Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
2 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
5 | |
3 | |

Zio Paperone n.9 Marzo 2019

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Cornelius Coot
Sapiente Ciminiano
   (1)

  • ******
  • Post: 9820
  • Mais dire Mais
    • Online
    • Mostra profilo
   (1)
    Re:Zio Paperone n.9 Marzo 2019
    Risposta #15: Sabato 16 Mar 2019, 12:48:11
    basterebbe un format come quello del Papersera, con storie scelte per area tematica, un redazionale introduttivo e un paio di chicche inedite.
    Che poi le tematiche riguardanti lo ziastro sono infinite:

      1)     avventure nel mondo coi nipoti
      2)     sfide miliardarie con RK e CF
      3)     duelli con Amelia per la Numero Uno
      4)     attacchi al Deposito da parte dei Bassotti
      5)     rapporto 'particolare' con Brigitta (e relativo antagonismo con lei e Filo Sganga)
      6)     rapporto non meno 'particolare' con Doretta
      7)     storie quotidiane urbane con Paperino, nipotini e altri parenti
    08)     rapporti con gli altri due nipoti (Paperoga e Gastone)
      9)     il Papersera
    10)     la PIA
    11)     interazioni con altri personaggi: Archimede, Paperinik, Nonna Papera, Pico...
    12)     quotidianità al Deposito con Battista e Miss Paperett
    13)     la Scozia
    14)     il Klondike
    15)     avventure geo-tematiche (il Perù, il Messico, l'Italia...)
    « Ultima modifica: Sabato 16 Mar 2019, 12:50:16 da Cornelius Coot »

    *

    paolo87
    Sceriffo di Valmitraglia

    • ***
    • Post: 280
    • Novellino
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Zio Paperone n.9 Marzo 2019
      Risposta #16: Sabato 16 Mar 2019, 13:19:19
      Appunto

      *

      Rockerduck87
      Ombronauta

      • ****
      • Post: 809
      • Just another brick in the wall
        • Online
        • Mostra profilo

        Re:Zio Paperone n.9 Marzo 2019
        Risposta #17: Sabato 16 Mar 2019, 13:23:39
        Un format come quello del papersera sarebbe già oro che cola, per usare un termine caro al nostro personaggio preferito che da il nome alla testata, e non capisco perchè non farlo

        Ma secondo me addirittura questo tipo di format ridimensionerebbe le potenzialità della testata. Qui basterebbero semplicemente delle selezioni fatte bene, il perché non lo si riesca a fare con costanza è un mistero che non comprendo. Temo che il problema principale sia la volontà di insistere ad attingere quasi totalmente sulle storie soprattutto recenti, a discapito delle storie eccellenti del passato.
        E' questo quello che ci tocca? Una vita a lottare, senza tempo per gli amici... e alla fine sono solo i nemici a portarci delle rose.

        *

        paolo87
        Sceriffo di Valmitraglia

        • ***
        • Post: 280
        • Novellino
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Zio Paperone n.9 Marzo 2019
          Risposta #18: Sabato 16 Mar 2019, 13:54:02
          In effetti anche questo e' un grosso problema. Basti vedere che si e' dovuto aspettare il numero 9 per vedere una storia di pezzin...
          « Ultima modifica: Sabato 16 Mar 2019, 19:04:40 da paolo87 »

          *

          luciochef
          Gran Mogol
             (1)

          • ***
          • Post: 720
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re:Zio Paperone n.9 Marzo 2019
            Risposta #19: Sabato 16 Mar 2019, 14:18:54
            In effetti anche qusto e' un grosso problema. Basti vedere che si e' dovuto aspettare il numero 9 per vedere una storia di pezzin...

            Infatti ce ne stanno dando con calma un.... Pezzin alla volta

            (Lo so, mi vergogno quasi da solo ma non potevo reprimerla  :)) :)) :)) :)) :)) )
            « Ultima modifica: Sabato 16 Mar 2019, 23:46:45 da luciochef »
            Io sono un cattivo... e questo è bello! Io non sarò mai un buono e questo non è brutto! Io non vorrei essere nessun altro... a parte me.

