Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
5 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |
5 | |
5 | |
4 | |
5 | |
5 | |
4 | |
3 | |
Topolino 3324 - Recensione di piccolobush

Cominciano in questo numero le nuove avventure di Paperinik direttamente ispirate alle storie originali di Martina degli anni '70. Artefice di questa operazione è Marco Gervasio, già artefice della riscrittura delle origini del vendicatore di qualche numero fa e anche in questa occasione autore completo.
Essendo più o meno suo coetaneo, non posso non valutare questo progetto con gli occhi di chi ha letto già da bambino quelle avventure. Indubbiamente "Paperinik e l'inghippo del 'B&B'", in questa prima parte, è scorrevole e rispettosa dei personaggi originali. A lasciarmi perplesso è però tutta l'operazione. L'autore e anche il direttore del giornale erano stati fin troppo espliciti, dichiarando a più riprese la diretta ispirazione alla versione primordiale del personaggio, ma qua non si tratta di semplice ispirazione: si riprendono pedissequamente elementi, caratterizzazioni, quasi intere sequenze di quei vecchi lavori per ottenerne una rimasticatura e riproponendoli senza un po' di originalità. Che senso ha? I limiti del Paperinik martiniano, per quanto sia un suo accanito fan, mi sono fin troppo chiari e tra l'altro emergono subito dopo poche storie dell'autore piemontese: il Paperinik vendicatore che ha come nemesi naturali il cugino e lo zio è un filone che si inaridisce presto e, già dopo alcune avventure, a questa raffigurazione si alterna quella di un "vigilante" sui generis che porterà poi a quella di supereroe cittadino a tutti gli effetti solo qualche anno dopo la sua prima apparizione. Riuscirà Gervasio a evitare il vicolo cieco cui porta inevitabilmente la figura del Paperinik vendicatore di se stesso? Aspettiamo la seconda puntata (e magari le storie successive) per un giudizio completo, tuttavia, in mancanza di qualcosa di realmente nuovo, rischia di essere una iniziativa velleitaria, senza un vero appeal.
Altra storia da segnalare è "Young Donald Duck", una nuova serie ideata da Francesco Artibani e Stefano Ambrosio che si dipanerà per otto puntate. Si tratta di una serie che narra il periodo adolescenziale di Paperino e di altri personaggi Disney (compresi quelli di Topolinia) pensata anche (soprattutto) per il mercato americano. Questa prima parte è poco più di un prologo e al di là che sembra essere interessante, soprattutto considerando il pubblico ben specifico cui si rivolge, c'è poco altro da dire. Non resta che aspettare le puntate successive. Artibani comunque ha già realizzato un buon lavoro con Slam Duck, operazione per certi versi analoga, ed è quindi lecito sperare in una felice riuscita.
Delle altre storie presenti val la pena notare la divertente breve di Vito Stabile e Fabio Pochet e "Indiana Pipps e la tavola del re delle onde". Questa in particolare si segnala, oltre che per i disegni di Vian, per aver inquadrato in un contesto preciso il personaggio creato da Sarda. Sisto Nigro lo assimila ancor di più alla sua controparte cinematografica, facendone un professore universitario. In tal modo gli dà una connotazione più realistica non solo rispetto all'avventuriero senza arte né parte come era in origine, ma anche rispetto al goffo tentativo fatto dal suo stesso creatore quando lo aveva inserito tra i custodi del mistero. Inoltre, la presenza di Kranz resa da subito palese, pur non dando chissà quale valore aggiunto, evita almeno al lettore di chiedersi in quale pagina salterà fuori "a sorpresa". Ci si toglie il dente subito e va bene così.
Complessivamente un numero sufficiente che, in più, ha come allegato il secondo mazzo di carte da gioco disegnate da Paolo Mottura.

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (24)
Esegui il login per votare

Topolino 3324

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

raes
Pifferosauro Uranifago

  • ***
  • Post: 403
  • Nuovo utente
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Topolino 3324
    Risposta #15: Giovedì 8 Ago 2019, 09:18:23
    non mi torna
    Spoiler: mostra
    a gastone che è contento di lavorare

    *

    Gmaco
    Bassotto
       (1)

    • *
    • Post: 3
    • Topostorie Fun
      • Offline
      • Mostra profilo
       (1)
      Re:Topolino 3324
      Risposta #16: Giovedì 8 Ago 2019, 09:46:41
      Ciao a tutti!
      È da tempo che seguo le discussioni del forum ed è questa l’occasione in cui ho deciso di iniziare a condividere con tutti voi la mia passione per il mondo Disney! Passione che proprio come il direttore ha scritto nell’editoriale di questo bel numero di Topolino, è iniziata tanti anni fa, in una calda estate passata in un paesino immerso nelle campagne dai nonni, proprio grazie ad un gadget estivo che mi incuriosí! Ed ecco che l’editoriale sembrava scritto da me...
      E come perdersi questo che più che un gadget estivo è una vera opera d’arte! Veramente uno spettacolo, i disegni sono particolareggiati e vanno fatti i complimenti all’autore Mottura per il grande lavoro!

