Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |

I Grandi Classici Disney 37 - Febbraio 2019

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

SalvoPikappa
Ombronauta
   (5)

  • ****
  • Post: 909
  • Potere e Potenza!
    • Offline
    • Mostra profilo
   (5)
    I Grandi Classici Disney 37 - Febbraio 2019
    Sabato 26 Gen 2019, 23:46:04
    Indice

    Zio Paperone e le serrature cerebrali
    L'invisibile Pippo
    Topolino imperatore della Calidornia
    Paperino e la fiera di Paperopoli
    Buci

    I Tre Caballeros e la guerra dei juke-boxes
    Archimede Pitagorico e la vittoria dei bufali
    Paperino e il minerale venuto da lontano

    Next: Dal 15 Febbraio in edicola e fumetteria! L'avventuroso Paperino diventa il fiero cyrano di Bergerac! Non esiste castello senza una principessa... sarà Minni? Topolino sconvolto da un certo Ben Bubbola... Che cosa nasconde la soffitta di Pippo! Atomino Bip Bip torna nella Dimensione Delta!

    Nessuno è povero, quando può fare ciò che gli piace quando gli piace!... A me piace tuffarmi nel denaro, come un pesce baleno, e scavarci gallerie, come una talpa, e gettarlo in aria e farmelo ricadere sulla testa!

    *

    PhantomBlot
    Ombronauta
       (1)

    • ****
    • Post: 737
    • Novellino
      • Offline
      • Mostra profilo
       (1)
      Re:I Grandi Classici Disney 37 - Febbraio 2019
      Risposta #1: Lunedì 28 Gen 2019, 15:42:00
      grazie per l'indice

      un ottimo numero: oltre a due capolavori come l'imperatore della Calidornia e le serrature cerebrali, segnalo anche Paperino e il minerale venuto da lontano di Pezzin/Guerrini, storia (ingiustamente) sconosciuta, alla sua seconda ristampa in 29 anni (!!!), ma che merita di essere recuperata.

       ;)

      *

      Negritas
      Evroniano
         (3)

      • **
      • Post: 111
      • Esordiente
        • Offline
        • Mostra profilo
         (3)
        Re:I Grandi Classici Disney 37 - Febbraio 2019
        Risposta #2: Martedì 29 Gen 2019, 09:43:10
        Questo numero segna la fine dei Grandi Classici Disney.

        Il ridimensionamento delle pagine è inaccettabile, anche per una questione estetica in libreria. I vecchi Grandi Classici quante pagine avevano? Mi pare di ricordarne più di 360... ora ne hanno perse ancora (forse 120) fino a far di questa testata un piccolo albo.

        Non rinnoverò l'abbonamento.

        Hanno distrutto una grande, storica, bellissima testata.

        *

        Vito65
        Cugino di Alf
           (1)

        • ****
        • Post: 1345
        • ex Generale Westcock
          • Online
          • Mostra profilo
           (1)
          Re:I Grandi Classici Disney 37 - Febbraio 2019
          Risposta #3: Martedì 29 Gen 2019, 12:53:07
          Ma dai, Negritas...lasciamo stare i toni drastici...Qua da me i Grandi Classici giacciono inacquistati  in edicola, in tutte le edicole, ogni mese. Mi accorgo che se non li compro io non li compra nessuno, ed io li acquisto di rado, dato che contengono storie quasi sempre ottime, ma quasi sempre già in mio possesso. Purtroppo non legge più nessuno, è questo il guaio!
          « Ultima modifica: Martedì 29 Gen 2019, 14:26:10 da Vito65 »

          *

          doppio segreto
          Gran Mogol
             (2)

