Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
2 | |
2 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |
5 | |
2 | |
2 | |
2 | |

Paperinik - Le origini del Mito

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

*

Vito65
Cugino di Alf

  • ****
  • Post: 1372
  • ex Generale Westcock
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Paperinik - Le origini del Mito
    Risposta #675: Martedì 19 Gen 2021, 23:58:45
    Buonasera. Secondo voi il vecchio manuale di paperink non dovrebbe fare parte di questa raccolta ?
    Il manuale non conteneva storie a fumetti.

    *

    Flash X
    Ombronauta

    • ****
    • Post: 942
    • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Paperinik - Le origini del Mito
      Risposta #676: Venerdì 22 Gen 2021, 09:39:13
      Volume 74 da ieri in edicola, però dalle mie parti è arrivato solo oggi:
      Paperinik e la fantomatica Fantomius;
      Paperinik e la dimensione sovrapposta;
      Paperinik e la pistola comandina;
      Paperinik e il Natale dimenticato;
      Paperinik complice per forza;
      Paperinik e il Grande Pulitore.

      *

      Flash X
      Ombronauta

      • ****
      • Post: 942
      • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Paperinik - Le origini del Mito
        Risposta #677: Venerdì 22 Gen 2021, 09:41:01

        *

        Flash X
        Ombronauta

        • ****
        • Post: 942
        • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Paperinik - Le origini del Mito
          Risposta #678: Sabato 23 Gen 2021, 19:41:18
          Recensione volume 74.
          "Paperinik e la fantomatica Fantomius" è una storia che mi è piaciuta in cui compare per la prima volta il Cavaliere Analogico, personaggio che (ho cercato su Inducks) compare in altre due storie di Paperinik. Entrambe queste storie per fortuna le vedremo all'interno della collana perché sono di periodi prima del 2013. In effetti questa storia finisce con delle questioni in sospeso (che ora non spoilero) che in teoria verranno riprese e sviluppate nelle storie successive. Storia godibile, in cui tra l'altro in un museo è presente un'auto che, a quanto pare, era di Fantomius: dico solo che quest'auto avrà un ruolo importante nella risoluzione della vicenda.
          "Paperinik e la dimensione sovrapposta" è una storia minore a mio parere rispetto alla fantomatica Fantomius però è comunque efficace perché trovo abbastanza originale l'idea che nessuno veda né senta Paperinik perché praticamente lui si aggira nella nostra dimensione ma è come se non ne fa più parte. Quindi, per l'originalità, questa storia è di qualità maggiore rispetto a quanto meriterebbe realmente IMHO.
          "Paperinik e la pistola comandina" è secondo me la storia migliore del numero nonostante sia una danese. In questa storia succedono un sacco di cose, come il fatto che i nipotini scoprono l'identità segreta di Paperinik e tanta altra roba a mio parere interessante. E quasi tutto succede nella casa di Paperino e QQQ. Quindi sì, proprio una bella storia. Interessante il personaggio di Hypno.
          "Paperinik e il Natale dimenticato" è una vicenda in cui Paperino/Paperinik non crede all'esistenza di Babbo Natale: assurdo se pensiamo che l'ha incontrato un sacco di volte, ahah! :)) Comunque non credo di spoilerarvi nulla se vi dico che alla fine tutto si risolverà per il meglio con Paperinik che crederà all'esistenza del Babbo barbuto.
          In "Paperinik complice per forza" c'è un robot che può riconoscere chi si nasconde sotto qualunque maschera e si creano situazioni godibili e interessanti con anche i Bassotti che vogliono rubare al Deposito. Storia non troppo memorabile, ma gradevole e fa il suo lavoro.
          Infine "Paperinik e il Grande Pulitore" è la prima storia in cui vediamo il personaggio di Ireyon e secondo me è molto più bella questa storia che la successiva che abbiamo già letto nello scorso volume. Qui tra l'altro un ruolo importante nella vicenda lo avrà Paperina, che invece non comparirà nella storia successiva. Comunque devo dire che mi è piaciuta ma come danese  è meglio la storia della pistola comandina.
          In conclusione numero mediamente superiore ai precedenti secondo me.

          *

          Flash X
          Ombronauta

          • ****
          • Post: 942
          • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Paperinik - Le origini del Mito
            Risposta #679: Venerdì 29 Gen 2021, 20:35:49
            Volume 75 da ieri in edicola, però dalle mie parti è arrivato solo oggi:
            Paperinik e l'amore nell'oblio;
            Paperinik e il mistero a impatto zero;
            Paperinik e il mondo di Welk;
            La leggenda di Ser Paperinik;
            Paperinik un eroe al casello;
            Paperinik e lo sciopero di Archimede;
            Paperinik e i pirati del Vietador;
            Paperinik e l'eredità.

