Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
1 | |
2 | |
3 | |
2 | |
3 | |
4 | |

Donaldvs Anas atqve cammari mvriatici

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Paolo
Flagello dei mari
Moderatore
   (1)

  • *****
  • Post: 4364
  • musrus adroc
    • Offline
    • Mostra profilo
   (1)
    Donaldvs Anas atqve cammari mvriatici
    Mercoledì 2 Ott 2019, 12:20:54
    Una volta le scuole iniziavano in ottobre, e una volta il latino era una delle principali materie, anche alle medie.

    Il Papersera "celebra" (ovviamente in ritardo...) il rientro a scuola di milioni di studenti riproponendo un articolo risalente al 2005 (a proposito di scuola, ora avrebbe l'età per frequentare le superiori...) dove viene proposta la traduzione latino della storia "Paperino e i gamberi in salmì".

    Rileggete la storia con indulgenza verso eventuali errori: non sarà tradotta nella forma latina preferita da Cicerone, ma la lettura dell'opera di Scarpa è decisamente più divertente di quelle dell'arpinate.

    http://www.papersera.net/wp/2019/10/02/paperino-in-latino/

    Chissà se Marco Sferruzza - autore dell'articolo - ancora passa da queste parti...

      - Paolo
    Orrore! Panzaal non è Panzaal!

     

    Dati personali, cookies e GDPR

    Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

    Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

    Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.