          • ***
          • Post: 673
          • Topolino primo amore che non si scorda mai
            • Offline
            • Mostra profilo
             (2)
            Re:I Grandi Classici Disney 37 - Febbraio 2019
            Risposta #4: Martedì 29 Gen 2019, 17:25:14
            Ma dai, Negritas...lasciamo stare i toni drastici...Qua da me i Grandi Classici giacciono inacquistati  in edicola, in tutte le edicole, ogni mese. Mi accorgo che se non li compro io non li compra nessuno, ed io li acquisto di rado, dato che contengono storie quasi sempre ottime, ma quasi sempre già in mio possesso. Purtroppo non legge più nessuno, è questo il guaio!
            Non legge più nessuno o ci si è rotti le scatole di spendere soldi per rileggere sempre le stesse storie? O0
            Sei una brava persona Topolino. E' questo il tuo guaio (Vera Ackerman)

            *

            Vito65
            Cugino di Alf
               (1)

            • ****
            • Post: 1345
            • ex Generale Westcock
              • Online
              • Mostra profilo
               (1)
              Re:I Grandi Classici Disney 37 - Febbraio 2019
              Risposta #5: Martedì 29 Gen 2019, 18:28:26
              Ma dai, Negritas...lasciamo stare i toni drastici...Qua da me i Grandi Classici giacciono inacquistati  in edicola, in tutte le edicole, ogni mese. Mi accorgo che se non li compro io non li compra nessuno, ed io li acquisto di rado, dato che contengono storie quasi sempre ottime, ma quasi sempre già in mio possesso. Purtroppo non legge più nessuno, è questo il guaio!
              Non legge più nessuno o ci si è rotti le scatole di spendere soldi per rileggere sempre le stesse storie? O0
              Credo che per i lettori di vecchia data, come te e me, valga la seconda opzione, e che di nuovi lettori, che potrebbero potenzialmente essere interessati a pubblicazioni di ristampe come i Grandi Classici, ce ne siano pochi.

              *

              poemme58
              Evroniano
                 (1)

              • **
              • Post: 101
              • Esordiente
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (1)
                Re:I Grandi Classici Disney 37 - Febbraio 2019
                Risposta #6: Martedì 29 Gen 2019, 21:28:20
                Questo numero segna la fine dei Grandi Classici Disney.

                Il ridimensionamento delle pagine è inaccettabile, anche per una questione estetica in libreria. I vecchi Grandi Classici quante pagine avevano? Mi pare di ricordarne più di 360... ora ne hanno perse ancora (forse 120) fino a far di questa testata un piccolo albo.

                Non rinnoverò l'abbonamento.

                Hanno distrutto una grande, storica, bellissima testata.
                  Merita una bella Polliciata!!!!
                I Grandi Classici w.d. prima serie avevano di media 330/340 pagine. Poi è arrivata la  seconda serie prima con 290 pagine adesso con il ridimensionamento anche per questa testata  ad appena 230 pagine.  :'(. Me ne spiace di questa "abitudine" da parte della Panini nel diminuire la foliazione delle testate!. Nella mia Libreria sono in bella vista tutti i 350 numeri della prima serie con a seguire i numeri stampati sino ad oggi della seconda serie sempre dei Grandi Classici. Credo a questo punto che l'acquisto anche di questa testata da parte mia finira!! :(
                « Ultima modifica: Martedì 29 Gen 2019, 21:48:58 da poemme58 »

                *

                Max
                Cugino di Alf
                   (4)

                • ****
                • Post: 1172
                • Appassionato Disney
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                   (4)
                  Re:I Grandi Classici Disney 37 - Febbraio 2019
                  Risposta #7: Mercoledì 30 Gen 2019, 09:05:39
                  Mi sembrate decisamente drastici, o per meglio dire, apparentemente interessati più alla quantità che alla qualità. Premesso che anch'io avrei preferito un aumento di prezzo che una riduzione della foliazione, cosa vuol dire "hanno rovinato la testata, non lo acquisterò più"? Forse sapete già quali storie verranno pubblicate? E che vengano pubblicate queste o quelle storie, non conta niente per voi? Io credo, come sempre, che la caratteristica essenziale di una pubblicazione debba essere il contenuto.

