Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
2 | |
3 | |
4 | |
3 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
4 | |
4 | |

Paperinik - Le origini del Mito

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


*

Flash X
Ombronauta

  • ****
  • Post: 824
  • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Paperinik - Le origini del Mito
    Risposta #601: Venerdì 27 Nov 2020, 09:26:43

    *

    Flash X
    Ombronauta

    • ****
    • Post: 824
    • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Paperinik - Le origini del Mito
      Risposta #602: Sabato 28 Nov 2020, 13:52:14
      Recensione volume 66.
      Numero un po' più debole dei precedenti.
      Una storia su cui ho un particolare appunto è "Paperinik e il magico eroe". La cosa che la solleva, e di molto, sono i disegni di Giorgio Cavazzano ai quali non si può come al solito fare altro che complimenti. Solo che in questa storia mi ha lasciato perplesso una cosa: l'utilizzo di Spectrus. Uno Spectrus proprio preso e buttato lì, senza alcuna spiegazione. E dico questo perché Paperinik in teoria si dovrebbe ricordare del suo passato con questo suo arci-nemico assieme a Inquinator. Invece Paperinik si comporta come se non l'avesse incontrato prima d'ora, anzi si ha la sensazione che Spectrus sia sempre stato l'arci-nemico di Papermagic, questo mago supereroe inventato per questa storia. Mi sono perso qualcosa?
      La storia più bella del numero è quella che apre l'albo, "Paperinik e la firma con raggiro", dove Zio Paperone fa firmare, come da titolo, un contratto a Paperino con un inganno. Toccherà a Paperinik vendicare il suo alter-ego. Ci sta alla grande, anche perché è una storia vendicativa fatta bene.
      Un'altra storia che si salva è "Paperinik e il giustiziere fantasma" in cui Paperino viene messo in ridicolo da Gastone davanti a Paperina e alle altre persone di una festa e ciò, come di consueto, farà intervenire il Diabolico Vendicatore. Buona, anche se molto veloce e con poche scene di rilevante coinvolgimento.
      Ancora ancora riesce a non cascare in giù "Due o tre cose che vorrei sapere di Paperinik" in cui un tizio è fissato che vuole intervistare Paperinik per il giornale, ma poi entrambi finiranno nei guai. Non così brutta questa storia.
      "Paperinik smascherato" e "Paperinik e la scoperta da dimenticare" sono entrambe storie in cui l'identità di Paperinik è messa a rischio (nella prima viene proprio rivelata e nella seconda il rischio c'è solo all'inizio). La seconda storia è comica e tutto sommato fa il suo lavoro: Paperinik deve trovare il modo di far prendere una car-can a Zio Paperone. La prima invece per me è una storia non particolarmente riuscita, pur essendoci un tema interessante come l'identità di Paperinik che viene svelata.
      In "Paperinik e il guaio da rimediare" Paperino ha il compito di difendere il Deposito in assenza dello Zione, ma Amelia riesce a rubare la Numero Uno. Paperinik dunque dovrà trovare un modo per riprenderla. Non mi ha entusiasmato molto come storia. In compenso la gag finale ci può stare.
      Numero quindi non al top come gli scorsi.

      *

      Grande Tiranno
      Pifferosauro Uranifago
         (2)

      • ***
      • Post: 508
      • Sfortunato Creaturo!
        • Online
        • Mostra profilo
         (2)
        Re:Paperinik - Le origini del Mito
        Risposta #603: Sabato 28 Nov 2020, 14:02:46
        Una storia su cui ho un particolare appunto è "Paperinik e il magico eroe". La cosa che la solleva, e di molto, sono i disegni di Giorgio Cavazzano ai quali non si può come al solito fare altro che complimenti. Solo che in questa storia mi ha lasciato perplesso una cosa: l'utilizzo di Spectrus. Uno Spectrus proprio preso e buttato lì, senza alcuna spiegazione. E dico questo perché Paperinik in teoria si dovrebbe ricordare del suo passato con questo suo arci-nemico assieme a Inquinator. Invece Paperinik si comporta come se non l'avesse incontrato prima d'ora, anzi si ha la sensazione che Spectrus sia sempre stato l'arci-nemico di Papermagic, questo mago supereroe inventato per questa storia. Mi sono perso qualcosa?
        Beh, parliamo di Ambrosio, lo stesso che ha frittolato Pk, Paperino Paperotto, Re Ducklien e con lui tutti i Paperoidi, e infine i Ki-Kongi, quindi si sarà detto: "Perché non frittolare anche Spectrus?"  ;D

        Ciao!

