Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
2 | |
1 | |
2 | |
3 | |
2 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
Topolino 3298 - Recensione di piccolobush

Faraci promette e non mantiene in una storia che, se gestita diversamente, avrebbe potuto invece regalare un futuro classico. L'amico non ritrovato comincia con una tipica situazione "impossibile", la sparizione di un personaggio noto a tutti, lettori compresi, e prosegue tra sequenze enigmatiche e atmosfere oniriche, ben supportata dai disegni di Vian, che contribuiscono al senso di straniamento che permea tutta la vicenda. Ma arriva il punto in cui l'incantesimo si spezza: gli echi hitchcockiani si dissolvono nel momento in cui entra in gioco la Macchina del tempo. Tutto viene ricondotto ad una anomalia temporale, soluzione interessante ma non originalissima, e che soprattutto distrugge la tensione accumulata fino a quel momento. Con una storia indirizzata verso un finale a quel punto già scritto, lo sceneggiatore tenta un colpo di scena in extremis per riportare la storia negli ambiti da cui era stata trascinata via a viva forza, ottenendo il solo risultato di mandare tutto in malora definitivamente. Peccato, una occasione sprecata.
Una cosa si deve dire de Il conte di Anatrham: si lascia leggere con grande piacere. Bosco introduce nuovi personaggi ben delineandoli e continua a sviluppare la trama in maniera estremamente scorrevole e avvincente. Era parecchio che non aspettavo con curiosità la puntata successiva di una storia.
Paperino e la stella andina è una avventura molto classica, a suo modo un evergreen: se sono ben scritte, ed è questo il caso, raramente annoiano.
Buona anche la storia che chiude l'albo, Paperetta, Paperoga e l'improponibile Grumby: nata dalla collaborazione con l'attrice Isabella Ragonese, accreditata come co-soggettista, e sceneggiata da Giulio D'Antona (disegni di Vitale Mangiatordi), vede come protagonista una Paperetta con le sue principali e originali caratteristiche, affiancata da Paperoga. La coppia è ben assortita e regala diversi momenti divertenti, anche se tutta la seconda parte si regge su un pretesto alquanto esile. Nell'editoriale che precede il fumetto si dice che l'attrice ha in mente decine di idee con la giovane papera: chissà se questa prova avrà un seguito.
Quella del presente albo sembra una formula promettente: quattro storie tutto sommato allo stesso livello e della stessa lunghezza (pagina più, pagina meno), con una sola riempitiva. Considerando che tutte e quattro sono al di sotto delle 30 tavole, si potrebbe anche sacrificarne una, trasformandola in una seconda breve e "donare" le tavole in più a una o due delle storie rimanenti così da permettere agli autori un minimo di possibilità di sviluppo in più. Quale che sarà la formula definitiva, comunque, speriamo che la qualità continui ad accompagnare il giusto numero di storie e di tavole.
Per i contenuti giornalistici, solite pagine dedicate al calcio e un promemoria sulla mostra di Desenzano, Mickey 90, prorogata fino al 3 marzo a beneficio di chi riuscirà a raggiungere la cittadina sul lago di Garda.

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (19)
Esegui il login per votare

Topolino 3298

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Probicuo
Bassotto

  • *
  • Post: 6
  • Esordiente
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Topolino 3298
    Risposta #15: Giovedì 7 Feb 2019, 18:42:31
    Non male nel complesso questo numero.

    Bella la prima storia, "Topolino e l'amico non ritrovato", sia per trama che disegni: come già evidenziato da altri, però, il tratto di Vian sembra un po' diverso dal solito, direi più "vuoto".
    Ho apprezzato anche "Paperino e la stella andina" e "Paperetta, Paperoga e l'improponibile «Grumpy»", soprattutto per la parte grafica di Baccinelli e di Mangiatordi rispettivamente.
    Anche la puntata corrente de "Il conte di Anatrham" è piuttosto carina: forse però risulta troppo simile alla parodia di "Orgoglio e Pregiudizio" come trama e ambientazione. Magari l'avrei pubblicata in un momento diverso.

    E non posso che essere contento per la chiusura della rubrica "Sgrunt!" ;D

    *

    GioReb
    Evroniano
       (1)

    • **
    • Post: 104
    • Sono un ammiratore del maestro Rebuffi
      • Offline
      • Mostra profilo
       (1)
      Re:Topolino 3298
      Risposta #16: Venerdì 8 Feb 2019, 22:20:52
      Dopo tanto tempo ho tovato un Topolino che mi ha soddisfatto in pieno.  :) :) :) :) :) :)

      Topolino e l’amico non ritrovato: mi è piaciuta la storia, classica ma con la giusta suspense e ben coadiuvata dai disegni di Vian che ci offre prospettive insolite che tengono col fiato sospeso fino all'ultimo. Voto 9.

