Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
2 | |
1 | |
2 | |
3 | |
2 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |

Nuove testate Disney - 2019

Cornelius Coot e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

*

ventinofatale
Gran Mogol

  • ***
  • Post: 591
  • Esordiente
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Nuove testate Disney - 2019
    Risposta #45: Mercoledì 16 Gen 2019, 15:40:31
    io più che altro mi chiedo cosa penserà Silvia Ziche qualora dovesse leggere questo forum !
    esce una bellissima edizione di storie ad opera di una delle più importanti autrici del panorama fumettistico italiano e il problema qual'è ?? solo ed esclusivamente il costo, non la qualità, la scelta delle storie  o la gioia di mettere in collezione un'edizione come si deve !! no conta solo il prezzo.
    Anni fa a Milano c'era una libreria che vendeva i libri con la bilancia, un chilo = 10.000 lire, ecco, mi sembra di essere tornato a quei tempi

    *

    Garalla
    Dittatore di Saturno
       (4)

    • *****
    • Post: 3168
    • ex Topo_Nuovo ex ASdrubale
      • Offline
      • Mostra profilo
      • La soffitta di Camera Mia
       (4)
      Re:Nuove testate Disney - 2019
      Risposta #46: Mercoledì 16 Gen 2019, 15:49:42
      io più che altro mi chiedo cosa penserà Silvia Ziche qualora dovesse leggere questo forum !
      esce una bellissima edizione di storie ad opera di una delle più importanti autrici del panorama fumettistico italiano e il problema qual'è ?? solo ed esclusivamente il costo, non la qualità, la scelta delle storie  o la gioia di mettere in collezione un'edizione come si deve !! no conta solo il prezzo.
      Anni fa a Milano c'era una libreria che vendeva i libri con la bilancia, un chilo = 10.000 lire, ecco, mi sembra di essere tornato a quei tempi

      Faccio notare che al momento l'unica cosa che si sa è il costo perché oltre a farci notare che è "cartonato" e quindi è "un volume di prestigio" non han voluto farci sapere altro. E sinceramente non so te ma ora come ora non me la sento di preordinare in fumetteria l'albo sapendo che costa 15 €. Mi fido di Silvia Ziche eh, ma mi piacerebbe fare una conta dei doppioni che mi ritroverei piuttosto di sapere che sono volumi di lusso.

      Per l'edizione... sarà anche bella ma esteticamente non è il massimo affincare 10 brossurati a 2 cartonati solo per avere la stessa collana vicina  ::) Davvero un bel lavoro di valorizzazione e di fidelizzazione han fatto.

      Faccio infine notare che cambiare totalmente che non c'era bisogno di proseguire Tesori se questi andavano così male da sentire il bisogno di rinnovare il tutto... potevano chiudere e nessuno avrebbe detto nulla.
      « Ultima modifica: Mercoledì 16 Gen 2019, 16:05:11 da Garalla »
      La Soffitta di Camera Mia è un canale youtube che tratta di fumetti. Ogni Lunedì il video sul Topolino della settimana precedente.

      https://www.youtube.com/lasoffittadicameramia

      *

      Rockerduck87
      Ombronauta
         (2)

      • ****
      • Post: 816
      • Just another brick in the wall
        • Offline
        • Mostra profilo
         (2)
        Re:Nuove testate Disney - 2019
        Risposta #47: Mercoledì 16 Gen 2019, 15:51:07
        io più che altro mi chiedo cosa penserà Silvia Ziche qualora dovesse leggere questo forum !
        esce una bellissima edizione di storie ad opera di una delle più importanti autrici del panorama fumettistico italiano e il problema qual'è ?? solo ed esclusivamente il costo, non la qualità, la scelta delle storie  o la gioia di mettere in collezione un'edizione come si deve !! no conta solo il prezzo.
        Anni fa a Milano c'era una libreria che vendeva i libri con la bilancia, un chilo = 10.000 lire, ecco, mi sembra di essere tornato a quei tempi

        Scusami la risposta "populista" e non intesa a creare polemica, ma quando il pane si comprerà ad emozioni, allora si calcoleranno prima quelle. I soldi, tristemente, non sono mai un dettaglio. Non voglio entrare in altri discorsi ma bisogna considerare che il costo per qualcuno può essere un problema. Al netto del valore indiscusso dell'autrice o della qualità delle storie, questo è chiaro.
        E' questo quello che ci tocca? Una vita a lottare, senza tempo per gli amici... e alla fine sono solo i nemici a portarci delle rose.

