Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |
4 | |
2 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
Topolino 3305 - Recensione di Chen Dai-Lem

Il libretto di questa settimana lascia un po’ perplessi e non solo perché è abbastanza sottotono, ma anche perché il "restyling", se così vogliamo chiamarlo, è presente un po’ ovunque all'interno del numero. Lo troviamo infatti nel titolo della storia d’apertura Zio Paperone, Archimede e il restyling inventivo (Arrighini/Tosolini), dove il grande inventore deve improvvisarsi anche designer per soddisfare il gusto estetico dei paperopolesi, badando alla forma più che alla sostanza delle cose. Il risultato è una storia che sembra tirarla un po’ troppo per le lunghe, con un finale che non è ben chiaro.
Il "restyling" è però presente anche in Paperino, Paperoga, Gastone e il pesce d’aprile galattico (Sarda/Palazzi) dove, per vendicarsi di un pesce d’aprile subito l’anno precedente, Paperino si finge il principe di un pianeta lontano che, inseguito da un alieno interpretato da Paperoga, cerca rifugio a casa di Gastone. La storia in sé sarebbe anche simpatica, ma il lettore non può non accorgersi che in origine Paperino avrebbe dovuto indossare abiti femminili, perché in parte è ancora così: le modifiche infatti riguardano solo la parte superiore del corpo (con delle ciglia cancellate anche abbastanza malamente in una vignetta a pag. 61), mentre nella parte inferiore non si possono non notare i tacchi, ad esempio, o un "portapiume" che in alcune vignette è volutamente pronunciato.
Ma ancora più grossolano è il lavoro svolto in Paperoga insegna: il fotografo naturalista (Mazzoleni/Milano), dove in origine Paperoga non doveva fotografare il marlin, ma pescarlo. La storia che viene pubblicata perde così di significato vignetta dopo vignetta perché, tolta la canna da pesca e inserita forzatamente una macchinetta fotografica, Paperoga è costretto ad assumere pose ridicole per poi spiccare il volo senza motivo da una vignetta all'altra (in origine trascinato dal marlin attaccato alla lenza), lasciando allibito il lettore. Senza contare il fatto che, andando sul sito di Topolino, si può vedere la tavola con il titolo originale "Paperoga insegna: il pescatore". La modifica in sé già fa storcere il naso, se poi viene anche fatta con delle toppe messe malamente viene naturale chiedersi cosa stiamo leggendo.
Il resto del numero non dice poi molto, infatti abbiamo Amelia e l’inversione magico-scientifica (Giunta/Amendola) dove Amelia viene aiutata da due paperi non particolarmente svegli ad entrare nel deposito per rubare la Numero 1, e Topolino, Pippo e le prime stelle del Calisota (D’Antona/Mazzarello), una storia con la Macchina del tempo dove dovremmo parlare delle origini del cinema, ma finiamo per vedere un antenato di Gambadilegno che vuole svaligiare una banca passando per un condotto sotterraneo... insomma si sperava in qualcosa di più originale.
La storia migliore del numero probabilmente è la breve Pluto e il recupero a catena (Zemelo/Rigano), che lascia al lettore almeno un sorriso.
La prossima settimana si festeggeranno i 70 anni di questa rivista che ha visto crescere varie generazioni e che è arrivata a questo traguardo grazie all'amore che chi ci lavorava ha trasmesso ai lettori di tutte le età; dispiace molto che prima di questa celebrazione ci sia stato un numero come quello di questa settimana, fatto di storie non troppo brillanti, ma ancor peggio di rattoppi messi lì senza particolare cura e senza un minimo di rispetto per il lettore che non può non vedere errori così grandi. Ci auguriamo che sia stato solo un episodio spiacevole e di leggere, fin dal prossimo numero, storie all'altezza di questo settimanale.

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (28)
Esegui il login per votare

Topolino 3306

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Gap39
Brutopiano

  • *
  • Post: 51
  • Esordiente
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Topolino 3306
    Risposta #30: Domenica 7 Apr 2019, 16:04:37
    L'allegato arriverà anche agli abbonati?
    Sì.

