Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
5 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |
5 | |
5 | |
4 | |
5 | |
5 | |
4 | |
3 | |
Topolino 3327 - Recensione di piccoloRecensoreCresce

"Credo alla fine sia arrivato: non è certamente il primo numero di Topolino a non avere grandi motivi di interesse per un lettore adulto, ma credo sia il primo [della gestione De Poli] in cui avverto fortemente la sensazione di essere inadeguato mentre ne leggo i contenuti".
Scrivevo queste righe esattamente un anno fa. Era un altro settimanale, con un'altra direzione (non potevo sapere che di lì a poco la De Poli sarebbe stata sostituita da Bertani) ma quel senso di inadeguatezza non si è mai sopito del tutto ed è tornato prepotentemente con il numero di questa settimana.
Però non è tornato da solo. Si è fatto accompagnare dal senso di imbarazzo e dal senso di "ma allora ditelo che mi state prendendo per il sedere!".
La mazzata finale mi arriva dalla storia "Reginella e il crapulongo sbadigliante": conosco bene il lavoro di Vito Stabile in Disney e non gli si può non riconoscere un sincero amore per i personaggi e una non banalità  delle tematiche: come e perché l'autore di "Detective Donald" è quindi finito a (ha dovuto?) prestare la sua penna a questa operazione di rilancio di Reginella?
Se proviamo ad analizzare la storia facendo finta di ignorare tutto il background a cui è inevitabilmente collegata, abbiamo una avventura risibile, una storiellina per bambini, infantile, con personaggi ritratti senza nessuno spessore. Gli ingredienti? Una minaccia rappresentata da una specie di pelouche che sbadiglia (un'orrenda minaccia, davvero. O forse un omaggio a Cimino, ma un omaggio venuto proprio male), uno svolgimento surreale e nonna Papera che appare così, de botto, senza senso. Fino ad arrivare al "colpo di scena" finale con Kranz. Come dite? Non è Kranz? E' la zia? No, guardate bene, notate l'"imprevedibile" entrata in scena, l'arma in mano, il discorsetto di rivalsa: è Kranz con la parrucca.
Più che nonna Papera mi è sembrato di leggere una storia di nonna Abelarda. Bei fumetti anche quelli, ma avevo 8 anni e a 10 già ero passato ai supereroi della Corno.
Ma il peggio è quando si realizza che al centro di tutto c'è Reginella. Il personaggio, nella sua concezione originaria, è fortemente destabilizzante per l'universo papero perché rappresenta tutto ciò che Paperina non è e non sarà mai. Anzi, che non dovrà mai essere. E' l'amore puro e semplice.
Per forza di cose, nel fumetto Disney italiano di oggi, un rapporto del genere è intollerabile, irrealizzabile, inconcepibile. E questo si può anche comprendere (in fondo era una situazione border line anche 50 anni fa). Si comprende meno l'aver spogliato totalmente Reginella dei suoi tratti salienti: quella che era una sovrana forte nella sua apparente fragilità, disposta a metter la ragion di stato e la salvezza del suo popolo davanti alla sua stessa felicità diventa ora una scialba regina sui generis alle prese con faccende frivole come la cucina di corte, mostri che sbadigliano e fringuelli che non cantano.
Il fatto è che la Panini da tempo cerca di tenere il piede in due scarpe, alla ricerca di un difficile compromesso: da un lato un pubblico giovane che è stato individuato come quello di riferimento per la rivista, dall'altro il pubblico degli appassionati di vecchia data, facili prede (paganti) di deleterie nostalgie.
Si prende quindi un vecchio personaggio e lo si "riscrive", lo si trasforma praticamente in un nuovo character (d'altra parte per la stragrande maggioranza dei lettori più giovani lo è comunque, nuovo) lasciandogli giusto le fattezze originali, un simulacro, una Lamia che con le sue ingannevoli fattezze adesca gli stolti romantici lettori del tempo che fu.
Operazione più che legittima, ma che mi sento di poter definire irrispettosa (il termine tecnico più calzante credo sia "paracula", ma suvvia, adeguiamoci al lessico per ottenni).
Tuttavia si potrebbe passare anche sopra a tutto, se almeno il risultato fosse soddisfacente. Ma se le storie successive saranno simili alle ultime due, quanto ne sarà  davvero valsa la pena? Dopotutto sono anni che sul settimanale vengono pubblicate storie dello stesso basso livello (e anche peggiori), avrebbero potuto continuare ad adagiarsi sugli squallori senza necessariamente cercare il colpo ad affetto, rovinando il ricordo a chi, le storie originali, le ha amate e ha ingenuamente sperato di riviverle di nuovo.
Sul resto del numero non trovo ci sia molto da aggiungere: la prima puntata della nuova storia di Enna è interessante più per gli sviluppi che promette (e a cui allude il direttore nell'editoriale, le vicende che vedremo dovrebbero avere ripercussioni permanenti sui personaggi coinvolti) che per lo svolgimento. Come introduzione fa il suo dovere, nonostante qualche dialogo posticcio: non è ben chiaro se l'autore stia cercando complicità nel giovane lettore parafrasandone (malamente) il linguaggio o se piuttosto lo stia prendendo in giro.
In quanto a "Young Donald Duck", l'ho già  detto che sono troppo vecchio per queste cose? Storia la cui lettura si può affrontare esattamente come la visione del film citato tra le sue pagine: proudly, shamelessly, and gloriously brainless.
Per i contenuti extra-fumetto, la rubrica dei Topoviaggi si occupa di alcuni dei parchi e giardini del nostro paese mentre per chi ama la lettura ci son alcune pagine di consigli librari.