            *

            Flash X
            Ombronauta

            • ****
            • Post: 942
            • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Paperinik - Le origini del Mito
              Risposta #680: Venerdì 29 Gen 2021, 20:37:00

              *

              Flash X
              Ombronauta

              • ****
              • Post: 942
              • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Paperinik - Le origini del Mito
                Risposta #681: Sabato 30 Gen 2021, 10:13:09
                Recensione volume 75.
                Non vedevo l'ora che arrivasse nella collana ed eccola qua. Storia del 2010, "Paperinik e l'amore nell'oblio" è bellissima ed è senza dubbio la storia migliore del numero IMHO. La trama è molto coinvolgente con un Paperino che deve riconquistare una Paperina che si è dimenticata di lui credendo di essere la fidanzata di Paperinik. Ma poi i disegni sono mozzafiato, con un Paolo Mottura in ottima forma. Guardatevi l'ultima tavola della storia e capirete che opere d'arte sforna questo disegnatore.
                "Paperinik e il mistero a impatto zero" è una sorta di piccolo giallo in cui ci sono diversi villain che fanno cose in una città pienamente ecosostenibile di Zio Paperone. Una storia gradevole e ben giostriata.
                "Paperinik e il mondo di Welk" e "La leggenda di Ser Paperinik" sono storie arrivate da Paperinik Cult e non mi hanno fatto impazzire, forse perché c'è troppo girl power, soprattutto nella seconda. Nella prima invece c'è Paperinika e lo sapete come la penso: non vado matto per le storie in cui compare perché svilisce Paperinik che è il numero uno. A mio modo di vedere Paperina non ha identità segrete e non ha girl power messo a forza per il femminismo. Paperina, se si trova in difficoltà, viene salvata da Paperino/Paperinik. E per fortuna è quasi sempre così, infatti Paperina non compare spesso e probabilmente il motivo è che, come me, tanti altri ma anche gli autori percepiscono questo svilimento (si dice così?) del vero Papero Vendicatore.
                Visto il titolo, all'inizio pensavo che "Paperinik un eroe al casello" fosse una storiella breve o comunque minore invece non è così. Dopo averla letta mi sono reso conto che è una storia godibilissima ed è persino la seconda storia migliore del numero dopo "Paperinik e l'amore nell'oblio". In questa vicenda succede un macello con il rischio di svelare l'identità segreta di Paperinik per svariati motivi, come ad esempio la ormai classica situazione nella quale Paperino e Paperinik devono farsi vedere insieme e il povero Papero giustamente non può sdoppiarsi. Ah, e in più questa storia gode il vantaggio di avere i meravigliosi disegni di Giorgio Cavazzano.
                "Paperinik e lo sciopero di Archimede" e "Paperinik e i pirati del Vietador" sono sì storie carine ma nulla di esaltante in realtà. Nella prima Archimede va nel futuro e succedono cose giostriate in realtà da qualcuno, mentre nella seconda Paperinik deve fermare dei pirati che stanno rubando la merce di Rockerduck anche se in realtà non è del tutto così, per non dirvi altro senza spoilerare.
                "Paperinik e l'eredità" è una storia danese che ero curioso di leggere perchè sapevo che c'entrasse con Fantomius e con le origini di Paperinik. E infatti c'entra. Ma non mi ha convinto purtroppo. Troppi giri di questioni, troppe cose e tutto mescolato e buttato lì, in modo da far risultare la lettura confusa e pesante. Poi c'è questo Papero anziano nella storia che come personaggio non mi ha fatto impazzire e in più non ho pienamente capito che ruolo avesse nella storia. Una storia un po' mah, insomma.
                Un numero che non è tra i migliori ma ha sicuramente due punti di forza, "Paperinik e l'amore nell'oblio" e "Paperinik un eroe al casello".
                « Ultima modifica: Sabato 30 Gen 2021, 17:11:49 da Flash X »

                *

                Flash X
                Ombronauta

                • ****
                • Post: 942
                • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Paperinik - Le origini del Mito
                  Risposta #682: Venerdì 5 Feb 2021, 22:23:52
                  Volume 76 da ieri in edicola, però dalle mie parti è arrivato solo oggi:
                  Paperinik e la scheggia orbitale;
                  Paperinik e il giorno di ghiaccio;
                  Paperinik e la mira spaziale;
                  Paperinik contro Paperinika - Supersfida a Paperopoli;
                  Paperinik e lo scambio d'identità;
                  Paperinik e il subdolo pericolo cucciolo.

