Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
5 | |
4 | |
3 | |
2 | |
4 | |
5 | |
3 | |
3 | |
2 | |
4 | |
3 | |
3 | |
Topolino Fuoriserie n. 1 - PK: Un Nuovo Eroe - Recensione di Amedeo Badini

Il rilancio di Pikappa a Lucca Comics & Games passa dalla una nuova testata, Topolino Fuoriserie, che ospiterà la storia “Un nuovo eroe“. La scelta di riportare Pikappa in edicola con una testata autonoma appare coraggiosissima in questo 2019. La direzione Bertani trasferisce scudo, Lyla e compagnia dalle pagine di Topolino dopo l’esperimento, riuscito ma non del tutto, di PKNE in un cartonato di grande formato intitolato Topolino Fuoriserie, collana trimestrale con uscite vicine alle grandi fiere del fumetto, partendo da Lucca 2019. Al timone l’inedita coppia Roberto Gagnor e Alberto Lavoradori, il primo per la prima volta ai testi del Pikappero, il secondo colui che imposto in maniera innovativa la saga con il fondamentale numero #0 Evroniani del marzo 1996. Risultato? Piuttosto ambiguo, purtroppo. Partiamo dal confezionamento editoriale. A poco serve la bella copertina di Freccero quando hai una cartonatura piuttosto misera e fragile,  zero editoriali (seconda e terza di copertina ospitano il colophon, la pubblicità dell’albo “gemello” dedicato a Wizards of Mickey e basta). Oltre ad una colorazione davvero povera, fatta di colori primari, nessuna ombreggiatura e poca profondità (l’assenza di Monteduro è pesantissima). Sembra quasi un prodotto affrettato, poco convinto. I colori deprimono innanzitutto il lavoro di Lavoradori, che con il suo tratto espressionista e quasi cubista non riesce ad essere esaltato, anzi, ne viene represso. L’aspetto narrativo presenta alti e bassi. Abbiamo un paio di belle frasi, dei momenti sinceri come quelli della rivolta dei minatori e un’idea di fondo intrigante (Pikappa solo contro tutti in un pianeta alieno). Questi semi potenzialmente interessanti sono però spesso gettati al vento a causa di qualche battuta fuori luogo, momenti senza senso, passaggi troppo affrettati e situazioni inserite in maniera gratuita (tipo i PkCorps). La nascita dei Pkorps Il problema di fondo è che succedono molte cose, ma non riusciamo né a crederci fino in fondo né ad affezionarci ai vari personaggi. La girandola di fatti viene sprecata da passaggi rapidi e da esigenze di spazio che tarpano qualsiasi buona intenzione. Peccato, perché sono parecchi gli spunti interessanti e i momenti maturi, in cui Pikappa è solo e confuso. Purtroppo, non funzionano completamente, eccedendo in retorica o mancando di credibilità. Il disegno di Lavoradori non aiuta,  risultando o confuso o troppo sintetico, reso ancor più zoppo dalla colorazione. In definitiva, apprezziamo la scommessa e il rischio che si sono presi editori e autori, ma ne vediamo per ora limiti e approssimazioni. La storia necessitava di più pagine o di meno fatti. Qualcosa sarà chiarito con gli episodi successivi, forse, il che però vuol dire creare pause di tre mesi: non sarà chiedere troppo al lettore, che si trova in mano una storia monca, non autoconclusiva e in assenza di una tempistica chiara? Vedremo, con questo primo numero premiamo comunque il coraggio dell’iniziativa.

Leggi la recensione
Voto del recensore:
Voto medio: (26)
Esegui il login per votare

Topolino fuoriserie - PK un nuovo eroe

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

prezio
Diabolico Vendicatore
   (1)

  • ****
  • Post: 1420
  • (credevo di essere un) Pker
    • Offline
    • Mostra profilo
   (1)
    Re:Topolino fuoriserie - PK un nuovo eroe
    Risposta #180: Mercoledì 27 Nov 2019, 15:30:50
    Complimenti per la risposta, un piacere leggerla.
    ...poche ragazze da quelle parti...

    www.acroteri.altervista.org - sito amatoriale della mia squadra di calcetto
    www.goblins.net - sito dedicato ai giochi da tavolo

      Re:Topolino fuoriserie - PK un nuovo eroe
      Risposta #181: Mercoledì 27 Nov 2019, 16:18:42
      Si, la risposta di Fausto è stata veramente piacevole, temevo di leggere una sorta di sfogo e invece è stato un intervento ponderato e ragionato, che condivido in toto. Comunque non sapevo che su altri social si fosse instaurato un dialogo così feroce tra i lettori e alcuni autori; qualcuno può spiegarmi poi cosa centra Artibani in tutta questa faccenda?