                  *

                  Donald112
                  Papero del Mistero

                  • **
                  • Post: 262
                  • Esordiente
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:I Grandi Classici Disney 37 - Febbraio 2019
                    Risposta #8: Mercoledì 30 Gen 2019, 17:17:09
                    Acquisto obbligato dato che non ho mai letto Topolino imperatore della Calidornia (unica storia arrivata alle fasi finali del sondaggio sulla migliore storia di Topolino che mi mancava).
                    Purtroppo ho notato un sempre minor numero di copie disponibili anche nei supermercati che di solito sono ben riforniti: in alcuni non sono neanche più distribuiti (a differenza di altre testate disney).
                    Mi sembrate decisamente drastici, o per meglio dire, apparentemente interessati più alla quantità che alla qualità. Premesso che anch'io avrei preferito un aumento di prezzo che una riduzione della foliazione, cosa vuol dire "hanno rovinato la testata, non lo acquisterò più"? Forse sapete già quali storie verranno pubblicate? E che vengano pubblicate queste o quelle storie, non conta niente per voi? Io credo, come sempre, che la caratteristica essenziale di una pubblicazione debba essere il contenuto.
                    Condivido: a differenza di altre testate come Big, nei Grandi Classici conta di più, a mio parere, la qualità rispetto alla quantità. Ultimamente ho acquistato i Grandi Classici solo esclusivamente per le storie che contenevano (casa dei fantasmi, alcuni dei volumi con storie di Atomino).

                    Credo che per i lettori di vecchia data, come te e me, valga la seconda opzione, e che di nuovi lettori, che potrebbero potenzialmente essere interessati a pubblicazioni di ristampe come i Grandi Classici, ce ne siano pochi.
                    Sono d'accordo: è una testata rivolta soprattutto a (nuovi) lettori appassionati che vogliano colmare alcune lacune relativamente agli anni 30-70. I vecchi lettori probabilmente già possiedono molte di quelle storie e sono magari più interessati a prodotti di nicchia mentre i nuovi appassionati sono sempre di meno. Il lettore occasionale difficilmente acquista i Grandi Classici ma compra altre testate come Topolino, Paperino, Big o i volumi di Le più belle storie (che invece sono ben distribuiti).


                    *

                    doppio segreto
                    Gran Mogol
                       (3)

                    • ***
                    • Post: 673
                    • Topolino primo amore che non si scorda mai
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                       (3)
                      Re:I Grandi Classici Disney 37 - Febbraio 2019
                      Risposta #9: Mercoledì 30 Gen 2019, 18:00:27
                      Credo che per i lettori di vecchia data, come te e me, valga la seconda opzione, e che di nuovi lettori, che potrebbero potenzialmente essere interessati a pubblicazioni di ristampe come i Grandi Classici, ce ne siano pochi.
                      Sono d'accordo: è una testata rivolta soprattutto a (nuovi) lettori appassionati che vogliano colmare alcune lacune relativamente agli anni 30-70. I vecchi lettori probabilmente già possiedono molte di quelle storie e sono magari più interessati a prodotti di nicchia mentre i nuovi appassionati sono sempre di meno. Il lettore occasionale difficilmente acquista i Grandi Classici ma compra altre testate come Topolino, Paperino, Big o i volumi di Le più belle storie (che invece sono ben distribuiti).
                      E dunque è una politica suicida.


                      I nuovi lettori sono pochissimi, mi sembra che, almeno su questo, siamo tutti d'accordo no?


                      Allontanare i vecchi lettori, non proponendo, oltre a storie tese a compensare alcune lacune" di pochi (nuovi) lettori, anche storie mai più ristampate da decenni, è stupido e denota la solita scarsa lungimiranza di cui è portabandiera la Panini.
                      In realtà, sarebbe facilissimo proporre un Grande Classico che accontenti un po' tutti: basta togliere almeno una storia fra quelle stampate e ristampate e proporne almeno una dal dimenticatoio.