        *

        Cornelius Coot
        Sapiente Ciminiano
           (4)

        • ******
        • Post: 9867
        • Mais dire Mais
          • Online
          • Mostra profilo
           (4)
          Re:Nuove testate Disney - 2019
          Risposta #48: Mercoledì 16 Gen 2019, 15:51:15
          Non si tratta solo di prezzo: i volumi dedicati all'autrice si sono dimezzati (e dunque anche le storie e i redazionali).
          Se in origine erano previste circa 20 storie (per 4 volumi), adesso saranno una decina, visto che la foliazione di 192 pagine è rimasta tale per i due superstiti cartonati. Inoltre, come ha sottolineato Garalla, esteticamente i due nuovi Tesori Made In Italy cartonati poco c'azzeccano con i precedenti 10 brossurati.
          « Ultima modifica: Mercoledì 16 Gen 2019, 19:52:42 da Cornelius Coot »

          *

          Jet McQuack
          Evroniano

          • **
          • Post: 88
          • Esordiente
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Nuove testate Disney - 2019
            Risposta #49: Mercoledì 16 Gen 2019, 17:08:30
            Vero che altri albi a fumetti cartonati costano anche di più, ma di solito si tratta di volumi che raccolgono storie disponibili solo in quel formato. Qui stiamo parlando, come al solito, di ristampe più o meno ennesime di storie pubblicate su Topolino. E la Ziche, anche se più giovane di Cavazzano è De Vita, avrebbe meritato più di due volumi.

            *

            bunny777
            Gran Mogol

            • ***
            • Post: 616
            • Strapapero
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Nuove testate Disney - 2019
              Risposta #50: Mercoledì 16 Gen 2019, 18:01:59
              Segnalo che intanto han messo sul sito Panini la copertina della Extra Edition dedicata a Dinamite Bla e mi è venuta una tristezza infinita. Hanno tolto lo sfondo monocromatico per metterci la copertina di Topolino 3185...
              Era comunque già stata pubblicata su Anteprima 327.


              *

              Cornelius Coot
              Sapiente Ciminiano

              • ******
              • Post: 9867
              • Mais dire Mais
                • Online
                • Mostra profilo

                Re:Nuove testate Disney - 2019
                Risposta #51: Mercoledì 16 Gen 2019, 19:59:52
                Segnalo che intanto han messo sul sito Panini la copertina della Extra Edition dedicata a Dinamite Bla e mi è venuta una tristezza infinita. Hanno tolto lo sfondo monocromatico per metterci la copertina di Topolino 3185...
                Altra caratteristica che cambia all'interno di una collana fin qui omogenea (dopo i cartonati Made in Italy): immagino che in Panini avranno pensato che quegli sfondi caratteristici di una delle storie in sommario potrebbero attirare maggiormente l'attenzione dei lettori generici, più dei colori cromatici. In ogni caso si conferma la tendenza della casa editrice a 'giocare' un po' troppo con le copertine, riproponendole anche a breve distanza di tempo, rimbalzandole da una testata ad un'altra. Cosa che in passato accadeva davvero di rado o quasi mai.
                « Ultima modifica: Mercoledì 16 Gen 2019, 20:01:34 da Cornelius Coot »

                *

                Max
                Cugino di Alf
                   (1)

                • ****
                • Post: 1055
                • Appassionato Disney
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                   (1)
                  Re:Nuove testate Disney - 2019
                  Risposta #52: Mercoledì 16 Gen 2019, 21:22:55
                  quindi è confermato che TESORI di silvia ziche è stato ridotto da 3 a 2 numeri i quali sono aumentati di prezzo da (mi pare) 7 euro a 15 euro...il prezzo di TESORI risulta così raddoppiato.
                  anche la limited deluxe (sempre se ricordo bene) passa da 10 euro a 16 euro.

