messaggio molto chiaro contro una "dittatura" apparentemente benintenzionata, ma che deresponsabilizza gli umani; il fatto che questo controllo abbia assunto la forma di un governo mondiale mi pare un punto minore (imposto dalla necessita' narrativa) molto piu' che una parte fondamentale del messaggio;
        2) la "dottrina politica" da te  indicata  e' molto vaga e mi sembra assumere un significato preciso nel mondo reale soltanto prendendo un punto di vista "patologico" (quello, appunto, dei "cospirazionisti").

        Sul punto 1) potrei parzialmente ricredermi dopo un'attenta rilettura della Marea dei Secoli.  Ma quanto al punto 2), mi sento abbastanza convinto che la dottrina politica "mondialismo" abbia un'esistenza reale appena piu' solida di quella che ha per ideale un mondo senza conflitti. E mi risulta difficile trovare in una storia un messaggio contro qualcosa alla cui esistenza fatico a credere.

        *

        Frame
        Evroniano

        • **
        • Post: 76
        • Esordiente
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Topolino Speciale Anteprime - 2019
          Risposta #738: Martedì 17 Dic 2019, 16:10:58
          Topolino 3344

          *

          Atius
          Sceriffo di Valmitraglia

          • ***
          • Post: 339
          • "Dentro spazzatura!" "Fuori iettatura"
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Topolino Speciale Anteprime - 2019
            Risposta #739: Martedì 17 Dic 2019, 16:34:02
            Che meraviglia questa cover! Ancor più di quella dei paperi. E sono molto soddisfatto della presenza di Gancio e di Atomino!
            « Ultima modifica: Martedì 17 Dic 2019, 17:11:38 da Atius »
            O Patria, mia solleva il capo affranto / Sorridi ancora, o bella tra le belle / o madre delle madri asciuga il pianto! / Il ciel per te s'accenda di fiammelle / Splendenti a rischiarar ancor la via / Sì che tu possa riveder le stelle! / Dio ti protegga Italia, così sia.

            *

            Cornelius Coot
            Imperatore della Calidornia

            • ******
            • Post: 10271
            • Mais dire Mais
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Topolino Speciale Anteprime - 2019
              Risposta #740: Martedì 17 Dic 2019, 17:18:35


              Due copertine natalizie davvero belle, entrambe meritevoli della 'metallizzazione'. In quella topoliniana sorprende piacevolmente la presenza di Atomino e Gancio mentre i 'professori' sono del tutto assenti: Enigm, Zapotec, Marlin e anche Pico in quella papera. In una festa 'buonista' per eccellenza mancano quasi tutti i cattivi: a parte Gambadilegno e Amelia (il primo 'integrato' nel coro mentre la seconda a debita distanza): i Bassotti, Macchia Nera, Cuordipietra, Rockerduck, Spennacchiotto... Da notare un'altra presenza inaspettata (di Reginella ho scritto qualche post fa): Flip prende il posto di Pluto, stranamente assente.

              « Ultima modifica: Martedì 17 Dic 2019, 17:35:00 da Cornelius Coot »

              *

              brigo
              Diabolico Vendicatore

              • ****
              • Post: 1941
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Topolino Speciale Anteprime - 2019
                Risposta #741: Martedì 17 Dic 2019, 17:24:04
                Scelta dei personaggi piuttosto curiosa. Ma illustrazioni bellissime!

                *

                Cornelius Coot
                Imperatore della Calidornia

                • ******
                • Post: 10271
                • Mais dire Mais
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Topolino Speciale Anteprime - 2019
                  Risposta #742: Martedì 17 Dic 2019, 17:53:50
                  Scelta dei personaggi piuttosto curiosa
                  Queste cover natalizie si potrebbero ricollegare a quella del n. 3000 dove, per la prima volta, un numero tondo è stato celebrato non dal solo Topolino (magari con Paperino) ma, giustamente, da molti protagonisti del libretto presente e passato. Non ricordo se in questi ultimi sei anni siano state fatte altre copertine con gruppi 'eterogenei': sta di fatto che la Panini (o parte della redazione in generale, visto che il 3000 era ancora targato DisneyItalia), in particolari occasioni, riprende personaggi 'dimenticati' in nome della memoria storica e anche per, eventualmente, rilanciarli in storie a fumetti (vedi il 'caso' di Reginella).
                  « Ultima modifica: Martedì 17 Dic 2019, 17:59:31 da Cornelius Coot »

                  *

                  Carlo Barkso
                  Brutopiano
                     (1)

                  • *
                  • Post: 33
                  • Esordiente
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (1)
                    Re:Topolino Speciale Anteprime - 2019
                    Risposta #743: Martedì 17 Dic 2019, 19:18:01
                    Il mondialismo è quella dottrina politica che ha come ideale un mondo senza confini, con un'unica nazione ed un unico governo. Solo da questo, puoi dedurre facilmente la scottante attualità dell'argomento, e dove se ne parla nella Marea dei Secoli.​
                    Continuo a non capire. Se assumo (come suggerito nell'articolo indicato da doppio segreto) che "il termine [mondialismo] viene solitamente utilizzato nell'ambito della controinformazione (principalmente quella cospirazionista)" allora posso trovarci un rapporto con la Marea dei secoli: allo stesso modo in cui si puo' trovare un messaggio contro gli invasori extra-terrestri in Zio Paperone e l'invasione dei maxi-robot.

