Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |

Paperino e il conquistatore vichingo

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

  • **
  • Post: 108
  • Abitante di ittiopoli
    • Offline
    • Mostra profilo

    Paperino e il conquistatore vichingo
    Venerdì 25 Ott 2019, 21:05:01
    Comincio io aprendo la discussione.Storia carina,ma paragonata a quella del Don non regge il confronto. Olaf l'azzurro compare di rado, per me molto grave l'errore fatto durante l'articolo a fine primo tempo. Colorazione "anonima" bei disegni di Guerrini, la pecca più grande della storia è che i personaggi sono Gastone,Paperoga,Paperino con piccole differenze,cosa che a me ha dato molto fastidio. P.S non parlo del sequel di De Vita perchè non l'ho letto.
    Tritumbani fritti!

    *

    raes
    Pifferosauro Uranifago

    • ***
    • Post: 485
    • Nuovo utente
      • Online
      • Mostra profilo

      Re:Paperino e il conquistatore vichingo
      Risposta #1: Sabato 26 Ott 2019, 09:15:29
      in effettiè l' ennesima storia in costume io non avrei messo riferimenti ad altre storie

      *

      Atius
      Pifferosauro Uranifago

      • ***
      • Post: 425
      • "Dentro spazzatura!" "Fuori iettatura"
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Paperino e il conquistatore vichingo
        Risposta #2: Sabato 26 Ott 2019, 10:01:22
        Storia molto molto carina, che ho letto con piacere. Forse non è una storia "necessaria", senza la quale non si capirebbero vitali aspetti della storia originale, ma comunque l'ho trovata curiosa per approfondirla. Ecco, se dovessi trovare una pecca è quella che avete elencato anche voi: forse avrebbe reso meglio se non fosse stata la "solita" storia in costume, capisco però che, introducendo nuovi personaggi, Secchi avrebbe dovuto caratterizzarli e introdurne le dinamiche, rubando pagine alla vicenda in sé e per sé. Perciò credo che abbia preferito utilizzare i "soliti" paperi proprio perché le dinamiche e le interazioni fra loro sono note e stranote: superfluo quindi introdurle.
        O Patria, mia solleva il capo affranto / Sorridi ancora, o bella tra le belle / o madre delle madri asciuga il pianto! / Il ciel per te s'accenda di fiammelle / Splendenti a rischiarar ancor la via / Sì che tu possa riveder le stelle! / Dio ti protegga Italia, così sia.

        • **
        • Post: 108
        • Abitante di ittiopoli
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Paperino e il conquistatore vichingo
          Risposta #3: Sabato 26 Ott 2019, 11:15:52
          Adesso voglio valutare l'operazione in se per se. (la mia è un opinione personale) La storia  è carina, ma come già detto da Atius non "necessaria" perhè chi ha chiesto alla panini di fare un prequel di un testo sacro. Per me gravissimo l'errore di sbagliare data sulla storia del Don,(che fra pochi giorni sarà a Lucca) perchè questo è un errore come già ribadito da Atius nozionistico, perchè se avesse detto che "Barks ha ispirato molti sceneggiatori, come Don Rosa che nel 1955 ha fatto un sequel" qui sarebbe stato un errore di distrazione,ma se scrivi "poco dopo nel 1955 Don Rosa ha fatto un sequel" qui è un errore in tutto e per tutto.Per il resto è una storia normale con dei bei disegni di Guerrini,ma la cosa più bella per me è la copertina di Freccero.
          Tritumbani fritti!

          *

          raes
          Pifferosauro Uranifago
             (1)

          • ***
          • Post: 485
          • Nuovo utente
            • Online
            • Mostra profilo
             (1)
            Re:Paperino e il conquistatore vichingo
            Risposta #4: Sabato 26 Ott 2019, 12:38:36
            come storia in se era piacevole

            *

            Luxor
            Dittatore di Saturno
               (1)

            • *****
            • Post: 3686
            • Supremo Organizzatore, Folle Ideatore!
              • Offline
              • Mostra profilo
               (1)
              Re:Paperino e il conquistatore vichingo
              Risposta #5: Lunedì 28 Ott 2019, 16:16:04
              Storia gradevole e forse è stata la scelta più saggia quella di affrontare più marginalmente l'argomento di Olaf, l'ho trovata appropriata.

              Belle le citazioni di Barks e peccato per il colore della barba di Olaf, che lo stesso Guerrini avrebbe voluto blu e che invece si vede rossa.
              The Rabbit Hunter! (Copyright by Gancio 08.II.16)


              *

              paolo87
              Pifferosauro Uranifago
                 (1)

              • ***
              • Post: 487
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (1)
                Re:Paperino e il conquistatore vichingo
                Risposta #6: Lunedì 28 Ott 2019, 17:28:34
                Un bell'omaggio al fumetto barksiano. Non una storia epocale ma comunque di piacevole lettura, nel suo canovaccio molto classico. Ogni tanto riprendere dai classici, anche nel fumetto Disney, fa soltanto bene.

                *

                ilFumettista
                Pifferosauro Uranifago

                • ***
                • Post: 475
                • Appassionato di storia e di mare
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Paperino e il conquistatore vichingo
                  Risposta #7: Sabato 2 Nov 2019, 11:31:13
                  Dato che non ho commentato il numero scrivo qui.

                  La storia è molto carina ma -IMHO- l'"errore" (che ho trovato in tante altre storie) di svelare subito il cattivo ai lettori fa perdere molto. I disegni di Guerrini sono una gioia per gli occhi, e mi pare che li abbia un poco "puliti" da tratteggio e ombre davvero pesanti; le tavole sono luminose, grazie anche al riposante colore verde che abbonda grazie a Gastone (nell'inizio), alla vela e al polipo (nello svolgimento) e alle terre indiane (nel secondo tempo).
                  Purtroppo la barba di Olaf è alla Don Rosa, concordo col disegnatore a preferirla azzurra come il nome del Vichingo.
                  -ilFu

                   

                  Dati personali, cookies e GDPR

                  Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                  Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                  Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.