                  in pratica lo scotto da pagare per non chiudere tutte le testate pare essere un rincaro massiccio dei prezzi.

                  noi qua dentro avevamo auspicato numeri con più foliazioni a un prezzo maggiore pur di continuare a stampare certe storie o saghe...invece le pagine sono rimaste le stesse ma il prezzo è aumentato (tanto).
                  bho vediamo se paga pure quest' ultima mossa...ma mi sa di mossa della disperazione.

                  Non è che la Limited Deluxe "passa a 16 euro". Per questo tipo di volumi (Super Deluxe comprese) finora ci sono già state differenze di prezzo che tengono conto della foliazione. L'Impero Sottozero è lungo il doppio delle pagine del Fiume del Tempo (104 contro 50). Non mi sembra un prezzo "aumentato tanto", ma tutto sommato abbastanza proporzionale.
                  Per quanto riguarda i volumi della Ziche, anche lì occorrerebbe valutare l'effettiva foliazione prima di dire che il prezzo è raddoppiato. È raddoppiato in assoluto, ma in proporzione, se le pagine fossero abbastanza di più e tenendo anche conto della copertina cartonata, il prezzo potrebbe essere abbastanza lineare.
                  Nessuna disperazione, quindi. Quella si è avuta con altre testate ormai chiuse.

                  Impero Sotto Zero 112 pagine 16 €
                  Isola del Tesoro 112 pagine 13 €

                  Per i volumi della Ziche il prezzo non è raddoppiato. E' aumentato del 115% visto che la foliazione è rimasta invariata.

                  Ok, aumento del 23% per la Deluxe di Casty, sebbene non mi sembra ci sia nulla di disperato.
                  Per quanto riguarda i volumi della Ziche, li hai avuti in mano per dire che hanno quel numero di pagine (e sappiamo che ci sono stati spesso errori nell'indicare la foliazione sull'Anteprima)? Finora si sa solo il prezzo oltre al fatto che sono cartonati. È indifferente il contenuto? Da più di un utente mi sembra di capire che lo sia, mentre non abbiamo al momento alcuna idea di cosa possa esserci all'interno (più o meno articoli, inediti, quali e quanti extra) e possiamo solo ipotizzare che non ci siano state novità in merito. Inoltre non puoi dire che il prezzo è aumentato del 115%, perché non tieni conto della cartonatura e parli come se il prodotto fosse restato in tutto e per tutto affine al passato. In generale, inviterei tutti ad attendere un po' di più prima di giudicare in modo così netto le novità, se appunto delle stesse si sa così poco: abbiamo avuto abbastanza precedenti, mi sembra.
                  « Ultima modifica: Mercoledì 16 Gen 2019, 21:24:54 da Max »

                  *

                  gianni21031
                  Papero del Mistero

                  • **
                  • Post: 197
                  • Compero la città intera e ti licenzio!
                    • Online
                    • Mostra profilo
                    • Topopedia

                    Re:Nuove testate Disney - 2019
                    Risposta #53: Mercoledì 16 Gen 2019, 21:55:44
                    Confermo anche quanto detto sul topic su Disney BIG: dal numero di questo mese la foliazione passa da 512 pagine a 368 pagine (su Anteprima di questo mese è questo il numero di pagine del numero 132).