      *

      Sommo Zotnam
      Sceriffo di Valmitraglia

      • ***
      • Post: 319
      • Novellino
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Topolino fuoriserie - PK un nuovo eroe
        Risposta #182: Mercoledì 27 Nov 2019, 16:30:40
        A me interessa relativamente la simpatia degli autori o come si rapportano a noi a livello umano e personale: si offendono per le critiche? Dispiace, ma pazienza. Rispondono con astio? Dispiace, ma pazienza. Da quando Artibani è il portavoce ufficiale di come un autore debba rapportarsi al pubblico (uso scorretto dei social, battute irose, critiche alle critiche), si è formato un proselitismo per il quale nulla possiamo: siamo destinati a essere bersagliati e canzonati.

        Non è questione di simpatia. E Artibani in questo non c'entra niente: aldilà dei bisticci sui social, lui si è sempre comportato con rigore, professionalità e correttezza. Anche negli insulti, non ha mai trasceso. Qui invece si è andati oltre.

        Forse non sono stato sufficientemente chiaro o forse il mio intervento in quella discussione (in realtà, più d'uno) è stato travisato. Provo ad articolare meglio, allora.
        La mia personale e generale opinione è che il lettore che esce di casa, va in edicola o in fumetteria e caccia i soldi di tasca per comprarsi un fumetto abbia tutto il diritto di criticare quello che ha comprato come gli pare e piace. Purché critichi l'opera e non l'autore - come a me personalmente è capitato.
        L'autore - che, secondo me, non deve mai dimenticarsi di essere un privilegiato - si è già espresso con la sua opera. Quindi - sempre a mio trascurabile parere - davanti alle critiche, per quanto aspre e feroci, è meglio che chiuda il becco.
        Se, poi, spinto dalla curiosità o da qualche altro sentimento, si caccia dentro gruppi chiusi dove normalmente si pratica l'insulto, poi non può venire a lamentarsene.
        Ai “critici dei critici” ho obiettato tutto questo, invitando, implicitamente, i colleghi a smettere di essere troppo sensibili e a rispettare il lettore che, in quanto cliente, ha più o meno sempre ragione. Se non si è disposti a subire le critiche (e sto parlando in generale, non mi sto riferendo all'episodio di specie) esistono un sacco di altri lavori interessanti che si possono fare e che non contemplano un giudizio artistico da parte del pubblico.
        Quando, poi, ho evocato gli sfigati (non grassoni; dove avrei parlato di corporature?) mi riferivo specificamente a quell'unico tizio che, a quanto ho capito, in una chat se l'è presa con l'autore in modo grossolano e che, pertanto, è stato bannato da quella stessa chat. È a lui che mi riferivo, non a una categoria generica di “lettori” che, ribadisco, sono quelli che contribuiscono al reddito dell'autore. Quindi, prima di sfancularli occorrerebbe pensarci su un po'.
        Non mi pare di essere stato bipolare né schizofrenico (a proposito, grazie per i complimenti), ma spero che questo chiarimento possa servire. Io e Roberto Gagnor siamo amici e ci stimiamo reciprocamente. Siamo anche entrambi juventini. Ma su questa faccenda non la pensiamo allo stesso modo.

        Prego per i complimenti: bazzecole, dopo esserci sentiti dare dei "Cicciociccio80" soli, senza amici e dalla scarsa vita sessuale. Sul tizio della chat, non so se ti riferisci a quello che aveva creato un fake (poi bannato) o al tizio che ha insultato Gagnor solo dopo che Gagnor aveva dato (o approvato chi lo faceva) a lui e ad altri (che non lo avevano mai insultato personalmente, prima) dei "pirla" e dei "figli di p..." (scomodando Alberto Sordi e il suo "Ormai hai ventun anni, è tempo che tu sappia di chi sei figlio"). In entrambi i casi mi sembra un parere quantomeno azzardato, per gente che non conosci. Ad ogni modo, in bocca al lupo per le vostre storie e per chi le leggerà.