                    La mia obiezione ha due ragioni:
                    1) a quanto ricordo nella Marea dei Secoli c'e' un messaggio molto chiaro contro una "dittatura" apparentemente benintenzionata, ma che deresponsabilizza gli umani; il fatto che questo controllo abbia assunto la forma di un governo mondiale mi pare un punto minore (imposto dalla necessita' narrativa) molto piu' che una parte fondamentale del messaggio;
                    2) la "dottrina politica" da te  indicata  e' molto vaga e mi sembra assumere un significato preciso nel mondo reale soltanto prendendo un punto di vista "patologico" (quello, appunto, dei "cospirazionisti").

                    Sul punto 1) potrei parzialmente ricredermi dopo un'attenta rilettura della Marea dei Secoli.  Ma quanto al punto 2), mi sento abbastanza convinto che la dottrina politica "mondialismo" abbia un'esistenza reale appena piu' solida di quella che ha per ideale un mondo senza conflitti. E mi risulta difficile trovare in una storia un messaggio contro qualcosa alla cui esistenza fatico a credere.
                    La classe dominante da sempre tenta di inculcare i propri valori e la propria visione della società nella classe più debole, in modo che essa interiorizzi una visione della realtà dov'è giusto che chi comandi stia al comando e chi è schiavo è giusto sia shiavo. Questa dialettica è sempre stata presente anche fra stati: lo stato forte deve civilizzare quello debole, deve governalo, deve esserne padrone. In quest'ottica, gli Stati Uniti hanno omologato i paesi nella loro sfera di influenza al loro stile di vita e, ancora oggi, continuano a farlo. In futuro forse sará la Cina a imporre il suo modello culturale, chissà.
                    « Ultima modifica: Martedì 17 Dic 2019, 19:19:35 da Carlo Barkso »

                    *

                    Max
                    Cugino di Alf

                    • ****
                    • Post: 1147
                    • Appassionato Disney
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Topolino Speciale Anteprime - 2019
                      Risposta #744: Mercoledì 18 Dic 2019, 13:35:53
                      Il mondialismo è quella dottrina politica che ha come ideale un mondo senza confini, con un'unica nazione ed un unico governo. Solo da questo, puoi dedurre facilmente la scottante attualità dell'argomento, e dove se ne parla nella Marea dei Secoli.​
                      Continuo a non capire. Se assumo (come suggerito nell'articolo indicato da doppio segreto) che "il termine [mondialismo] viene solitamente utilizzato nell'ambito della controinformazione (principalmente quella cospirazionista)" allora posso trovarci un rapporto con la Marea dei secoli: allo stesso modo in cui si puo' trovare un messaggio contro gli invasori extra-terrestri in Zio Paperone e l'invasione dei maxi-robot.

                      La mia obiezione ha due ragioni:
                      1) a quanto ricordo nella Marea dei Secoli c'e' un messaggio molto chiaro contro una "dittatura" apparentemente benintenzionata, ma che deresponsabilizza gli umani; il fatto che questo controllo abbia assunto la forma di un governo mondiale mi pare un punto minore (imposto dalla necessita' narrativa) molto piu' che una parte fondamentale del messaggio;
                      2) la "dottrina politica" da te  indicata  e' molto vaga e mi sembra assumere un significato preciso nel mondo reale soltanto prendendo un punto di vista "patologico" (quello, appunto, dei "cospirazionisti").