            *

            Vincenzo
            Cugino di Alf

            • ****
            • Post: 1174
            • Esordiente
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Zio Paperone n.9 Marzo 2019
              Risposta #20: Sabato 16 Mar 2019, 16:07:58
              Sì, in compenso ci sono stati tanti Cimino, Martina, Concina...Tenete pure conto che ci sono storie che giustamente vanno riservate ai Grandi Classici.
              If you can dream it, you can do it.

              *

              Rockerduck87
              Ombronauta

              • ****
              • Post: 809
              • Just another brick in the wall
                • Online
                • Mostra profilo

                Re:Zio Paperone n.9 Marzo 2019
                Risposta #21: Sabato 16 Mar 2019, 16:24:02
                Sì, in compenso ci sono stati tanti Cimino, Martina, Concina...Tenete pure conto che ci sono storie che giustamente vanno riservate ai Grandi Classici.

                Cimino solo recente, i suoi lavori migliori sono esclusi in toto, di Martina forse mi sfugge qualcosa ma credo 3 storie in 9 numeri, Concina quasi sempre presente é vero.
                E' questo quello che ci tocca? Una vita a lottare, senza tempo per gli amici... e alla fine sono solo i nemici a portarci delle rose.

                *

                Cornelius Coot
                Sapiente Ciminiano
                   (2)

                • ******
                • Post: 9820
                • Mais dire Mais
                  • Online
                  • Mostra profilo
                   (2)
                  Re:Zio Paperone n.9 Marzo 2019
                  Risposta #22: Domenica 17 Mar 2019, 11:48:15
                  La storia dei Ladroni Pennuti viene attribuita a Cavazzano per i disegni ma guardandoli ieri sera mi sono sembrati molto scarpiani:
                  per quanto all'epoca l'allievo si rifacesse al maestro, c'era comunque una certa differenza fra i due. E in effetti sia l'Inducks che l'Omnia confermano le matite di Scarpa (con le chine di Cavazzano). Il Sommario, oltre a pubblicare solo la ristampa più recente, sbaglia pure il nome del disegnatore.

                  Mi sorprende positivamente Bacci che nella storia inedita "ZP e l'albero d'oro" muove le sue matite rifacendosi ad un altro grande maestro: G.B.Carpi. E infatti le sue tavole sono più dinamiche e pulite del solito. Peccato siano solo 16.

                  La storia di Pezzin del '77 (ZP e i rifiuti liofilizzati) denuncia, come molte altre storie di quel decennio, la piaga dell'inquinamento e dello smog che ricordo fosse un tema ricorrente anche alle scuole elementari. Visioni di discariche, fiumi neri dalle rive piene di rifiuti lasciati dai gitanti della domenica (chiamati giustamente 'barbari' da Paperino), ciminiere esalanti fumi densi e neri che ricoprono tutta la città, fino al suolo, costringendo molti ad usare una maschera dell'ossigeno per uscire e respirare... tutto ciò crea un'atmosfera lugubre e sinistra ancor più enfatizzata dalle matite di Chierchini, un maestro nell'illustrazione di ambienti cupi.

                  Una situazione che oggi diremmo 'cinese' e alla quale ci siamo forse abituati o rassegnati, sempre che non sia leggermente migliorata nel nostro paese (ma Torino, Milano e Napoli risultanti le città più inquinate d'Europa e il problema delle discariche, degli inceneritori, delle immondizie infinite di alcune nostre metropoli mi farebbero pensare il contrario). Forse quarant'anni fa il problema ecologico era più sentito perché fino a quel momento nessuno ne aveva mai parlato in termini preoccupanti: era  come se si fosse scoperta all'improvviso una cosa che fino a pochi anni prima era stata rimossa. Storie come questa o come quella di Carpi del Lago di Guarda, molto forti nella loro denuncia, oggi non mi pare vengano più proposte (almeno, non in questi termini 'estremi'), nonostante la realtà che ci circonda dovrebbe stimolare il contrario.
                  « Ultima modifica: Domenica 17 Mar 2019, 11:50:22 da Cornelius Coot »

                  *

                  Rockerduck87
                  Ombronauta

                  • ****
                  • Post: 809
                  • Just another brick in the wall
                    • Online
                    • Mostra profilo