      Ora vorrei proporre un piccolo sondaggio!
      Quale è la vostra carta preferita?
      Io non ho dubbi! Il J di cuori!

      *

      Alby87
      Pifferosauro Uranifago

      • ***
      • Post: 437
      • Avatar così provvisorio... da restare definitivo!
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Topolino 3324
        Risposta #17: Giovedì 8 Ago 2019, 10:35:36
        Domanda veloce: nella storia di Paperinik i due ospiti sono caricature dello staff del topo? Perché uno è Guido Martina, ma l'altro?
        The Alby87 Project
        Pinball Own: T*Z

        *

        Hero of Sky
        Gran Mogol
           (1)

        • ***
        • Post: 682
        • L'Occhio che tutto scruta,tuttoosservaetuttoindaga
          • Offline
          • Mostra profilo
           (1)
          Re:Topolino 3324
          Risposta #18: Giovedì 8 Ago 2019, 10:56:37
          La storia di Gervasio è chiaramente ispirata, anzi di più, al castello delle tre torri. La storia di Indiana è di gran lunga la migliore del numero, e vedere Vian mi fa sempre piacere
          Perchè di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni

          *

          Hero of Sky
          Gran Mogol
             (1)

          • ***
          • Post: 682
          • L'Occhio che tutto scruta,tuttoosservaetuttoindaga
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re:Topolino 3324
            Risposta #19: Giovedì 8 Ago 2019, 11:02:46
            Non sono riuscito a capire la storia di young Donald Duck, più che altro la collocazione storica, però non vorrei spoilerare nulla!
            Non ha una collocazione storica precisa, è un sorta di passato ma con ambientazione contemporanea: la serie è indirizzata agli adolescenti di oggi e per far si che si possono immedesimarsi nei personaggi, non si possono tenere fuori videogiochi o smartphone. L'idea di base è la stessa usata nel magazine PP8 di qualche anno fa.

            ciò è assai opinabile, e a dire il vero in PP8, pur con qualche occasionale eccesso, ciò era realizzato molto meglio, tanto che lo stacco dalla serie regolare quasi non lo percepivo
            Perchè di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni

            *

            ilFumettista
            Papero del Mistero

            • **
            • Post: 264
            • Non prendetevi troppo sul serio...
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Topolino 3324
              Risposta #20: Giovedì 8 Ago 2019, 11:46:16
              Domanda veloce: nella storia di Paperinik i due ospiti sono caricature dello staff del topo? Perché uno è Guido Martina, ma l'altro?
              :surprised: L'ho notato adesso!
              Non è che ci azzecchi molto, perché Martina me lo immagino col tartufo da canide, ma l'altro... Carpi?
              -ilFu

              *

              Donaldmouse
              Evroniano

              • **
              • Post: 116
              • Esordiente
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Topolino 3324
                Risposta #21: Giovedì 8 Ago 2019, 11:58:29
                Non sono riuscito a capire la storia di young Donald Duck, più che altro la collocazione storica, però non vorrei spoilerare nulla!
                Non ha una collocazione storica precisa, è un sorta di passato ma con ambientazione contemporanea: la serie è indirizzata agli adolescenti di oggi e per far si che si possono immedesimarsi nei personaggi, non si possono tenere fuori videogiochi o smartphone. L'idea di base è la stessa usata nel magazine PP8 di qualche anno fa.

                ciò è assai opinabile, e a dire il vero in PP8, pur con qualche occasionale eccesso, ciò era realizzato molto meglio, tanto che lo stacco dalla serie regolare quasi non lo percepivo
                La storia deve essere adatta ad un pubblico  internazionale (per lo più da ragazzini) che con la tecnologia ci va a braccetto, non esistiamo solo noi

                *

                Atius
                Brutopiano

                • *
                • Post: 48
                • Ostentazione di Plutocratica Sicumera!
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Topolino 3324
                  Risposta #22: Giovedì 8 Ago 2019, 12:03:54
                  Ciao a tutti!
                  È da tempo che seguo le discussioni del forum ed è questa l’occasione in cui ho deciso di iniziare a condividere con tutti voi la mia passione per il mondo Disney! Passione che proprio come il direttore ha scritto nell’editoriale di questo bel numero di Topolino, è iniziata tanti anni fa, in una calda estate passata in un paesino immerso nelle campagne dai nonni, proprio grazie ad un gadget estivo che mi incuriosí! Ed ecco che l’editoriale sembrava scritto da me...
                  E come perdersi questo che più che un gadget estivo è una vera opera d’arte! Veramente uno spettacolo, i disegni sono particolareggiati e vanno fatti i complimenti all’autore Mottura per il grande lavoro!