                    *

                    MatteZena
                    Papero del Mistero
                       (3)

                    • **
                    • Post: 253
                    • Esordiente
                      • Online
                      • Mostra profilo
                       (3)
                      Re:Nuove testate Disney - 2019
                      Risposta #54: Mercoledì 16 Gen 2019, 22:23:07
                      Confermo anche quanto detto sul topic su Disney BIG: dal numero di questo mese la foliazione passa da 512 pagine a 368 pagine (su Anteprima di questo mese è questo il numero di pagine del numero 132).
                      Ogni notizia che passa mi rendo conto di quanto la Panini sia un editore pessimo per Topolino. Già in  questi 5 anni di "casini" (scusate il termine) ne ha fatti a dismisura (l'eliminazione del gadget estivo gratuito, la chiusura di alcune raccolte a pochi numeri dalla fine o a metà e la successiva riapertura ma con il prezzo raddoppiato, l'aumento di 20 centesimi di botto al Topolino, la politica editoriale di infantilizzazione...) e ora prima l'aumento del 115% (e Max, non c'entra niente che sia diventato cartonato: farlo pagare 7 euro in più del solito è un furto, punto.) a Tesory Made in Italy, poi l'aumento del prezzo delle DeLuxe e Special DeLuxe, poi questo, mah...
                      Da una parte il direttore Bertani sta facendo buone cose sul Topolino, dall'altra  l'editore aumenta prezzi e diminuisce le pagine a caso, toglie tradizione trentennali molto buone...

                      *

                      Garalla
                      Dittatore di Saturno
                         (9)

                      • *****
                      • Post: 3168
                      • ex Topo_Nuovo ex ASdrubale
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                        • La soffitta di Camera Mia
                         (9)
                        Re:Nuove testate Disney - 2019
                        Risposta #55: Mercoledì 16 Gen 2019, 22:27:24
                        quindi è confermato che TESORI di silvia ziche è stato ridotto da 3 a 2 numeri i quali sono aumentati di prezzo da (mi pare) 7 euro a 15 euro...il prezzo di TESORI risulta così raddoppiato.
                        anche la limited deluxe (sempre se ricordo bene) passa da 10 euro a 16 euro.

                        in pratica lo scotto da pagare per non chiudere tutte le testate pare essere un rincaro massiccio dei prezzi.

                        noi qua dentro avevamo auspicato numeri con più foliazioni a un prezzo maggiore pur di continuare a stampare certe storie o saghe...invece le pagine sono rimaste le stesse ma il prezzo è aumentato (tanto).
                        bho vediamo se paga pure quest' ultima mossa...ma mi sa di mossa della disperazione.

                        Non è che la Limited Deluxe "passa a 16 euro". Per questo tipo di volumi (Super Deluxe comprese) finora ci sono già state differenze di prezzo che tengono conto della foliazione. L'Impero Sottozero è lungo il doppio delle pagine del Fiume del Tempo (104 contro 50). Non mi sembra un prezzo "aumentato tanto", ma tutto sommato abbastanza proporzionale.
                        Per quanto riguarda i volumi della Ziche, anche lì occorrerebbe valutare l'effettiva foliazione prima di dire che il prezzo è raddoppiato. È raddoppiato in assoluto, ma in proporzione, se le pagine fossero abbastanza di più e tenendo anche conto della copertina cartonata, il prezzo potrebbe essere abbastanza lineare.
                        Nessuna disperazione, quindi. Quella si è avuta con altre testate ormai chiuse.

                        Impero Sotto Zero 112 pagine 16 €
                        Isola del Tesoro 112 pagine 13 €

                        Per i volumi della Ziche il prezzo non è raddoppiato. E' aumentato del 115% visto che la foliazione è rimasta invariata.

                        Ok, aumento del 23% per la Deluxe di Casty, sebbene non mi sembra ci sia nulla di disperato.
                        Per quanto riguarda i volumi della Ziche, li hai avuti in mano per dire che hanno quel numero di pagine (e sappiamo che ci sono stati spesso errori nell'indicare la foliazione sull'Anteprima)? Finora si sa solo il prezzo oltre al fatto che sono cartonati. È indifferente il contenuto? Da più di un utente mi sembra di capire che lo sia, mentre non abbiamo al momento alcuna idea di cosa possa esserci all'interno (più o meno articoli, inediti, quali e quanti extra) e possiamo solo ipotizzare che non ci siano state novità in merito. Inoltre non puoi dire che il prezzo è aumentato del 115%, perché non tieni conto della cartonatura e parli come se il prodotto fosse restato in tutto e per tutto affine al passato. In generale, inviterei tutti ad attendere un po' di più prima di giudicare in modo così netto le novità, se appunto delle stesse si sa così poco: abbiamo avuto abbastanza precedenti, mi sembra.