    Ma dovrebbero arrivare tutti e tre gli allegati (targa e blocco), oppure solo il primo? Detto ciò a me non è nemmeno ancora arrivato... mi toccherà un bello scambio via email.

    *

    Paperinika
    Imperatore della Calidornia
    Moderatore

    • ******
    • Post: 10264
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Topolino 3306
      Risposta #31: Domenica 7 Apr 2019, 16:20:36
      L'allegato arriverà anche agli abbonati?
      Sì.

      Ma dovrebbero arrivare tutti e tre gli allegati (targa e blocco), oppure solo il primo? Detto ciò a me non è nemmeno ancora arrivato... mi toccherà un bello scambio via email.
      Solo l'albetto. Gli altri sono facoltativi (e quindi vanno presi in edicola).

      *

      Gap39
      Brutopiano

      • *
      • Post: 51
      • Esordiente
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Topolino 3306
        Risposta #32: Lunedì 8 Apr 2019, 08:51:50
        Grazie! Speriamo mi arrivi però...

        *

        tang laoya
        Cugino di Alf
           (2)

        • ****
        • Post: 1062
        • Mano rampante in campo altrui
          • Offline
          • Mostra profilo
           (2)
          Re:Topolino 3306
          Risposta #33: Lunedì 8 Apr 2019, 11:13:12
          Senza alcun intento di sminuire il numero 3306, credo che questa uscita rappresenti un unicum nella mia carriera ultra trentennale di lettore del Topo: per la prima volta ho trovato estremamente piu' allettanti interviste e redazionali (che solitamente salto allegramente in stile fosbury) rispetto alle storie. Dovrò incorniciarlo!
          Mi avevano dato le mappe del percorso, ma nessuna idea circa i bizzarri paesaggi che avremmo attraversato durante lunghi mesi. - Per Nettuno Capitano! Con questa luna di sghimbescio gli sgombri cremisi fluttuano flessi!

          *

          Vito65
          Cugino di Alf

          • ****
          • Post: 1237
          • ex Generale Westcock
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Topolino 3306
            Risposta #34: Lunedì 8 Apr 2019, 23:53:19
            A me questo Topolino celebrativo è piaciuto molto, e condivido tutti i commenti positivi espressi dagli altri utenti relativamente a questo topic, per cui non li ripeto. Volevo evidenziare solo un dettaglio che, invece, mi ha fatto storcere il naso: si tratta del Paperinik disegnato nell'ultima vignetta di pagina 153, riuscito malissimo secondo me.

            *

            Paper Bat 16
            Brutopiano
               (1)

            • *
            • Post: 40
            • Pker accanito
              • Offline
              • Mostra profilo
               (1)
              Re:Topolino 3306
              Risposta #35: Sabato 13 Apr 2019, 10:55:44
              il collezionista Rolando Franchini (classe 1928) a cui è dedicato il servizio da pag.102 era già apparso su Topolino ben 54 anni fa. Infatti sul n.477 di Topolino del 17/1/1965 veniva presentata la sua collezione di fumetti.
              Nel 1969 anche il Giorno si interessò con un servizio alla sua sterminata collezione, già allora arrivata a 27000 pezzi.

              Quest'uomo si merita il Guinness World Record non solo per la più ampia collezione di fumetti Disney, ma anche come più longevo abbonato allo stesso settimanale. Chiamate i giudici!  :D
              Poche ragazze da quelle parti?