                      Sul punto 1) potrei parzialmente ricredermi dopo un'attenta rilettura della Marea dei Secoli.  Ma quanto al punto 2), mi sento abbastanza convinto che la dottrina politica "mondialismo" abbia un'esistenza reale appena piu' solida di quella che ha per ideale un mondo senza conflitti. E mi risulta difficile trovare in una storia un messaggio contro qualcosa alla cui esistenza fatico a credere.
                      Caro ML-IHJCM, riguardo il governo mondiale nella storia di Casty, non mi sembra sia un particolare indifferente: ma appunto, come già da te indicato, lo si può verificare facilmente rileggendola. Quanto all'esistenza del fenomeno mondialista, forse non segui abbastanza i canali d'informazione, o ne segui solo una parte ristretta, perché il termine "mondialista" ormai, oltre a "liberista" con cui ha molte affinità, è di uso abbastanza frequente, e designa quel genere di politiche attualmente ben nota, che appunto ha come ideale l'abbattimento progressivo delle frontiere e delle sovranità nazionali, un mercato mondiale unico, nonché un panorama sociale multietnico e multiculturale. Senza giri di parole, sono gli ideali della sinistra liberista ed europeista, cui si contrappongono quelli della destra sovranista. Bada bene: non è mia intenzione qui giudicare l'uno o l'altro schieramento, cui (e ci mancherebbe altro) ciascuno è libero di avvicinarsi in maniera più o meno moderata, più o meno estrema; bensì semplicemente evidenziare come la storia della Marea dei Secoli contenga riferimenti indubbi (e critiche palesi) ad una delle due parti politiche, sebbene all'epoca in cui uscì ciò era certamente meno immediato e notevole rispetto a questi ultimi anni, in cui, come tutti sappiamo, il tema è diventato di scottante attualità, portando peraltro a forti divisioni. E l'ipotesi della "damnatio memoriae" della Marea dei secoli mi sembra abbastanza realistica, se ci aggiungiamo il fatto che la Panini è apertamente schierata in favore proprio dello schieramento che viene criticato da Casty al suo interno.
                      « Ultima modifica: Mercoledì 18 Dic 2019, 13:46:27 da Max »

                      *

                      Hero of Sky
                      Ombronauta

                      • ****
                      • Post: 800
                      • L'Occhio che tutto scruta,tuttoosservaetuttoindaga
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re:Topolino Speciale Anteprime - 2019
                        Risposta #745: Mercoledì 18 Dic 2019, 13:50:11
                        Max, più o meno tutto quello che hai detto è giusto, ma aggiungo che, almeno per me, anche i c. d. sovranisti (parola che trovo ridicola e insensata) sono funzionali al meccanismo. È un gigantesco gioco delle parti, non sempre consapevoli di essere pedine. La Marea dei Secoli probabilmente è il caso più eclatante, ma non certo l'unico. Casty io lo preferisco, e non poco, a Scarpa, proprio perché riesce con disinvoltura e grazia a parlare di temi profondi, cosa che il veneziano ha fatto solo di rado e comunque con un piglio diverso. Su questo punto Casty è molto più vicino a Pezzin, per certi versi suo antesignano
                        Perchè di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni.                                                                                                 Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile

                        *

                        paolo87
                        Pifferosauro Uranifago

                        • ***
                        • Post: 437
                        • Novellino
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re:Topolino Speciale Anteprime - 2019
                          Risposta #746: Mercoledì 18 Dic 2019, 14:10:41
                          In sostanza il termine "mondialismo" è un equivalente di "neoliberismo" o "mercatismo" (come lo chiama l'ex ministro Giulio Tremonti). Potrà piacere o non piacere, ma sicuramente esiste: è l'assetto politico ed economico dato dalla globalizzazione e che tutti ben conosciamo vivendoci dentro.
                          « Ultima modifica: Mercoledì 18 Dic 2019, 16:14:13 da paolo87 »

                            Re:Topolino Speciale Anteprime - 2019
                            Risposta #747: Mercoledì 18 Dic 2019, 14:46:27
                            Anche perché nella storia di Casty si vede bene come il governo sia mondiale, ma il benessere non sia di tutti: l'africa è ridotta a una distesa spettrale di industrie, l'Europa a una mefitica discarica; in una piccola parte di mondo splende sempre il sole, in tutto il resto piove continuamente. L'autore vuole chiaramente comunicarci come certi ideali apparentemente giusti nascondano in realtà insidie pericolose, e di come vengano usati come pretesto e scusa dalla classe dominante per togliere potere a quella debole.

                            *

                            doppio segreto
                            Gran Mogol

                            • ***
                            • Post: 672
                            • Topolino primo amore che non si scorda mai
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re:Topolino Speciale Anteprime - 2019
                              Risposta #748: Mercoledì 18 Dic 2019, 16:17:59
                              Fermo restando che ognuno ha il diritto di interpretare le cose - e dunque anche le storie - come meglio crede, io vi consigliere di leggervi questo che, dal mio punto di vista, considerando l'anno della storia e il contesto storico e l'allusione, direi inequivocabile, ai "comunellisti", è la più corretta interpretazione della storia di Castellan.
                              « Ultima modifica: Mercoledì 18 Dic 2019, 16:20:32 da doppio segreto »
                              Sei una brava persona Topolino. E' questo il tuo guaio (Vera Ackerman)

                              *

                              Hero of Sky
                              Ombronauta

                              • ****
                              • Post: 800
                              • L'Occhio che tutto scruta,tuttoosservaetuttoindaga
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re:Topolino Speciale Anteprime - 2019
                                Risposta #749: Mercoledì 18 Dic 2019, 16:40:25
                                Ma anche no
                                Perchè di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni.                                                                                                 Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.