                        Un aumento del 23% da Novembre a Marzo... ti pare poco? Senza una spiegazione, un chiarimento né nulla. Non sarà un ostacolo per chi magari è interessato ma di sicuro è un limite per chi era indeciso.

                        Max per piacere per una volta SMETTILA di difendere Panini sei fastidioso e basta e soprattutto non porti argomentazioni valide se non una difesa fine a sé stessa.
                        Una spiegazione te l'abbiamo data ma se non PUOI capirla... allora rileggitela prima di sputare sentenze contro la gente che ha "solo" sfogliato ANTEPRIMA e per cui secondo te non avendo in mano l'albo NON può sapere cosa si troverà davanti.

                        Ti ribadisco il concetto.

                        La testata Tesori Made in Italy CAMBIA FORMATO e diventa cartonato. E già questo mossa per chi ha seguito i 10 numeri della collana è una brutta mossa perché esteticamente è brutto l'effetto risultate.
                        Anche sorvolando su questo... l'aumento di prezzo dalla versione brossurata a quella cartonata è del 115%. Tendenzialmente l'aumento visto in altre case editrici per prodotti da fumetteria stampati prima in un brossurato e poi in cartonato rientra nell'ordine di un paio d'euro. Qui parliamo di 8 € e in un volume che non essendo dichiarato per fumetteria è da intendersi per edicola. Tradotto? Ci sta che essendo cartonato costi di più? Sì, ma l'aumento doveva portare ad un costo di 9 -10 € massimo,
                        Per una collana che si fregiava di avere una selezione e degli approfondimenti inediti fatti apposta il tuo ragionamento sul non possiamo sapere che extra ci possano essere NON ha senso perché sono di default nel cuore del progetto.
                        La cosa che non ha ulteriore senso è che l'unico modo per convince ad acquistare è dire che stai facendo un prodotto di lusso.E penso che magari a molti utenti qui importi prima di tutto il contenuto cosa di cui non se ne fa minimamente cenno... E tendenzialmente si cerca di abbellire e di rendere appetibile elencando le caratteristiche fisica un prodotto che NON riesce a brillare di luce propria. Altrimenti si fanno parlare i suoi contenuti (o perlomeno accennarli). E hanno avuto due Anteprime per farlo e non l'hanno fatto quindi il dubbio che la selezione sia un po' poca cosa c'è e me l'ha data Panini.
                        Per inciso sono andato in fumetteria a disdire l'albo. Con un aumento di prezzo così voglio sapere che cosa compro.

                        Metti in dubbio la foliazione perché in passato ci sono stati errori su Anteprima. Premesso che sono sempre stati "errori" corretti al ribasso (quindi ai danni di noi lettori)...
                        Magari è sbagliato anche il prezzo. Magari sono sbagliate anche le dimensioni. Perché non mettiamo in discussione tutto?
                        Hai sentito un uccellino in Panini che ti ha confermato che è un errore? Se sì bene, dicci quante pagine ha l'albo e magari abbiamo un ulteriore elemento di discussione.
                        Altrimenti parliamo delle informazioni che PANINI (non Garalla, non Ugo, non Giampiero, ma PANINI che dovrebbe essere interessata a vendere quel prodotto e quindi a dare informazioni corrette) ci ha fornito che dei se e dei ma sono piene le fosse.

                        Se i precedenti sono PK Giant e la conclusione di C'era una volta in America... è un po' poco per dare fiducia dopo le tante chiusure e i cambiamenti. Faccio fatica a dare fiducia a Panini ed è solo merito loro.
                        « Ultima modifica: Mercoledì 16 Gen 2019, 22:29:37 da Garalla »
                        La Soffitta di Camera Mia è un canale youtube che tratta di fumetti. Ogni Lunedì il video sul Topolino della settimana precedente.