                      Tutto qui, non c'è bisogno di avere lauree in vendite, marketing o cose simili. C:-)
                      Sei una brava persona Topolino. E' questo il tuo guaio (Vera Ackerman)

                      *

                      Donald112
                      Papero del Mistero

                      • **
                      • Post: 262
                      • Esordiente
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re:I Grandi Classici Disney 37 - Febbraio 2019
                        Risposta #10: Mercoledì 30 Gen 2019, 19:01:55
                        E dunque è una politica suicida.


                        I nuovi lettori sono pochissimi, mi sembra che, almeno su questo, siamo tutti d'accordo no?


                        Allontanare i vecchi lettori, non proponendo, oltre a storie tese a compensare alcune lacune" di pochi (nuovi) lettori, anche storie mai più ristampate da decenni, è stupido e denota la solita scarsa lungimiranza di cui è portabandiera la Panini.
                        In realtà, sarebbe facilissimo proporre un Grande Classico che accontenti un po' tutti: basta togliere almeno una storia fra quelle stampate e ristampate e proporne almeno una dal dimenticatoio.


                        Tutto qui, non c'è bisogno di avere lauree in vendite, marketing o cose simili. C:-)
                        Sono d'accordo anche qui, infatti l'ideale sarebbe avere un giusto mix tra capolavori del passato (come l'imperatore della calidornia di questo mese) e storie rare. Un incremento delle vendite ci sarebbe sicuramente però temo che questo non sia la soluzione a tutti i problemi. Non credo che lo zoccolo duro di "vecchi" lettori sia così numeroso da riuscire a risollevare pienamente una testata destinata alla grande distribuzione. Il problema più grosso è la mancanza di nuovi lettori e di ricambio generazionale.

                        *

                        doppio segreto
                        Gran Mogol
                           (2)

                        • ***
                        • Post: 673
                        • Topolino primo amore che non si scorda mai
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (2)
                          Re:I Grandi Classici Disney 37 - Febbraio 2019
                          Risposta #11: Mercoledì 30 Gen 2019, 19:12:52
                          Sono d'accordo anche qui, infatti l'ideale sarebbe avere un giusto mix tra capolavori del passato (come l'imperatore della calidornia di questo mese) e storie rare. Un incremento delle vendite ci sarebbe sicuramente però temo che questo non sia la soluzione a tutti i problemi. Non credo che lo zoccolo duro di "vecchi" lettori sia così numeroso da riuscire a risollevare pienamente una testata destinata alla grande distribuzione. Il problema più grosso è la mancanza di nuovi lettori e di ricambio generazionale.
                          Bé, almeno vale la pena provarci, giusto per dire: le abbiamo provate tutte per fare sopravvivere questa testata. Se il mercato risponde almeno sufficientemente, siamo tutti contenti, se non risponde ... amen e così sia! SmMickey
                          Sei una brava persona Topolino. E' questo il tuo guaio (Vera Ackerman)

                          *

                          Paperinika
                          Imperatore della Calidornia
                          Moderatore

                          • ******
                          • Post: 10342
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re:I Grandi Classici Disney 37 - Febbraio 2019
                            Risposta #12: Mercoledì 30 Gen 2019, 19:44:21
                            Bé, almeno vale la pena provarci, giusto per dire: le abbiamo provate tutte per fare sopravvivere questa testata. Se il mercato risponde almeno sufficientemente, siamo tutti contenti, se non risponde ... amen e così sia!
                            E non è stato fatto così fino a pochissimi mesi fa?