                  Ora vorrei proporre un piccolo sondaggio!
                  Quale è la vostra carta preferita?
                  Io non ho dubbi! Il J di cuori!

                  Sicuramente l'asso di cuori

                  *

                  ilFumettista
                  Papero del Mistero

                  • **
                  • Post: 264
                  • Non prendetevi troppo sul serio...
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Topolino 3324
                    Risposta #23: Giovedì 8 Ago 2019, 12:09:08
                    Quale è la vostra carta preferita?
                    L'Asso di Fiori e i Re Rossi (sia di cuori che di quadri)! :)
                    Marcuccio e Nicolino!
                    Quando hai modo ci presenti i tuoi amici? Non sapevo li conoscessi così bene. :P
                    Però Picone si chiama così davvero, gné, gné! :P
                    -ilFu
                    « Ultima modifica: Giovedì 8 Ago 2019, 12:20:44 da ilFumettista »

                    *

                    Lunatico
                    Brutopiano
                       (2)

                    • *
                    • Post: 53
                    • Argonauta
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                       (2)
                      Re:Topolino 3324
                      Risposta #24: Giovedì 8 Ago 2019, 12:18:01
                      Numero che richiede una certa analisi. Vorrei però fare subito i complimenti a Gervasio per  la storia di Paperinik, una vicenda dall'atmosfera piacevolmente martiniana; nonchè elogiare gli splendidi disegni di Vian nella storia di Indiana Pipps, sono davvero una gioia per gli occhi, soprattutto i paesaggi, sui quali traspare una cura e un attenzione maniacale. Davvero eccellenti.

                      Vorrei tuttavia porre l'accento su "Il Giovane Donald": occasione sprecata. Non tanto per la vicenda in se, comunque abbastanza anonima, ma per quello che si sarebbe potuto raccontare. Ancora Elvira? Ancora Quacktown? In futuro Topolinia?? Perché semplicemente non ambientare la vicenda a Paperopoli, con Ortensia, Quackmore e Della? Mi rendo conto che Della è un personaggio problematico (cosa che normalmente sarebbe positiva, in quanto permetterebbe di raccontare storie molto adulte e mature, ma tant'è...); ma che colpe ha la Della bambina della Della adulta? Perché un giovane lettore di oggi dovrebbe rimanere scandalizzato nel vedere Paperino giocare e confidarsi con la sorella? C'è un ciclo di brevi olandesi incentrate proprio sul rapporto tra Paperino e Della, che si conclude con l'emancipazione di Paperino quando andò a vivere da solo. Sono storie molto carine, tenere, piccoli spaccati di vita quotidiana dei due gemelli.
                      "Il Giovane Donald" avrebbe potuto essere  un ciclo assolutamente inedito e molto tenero, ma come al solito, il solito piattume...

                      Comunque, non siamo qui a parlare di un brutto topolino. Volevo solo esternare questo mio pensiero, poi analizzerò meglio le altre storie.
                      "La posta deve arrivare, e arriverà!"

                      *

                      ilFumettista
                      Papero del Mistero
                         (1)

                      • **
                      • Post: 264
                      • Non prendetevi troppo sul serio...
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                         (1)
                        Re:Topolino 3324
                        Risposta #25: Giovedì 8 Ago 2019, 12:26:50
                        Perché semplicemente non ambientare la vicenda a Paperopoli, con Ortensia, Quackmore e Della?
                        Perché Artibani non è Don Rosa.

                        Hanno seguito Pp8 e, poiché in quel ciclo di storie Paperino viveva dalla nonna, hanno continuato così.
                        Nel topic delle Anteprime (credo) c'era un utente che pensava «con Young Donald azzereranno Paperino Paperotto»: il ''''ragionamento'''' non era sbagliato, perché YD è continuazione di PP8.
                        :)
                        -ilFu
                        « Ultima modifica: Giovedì 8 Ago 2019, 12:30:23 da ilFumettista »

                        *

                        Lunatico
                        Brutopiano

                        • *
                        • Post: 53
                        • Argonauta
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re:Topolino 3324
                          Risposta #26: Giovedì 8 Ago 2019, 12:31:46
                          Perché Artibani non è Don Rosa.

                          Hanno seguito Pp8 e, poiché in quel ciclo di storie Paperino viveva dalla nonna, hanno continuato così.
                          Nel topic delle Anteprime (credo) c'era un utente che pensava "con Young Donald azzereranno Paperino Paperotto": il ''''ragionamento'''' non era sbagliato, perche YD è continuazione di PP8.