        *

           (1)

        • *
        • Post: 4
        • Esordiente
          • Offline
          • Mostra profilo
           (1)
          Re:Topolino fuoriserie - PK un nuovo eroe
          Risposta #183: Mercoledì 27 Nov 2019, 16:44:01

          Prego per i complimenti: bazzecole, dopo esserci sentiti dare dei "Cicciociccio80" soli, senza amici e dalla scarsa vita sessuale. Sul tizio della chat, non so se ti riferisci a quello che aveva creato un fake (poi bannato) o al tizio che ha insultato Gagnor solo dopo che Gagnor aveva dato (o approvato chi lo faceva) a lui e ad altri (che non lo avevano mai insultato personalmente, prima) dei "pirla" e dei "figli di p..." (scomodando Alberto Sordi e il suo "Ormai hai ventun anni, è tempo che tu sappia di chi sei figlio"). In entrambi i casi mi sembra un parere quantomeno azzardato, per gente che non conosci. Ad ogni modo, in bocca al lupo per le vostre storie e per chi le leggerà.

          Scusa, ma stai facendo finta di non capire o non stai capendo proprio?
          Quel fantomatico Cicciociccio non sei tu - oltretutto non è che io e te ci conosciamo, per cui non ho idea di come sia la tua vita affettiva e sessuale. E non sono nemmeno i “lettori”, definiti come categoria. Mi pareva di essere stato molto chiaro al riguardo. Mi riferivo esattamente al tizio della chat. Non conosco nemmeno lui, è vero, ma mi sono fatto l'idea che uno che imperversa su una chat facendosi passare per un altro, tutta questa vita meravigliosa non la deve avere.
          Quindi, tutto questo tono piccato mi pare davvero fuori luogo.
          Il mio intervento era per sottolineare che nemmeno gli autori, così come i lettori, sono una categoria imprecisata che risponde a logiche corporative o da mandria. Ciascuno la pensa come vuole ed è responsabile di quello che scrive.

          *

          Sommo Zotnam
          Sceriffo di Valmitraglia

          • ***
          • Post: 319
          • Novellino
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Topolino fuoriserie - PK un nuovo eroe
            Risposta #184: Mercoledì 27 Nov 2019, 17:07:41
            Ok, grazie della precisazione.

            *

            Gumi
            Cugino di Alf
            Moderatore
               (2)

            • ****
            • Post: 1325
              • Offline
              • Mostra profilo
               (2)
              Re:Topolino fuoriserie - PK un nuovo eroe
              Risposta #185: Mercoledì 27 Nov 2019, 17:11:04
              Il dileggio, se c'è, o quello che in generale accade sui social non dovrebbe essere oggetto di questa discussione che, lo ricordo, è incentrata sul volume "un nuovo eroe".

              Mi permetto inoltre di dire grazie a Vitaliano, ma anche a Roberto e in generale alla maggioranza degli utenti per i loro interventi in questo topic comunque "caldo". Cerchiamo di evitare inutili scontri o inasprimenti di toni.

              Grazie.


              *

              prezio
              Diabolico Vendicatore

              • ****
              • Post: 1420
              • (credevo di essere un) Pker
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Topolino fuoriserie - PK un nuovo eroe
                Risposta #186: Mercoledì 27 Nov 2019, 19:08:13
                Mi permetto di autocitarmi per riportare la discussione su un tema caro a noi lettori.


                A me interessa, da appassionato, avere un Pk di qualità. E le critiche non sono per affossare, bensì per dare una visione diversa, esterna, che possano aiutare a comprendere realmente come rientra una data storia all'interno dell'immaginario e della considerazione dei lettori. Poi sta all'autore filtrare queste critiche, fregarsene di alcune, tenerne altre in considerazione e, se lo vorrà, "correggere" il tiro; noi siamo ampiamente meno esperti e bravi di lui, quindi non possiamo insegnare nulla, né tantomeno come si scrive una sceneggiatura. Ma possiamo, e anzi dobbiamo, esprimere un "malessere" affinché qualche spunto possa aiutare l'autore stesso a verificare l'effettiva riuscita del proprio lavoro. Non si può essere autoreferenziali e non si può nemmeno attendere applausi a scena aperta ogniqualvolta si scrive qualcosa; una critica ben formata (in questo caso un'ondata di critiche) possono essere anche viste positivamente e sfruttate a proprio vantaggio.

                Siamo sulla stessa barca, Gagnor: nessuno vuole affondare nulla. Ti stiamo solo avvisando che, per noi (potremmo anche sbagliare!!!), stiamo imbarcando acqua.