                    Re:Zio Paperone n.9 Marzo 2019
                    Risposta #23: Venerdì 22 Mar 2019, 16:55:21
                    Terminata la lettura, giudizio stra-positivo. Tutti autori di livello, tutte storie belle, piacevoli, ben disegnate. Quando si seleziona con criterio premiando gli elementi di qualità gli albi riescono bene e questo ne è una prova. Non prendevo un volume con giudizio completamente positivo dai due di Paperinik le Origini.
                    Storia top del volume "I rifiuti liofilizzati", ma ho trovato piacevolissima la lettura del "progetto PEPE", per uno come me che soffre moltissimo il caldo sentivo quasi empatia per la povera Paperopoli costretta ad alternare solo stagioni assolate, un incubo insomma. Divertente vedere poi i due nemici giurati ZP-RK in manfrine in una scrivania per due. Mi ha colpito positivamente anche l'inedita, molto veloce nel ritrovamento del cercato ma che in 15 pagine sviluppa una storia dal finale soddisfacente. Pandini invece con l'Elmo di Ghiaccio imbastisce una "ciminiana" di tutto rispetto. Insomma veramente bene, in un momento dove stavo valutando di smettere mi esce un numero così, e se così proseguirà sarò lietissimo di tornare sui miei passi. Spero non sia stato un singolo caso.
                    E' questo quello che ci tocca? Una vita a lottare, senza tempo per gli amici... e alla fine sono solo i nemici a portarci delle rose.

                    *

                    MirkoFMP
                    Brutopiano

                    • *
                    • Post: 57
                    • Esordiente
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Zio Paperone n.9 Marzo 2019
                      Risposta #24: Martedì 26 Mar 2019, 09:49:46
                      Riguardo al formato...il numero 10 lo daranno triangolare così completiamo la serie di formati differenti  :))

                      *

                      Cornelius Coot
                      Sapiente Ciminiano
                         (1)

                      • ******
                      • Post: 9820
                      • Mais dire Mais
                        • Online
                        • Mostra profilo
                         (1)
                        Re:Zio Paperone n.9 Marzo 2019
                        Risposta #25: Martedì 26 Mar 2019, 12:45:47
                        Riguardo al formato...il numero 10 lo daranno triangolare così completiamo la serie di formati differenti  :))
                        L'ideale sarebbe a forma di tuba (caratteristico e coerente, in ogni caso)

                        *

                        paolo87
                        Sceriffo di Valmitraglia

                        • ***
                        • Post: 280
                        • Novellino
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re:Zio Paperone n.9 Marzo 2019
                          Risposta #26: Martedì 26 Mar 2019, 14:27:01
                          Terminata la lettura, giudizio stra-positivo. Tutti autori di livello, tutte storie belle, piacevoli, ben disegnate. Quando si seleziona con criterio premiando gli elementi di qualità gli albi riescono bene e questo ne è una prova. Non prendevo un volume con giudizio completamente positivo dai due di Paperinik le Origini.
                          Storia top del volume "I rifiuti liofilizzati", ma ho trovato piacevolissima la lettura del "progetto PEPE", per uno come me che soffre moltissimo il caldo sentivo quasi empatia per la povera Paperopoli costretta ad alternare solo stagioni assolate, un incubo insomma. Divertente vedere poi i due nemici giurati ZP-RK in manfrine in una scrivania per due. Mi ha colpito positivamente anche l'inedita, molto veloce nel ritrovamento del cercato ma che in 15 pagine sviluppa una storia dal finale soddisfacente. Pandini invece con l'Elmo di Ghiaccio imbastisce una "ciminiana" di tutto rispetto. Insomma veramente bene, in un momento dove stavo valutando di smettere mi esce un numero così, e se così proseguirà sarò lietissimo di tornare sui miei passi. Spero non sia stato un singolo caso.

                          Concordo. Lasciate un attimo le lamentele sul formato, le storie, che poi sono cio' per cui un albo a fumetti si compra, sono molto buone. Continuo a soffrire la mancanza di veri "classici", ma chissa'... mai dire mai.

                           

                          Dati personali, cookies e GDPR

                          Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                          Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                          Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.