        Il Grande Tiranno
        Catturamento Catturamento!


        *

        Flash X
        Ombronauta

        • ****
        • Post: 824
        • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Paperinik - Le origini del Mito
          Risposta #605: Sabato 5 Dic 2020, 11:39:10
          Recensione volume 67.
          In questo numero abbiamo sicuramente come chicca una delle 4 storie di Marco Gervasio antecedenti alla saga di Fantomius (quelle del volume 0), la seconda, ossia "Paperinik e il tesoro di Dolly Paprika". Bellissima storia in cui Paperinik, obbligato da Zio Paperone a fare da guardia al Deposito e rimpiazzato con Gastone da Paperina, si vendicherà ingannandoli tutti e prendendo per sé il ciondolo di Dolly Paprika, il cui tesoro in realtà non si trova più nel luogo cercato. MG è la garanzia ufficiale per Paperinik. E mi fermo qui perché non ci sono altre parole per dimostrare ulteriormente il mio piacere nel leggere le storie di questo autore, vecchie o nuove che siano.
          Abbiamo un ritorno in questo volume inoltre, "Il ritorno di Paperinika", inserito nella collana perché si fa riferimento a Paperinik o comunque perché Paperinika fa sempre parte del Paperinikverso creato da Martina. Non mi è piaciuta particolarmente come storia, principalmente perché il personaggio di Paperinika non mi fa impazzire visto che svilisce Paperinik, per me il solo e unico Vendicatore Mascherato e Difensore di Paperopoli (come d'altronde non mi attirano per niente i personaggi di Paperbat e gli altri "supereroi" brasiliani né i DuckTalesiani Robopap e Darkwing Duck; caso diverso è Super Pippo, ma solo perché fa ridere e sta a Topolinia). Comunque, in questa storia Paperinika deve fermare i Bassotti che usano uno stratagemma per rapinare il Deposito durante l'assenza di Zio Paperone e Paperino, e quindi Paperinik.
          "La notte dei due Paperinik" è una riuscitissima storia di Gagnor, autore che riesce a tirare fuori l'animo (come sempre) anche del PK-BOT, il robot sosia di Paperinik che ha sempre aiutato il Papero Mascherato nelle imprese in cui era messa a rischio la sua identità segreta. Sembre banale come storia, ma non lo è.
          "Paperinik e l'espediente olografico" è invece una storia divertentissima nella quale Ciccio deve sostituire Paperinik a una festa realizzata da Paperone in occasione dell'arrivo del Maragià dell'ennesimo stato fantoccio. Ma le cose non sono mai come sembrano essere. Una storia comica, se vogliamo (visto Ciccio che abusa delle sue "qualità"), che fa alla grande il suo lavoro.
          In "Paperinik e gli spiriti della neve" il nostro protagonista deve impedire a Rockerduck di distruggere mezza foresta e la casetta dove le GM di tanto in tanto si recano. Buona, anche se forse si avrebbe potuto usare qualcosa di meglio al posto di questi spiriti della neve.
          In "Paperinik e l'operazione Cupido" Paperinik ha il compito di far innamorare una papera di nome Silvya (che è stracotta di lui), di un certo Bert (lui è innamorato di lei). Ci saranno situazioni e gag esilaranti, tutte ben riuscite.
          "Paperino targato 313 e l'identità meccanica" è una storia particolare in cui la vera protagonista in realtà è la 313 e in cui vediamo interagire le identità segrete di Paperinik e Qu-Qu-7. Ci sta, anche perché ci mostra il "cuore" dell'affidata utilitaria di Paperino. Ovviamente i disegni di Cavazzano sono meravigliosi.
          Un ottimo albo, meglio di quello di settimana scorsa. Consigliato in primis per le storie di Marco Gervasio e Roberto Gagnor.