                        https://www.youtube.com/lasoffittadicameramia

                        *

                        Bruce Banner
                        Pifferosauro Uranifago
                           (1)

                        • ***
                        • Post: 490
                        • Novellino
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (1)
                          Re:Nuove testate Disney - 2019
                          Risposta #56: Mercoledì 16 Gen 2019, 23:16:02
                          Ragazzi però non vi va bene niente.
                          Come era la situazione le testate non vendevano.
                          Hanno fatto una ristrutturazione delle testate. E 15 euro per un cartonato di 200 pg in fumetteria non sono troppi.
                          Avreste preferito il nulla?
                          Non lo comprate, tanto il risultato per voi è lo stesso.
                          Personalmente se le storie saranno valide lo acquisterò, altrimenti rimarrà in libreria.

                          *

                          ventinofatale
                          Gran Mogol

                          • ***
                          • Post: 591
                          • Esordiente
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re:Nuove testate Disney - 2019
                            Risposta #57: Giovedì 17 Gen 2019, 00:08:22
                            quindi un volume cartonato dovrebbe costare due-tre euro più di un cartonato ? proviamo a fare una media-prezzi dei fumetti pubblicati in Italia in versione brossurata e cartonata !!
                            a volte sembra davvero che si attacchi la Panini per principio

                            *

                            Max
                            Cugino di Alf

                            • ****
                            • Post: 1055
                            • Appassionato Disney
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re:Nuove testate Disney - 2019
                              Risposta #58: Giovedì 17 Gen 2019, 00:22:01
                              quindi è confermato che TESORI di silvia ziche è stato ridotto da 3 a 2 numeri i quali sono aumentati di prezzo da (mi pare) 7 euro a 15 euro...il prezzo di TESORI risulta così raddoppiato.
                              anche la limited deluxe (sempre se ricordo bene) passa da 10 euro a 16 euro.

                              in pratica lo scotto da pagare per non chiudere tutte le testate pare essere un rincaro massiccio dei prezzi.

                              noi qua dentro avevamo auspicato numeri con più foliazioni a un prezzo maggiore pur di continuare a stampare certe storie o saghe...invece le pagine sono rimaste le stesse ma il prezzo è aumentato (tanto).
                              bho vediamo se paga pure quest' ultima mossa...ma mi sa di mossa della disperazione.

                              Non è che la Limited Deluxe "passa a 16 euro". Per questo tipo di volumi (Super Deluxe comprese) finora ci sono già state differenze di prezzo che tengono conto della foliazione. L'Impero Sottozero è lungo il doppio delle pagine del Fiume del Tempo (104 contro 50). Non mi sembra un prezzo "aumentato tanto", ma tutto sommato abbastanza proporzionale.
                              Per quanto riguarda i volumi della Ziche, anche lì occorrerebbe valutare l'effettiva foliazione prima di dire che il prezzo è raddoppiato. È raddoppiato in assoluto, ma in proporzione, se le pagine fossero abbastanza di più e tenendo anche conto della copertina cartonata, il prezzo potrebbe essere abbastanza lineare.
                              Nessuna disperazione, quindi. Quella si è avuta con altre testate ormai chiuse.

                              Impero Sotto Zero 112 pagine 16 €
                              Isola del Tesoro 112 pagine 13 €

                              Per i volumi della Ziche il prezzo non è raddoppiato. E' aumentato del 115% visto che la foliazione è rimasta invariata.

                              Ok, aumento del 23% per la Deluxe di Casty, sebbene non mi sembra ci sia nulla di disperato.
                              Per quanto riguarda i volumi della Ziche, li hai avuti in mano per dire che hanno quel numero di pagine (e sappiamo che ci sono stati spesso errori nell'indicare la foliazione sull'Anteprima)? Finora si sa solo il prezzo oltre al fatto che sono cartonati. È indifferente il contenuto? Da più di un utente mi sembra di capire che lo sia, mentre non abbiamo al momento alcuna idea di cosa possa esserci all'interno (più o meno articoli, inediti, quali e quanti extra) e possiamo solo ipotizzare che non ci siano state novità in merito. Inoltre non puoi dire che il prezzo è aumentato del 115%, perché non tieni conto della cartonatura e parli come se il prodotto fosse restato in tutto e per tutto affine al passato. In generale, inviterei tutti ad attendere un po' di più prima di giudicare in modo così netto le novità, se appunto delle stesse si sa così poco: abbiamo avuto abbastanza precedenti, mi sembra.