                  *

                  Flash X
                  Ombronauta

                  • ****
                  • Post: 942
                  • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Paperinik - Le origini del Mito
                    Risposta #683: Venerdì 5 Feb 2021, 22:24:43

                    *

                    Flash X
                    Ombronauta

                    • ****
                    • Post: 942
                    • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Paperinik - Le origini del Mito
                      Risposta #684: Domenica 7 Feb 2021, 15:42:24
                      Recensione volume 76.
                      La storia italiana proveniente da Paperinik Cult, "Paperinik contro Paperinika - Supersfida a Paperopoli" è la storia meno riuscita del numero anche se non è una brutta storia. Diciamo che ha una trama anche carina ma non riesco ad apprezzarla al massimo perché c'è Paperinika. E lo sapete come la penso su di lei e sul girl power: soprattutto nelle storie del Diabolico Vendicatore danno parecchio fastidio. Persino Guido Martina, dopo aver creato Paperinika, l'ha praticamente abbandonata, questo probabilmente perché neanche lui era soddisfatto del fatto che Paperinika è un intralcio inutile a Paperinik. Comunque in questa storia c'è questa sfida in cui poi alla fine non vince nessuno però c'è un villain e bla bla bla. Trama apparentemente interessante e che, se non ci fosse stata Paperinika e si fosse utilizzato un altro escamotage per raccontare la storia, sarebbe stata di maggiore mio gradimento.
                      Le altre storie del numero sono tutte di alta qualità a mio parere.
                      Questa volta la storia danese, "Paperinik e lo scambio d'identità", mi è piaciuta molto perché c'è Paperinik che deve sconfiggere questo Sabbioso ma al tempo stesso deve confrontarsi con la gelosia visto che Paperina crede che un certo Vain e Paperinik siano la stessa persona. Il tutto in una trama molto coinvolgente e con dei personaggi tutti ben caratterizzati. Troppo forte vedere Paperinik bollente di rabbia! >:( ;D
                      Le altre quattro storie sono tutte facenti parte del ciclo dell'armadillo, che a quanto pare era anche distribuito come gadget sui quattro Topolino nei quali, settimanalmente, uscivano queste storie.
                      "Paperinik e la scheggia orbitale" è una storia ben disegnata da Andrea Freccero ma anche dal punto di vista della trama proprio un'ottima prova. Si tratta di una storia, se vogliamo, per metà comica perché Paperino/Paperinik e Zio Paperone sono bloccati da soli all'interno del Deposito che è finito in orbita per colpa di un astrofisico citrullo. Divertente, davvero!
                      In "Paperinik e il giorno di ghiaccio" invece Paperinik viene convocato dall'ESU (Ente Studi Ufologici) e assieme alla scienziata Samantha e a Gastone dovrà fermare una particolare sonda aliena che vuole congelare tutta la Terra. Anche questa è una storia interessante e mi è piaciuta parecchio, anche perché non ci si riesce un attimo a staccare dalla lettura.
                      "Paperinik e la mira spaziale" è, delle quattro, quella che mi è piaciuta di meno per quanto sia comunque un'ottima storia chiaramente (quindi le altre sono di qualche gradino più su IMHO). In questo caso un meteorite colpirà Paperopoli e Paperinik deve andare su un altro pianeta e fermarlo utilizzando una base abbandonata. Non male, anche come idea.
                      Infine "Paperinik e il subdolo pericolo cucciolo" è invece, delle quattro, quella che probabilmente mi è piaciuta di più già solo per il fatto che è disegnata da Marco Gervasio e io adoro il suo stile di disegno (e in ogni caso per me ogni storia di Paperinik disegnata da lui ha automaticamente un valore aggiunto). Comunque qui tutti i cuccioli di cane di Paperopoli scompaiono e Paperinik deve trovarli e capire che cosa è successo. Una storia anche divertente: mi è piaciuto troppo quando Paperino, nè in borghese, né come Paperinik, riesce a farsi dare un bacio da Paperina. :))
                      Ovviamente in tutte e quattro queste storie Paperinik fa utilizzo dell'armadillo, questa macchina particolare resistente a qualunque cosa.
                      Nel complesso un numero che mi sento di consigliare, per via proprio di questo ciclo dell'armadillo, generalmente molto riuscito, e per la danese che merita secondo me. Tutte storie che intrattengono bene se hai un giorno libero e non sai cosa fare.
                      « Ultima modifica: Domenica 7 Feb 2021, 16:50:41 da Flash X »