      Il conte di Anatrham, ep. 2: la storia scorre bene e la trama si sta infittendo in modo pertinente. Spero solo che Amelia resti un personaggio "realistico" e non ci propini magie e incantesimi fuori luogo. Voto al momento sospeso anche se lascia ben sperare. Intanto confermo il 7 a Picone che mostra di essersi impegnato e confido di aumentargli il voto mano a mano che imparerà le proporzioni dei vari personaggi (arti troppo spessi e tozzi, apertura becchi da migliorare. Non ultimo un'autovettura anni '10-'20 con anacronistici pneumaici da hot road anziché con le caratteristiche gomme strette).

      Wizards of Gamba – Il diamagic della torre di ghiaccio: la storia più debole dell'albo con le solite impiastraggini di Sgrinfia. Inoltre non capisco cosa ci azzecchi il mondo di Wizard of Mickey che in questo caso si rischia di inflazionare. Si risolleva un poco grazie ai disegni di D'Ippolito. Voto 6 1/2.

      Paperino e la stella andina: classica avventura ma gradevole e scorrevole, anche se avrei trovato qualche altra soluzione riguardo il sistema difensivo (francamente le anacronistiche armi a raggi coimnciano a stancarmi). Bene i disegni di Baccinelli anche se si è sbagliato nel colorare il rimbalzo del fiore anziché il gambo a pag. 114 quinta vignetta. Voto 7/8.

      Paperetta, Paperoga e l’improponibile Grumby: Anche questa storia mi è piaciuta, con una serie di piccoli colpi di scena e che vede personaggi in piena forma ovvero l'insolita accoppiata Paperetta Yè-Yè - finalmente nel suo giusto ruolo - e Paperoga, impiastro quanto basta senza annoiare ma anzi mantenendo la sua giusta verve comica. Il tutto disegnato da un Mangiatordi che vorrei vedere più spesso. Voto 9.

      Per completare la ciliegina segnalo pure le storie minime, soprattutto la prima, che finalmente strappano qualche sorriso e il "Che aria tira a..." iniziale, sintetico inno all'amicizia.

      Dulcis in fundo, scomparsa la sciocca e insipida paginetta degli Sgrunt (standing ovation!!!)  :D :D :D :D :D :D

      Sarà che oggi sono di buon umore e mi sento generoso con i voti, questo albetto mi ha soddisfatto quasi in pieno e mi auguro di ritrovare finalmente quel Topolino che da tempo bramavo. Bene così!

      GioReb

      *

      pippide322
      Bassotto
         (1)

      • *
      • Post: 2
      • Esordiente
        • Offline
        • Mostra profilo
         (1)
        Re:Topolino 3298
        Risposta #17: Sabato 9 Feb 2019, 01:02:02
        Finalmente un topolino con tutte storie all'altezza.

        Che aria tira a ....Topolinia
        Inno all'amicizia, Silvia Ziche non si smentisce mai

        TOPOLINO E L'AMICO NON RITROVATO
         Disegni di R. Vian ben fatti, ho molto apprezzato il contrasto luci e ombre soprattutto nella parte iniziale della storia. Trama molto coerente che ti lascia sulle spine per tutta la durata della storia e con un finale davvero piacevole.
        Storia che fa riflettere sul concetto di amicizia in generale e sul rapporto così particolare tra Topolino e Pippo.

        IL CONTE DI ANATRHAM PARTE 2
        In questo episodio vengono introdotti altri personaggi che peró non danno un senso di confusione nella trama. Anzi quest'ultima risulta essere ben fatta e con giusti intrecci che possono portare a dei buoni sviluppi. Ho apprezzato molto il personaggio di Paperino che viene rappresentato come umile e che sa subito relazionarsi con i vari personaggi che incontra.
        Buoni i disegni di Nico piccone

        PAPERINO E LA STELLA ANDINA
         Sará per la trama classica, sará per la mia passione per le storie d'avvenutura ma a mio parere questa é la storia più bella dell'albo. La vignetta finale rappresenta tutta l'essenza del personaggio di Paperino nel quale tutti noi ci rispecchiano nel bene e nel male.