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (18)
Esegui il login per votare

Topolino 3327

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Lunatico
Brutopiano

  • *
  • Post: 53
  • Argonauta
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: Topolino 3327
    Risposta #15: Martedì 27 Ago 2019, 09:48:25
    era così difficile disegnare tutti e tre i nipotini con Paperino? e fare il cerchio di centro campo più grande? sembra che il campo sia grande come una piccola aiuola e posto in cima a una collina (un po' come quello di Holly e Benji dove correvano in salita...)

    Ecco uno dei principali motivi del perché molti utenti si stancano di frequentare il forum e partecipare alle discussioni..  :(
    Perdonami, ma non colgo il motivo :'D mi sembra un osservazione legittima, in effetti la curva dello sfondo ricorda un po' il campo di Holly e Benji, ahahah
    "La posta deve arrivare, e arriverà!"

    *

    ilFumettista
    Papero del Mistero

    • **
    • Post: 264
    • Non prendetevi troppo sul serio...
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Topolino 3327
      Risposta #16: Martedì 27 Ago 2019, 10:12:57
      Ecco uno dei principali motivi del perché molti utenti si stancano di frequentare il forum e partecipare alle discussioni..  :(
      Perdonami, ma non colgo il motivo :'D mi sembra un osservazione legittima, in effetti la curva dello sfondo ricorda un po' il campo di Holly e Benji, ahahah
      Be', aspetta. L'osservazione come l'ha fatta Paolo non è il massimo della simpatia. È il tono.
      Vedendo commenti così alla gente fa male il core e evita di rispondere.
      Pollice a cameranove.
      -ilFu

      • **
      • Post: 86
      • Lord John Lamont Quackett
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re: Topolino 3327
        Risposta #17: Martedì 27 Ago 2019, 20:09:41
        Finalmente è arrivata la storia di Reginella l’idea generale non era neanche male la cosa che sto apprezzando di più di queste nuove storie e che il personaggio sta interagendo con i parentame chissà se è tutto predisposto per presentare una nuova storia lunga incentrata sui nostri Giulietta e Romeo Disney (un po’ come si è fatto con i film MCU) magari su un nuovo numero dei topolino fuori serie per evitare scomode amicizie 😉
        Perché Fantomius si è un ladro ma gentiluomo

        • **
        • Post: 86
        • Lord John Lamont Quackett
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: Topolino 3327
          Risposta #18: Martedì 27 Ago 2019, 20:13:44
          Secondo me in una possibile storia futura Reginella incontrerà/rincontrerà Paperinik e li potrebbero nascere spunti narrativi parecchio interessanti
          Perché Fantomius si è un ladro ma gentiluomo