                      *

                      Flash X
                      Ombronauta

                      • ****
                      • Post: 942
                      • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re:Paperinik - Le origini del Mito
                        Risposta #686: Domenica 14 Feb 2021, 14:30:54
                        Recensione volume 77.
                        "Paperinik e le note criminali" è un po' il sequel di "Paperino e il segreto del tenore smemorato": so che quest'ultima storia non ha minimamente Paperinik al suo interno, ma onestamente avrei preferito avessero dato un po' più di foliazione a questo volume per inserirla proprio prima delle note criminali. Perché è brutto trovarsi una storia che nella prima tavola ha un riferimento a un'altra storia che non è in collana. Comunque io prima non conoscevo nessuna delle due storie e, quando ho visto che c'era questo riferimento, sono andato su Inducks e ho visto che per fortuna avevo la storia su Disney Big 152. Quindi ho letto prima la storia di Paperino e poi il sequel dedicato a Paperinik presente in collana. Che peccato averle in due posti diversi! In ogni caso entrambe sono storie godibili anche se non vado matto per le storie dedicate alla musica e al teatro. Sicuramente quella di Paperinik era più interessante IMHO perché c'era il tema del viaggio nel tempo che da sempre mi affascina. In entrambi i casi per quanto riguarda i disegni abbiamo un Mottura a livelli micidiali. Da quel che ho capito dovrebbe esserci un altro sequel, uscito nel 2015 la prima volta. È dedicato a Paperinik, quindi in collana lo metterebbero se (speriamo) decidessero di prolungarla ancora (perché con il numero 86 si fermerebbero al 2013).
                        In "Paperinik e la car-can di troppo" Zio Paperone scopre che Paperino e Paperinik sono la stessa persona e Paperinik gli prova a far mangiare una car-can solo che sbaglia e lo Zione ne assume due. Da qui delle situazioni divertenti a cui prenderanno parte anche Archimede e i Bassotti. Quindi una storia generalmente non brutta.
                        "Paperinik e la caccia al costume" e "Paperi che sbagliano strada... a piedi" sono due brevi disegnate da Amendola che hanno lo scopo di scucire qualche risata e intrattenere: tutto sommato sommato ci riescono. Tra l'altro mi sa che la caccia al costume devo averla già letta da qualche parte perché mentre la leggevo me la ricordavo più o meno. Ah, e nel caso ve lo steste chiedendo, sì, Paperinik è presente in "Paperi che sbagliano..." anche se non è nel titolo.
                        "Paperinik e il ritorno del Dr. Hach-Mac" e "Paperinik e il ritorno dei Twin Boys" sono le due storie del numero facenti parte della saga "Paperinik contro tutti". Avevamo già letto i primi incontri tra Paperinik e questi villain e anche il ritorno di Mr Invisible e adesso ecco i ritorni di altri due nemici. Storie carine ma nulla di più. La prima ha gli splendidi disegni di Giorgio Cavazzano. Era comunque meglio la prima mini-serie da quattro storie. Nel prossimo numero dovrebbe esserci l'ultima storia del ciclo, cioè "Paperinik e il ritorno di Zafire".
                        "Paperinik e l'attacco ignobile della telefonia mobile" e "Paperinik e la magia del Natale con il grande ritorno del Mago Papernova" vedono due ritorni, rispettivamente del Cavaliere Analogico (nemico di Paperinik) e del Mago Papernova alias Papermagic (amico di Paperinik). Entrambe storie molto gradevoli e nettamente superiori a livello di trama rispetto a quelle che ho descritto poco fa. Tra l'altro la storia del Cavaliere Analogico finisce un po' in sospeso anche questa volta, infatti dovrebbe esserci una terza e ultima storia dedicata al personaggio, uscita se non sbaglio la prima volta nel 2012, quindi la vedremo sicuramente in collana.
                        Ma veniamo a quella che è per me la storia migliore del numero, "Paperinik contro i ladri di polli", storia divisa in due parti e disegnata meravigliosamente dal Maestro Giorgio Cavazzano. Storia che vede Paperinik alla ricerca di rapinatori e Dinamite Bla di ladri di polli, solo che si ritroveranno nelle rispettive situazioni opposte e da qui usciranno fuori gag e situazioni ben riuscite.
                        Numero che quindi non ha realmente storie brutte e che come punto di forza ha senza dubbio la storia dei ladri di polli.

                        *

                        Samu
                        Evroniano

                        • **
                        • Post: 118
                        • Amante del bel fumetto
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re:Paperinik - Le origini del Mito
                          Risposta #687: Domenica 14 Feb 2021, 21:27:37
                          Recensione volume 77.
                          "Paperinik e le note criminali" è un po' il sequel di "Paperino e il segreto del tenore smemorato". Da quel che ho capito dovrebbe esserci un altro sequel, uscito nel 2015 la prima volta.

                          Infatti quella uscita nel 2015 vede la terza e (finora) ultima apparizione del personaggio di "Paperefano Bolletta", ispirato al musicista Stefano Bollani.
                          https://inducks.org/story.php?c=I+TL+3092-1  ;)


                          *

                          Flash X
                          Ombronauta

                          • ****
                          • Post: 942
                          • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re:Paperinik - Le origini del Mito
                            Risposta #689: Giovedì 18 Feb 2021, 14:05:15

                             

                            Dati personali, cookies e GDPR

                            Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                            Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                            Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.