        PAPERETTA, PAPEROGA E L'IMPROPONIBILE "GRUMBY"
        Trama davvero avvincente , con molti colpi di scena. Apprezzato molto la coppia Paperoga-Paperetta Ye-Ye  che sanno far divertire senza stancare troppo.
        Molto belli i disegni di Mangiatordi.

        WIZARDS OF GAMBA
        Sgrinfia é sempre Sgrinfia

        Menzione speciale per 3 Bassotti e 1 Deposito che mi hanno fatto davvero divertire.

        Copertina a dir poco fantastica.
        « Ultima modifica: Sabato 9 Feb 2019, 01:04:17 da pippide322 »

        *

        aripasolo
        Brutopiano

        • *
        • Post: 61
        • Novellino
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Topolino 3298
          Risposta #18: Sabato 9 Feb 2019, 17:32:22
          Dopo tanto tempo ho tovato un Topolino che mi ha soddisfatto in pieno.  :) :) :) :) :) :)

          Topolino e l’amico non ritrovato: mi è piaciuta la storia, classica ma con la giusta suspense e ben coadiuvata dai disegni di Vian che ci offre prospettive insolite che tengono col fiato sospeso fino all'ultimo. Voto 9.

          Il conte di Anatrham, ep. 2: la storia scorre bene e la trama si sta infittendo in modo pertinente. Spero solo che Amelia resti un personaggio "realistico" e non ci propini magie e incantesimi fuori luogo. Voto al momento sospeso anche se lascia ben sperare. Intanto confermo il 7 a Picone che mostra di essersi impegnato e confido di aumentargli il voto mano a mano che imparerà le proporzioni dei vari personaggi (arti troppo spessi e tozzi, apertura becchi da migliorare. Non ultimo un'autovettura anni '10-'20 con anacronistici pneumaici da hot road anziché con le caratteristiche gomme strette).

          Wizards of Gamba – Il diamagic della torre di ghiaccio: la storia più debole dell'albo con le solite impiastraggini di Sgrinfia. Inoltre non capisco cosa ci azzecchi il mondo di Wizard of Mickey che in questo caso si rischia di inflazionare. Si risolleva un poco grazie ai disegni di D'Ippolito. Voto 6 1/2.

          Paperino e la stella andina: classica avventura ma gradevole e scorrevole, anche se avrei trovato qualche altra soluzione riguardo il sistema difensivo (francamente le anacronistiche armi a raggi coimnciano a stancarmi). Bene i disegni di Baccinelli anche se si è sbagliato nel colorare il rimbalzo del fiore anziché il gambo a pag. 114 quinta vignetta. Voto 7/8.

          Paperetta, Paperoga e l’improponibile Grumby: Anche questa storia mi è piaciuta, con una serie di piccoli colpi di scena e che vede personaggi in piena forma ovvero l'insolita accoppiata Paperetta Yè-Yè - finalmente nel suo giusto ruolo - e Paperoga, impiastro quanto basta senza annoiare ma anzi mantenendo la sua giusta verve comica. Il tutto disegnato da un Mangiatordi che vorrei vedere più spesso. Voto 9.

          Per completare la ciliegina segnalo pure le storie minime, soprattutto la prima, che finalmente strappano qualche sorriso e il "Che aria tira a..." iniziale, sintetico inno all'amicizia.

          Dulcis in fundo, scomparsa la sciocca e insipida paginetta degli Sgrunt (standing ovation!!!)  :D :D :D :D :D :D

          Sarà che oggi sono di buon umore e mi sento generoso con i voti, questo albetto mi ha soddisfatto quasi in pieno e mi auguro di ritrovare finalmente quel Topolino che da tempo bramavo. Bene così!

          GioReb


          Condivido parola per parola. E onore al direttore..meno storie ma piu ben costruite..senza..le...strani ere

          *

          prezio
          Cugino di Alf
             (1)

          • ****
          • Post: 1385
          • (credevo di essere un) Pker
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re:Topolino 3298
            Risposta #19: Domenica 10 Feb 2019, 02:17:28
            Che bellezza questo nuovo corso, ragazzi.

            Niente vip, niente inutili storie sanremesi, copertine FINALMENTE belle e storie altrettanto interessanti.