          *

          ilFumettista
          Papero del Mistero
             (1)

          • **
          • Post: 264
          • Non prendetevi troppo sul serio...
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re: Topolino 3327
            Risposta #19: Mercoledì 28 Ago 2019, 09:50:48
            Mi ricordo che spedii una mail alla redazione facendo il tuo stesso ragionamento. Sarebbe qualcosa di molto bello, facendo una trilogia + il numero di TL fuoriserie. Pensavo tre storie dove, alla fine, la Regina di Pacificus scopriva la vera  identità di Paperone, zio del suo  amante. Le storie sono state pubblicate però a distanza di un anno e oltre: io non ci riesco ad aspettare fino al 2020.  :o
            Credo che la storia sia stata pubblicata per il compleanno della piccola, passato ormai da una settimana.

            Spero che la commemorazione di Chierchini non si fermi solo a un misero ciak...
            È invece così. Non c'è neanche scritto «In ricordo del Maestro Chiechini»... Niente.
            -ilFu
            « Ultima modifica: Mercoledì 28 Ago 2019, 12:23:30 da ilFumettista »

            • **
            • Post: 86
            • Lord John Lamont Quackett
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re: Topolino 3327
              Risposta #20: Mercoledì 28 Ago 2019, 12:16:57
              Mi ricordo che spedii una mail alla redazione facendo il tuo stesso ragionamento. Sarebbe qualcosa di molto bello, facendo una trilogia + il numero di TL fuoriserie. Pensavo tre storie dove, alla fine, la Regina di Pacificus scopriva la vera  identità di Paperone, zio del suo  amante. Le storie sono state pubblicate però a distanza di un anno e oltre: io non ci riesco ad aspettare fino al 2020.  :o
              Credo che la storia sia stata pubblicata per il compleanno della piccola, passato ormai da una settimana.
              -ilFu
              Mai dire mai io punto molto su questa nuova serie di fuori serie fatte per noi appassionati (dove spero in una maggiore libertà nello scrivere le storie e magari senza vincoli troppo stretti altrimenti questa iniziativa editoriale  non avrebbe senso)
              « Ultima modifica: Mercoledì 28 Ago 2019, 12:25:36 da Ladro Gentiluomo »
              Perché Fantomius si è un ladro ma gentiluomo

              *

              ilFumettista
              Papero del Mistero

              • **
              • Post: 264
              • Non prendetevi troppo sul serio...
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re: Topolino 3327
                Risposta #21: Mercoledì 28 Ago 2019, 13:33:50
                Topolino 3327
                Reginella! Regina Reginella! Bella Reginella! Sì, quella Reginella! :heart: Grazie mille a Stabile, alla Martusciello e a Betrani per averla messa in questo numero!
                *pullula per il salotto*

                Qui, Quo, Qua in: Tre paperi in gioco - Tre per uno (Ep.1)
                 :-\
                Out of character. Sarò sfiducioso, avrò pregiudizi, non avrò capito la storia, ma non mi è piaciuta. Giudico troppo presto? Sì.
                "Ci sto dentro": ahhhhhhhhhhhhhhhhh! Obbrobrio.
                Cos'è questa storia? Cosa mi vuole dire? Che Perina qui mi è piaciuto. Stop  :P.

                Zio Paperone e il computer a Q-Q
                 :)
                È carina. I disegni di Gula li trovo un poco pesantucci ma piacevoli.

                Young Donald Duck - Il Re delle onde (Ep. 4)
                 :)
                La classica fiacchezza degli episodi interni nelle storie a puntate, che però è comunque piacevole. L'unica pecca è il rendere Paperini un supereroe senza giustificazione: bastano davvero i grattini per domare uno squalo? Vabbé che siamo in un fumetto, ma mi sembra eccessivo...

                Seguono le brevi :) : Pippo & cops - Inseguimento dissestato, che già dal titolo e prevedibile, e i disegni di un Amendola sempre più male invecchiato e col tratto "duro" non aiutano, e Paperoga e l'orologio fraudolento, più carina, supportata dal tanto contestato tratto di Alberto Lavoradori che trovo molto piacevole, nella sporcizia e la grossezza delle chine.