                            *

                            Cornelius Coot
                            Imperatore della Calidornia
                               (1)

                            • ******
                            • Post: 10389
                            • Mais dire Mais
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                               (1)
                              Re:I Grandi Classici Disney 37 - Febbraio 2019
                              Risposta #13: Mercoledì 30 Gen 2019, 20:54:34
                              Esattamente tre anni fa i Grandi Classici ricominciarono da 1, diminuendo il numero delle pagine (da 324 a 292) e aumentando il prezzo (da 4 euro a 4,90). Aumentò anche la grandezza dell'albo (2 cm in larghezza e 1 cm in lunghezza) e la 'porosità' della carta, tanto da renderlo più 'lievitato' (mentre, al contrario, aveva 32 pagine in meno). Credo che, al di là dell'ottimo risultato estetico, quello sia stato l'inizio della fine, visto che la vecchia serie non sembrava essere in crisi (era arrivata a 350 numeri). Sebbene il restyling di tre anni fa possa essere visto come un modo 'spettacolare' di combattere vendite già in calo.
                              « Ultima modifica: Giovedì 31 Gen 2019, 01:10:11 da Cornelius Coot »

                              *

                              doppio segreto
                              Gran Mogol

                              • ***
                              • Post: 673
                              • Topolino primo amore che non si scorda mai
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re:I Grandi Classici Disney 37 - Febbraio 2019
                                Risposta #14: Mercoledì 30 Gen 2019, 22:40:23
                                Bé, almeno vale la pena provarci, giusto per dire: le abbiamo provate tutte per fare sopravvivere questa testata. Se il mercato risponde almeno sufficientemente, siamo tutti contenti, se non risponde ... amen e così sia!
                                E non è stato fatto così fino a pochissimi mesi fa?
                                Tu hai sostanzialmente ragione ed è dunque opportuno che io aggiusti il tiro e renda più chiaro il mio pensiero. SmBho2


                                Fermo restando che devono trovare il giusto posto anche le storie delle altre famiglie disneyane, quello che fa da traino sono in primis Paperopoli e poi, molto distanziata, Topolinia.


                                Grosso modo direi che le storie di Paperopoli, più o meno importanti, italiane e non, sono tutte presenti nelle varie ristampe che si sono avvicendate nelle edicole; quello che invece. sicuramente e largamente, manca all'appello, sono storie italiane e, soprattutto, tantissime americane, di Topolinia; a tal punto che, viene naturale domandarsi se, questa mancanza, sia dovuta più all'impopolarità di Topolinia presso i lettori o se sia legata a motivi di carattere censorio. Visto che alcune delle mancanti le conosco già e ultimamente mi sono buttato nella ricerca di quelle che mi mancavano, opterei per ambo i motivi.
                                Molte di esse, dal mio punto di vista, meritano la loro ripubblicazione, perché non sono affatto male e aggiungono a volte dei tasselli importanti nell'evoluzione topoliniana.


                                Detto ciò, il punto della questione è: può essere la ristampa di queste la soluzione utile a rinverdire questa testata che, come dice Cornelius qui sotto, fin dalla sua ristrutturazione, ha dimostrato il suo fiato corto?


                                Probabilmente, direi di no!


                                Sento già infatti i malumori di quelli che non sopportano le storie americane a prescindere dalla loro lettura, o non sopportano i disegni di Perego, di Bramante, di Capitanio - ma ce ne sono anche di Cavazzano, Carpi Chierchini - e... chi più ne ha più ne metta; ma soprattutto di chi non sopporta Topolino e non può certo legare la compera di un volumetto al maledetto topo. SmMickey


                                Se le cose stanno così - e molto probabilmente le cose stanno così! - i Grandi Classici hanno ... i mesi contati. Mi spiace scriverlo ma ... sta nelle cose e non vedo soluzione al problema. :'(


                                Le storie di Paperopoli sono state stampate e ristampate nelle varie testate e non sarà certo Topolinia a salvare i Grandi Classici! O0
                                « Ultima modifica: Giovedì 31 Gen 2019, 11:38:13 da doppio segreto »
                                Sei una brava persona Topolino. E' questo il tuo guaio (Vera Ackerman)

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.