            ...poche ragazze da quelle parti...

            www.acroteri.altervista.org - sito amatoriale della mia squadra di calcetto
            www.goblins.net - sito dedicato ai giochi da tavolo

            *

            Frame
            Brutopiano

            • *
            • Post: 48
            • Esordiente
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Topolino 3298
              Risposta #20: Domenica 10 Feb 2019, 02:39:04
              Che bellezza questo nuovo corso, ragazzi.

              Niente vip, niente inutili storie sanremesi, copertine FINALMENTE belle e storie altrettanto interessanti.

              D'accordissimo con te!!

              *

              Paperinika
              Imperatore della Calidornia
              Moderatore

              • ******
              • Post: 10230
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Topolino 3298
                Risposta #21: Domenica 10 Feb 2019, 19:05:12
                Posto che sul "nuovo corso" ci andrei cauta, dato che sono solo i primi numeri, devo dire che questo Topolino è di gran lunga il migliore degli ultimi mesi.
                Tutte storie belle e piacevoli (ad eccezione di quella roba che va sotto il marchio di WOM), anche se c'è un MA bello grosso.

                Ma quanto è bella la storia dell’amico ritrovato di faraci e vian?
                Io mi sento in dovere di fare un distinguo. Ottimo il soggetto, così così la sceneggiatura, pessimo il finale, che affonda tutto.

                *

                Dippy
                Diabolico Vendicatore
                   (1)

                • ****
                • Post: 1564
                • Tra un corto e una sciocca sinfonia...
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                   (1)
                  Re:Topolino 3298
                  Risposta #22: Domenica 10 Feb 2019, 21:27:33
                  Io mi sento in dovere di fare un distinguo. Ottimo il soggetto, così così la sceneggiatura, pessimo il finale, che affonda tutto.

                  A cosa ti riferisci, se posso?
                  Sappiate che tutte le cose sono così: un miraggio, un castello di nubi... Nulla è come appare  -  Buddha

                  *

                  GioReb
                  Evroniano
                     (2)

                  • **
                  • Post: 104
                  • Sono un ammiratore del maestro Rebuffi
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (2)
                    Re:Topolino 3298
                    Risposta #23: Lunedì 11 Feb 2019, 08:27:56
                    Che bellezza questo nuovo corso, ragazzi.

                    Niente vip, niente inutili storie sanremesi, copertine FINALMENTE belle e storie altrettanto interessanti.

                    Se poi nel prossimo numero NON dovessimo ritrovare le solite storielline sanvalentiniane sarebbe proprio il massimo!  :) :) :)

                    Ma mi sa che m'illudo troppo.

                    GioReb

                    *

                    Frame
                    Brutopiano

                    • *
                    • Post: 48
                    • Esordiente
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Topolino 3298
                      Risposta #24: Lunedì 11 Feb 2019, 10:08:26
                      Che bellezza questo nuovo corso, ragazzi.

                      Niente vip, niente inutili storie sanremesi, copertine FINALMENTE belle e storie altrettanto interessanti.

                      Se poi nel prossimo numero NON dovessimo ritrovare le solite storielline sanvalentiniane sarebbe proprio il massimo!  :) :) :)

                      Ma mi sa che m'illudo troppo.

                      GioReb


                      Dall'anteprima del prossimo numero risulta una sola storia legata a san Valentino, quella d'apertura.

                      *

                      Vincenzo
                      Cugino di Alf

                      • ****
                      • Post: 1180
                      • Esordiente
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re:Topolino 3298
                        Risposta #25: Lunedì 11 Feb 2019, 17:19:53
                        Pure a me piacerebbe sapere cosa non vada nel finale dell'amico non ritrovato, storia davvero fantastica pervasa da un'atmosfera malinconica resa perfettamente dalle matite di Vian, che non mi ha convinto molto solo in alcuni primi piani del protagonista. La trama di Faraci parte da uno spunto geniale che si sviluppa in modo estremamente convincente, candidandosi di già fra le migliori dell'anno.
                        Ma anche il resto del numero non delude, dalla classica avventura di Figus e Baccinelli passando per il secondo episodio del Conte di Anatrham, fino alla divertentissima storia di D'Antona con una coppia di personaggi molto affiatata e ricca di momenti comici riusciti. Sempre un piacere ritrovare Mangiatordi.
                        Concorde nel dire che il nuovo anno si sia aperto decisamente meglio del precedente.
                        If you can dream it, you can do it.