              *

              Paper Bat 16
              Brutopiano
                 (1)

              • *
              • Post: 40
              • Pker accanito
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (1)
                Re:Topolino 3306
                Risposta #36: Sabato 13 Apr 2019, 12:09:47
                Purtroppo sono tornato ad essere un lettore occasionale del mitico Topo, ma quando si palesa l'uscita di un numero speciale come questo non posso non acquistarlo immantinente!
                L'allegato da solo vale l'acquisto del Topo: interessantissimo e pieno di aneddoti e curiosità che per noi appassionati sono sempre ben accette.
                Vediamo nello specifico le storie di questo numero:
                 Klondike(1a p.): Bello ritrovare Paperone nel suo ambiente naturale di quando fece fortuna, ma anche io mi chiedo cosa c'entri Rockerduck in questa vicenda?  :o (chi ha letto La saga di Paperon De' Paperoni ha già compreso).
                Topolino, Pippo e la convivenza inconveniente: carina, il rapporto tra Topolino e Pippo in stato di "convivenza forzata" mette in luce il fatto che, pur avendo due personalità opposte, i due cari amici alla fine riescono a riappacificarsi e a volersi bene.  O0
                Paperoga in: corsi e ricorsi: storia più debole rispetto alla precedente, ma io adoro Paperoga (non a caso il mio avatar è Paper Bat) e credo sia la prima volta che si vedano degli ammaestratori di formichieri.  SmRoll
                Paperina e... Paperino: adoro Silvia Ziche e in questa storia vi è un ottimo approfondimento di Paperina nel suo rapporto con Paperino, spesso messa in ombra da quest'ultimo. Ovviamente Paperino si poteva immaginare cosa stesse facendo, no? rooooonf zzzzzPico de Paperis e le regole della laurea perfetta: ohimè trovandomi proprio nella situazione di iniziare a scrivere la mia tesi di laurea, questa storia mi ha da un lato divertito dall'altro un po' angosciato. Hai la tentazione di gettare tutto alle ortiche e chi s'è visto, s'è visto!  SmShame :'(
                Paperinik e il cimelio del fondatore: ho un'ammirazione enorme per Paperinik, ma in questa storia non mi ha convinto molto. Tipo l'invenzione di Archimede che proietta i tuoi ricordi in una sorta di ologramma... Eeeh?  :o

                Grandissima stima per il collezionista di Topolino più anziano al mondo, il signor Rolando, che invidio con simpatia.
                Poche ragazze da quelle parti?

                *

                Giona
                Visir di Papatoa

                • *****
                • Post: 2329
                • FORTVNA FAVET FORTIBVS
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Topolino 3306
                  Risposta #37: Sabato 13 Apr 2019, 12:51:47
                  KLONDIKE   (parte prima)
                  Due cose non mi hanno convinto:
                  [...]
                  - la presenza di Rockerduck in Klondike come secondo possidente di territori della regione. In realtà RK, più giovane dello zione, non ha mai partecipato alla Corsa all'Oro e dopo, quando i filoni erano esauriti, che motivo aveva di acquistare i terreni? Solo perché gli altri erano del suo nemico e, visto mai che in futuro...? Per quanto le diatribe PdP-RK funzionino sempre, in questo caso mi è sembrata piuttosto forzata la presenza del papero in bombetta.
                  In realtà ci sono storie italiane, non in continuità con la Saga donrosiana, che legano Rockerduck al Klondike: l'ultimo capitolo di Storia e gloria della dinastia dei paperi, che vede Rockerduck nato nel Klondike e coetaneo di Paperone; Zio Paperone e l'ora del rimpianto, in cui a partecipare alla corsa all'oro era stato anche colui che sarebbe diventato il padre di Rockerduck; e la bellissima Zio Paperone e la febbre del rodio.

                  Mi hanno colpito molto gli "omaggi disegnati": in quello di Cavazzano a pag. 73, non ripassato a china, il becco di Paperino mi ricorda molto lo stile del primo Lavoradori.
                  "Coi dollari, coi dollari si compran le vallate / Così le mie ricchezze saran settuplicate" (da Paperino e l'eco dei dollari)

                  *

                  raes
                  Pifferosauro Uranifago

                  • ***
                  • Post: 432
                  • Nuovo utente
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Topolino 3306
                    Risposta #38: Giovedì 18 Apr 2019, 20:45:13
                    ho avuto la conferma di un errore nel libretto si dice che il numero 3000 uscì il 28 maggio no quella è la data di copertina la data di uscita è il 22

                     

                    Dati personali, cookies e GDPR

                    Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                    Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                    Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.