                Reginella e il Crapulongo sbadigliante
                 :inLove:
                Solo complimenti. Complimenti a Vito, ad Alessia Martusciello! Una fresca avventura, un filone senza Paperino. E alla fine la sovrana che capisce: sono tutti parenti del suo amore! Condivido l'opinione del Ladro Gentiluomo: datele un TL fuoriserie!
                *pullula di nuovo*
                Un buon numero che, senza Reginella, sarebbe affossato.
                Cioè: a parte Enna, il numero è piacevole, ma nulla più. Voto complessivo pari a
                Bye.
                -ilFu
                « Ultima modifica: Mercoledì 28 Ago 2019, 21:55:08 da ilFumettista »

                *

                Atius
                Brutopiano

                • *
                • Post: 48
                • Ostentazione di Plutocratica Sicumera!
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: Topolino 3327
                  Risposta #22: Mercoledì 28 Ago 2019, 14:20:39
                  Non sono d'accordo. Anzi, ritengo un esperimento interessante e inedito quello di rappresentare i nipotini come tre individui unici e non solo come un "tre in uno". La storia di Reginella non l'ho ancora letta, ma spero che sia all'altezza delle aspettative che, inevitabilmente, ci si crea al cospetto di un personaggio del genere☺️

                  *

                  Andy98
                  Evroniano
                     (2)

                  • **
                  • Post: 110
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (2)
                    Re: Topolino 3327
                    Risposta #23: Mercoledì 28 Ago 2019, 15:30:54
                    Non sono d'accordo. Anzi, ritengo un esperimento interessante e inedito quello di rappresentare i nipotini come tre individui unici e non solo come un "tre in uno". La storia di Reginella non l'ho ancora letta, ma spero che sia all'altezza delle aspettative che, inevitabilmente, ci si crea al cospetto di un personaggio del genere☺️

                    A me non pare un'idea così inedita.
                    Non è un tòpos particolarmente accentuato, tuttavia, seppur in maniera provvisoria o con una certa superficialità, sono comparse diverse storie che tentavano di differenziare i tre nipotini in base ai comportamenti o agli hobby (WhizzKids è stata la più recente, se la mia memoria non mi inganna), al punto che, semmai si pensasse di raggrupparle tutte assieme, nascerebbero delle forti contraddizioni tra le varie caratterizzazioni imposte.

                    In ogni caso, questa nuova prova di Enna per ora non mi ha convinto.
                    Mi dispiace, ma un Paperino così premuroso e patetico, si sa, non è proprio nelle mie corde. Inoltre, mi è sembrato un po' pretestuoso il riferimento al periodo in cui i nipotini tripartivano i discorsi e si completavano le frasi a vicenda, mi pare che in tempi recenti questo tipo di approccio non si sia più visto, e quindi tale insistenza mi è parsa fuori luogo.
                    Oltretutto, Qua con quella parlata giovanile è quasi improponibile, e non tanto perché arreca vituperio alla lingua italiana. Sarò io, però mi sembra che certe espressioni siano quasi anacronistiche rispetto a quelle che si sentono oggi - e queste non le sentivo almeno dai tempi delle medie... e sono passati parecchi anni - però mentre leggevo ho avvertito un effetto quasi surreale. Insomma, si è ricaduti nel solito errore: tentare di emulare senza successo il gergo giovanile.
                    Forse questa miniserie si riprenderà nei prossimi episodi: probabilmente Enna doveva solo creare un pretesto che favorisse la rottura del trio e che permettesse di seguirli individualmente, però ciò non toglie che l'inizio non sia stato dei migliori... ma bravo Perina, in ogni caso, che coi suoi disegni puliti e strutturati dà un valore aggiunto ad una sceneggiatura piuttosto debole.
                    « Ultima modifica: Mercoledì 28 Ago 2019, 15:33:17 da Andy98 »

                    *

                    Estoy Acà
                    Bassotto

                    • *
                    • Post: 11
                    • Uh, come pullulo!
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: Topolino 3327
                      Risposta #24: Mercoledì 28 Ago 2019, 15:56:14
                      Da quanto si dice nella lettera, questa storia è solo un inizio... Che vogliano davvero abbandonare definitivamente i nipotini che si completano le frasi a vicenda e iniziare da ora in poi a caratterizzarli separatamente in tutte le nuove storie?