                        *

                        MatteZena
                        Papero del Mistero

                        • **
                        • Post: 254
                        • Esordiente
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re:Topolino 3298
                          Risposta #26: Lunedì 11 Feb 2019, 19:45:44
                          Premetto che non ho letto ancora tutto il numero ma mi piacerebbe esprimere un parere sulla prima storia:
                          Questa storia l'ho adorata, sceneggiatura ottima e disegni pure. Mi ha riportato alle storie sempre di Faraci degli anni '90 (per esempio i suoi gialli e 'Dalla Parte Sbagliata'). I disegni di Vian mi sono piaciuti moltissimo e mi hanno ricordato, per inquadrature e aspetti di alcuni personaggi, i disegni di Cavazzano nelle storie Faraciane anni '90. La storia è interessante, matura, cupa al punto giusto, con buone ambientazioni e personaggi vecchi e nuovi che funzionano.
                          A me il finale è piaciuto molto, mi ha sorpreso perché non me l'aspettavo e mi ha strappato anche una risatina. Mi sento di dare 9 a questa ottima storia che, per ora, va sicuramente tra le 3 migliori storie Topoliniesche per il TopoOscar 2019.

                          *

                          Vito65
                          Cugino di Alf

                          • ****
                          • Post: 1207
                          • ex Generale Westcock
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re:Topolino 3298
                            Risposta #27: Lunedì 11 Feb 2019, 21:09:13
                            Dopo aver letto il secondo episodio del Conte di Anatrham devo dire che quel che più mi sta piacendo di questa saga è il modo in cui viene rappresentata la vita del gruppo familiare che ruota intorno al castello dei Quackley. Tutte le vicende e i diversi interessi di ciascun personaggio sono ben armonizzati in un quadro d'insieme unitario, e quelle che potrebbero essere considerate delle sottotrame o microtrame relative al singolo personaggio o gruppo di personaggi non spezzano l'armonia dell'insieme.
                            Io sono fra quelli che ha molto apprezzato L'amico non ritrovato; contrariamente a Mattemicio il finale non mi ha sorpreso: non dico che era scontato, ma certamente era quello auspicabile in base all'evoluzione della vicenda. Anch'io non capisco bene l'opinione di Paperinika al riguardo e, in particolare, in cosa questo finale potesse essere migliore. Qualche perplessità invece me l'hanno suscitata i disegni.
                            Paperino e la stella andina è una godibile avventura classica, ben sviluppata e ben disegnata. Qui sì, però, che ho avuto qualche perplessità sul finale: ad un certo punto infatti Paperino e Paperoga capiscono di avere in pugno la situazione e telefonano a Paperone nell' intento, sembrerebbe, di trarre il massimo vantaggio dalla loro scoperta, ma in definitiva tutto quel che ottengono si riduce ad un momento di gloria di fronte alla stampa: forse un po' pochino come risultato.
                            La storia conclusiva dell'albo ci presenta una Paperetta spumeggiante ed intraprendente al meglio delle sue caratteristiche, forse solo un po' irriverente ed irrispettosa nei riguardi di Paperone quando, all'inizio, lo appella come "vecchio mio".
                            « Ultima modifica: Lunedì 11 Feb 2019, 21:12:51 da Vito65 »

                            *

                            Toluk
                            Brutopiano

                            • *
                            • Post: 41
                            • Esordiente
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re:Topolino 3298
                              Risposta #28: Lunedì 11 Feb 2019, 22:42:35
                              Anche a me non è piaciuto il finale de L‘amico non ritrovato e faccio fatica a capire come altri non si accorgano della sua incongruenza. Cioè...

                              SPOILER

                              Spoiler: mostra
                              Topolino aggiusta le cose nel passato ma torna nel presente e Zapotec e Marlin -colpo di scena!- ancora non si ricordano di Pippo. Poi però Topolino torna a casa e Pippo é lí che lo aspetta! Ma che diavolo...?!? Purtoppo per inserire la sorpresa finale si fa una forzatura che rovina di molto la storia.


                              *

                              Vito65
                              Cugino di Alf

                              • ****
                              • Post: 1207
                              • ex Generale Westcock
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re:Topolino 3298
                                Risposta #29: Martedì 12 Feb 2019, 00:19:04
                                Ma Zapotec lo spiega o, meglio, fa un'ipotesi che si rivelerà esatta due pagine dopo:
                                Spoiler: mostra
                                 gli effetti del secondo viaggio di Topolino nel passato si riflettono sul presente un po' in ritardo.
                                Questo piccolo espediente dà un pizzico di incertezza che si risolve poi felicemente nel finale.

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.