                Lungi da me monopolizzare gli impegni dell'autore o obbligarlo, ma sarei molto curioso di sapere cosa ne pensa di questo mio post, dei precedenti e dei dubbi che nutriamo tutti noi sul proseguo della serie.
                ...poche ragazze da quelle parti...

                www.acroteri.altervista.org - sito amatoriale della mia squadra di calcetto
                www.goblins.net - sito dedicato ai giochi da tavolo

                *

                Vito65
                Cugino di Alf
                   (3)

                • ****
                • Post: 1251
                • ex Generale Westcock
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                   (3)
                  Re:Topolino fuoriserie - PK un nuovo eroe
                  Risposta #187: Giovedì 28 Nov 2019, 00:28:54
                  Lungi da me monopolizzare gli impegni dell'autore o obbligarlo, ma sarei molto curioso di sapere cosa ne pensa di questo mio post, dei precedenti e dei dubbi che nutriamo tutti noi sul proseguo della serie.
                  Piacerebbe saperlo anche a me!
                  In questo topic elementi di discussione sul merito della storia non ne sono mancati: abbiamo discusso delle tematiche della nuova storia, delle ambientazioni, di continuity, di comparto grafico... non solo dunque, e non tanto, di critiche sui social. Mi rammarico veramente che l'autore non abbia ritenuto di intervenire su questi aspetti di merito.
                  Purtroppo sono pochi gli autori che partecipano al forum con disponibilità ed in spirito di dialogo con i lettori: il mio pensiero va in particolare ad Alessandro Sisti e a  Carlo Panaro, che di tanto in tanto hanno qui interloquito con noi facendo trasparire, in ogni loro intervento, garbo, rispetto ed elevato spessore umano e professionale. E' bello constatare che ad essi possiamo aggiungere Fausto Vitaliano, i cui post qui sopra sono veramente ammirevoli per equilibrio ed onestà intellettuale.
                  Il giorno in cui tutti gli autori che decidono di intervenire sul nostro forum lo facessero considerandoci semplicemente per quel che siamo:  persone sinceramente appassionate del lavoro degli autori e grate per le fatiche degli stessi e per i loro sforzi di intrattenerci piacevolmente, sarà un bel giorno.
                  « Ultima modifica: Giovedì 28 Nov 2019, 00:34:21 da Vito65 »

                  *

                  hendrik
                  Dittatore di Saturno
                     (2)

                  • *****
                  • Post: 3167
                  • W Carlo Barx!
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (2)
                    Re:Topolino fuoriserie - PK un nuovo eroe
                    Risposta #188: Giovedì 28 Nov 2019, 08:49:26
                    Posso dirlo? Lo dico!

                    Quando è uscito il nome di Gagnor, ero perplesso e lo avevo subito esternato anche qui. Perché? Be', perché non ce lo vedevo affatto l'autore di Brigittik (...) alle prese con PK, che ha bisogno di ben altro registro
                    I miei timori sono stati confermati da questa prima prova, ma mi auguro di essere smentito dalla prossima!

                    Dài, stupiteci con il secondo episodio! Di questo, come ho detto, ne ho presi due nonostante non mi sia piaciuto. Mi impegno volentieri a prendere tre copie del vol. 2 se fosse all'altezza delle aspettative.
                    ... non ferma a Verkuragon!

                    *

                    Flash X
                    Giovane Marmotta

                    • **
                    • Post: 145
                    • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Topolino fuoriserie - PK un nuovo eroe
                      Risposta #189: Mercoledì 25 Dic 2019, 23:45:58
                      Io in generale non apprezzo i disegni di Lavoradori però c'è da ammettere che nel nuovo formato del fuoriserie riescono meglio che sul topo, quindi ne sono soddisfatto. Per quanto riguarda la sceneggiatura, non ho davvero niente da dire. Secondo me Gagnor ha fatto un ottimo lavoro con la trama (se ti capita di leggere questo post, ti dico: Continua così!) e ora nella testa ho quella mitica classica suspence per sapere come continua, ma per quello bisognerà aspettare fino a marzo al Cartoomics. Io comunque sono un nuovo pk-fan: lo seguo soltanto dalla PKNE, ma ora sono riuscito a rimediare tutta Pk - il mito, in modo da poter leggere anche PKNA, PK2 e PK - Pikappa ( chiamato a quanto pare Frittole dai fan). Pk è un mondo che ho scoperto da poco e che ora mi fa sognare. Sono contento di aver acquistato anche il fuoriserie.