          *

          Giuliaa
          Bassotto
             (1)

          • *
          • Post: 3
          • Esordiente
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re:Paperinik - Le origini del Mito
            Risposta #606: Venerdì 11 Dic 2020, 01:42:00
            posso confermare: allungheremo fino al n. 86, praticamente tutta la produzione fino al passaggio alla Panini. f

            Ciao a tutti, fino al volume numero 67 c'era scritto che il piano dell'opera sarebbe arrivato fino al numero 70. Adesso che ho acquistato il volume numero 68 c'è scritto che ci sarà una continuazione fino al numero 86. Produzione fantastica, tutto curato nei minimi dettagli però potrei sapere se ci sarà un termine di questa produzione? Un limite intendo.. senza dover rovinare o lasciare a metà il disegno che si vede dal lato di ogni volume. A me interessa solo questa edizione.

            E poi un altra domanda, scusate l'ignoranza.. cosa si intende x passaggio alla Panini? Spero di essermi spiegata bene.. grazie in anticipo a chi potrà rispondermi.

            *

            Flash X
            Ombronauta

            • ****
            • Post: 824
            • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Paperinik - Le origini del Mito
              Risposta #607: Venerdì 11 Dic 2020, 01:45:21
              E poi un altra domanda, scusate l'ignoranza.. cosa si intende x passaggio alla Panini?
              Nel senso che proseguono a ristampare almeno fino al passaggio alla Panini, cioè all'incirca fino all'ultima storia di Paperinik del 2013 intorno al numero 3019, quando la Panini ha preso in mano Topolino.

              *

              Giuliaa
              Bassotto
                 (1)

              • *
              • Post: 3
              • Esordiente
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (1)
                Re:Paperinik - Le origini del Mito
                Risposta #608: Venerdì 11 Dic 2020, 01:50:24
                E poi un altra domanda, scusate l'ignoranza.. cosa si intende x passaggio alla Panini?
                Nel senso che proseguono a ristampare almeno fino al passaggio alla Panini, cioè all'incirca fino all'ultima storia di Paperinik del 2013 intorno al numero 3019, quando la Panini ha preso in mano Topolino.

                Ok, capito..
                Quindi per poter completare questa edizione e completare anche il disegno che si vede dall'esterno a quale numero devo arrivare?

                *

                Flash X
                Ombronauta

                • ****
                • Post: 824
                • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Paperinik - Le origini del Mito
                  Risposta #609: Venerdì 11 Dic 2020, 02:29:48
                  E poi un altra domanda, scusate l'ignoranza.. cosa si intende x passaggio alla Panini?
                  Nel senso che proseguono a ristampare almeno fino al passaggio alla Panini, cioè all'incirca fino all'ultima storia di Paperinik del 2013 intorno al numero 3019, quando la Panini ha preso in mano Topolino.

                  Ok, capito..
                  Quindi per poter completare questa edizione e completare anche il disegno che si vede dall'esterno a quale numero devo arrivare?
                  Secondo me puoi andare abbastanza tranquilla e prendere tutti i numeri. Che la prolunghino ancora o no, coloro che lavorano alla collana sanno quello che fanno e non credo lascerebbero un'immagine sulle costine incompleta o spezzata che sia (credo di aver capito che ti riferisci a questo).