                              Un aumento del 23% da Novembre a Marzo... ti pare poco? Senza una spiegazione, un chiarimento né nulla. Non sarà un ostacolo per chi magari è interessato ma di sicuro è un limite per chi era indeciso.

                              Max per piacere per una volta SMETTILA di difendere Panini sei fastidioso e basta e soprattutto non porti argomentazioni valide se non una difesa fine a sé stessa.
                              Una spiegazione te l'abbiamo data ma se non PUOI capirla... allora rileggitela prima di sputare sentenze contro la gente che ha "solo" sfogliato ANTEPRIMA e per cui secondo te non avendo in mano l'albo NON può sapere cosa si troverà davanti.

                              Ti ribadisco il concetto.

                              La testata Tesori Made in Italy CAMBIA FORMATO e diventa cartonato. E già questo mossa per chi ha seguito i 10 numeri della collana è una brutta mossa perché esteticamente è brutto l'effetto risultate.
                              Anche sorvolando su questo... l'aumento di prezzo dalla versione brossurata a quella cartonata è del 115%. Tendenzialmente l'aumento visto in altre case editrici per prodotti da fumetteria stampati prima in un brossurato e poi in cartonato rientra nell'ordine di un paio d'euro. Qui parliamo di 8 € e in un volume che non essendo dichiarato per fumetteria è da intendersi per edicola. Tradotto? Ci sta che essendo cartonato costi di più? Sì, ma l'aumento doveva portare ad un costo di 9 -10 € massimo,
                              Per una collana che si fregiava di avere una selezione e degli approfondimenti inediti fatti apposta il tuo ragionamento sul non possiamo sapere che extra ci possano essere NON ha senso perché sono di default nel cuore del progetto.
                              La cosa che non ha ulteriore senso è che l'unico modo per convince ad acquistare è dire che stai facendo un prodotto di lusso.E penso che magari a molti utenti qui importi prima di tutto il contenuto cosa di cui non se ne fa minimamente cenno... E tendenzialmente si cerca di abbellire e di rendere appetibile elencando le caratteristiche fisica un prodotto che NON riesce a brillare di luce propria. Altrimenti si fanno parlare i suoi contenuti (o perlomeno accennarli). E hanno avuto due Anteprime per farlo e non l'hanno fatto quindi il dubbio che la selezione sia un po' poca cosa c'è e me l'ha data Panini.
                              Per inciso sono andato in fumetteria a disdire l'albo. Con un aumento di prezzo così voglio sapere che cosa compro.

                              Metti in dubbio la foliazione perché in passato ci sono stati errori su Anteprima. Premesso che sono sempre stati "errori" corretti al ribasso (quindi ai danni di noi lettori)...
                              Magari è sbagliato anche il prezzo. Magari sono sbagliate anche le dimensioni. Perché non mettiamo in discussione tutto?
                              Hai sentito un uccellino in Panini che ti ha confermato che è un errore? Se sì bene, dicci quante pagine ha l'albo e magari abbiamo un ulteriore elemento di discussione.
                              Altrimenti parliamo delle informazioni che PANINI (non Garalla, non Ugo, non Giampiero, ma PANINI che dovrebbe essere interessata a vendere quel prodotto e quindi a dare informazioni corrette) ci ha fornito che dei se e dei ma sono piene le fosse.

                              Se i precedenti sono PK Giant e la conclusione di C'era una volta in America... è un po' poco per dare fiducia dopo le tante chiusure e i cambiamenti. Faccio fatica a dare fiducia a Panini ed è solo merito loro.