                      Una sorta di quack pack

                      C'è comunque da dire che per renderli adolescenti gli hanno fatto dire cose che probabilmente dicevano gli adolescenti dieci anni fa... Oggi "bella zio" forse lo dicono i quarantenni che vogliono fare i giovani, beh in effetti se contiamo avremo avuto una quarantina di storie sul loro compleanno quindi ci sta  :D
                      « Ultima modifica: Mercoledì 28 Ago 2019, 15:57:49 da Estoy Acà »

                      *

                      Garalla
                      Dittatore di Saturno
                         (1)

                      • *****
                      • Post: 3150
                      • ex Topo_Nuovo ex ASdrubale
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                        • La soffitta di Camera Mia
                         (1)
                        Re: Topolino 3327
                        Risposta #25: Mercoledì 28 Ago 2019, 16:01:49
                        Topolino 3327
                        Reginella! Regina Reginella! Bella Reginella! Sì, quella Reginella! :heart: Grazie mille a Stabile, alla Martusciello e a Betrani per averla messa in questo numero!
                        *pullula per il salotto*

                        Qui, Quo, Qua in: Tre paperi in gioco - Tre per uno (Ep.1)
                         :-\
                        Out of character. Sarò sfiducioso, avrò pregiudizi, non avrò capito la storia, ma non mi è piaciuta. Giudico troppo presto? Sì.
                        "Ci sto dentro": ahhhhhhhhhhhhhhhhh! Obbrobrio.
                        Cos'è questa storia? Cosa mi vuole dire? Che Perina qui mi è piaciuto. Stop  :P.

                        Reginella e il Crapulongo sbadigliante
                         :inLove:
                        Solo complimenti. Complimenti a Vito, ad Alessia Martusciello! Una fresca avventura, un filone senza Paperino. E alla fine la sovrana che capisce: sono tutti parenti del suo amore! Condivido l'opinione del Ladro Gentiluomo: datele un TL fuoriserie!
                        *pullula di nuovo*

                        Quanto non me la sento di condividerti :P
                        Partiamo da una premessa...
                        Tre paperi in gioco è al momento una ventata d'aria fresca che ci voleva sul Topolino.
                        Nella sua semplicità Bruno Enna ci mostra i tre paperetti in una classica crisi adolescenziale con tutti i pro e i contro del caso. Questo porta Paperino a chiedersi cosa stia succedendo e come aiutare i nipotini in questa fase cruciale.
                        Vero i personaggi li vediamo in una condizione diversa dal solito, decisamente meno coesi del solito ma in una storia di formazione e crescita che vuole parlare di questo direi che è la soluzione vincente. E dire che questo sia OOC... ehm... no? Ci sono state negli anni storie che hanno cercato di valorizzare un nipotino piuttosto che un altro con gli altri due a fare fronte comune, qui la cosa è solo amplificata.
                        E' ancora presto per dare un giudizio ma le premesse per una storia coi giusti risvolti ci sono tutte.

                        Zio Paperone e il Computer a Q-Q è una buona storia di Sisti, senza troppe pretese ma che funziona e fa il suo lavoro.

                        Bene anche per Young Donald Duck in un capitolo un po' più adrenalinico rispetto ai precedenti.

                        Male invece Reginella. Stabile mi è quasi sempre piaciuto e anche molto ma Pacificus risulta un po' anonimo. Premesso che stando a Cimino Reginella aveva fin troppi oneri e anche per quello che sognava una sua vita con Paperino, vedere come governa il suo pianeta mi fa pensare che ad essere realmente OOC sia lei. Pur accettando la storia come una fiaba piuttosto leggera l'inserimento forzato di un certo personaggio mi ha fatto sembrare il tutto un po' un brodo allungato. Avrei preferito nettamente un filone si storie con solo Reginella anche più leggere e gioviali.
                        La Soffitta di Camera Mia è un canale youtube che tratta di fumetti. Ogni Lunedì il video sul Topolino della settimana precedente.