                      *

                      Franz Manuzzi
                      Bassotto
                         (2)

                      • *
                      • Post: 5
                      • Esordiente
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                         (2)
                        Re:Topolino fuoriserie - PK un nuovo eroe
                        Risposta #190: Venerdì 24 Gen 2020, 13:56:26
                        Giusto per aggiornare: un bel po' in ritardo, sono riuscito a mettere finalmente le mani su Un nuovo eroe, e niente, trovo confermate tutte le critiche finora espresse dagli utenti di questo forum e non solo, nonché i timori che avevo riportato nel mio primo post.
                        In particolare, sono rimasto colpito in maniera negativa dai disegni di Lavoradori, a questo giro per qualche motivo talmente incomprensibilmente squadrati e stilizzati da rasentare il quadro astratto in parecchie sequenze; e, soprattutto, dall'incredibile banalità con cui viene affrontata la ricerca per Pk non solo nello spazio ma addirittura nel tempo di Lyla e Uno, all'improvviso capaci di compiere tali prodezze fantascientifiche senza il minimo sforzo, e portata a termine con la stessa difficoltà di prendere un caffè al bar; quando invece le capacità e risorse tecnologie a disposizione dei due personaggi sono sempre state molto più limitate e ben definite nel corso delle serie, al punto che intere storie si basano proprio sull'ovviare alle loro mancanze per svolgere compiti di portata anche molto minore (per dire, basti pensare all'enorme e consumante sforzo di Uno per rasentare il sistema solare già nel primissimo Pkna).
                        « Ultima modifica: Sabato 25 Gen 2020, 16:42:06 da Franz Manuzzi »

                        *

                        bunny777
                        Gran Mogol
                           (1)

                        • ***
                        • Post: 633
                        • Strapapero
                          • Online
                          • Mostra profilo
                           (1)
                          Re:Topolino fuoriserie - PK un nuovo eroe
                          Risposta #191: Martedì 4 Feb 2020, 14:44:45
                          Recensione su Lo Spazio Bianco (uno degli autori credo sia l'utente Bramo).
                          https://www.lospaziobianco.it/un-nuovo-eroe-involuzione-di-pk/


                          *

                          Bramo
                          Dittatore di Saturno

                          • *****
                          • Post: 2987
                          • Sognatore incallito
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re:Topolino fuoriserie - PK un nuovo eroe
                            Risposta #192: Martedì 4 Feb 2020, 15:22:51
                            Recensione su Lo Spazio Bianco (uno degli autori credo sia l'utente Bramo).
                            https://www.lospaziobianco.it/un-nuovo-eroe-involuzione-di-pk/
                            Credi bene ;)

                            *

                            paolo87
                            Sceriffo di Valmitraglia

                            • ***
                            • Post: 346
                            • Novellino
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re:Topolino fuoriserie - PK un nuovo eroe
                              Risposta #193: Martedì 4 Feb 2020, 16:25:12
                              Domanda che forse qualcuno avrà già fatto e a cui forse è già stata data risposta (nel qual caso, chiedo venia): si sa nulla dell'uscita del prossimo volume?

                              *

                              Flash X
                              Giovane Marmotta

                              • **
                              • Post: 145
                              • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re:Topolino fuoriserie - PK un nuovo eroe
                                Risposta #194: Martedì 4 Feb 2020, 16:51:24
                                Domanda che forse qualcuno avrà già fatto e a cui forse è già stata data risposta (nel qual caso, chiedo venia): si sa nulla dell'uscita del prossimo volume?
                                Alla fiera di Lucca era stato annunciato che, come per Wizards of Mickey, il nuovo fuoriserie sarebbe uscito per il Cartoomics a Rho, però, come sicuramente saprai, sull'Anteprima del mese di Marzo, dedicata perlopiù alla fiera, non c'è il classico annuncio di Pk, mentre c'è quello dei Wizards. Dunque le ipotesi sono 2:
                                -Siccome ci sono state grosse critiche alla nuova avventura di Pk scritta da Roberto Gargnor, magari quest'ultimo ha voluto aggiustare la trama, in modo che piacesse ai lettori con molta nostalgia della PKNA, e quindi la cosa ha richiesto più tempo tanto da non essere pronto il nuovo volume per il Cartoomics;
                                -Potrebbe esserci stato un errore: volevano metterlo ma gli è sfuggito; se questa ipotesi fosse azzeccata, allora rimedierebbero mettendo la pubblicità del volume sul prossimo numero di Anteprima.
                                Non ci resta che aspettare per avere più dettagli sull'argomento... Anch'io non vedo l'ora che esca il volume!

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.