                              NON STO DIFENDENDO LA PANINI, tanto per cominciare, dato che non ne stimo affatto la politica editoriale fin dagli inizi, come ho già chiarito più volte, e tantomeno ora. Cerca magari di immaginare quanto puoi essere fastidioso tu che con la tua negatività e le tue scelte personali prive di interesse comunitario stai monopolizzando intere sezioni di un forum sempre meno frequentato, e quanto possano esserlo gli altri utenti stile "malcontento popolare contro il tiranno".
                              Che spiegazione vuoi che debba essere data su un'anteprima per un aumento di prezzo? Forse la crisi attuale non è sufficientemente chiara? Non si tratta neanche di testate da edicola, nelle quali semmai si può scrivere un trafiletto per spiegare le ragioni dell'aumento.
                               Inoltre, ti pare che un cofanetto da 19,90 si possa vendere in edicola, od anche una testata cartonata da 14,90€ a numero? A me sembra praticamente sottinteso che la serie sia diventata da fumetteria, avendo avuto probabilmente più successo in questo canale di vendita. Logico poi che una cartonatura non vale certo 8 euro in più, ma 3 sì, ed a quel punto l'aumento non è più del 115%, o meglio in assoluto lo è, ma è almeno in parte giustificato.
                               È senz'altro condivisibile il fatto che, se ci fossero importanti extra, se ne sarebbe parlato, ma mi sembra altrettanto evidente che la decisione di proseguire ed in particolare con Silvia Ziche sia stata abbastanza repentina, per cui molto probabilmente il primo volume non è ancora pronto, ed ancora altri dettagli potrebbero cambiare, perciò che senso ha sputare sentenze adesso? Un'altra variabile non considerata potrebbe essere il tipo di carta, magari migliore, per dire. Fermo restando che personalmente avrei preferito la forma editoriale precedente, ne comprendo il successo moderato.

                              *

                              TubaMascherata21
                              Papero del Mistero
                                 (4)

                              • **
                              • Post: 204
                              • Paperoniano convinto
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                                 (4)
                                Re:Nuove testate Disney - 2019
                                Risposta #59: Giovedì 17 Gen 2019, 00:35:48
                                Consapevole del fatto che se ne dovrebbe discutere nel topic apposito, intervengo brevemente per cercare di esprimere al meglio il mio punto di vista in quanto assiduo e fedele lettore della collana. Condivido molte delle affermazioni di Garalla, prima fra tutte quella sulla questione "estetica": NON si può portare avanti una testata in un certo modo (formato, copertine, autori) e poi stravolgerla completamente, millantando peraltro (almeno pro forma) una continuità con quanto già pubblicato sotto lo stesso nome. Purtroppo si tratta però di una pratica ormai ben nota e consolidata di casa Panini e dunque non mi soffermerò oltre sull'argomento. D'altro canto sono uno degli estimatori dei cartonati, edizione che senza dubbio conferisce un valore aggiunto al fumetto (come dimenticare i leggendari Tesori usciti in abbinamento all'altrettanto leggendario Zio Paperone?) Puntare su un'edizione "lussuosa", magari corredata da extra ed inediti (sui quali non è dato al momento sapere ma può anche starci) può dare i suoi frutti, specie visto il tipo di testata. Personalmente auspicavo una diversa scelta per l'autore da analizzare in questa terza "mini-serie" di volumi, dati i precedenti "mostri sacri" Cavazzano e De Vita, tuttavia si tratta semplicemente di un parere personale. Sull'aumento di prezzo non mi pronuncio senza conoscere il sommario, certo è che non si può parlare di rincaro modesto (speriamo sia quantomeno giustificato nelle scelte contenutistiche). L'unica cosa che posso affermare con certezza è che chiudere la testata ed inaugurarne un'altra, magari più "elitaria", sarebbe stata certo una mossa migliore che non sottoporre all'ennesimo restyling una testata pensata per il pubblico collezionista (dopo Uack e Tesori International).
                                « Ultima modifica: Giovedì 17 Gen 2019, 00:38:09 da TubaMascherata21 »
                                La mia collezione INDUCKS

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.