                        https://www.youtube.com/lasoffittadicameramia

                        *

                        Pato_Donald
                        Pifferosauro Uranifago
                           (2)

                        • ***
                        • Post: 393
                        • Novellino
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (2)
                          Re: Topolino 3327
                          Risposta #26: Mercoledì 28 Ago 2019, 16:12:22
                          Ho trovato veramente orrenda e forzata la storia di Reginella...
                          Per quanto ami il suo personaggio ho trovato questa storia infantile e troppo tirata...
                          Primo di tutto la zia, praticamente sua coatenea... Poi Nonna Papera, che deduce che Paperino e Reginella si possano conoscere... Poi il definire "aiutante" Ciccio e non nipote mi ha un po' pesato...
                          Poi la trama in sé era un po' futile... La ninna nanna, Nonna Papera offesa perché l'orso non ha mangiato la torta... Insomma... Ok il ciclo di Reginella, ne sono ben felice... Ma se il livello deve essere questo meglio evitare grazie

                          *

                          ilFumettista
                          Papero del Mistero

                          • **
                          • Post: 264
                          • Non prendetevi troppo sul serio...
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re: Topolino 3327
                            Risposta #27: Mercoledì 28 Ago 2019, 16:20:08
                            Quanto non me la sento di condividerti :P
                            Sulla serie ennese quoto in tutto e per tutto Andi98. Ripeto: ho letto sui GC 42 la storia del compleanno di Paperino, e terrò sempre a mente una frase durante la lettura di Tre paperi in gioco: Nessuno è più ridicolo di un vecchio ridicolo.
                            Non ho ancora letto Sisti perché vorrei tenermi una lettura inedita per più di un giorno :P.

                            Quanto a Reginella, forse (forse) sono un filino fissato... Per il personaggio inserito ti chiedo se questo è biondo o scuro, per capire. Certo che se per il secondo potrei condividere,
                            Spoiler: mostra
                            la sovrana è sempre stata molto pacifica e il suo gesto nei confronti della zia mi pare violento, se tenessimo conto dell'iper-politcally correct nelle sue storie di Cimino (non mi viene altra definizione),
                            il primo l'ho trovato abbastanza adatto, ma è evidente che, per quanto siano belle e sia bravo Stabile, non raggiungeranno mai Cimino.
                            E comunque, a citare Bottaro, mi pareva che il pianeta fosse Pacificus, mica Giove. :P
                            -ilFu
                            vabbé Pato_Donald... è mercoledì e qualcuno la storia non l'avrà ancora letta...

                            *

                            Estoy Acà
                            Bassotto
                               (1)

                            • *
                            • Post: 11
                            • Uh, come pullulo!
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                               (1)
                              Re: Topolino 3327
                              Risposta #28: Mercoledì 28 Ago 2019, 16:26:48
                              Poi Nonna Papera, che deduce che Paperino e Reginella si possano conoscere...

                              Almeno su questo, penso che quel "dovreste conoscerlo" sia stato detto nel senso che "vi piacerebbe conoscerlo", non nel senso "Oh, per mille galline, forse lo conoscete perché ho letto una vecchia storia con tutti e due su topolino"  :P

                              *

                              Garalla
                              Dittatore di Saturno

                              • *****
                              • Post: 3150
                              • ex Topo_Nuovo ex ASdrubale
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                                • La soffitta di Camera Mia

                                Re: Topolino 3327
                                Risposta #29: Mercoledì 28 Ago 2019, 16:30:21
                                Per il personaggio inserito ti chiedo se questo è biondo o scuro

                                Mi sto chiedendo chi sia il personaggio scuro sinceramente... quindi direi il personaggio biondo.
                                La Soffitta di Camera Mia è un canale youtube che tratta di fumetti. Ogni Lunedì il video sul Topolino della settimana precedente.

                                https://www.youtube.com/lasoffittadicameramia

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.