                          -ilFu

                          Per raccontare le storie di PP8 non basta PP8? Perché YD deve ereditare un universo con il quale sembra non avere nulla da spartire? Degli amici storici di Paperino neanche un  vago accenno, così come di qualunque altro comprimario iconico della saga. Dalla prossima puntata, addirittura, anche Quacktown scomparirà dalle scene. Mi sembra un prodotto molto autonomo, non capisco davvero perché vincolarlo alla "continuity" di PP8, se di "continuity" possiamo parlare.
                          In ogni caso, credo che presentare i  genitori e la gemella di Paperino sia qualcosa che esula dal Don e dal suo operato. Paperino due genitori deve pur averli avuti, così come una sorella. Ribadisco, senza pensare al Don che in realtà ci mostra solo della vita di Paperone, perché non approfittare di YD per raccontare qualcosa di veramente inedito?
                          « Ultima modifica: Giovedì 8 Ago 2019, 12:33:34 da Lunatico »
                          "La posta deve arrivare, e arriverà!"

                          *

                          Lunatico
                          Brutopiano
                             (1)

                          • *
                          • Post: 53
                          • Argonauta
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                             (1)
                            Re:Topolino 3324
                            Risposta #27: Giovedì 8 Ago 2019, 12:37:34
                            perché YD è continuazione di PP8.
                            Aggiungo: senza contare che YD è perfino in aperta contraddizione con PP8, in quando in PP8 (presumibilmente ambientato cronologicamente prima) Zio Paperone visita spesso Elvira, e Paperino non cova per lui nessun astio particolare. Quindi suona quanto mai strano che il Paperino di YD affermi: "Per me, nemmeno sa che esisto". Ma come, se in PP8 viene alla fattoria ogni due per tre... di cosa stiamo parlando dai.
                            "La posta deve arrivare, e arriverà!"

                            *

                            ilFumettista
                            Papero del Mistero
                               (1)

                            • **
                            • Post: 264
                            • Non prendetevi troppo sul serio...
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                               (1)
                              Re:Topolino 3324
                              Risposta #28: Giovedì 8 Ago 2019, 13:12:29
                              Precisazione: quando dico Pp8 intendo Paperino Paperotto, non la saga ammodernata di cui parla Hero of Sky
                              Per raccontare le storie di PP8 non basta PP8?
                              Sono due prodotti diversi, uno racconta Paperino alle elementari, l'altro... Paperino alle medie. È diverso.

                              Degli amici storici di Paperino neanche un  vago accenno, così come di qualunque altro comprimario iconico della saga. Dalla prossima puntata, addirittura, anche Quacktown scomparirà dalle scene. Mi sembra un prodotto molto autonomo, non capisco davvero perché vincolarlo alla "continuity" di PP8, se di "continuity" possiamo parlare.
                              Io mi sono fatto un'idea: PP8 arriva fino ai sette anni --- Paperino finisce le elementari --- Young Donald.

                              In ogni caso, credo che presentare i  genitori e la gemella di Paperino sia qualcosa che esula dal Don e dal suo operato. Paperino due genitori deve pur averli avuti, così come una sorella. Ribadisco, senza pensare al Don che in realtà ci mostra solo della vita di Paperone, perché non approfittare di YD per raccontare qualcosa di veramente inedito?
                              Io creo due scuole di pensiero: chi crede che Donald sia vissuto con i genitori, come **fa intendere** Rosa, e chi pensa che Paperino abbia vissuto dalla nonna, come **mostra** la saga di Pp8. Io sono della seconda. I genitori possono essere, chessò, morti, e Della ospitata da Matilda.

                              (Adesso sta diventando "supposizioni alla Rosa", che mi ricorda tanto quando ho letto le 315 pagine di messaggi lui dedicate, e non voglio avere di nuovo il mal di testa :P)
                              Aggiungo: senza contare che YD è perfino in aperta contraddizione con PP8, in quando in PP8 (presumibilmente ambientato cronologicamente prima) Zio Paperone visita spesso Elvira, e Paperino non cova per lui nessun astio particolare. Quindi suona quanto mai strano che il Paperino di YD affermi: "Per me, nemmeno sa che esisto". Ma come, se in PP8 viene alla fattoria ogni due per tre... di cosa stiamo parlando dai.
                              Hai ragione... Boh?
                              -ilFu
                              « Ultima modifica: Giovedì 8 Ago 2019, 13:16:07 da ilFumettista »

                              *

                              Donaldmouse
                              Evroniano
                                 (3)

                              • **
                              • Post: 116
                              • Esordiente
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                                 (3)
                                Re:Topolino 3324
                                Risposta #29: Giovedì 8 Ago 2019, 13:30:10
                                Il prodotto young Donald è pensato per un pubblico internazionale, non esistiamo solo noi italiani abituati a paperino paperotto. Basta con sta storia della continuity

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.