                  *

                  V
                  Dittatore di Saturno

                  • *****
                  • Post: 3506
                  • Torino
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Paperinik - Le origini del Mito
                    Risposta #611: Venerdì 11 Dic 2020, 13:32:59
                    posso confermare: allungheremo fino al n. 86, praticamente tutta la produzione fino al passaggio alla Panini. f

                    Ciao a tutti, fino al volume numero 67 c'era scritto che il piano dell'opera sarebbe arrivato fino al numero 70. Adesso che ho acquistato il volume numero 68 c'è scritto che ci sarà una continuazione fino al numero 86. Produzione fantastica, tutto curato nei minimi dettagli però potrei sapere se ci sarà un termine di questa produzione? Un limite intendo.. senza dover rovinare o lasciare a metà il disegno che si vede dal lato di ogni volume. A me interessa solo questa edizione.

                    E poi un altra domanda, scusate l'ignoranza.. cosa si intende x passaggio alla Panini? Spero di essermi spiegata bene.. grazie in anticipo a chi potrà rispondermi.

                    Grazie mille dell'informazione. Qualcuno potrebbe per favore pubblicare una foto con i titoli dei volumi dal 70 all'86 (o fin dove arriva? Cosi inserisco l'informazione nel nostro calendario ;)

                    http://www.papersera.net/wp/calendario-delle-pubblicazioni/

                    Dal numero 3019 di Topolino, tutte le testate disney da edicola sono pubblicate e distruite da Panini: http://www.papersera.net/forum/index.php/topic,3789.0.html

                    Grazie mille,
                    V
                    Quando hai capito che è tutto uno scherzo, essere Il Comico è l'unica cosa sensata.
                    Watchmen, Alan Moore and Dave Gibbons

                    Disney Compendium Don Rosa: http://www.ilsollazzo.com/c/disney/lista/fumetti-donrosa

                    Il mio mercatino: http://www.papersera.net/forum/index.php/topic,6635.0.html

                    *

                    seby65
                    Bassotto

                    • *
                    • Post: 6
                    • Esordiente
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Paperinik - Le origini del Mito
                      Risposta #612: Venerdì 11 Dic 2020, 17:08:33
                       salve francamente questa collana mi delude, a parte che sono state saltate delle storie di gervasio (es: il tesoro di dolly paprika),nn lo vedo molto omogeneo,peccato.Unica possibilita' che stampino in volumi prossimi tutto il meglio di gervasio

                      *

                      Grande Tiranno
                      Pifferosauro Uranifago
                         (3)

                      • ***
                      • Post: 508
                      • Sfortunato Creaturo!
                        • Online
                        • Mostra profilo
                         (3)
                        Re:Paperinik - Le origini del Mito
                        Risposta #613: Venerdì 11 Dic 2020, 17:37:32
                        salve francamente questa collana mi delude, a parte che sono state saltate delle storie di gervasio (es: il tesoro di dolly paprika),nn lo vedo molto omogeneo,peccato.Unica possibilita' che stampino in volumi prossimi tutto il meglio di gervasio
                        Il Tesoro di Dolly Paprika è stata ristampata (nb: in perfetto ordine cronologico) nel penultimo volume. In questa collana si possono trovare tutte le pecche che si vogliono, ma la disomogeneità e la mancanza di storie no.

                        Ciao!

                        Il Grande Tiranno
                        Catturamento Catturamento!

                        *

                        Flash X
                        Ombronauta
                           (1)

                        • ****
                        • Post: 824
                        • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (1)
                          Re:Paperinik - Le origini del Mito
                          Risposta #614: Venerdì 11 Dic 2020, 18:52:13
                          salve francamente questa collana mi delude, a parte che sono state saltate delle storie di gervasio (es: il tesoro di dolly paprika),nn lo vedo molto omogeneo,peccato.Unica possibilita' che stampino in volumi prossimi tutto il meglio di gervasio
                          Il Tesoro di Dolly Paprika è stata ristampata (nb: in perfetto ordine cronologico) nel penultimo volume. In questa collana si possono trovare tutte le pecche che si vogliono, ma la disomogeneità e la mancanza di storie no.

                          Ciao!

                          Il Grande Tiranno
                          Concordo pienamente. Questa collana è completissima: non manca nulla della produzione italiana di Paperinik.

                           

                          Dati personali, cookies e GDPR

                          Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                          Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                          Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.