Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
4 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
Topolino 3337 - Recensione di Paperinika

Il numero 3337 è senza dubbio il numero dei ritorni.
La copertina è abbastanza “classica”, se vogliamo, ma se buttiamo l’occhio a quella della variant, invece, non può non saltare all’occhio il tratto iconico di Marco Rota, tornato sul settimanale dopo anni!
Introdotta, come dicevamo, dalla copertina acetata della variant, la prima puntata di Ingorgopoli – La città dell’ingorgo continuo (testi e disegni di Marco e Stefano Rota) è una storia dal sapore un po’ vintage che chi già conosceva Rota sicuramente apprezzerà. Vedute urbane, espressioni facciali, ritmo di narrazione, dialoghi, gag e quant’altro sono cesellati finemente come non si vedeva da un pezzo, e l’attesa per la seconda e ultima parte è molta. La copertina da edicola, invece, è dedicata a Topolino e gli Ultrasogni, anche lei molto invocata in quanto si tratta dell’atteso ritorno in coppia di Casty e Giorgio Cavazzano! Chi non vedeva l’ora di leggere avidamente una nuova storia di Casty non si aspetti un kolossal di quelli memorabili ma un’avventura ordinaria, o meglio, ultraordinaria, perché le matite di Casty, kolossal o meno, sono sempre frizzanti e piacevoli anche quando sono alle prese con trame più leggere come questa. I disegni sono poi, neanche a dirlo, molto belli e dinamici, peccato solo per un piccolo grande disallineamento tra testi e disegni: dove i personaggi più volte affermano esserci una pozzanghera, i disegni rappresentano invece sempre una piscina. Dettaglio che sicuramente stona, ma che di certo non inficia troppo la lettura. A seguire Paperino, Paperoga e la sfortuna creativa, palcoscenico a disposizione della fantasia di Paperoga, in cui Gabriele Mazzoleni, grazie ad un insolito spunto, da il là ad una serie di sfortunati eventi ai danni del povero Paperino.
Dopo una simpatica breve di Archimede ecco la seconda puntata di Foglie Rosse (prima prova da autore completo di Claudio Sciarrone), che mantiene lo stesso ritmo e impostazione della puntata della settimana scorsa. Bisognerà attendere gli sviluppi successivi per capire come decollerà la trama.
A corredo non possiamo poi dimenticare di rimarcare la presenza in allegato di un inserto filatelico con un francobollo da collezione della nuova serie emessa a inizio mese da Poste Italiane. Se l’anno scorso i francobolli riguardavano i 90 anni di Topolino, questa volta l’occasione sono gli 85 anni di Paperino, e i disegni sono di nuovo del maestro Cavazzano. In un editoriale all’interno del fascicolo sono illustrati tutti e otto i soggetti, con spiegazione delle motivazioni delle scelte fatte.

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (23)
Esegui il login per votare

Topolino 3337

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Atius
Giovane Marmotta

  • **
  • Post: 137
  • Ostentazione di Plutocratica Sicumera!
    • Offline
    • Mostra profilo

    Topolino 3337
    Mercoledì 6 Nov 2019, 14:56:51
    TOPOLINO 3337

    Ingorgopoli (Primo episodio)
    Soggetto, sceneggiatura e disegni: Marco e Stefano Rota

    Topolino e gli Ultrasogni
    Soggetto e sceneggiatura: Casty
    Disegni: Giorgio Cavazzano

    Paperino, Paperoga e la sfortuna creativa
    Soggetto e sceneggiatura: Gabriele Mazzoleni
    Disegni: Giuseppe Facciotto

    Archimede e gli ospiti indesiderati
    Soggetto e sceneggiatura: Pietro B. Zemelo
    Disegni: Maurizio Amendola

    Foglie Rosse (Secondo episodio)
    Soggetto, sceneggiatura, disegni e concept colore: Claudio Sciarrone
    « Ultima modifica: Martedì 26 Nov 2019, 21:21:57 da Atius »

    *

    Sir Top de Tops
    Ombronauta

    • ****
    • Post: 798
    • Novellino
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Topolino 3337
      Risposta #1: Giovedì 7 Nov 2019, 11:05:07
      Siamo giovedi e nella settimana in cui sul Topo c'è il ritorno di Casty/Cavazzano e la seconda parte di Foglie Rosse nessuno dice niente?

      *

      Mortimer.M
      Sceriffo di Valmitraglia

      • ***
      • Post: 272
      • SShhhh
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Topolino 3337
        Risposta #2: Giovedì 7 Nov 2019, 11:07:05
        Solitamente non commento i numeri del settimanale, ma questo mi ha particolarmente colpito:

        Ingorgopoli (Primo episodio)
        Una storia dinamica come non leggevo da anni: ti tene incollato alla lettura, fino a quando non si interrompe bruscamente. Ti ritrovi a correre dietro le avventure di un Paperino a bordo della sua 313, vai quasi in apnea, per poi sbattere contro il muro de "la storia contina la prossima settimana".

        Topolino e gli Ultrasogni

        I disegni di Cavazzano sono sempre un balsamo per gli occhi, la trama di Casty è tipica nel suo stile: solida e ben strutturata, ho però avuto un senso di dejavù mano a mano che la storia evolveva.

        Paperino, Paperoga e la sfortuna creativa
        Per quanto poco tolleri il personaggio di Paperoga, mi è piaciuta: sopratutto il plot twist iniziale, con Paperoga che cambia vocazione nel giro di 3 vignette, un modo perfetto di esprimere l'instabilità del protagonista.
        La vicinanza con paperoga rende stupido anche Archimede:
        Spoiler: mostra
         non potevano semplicemente utilizzate la macchina da scrivere per far tornare tutto come prima?


        Archimede e gli ospiti indesiderati

        Riempitivia dal canovaccio standard delle storie con Archimede protagonista: ha un problema, prova a risolverlo con l'aiuto delle sue invenzioni, la sua creazione gli si ritorce contro.

        Foglie Rosse (Secondo episodio)
        Nonostante un incipit non originalissimo, la storia sta proseguendo costruendo i personaggi, speriamo evolva in maniera lineare e non frettolosa e sconclusionata come fu per Don Pipotte
        « Ultima modifica: Giovedì 7 Nov 2019, 11:41:32 da Mortimer.M »

        *

        Paolo
        Flagello dei mari
        Moderatore
           (4)

        • *****
        • Post: 4370
        • musrus adroc
          • Offline
          • Mostra profilo
           (4)
          Re:Topolino 3337
          Risposta #3: Giovedì 7 Nov 2019, 12:44:21
          Ero sicuro che Rota avrebbe messo uno dei suoi easter egg nella storia...

          Spoiler: mostra
          Il contachilometri indica la sua data di nascita! :D :D


            - Paolo
          « Ultima modifica: Giovedì 7 Nov 2019, 12:46:14 da Paolo »
          Orrore! Panzaal non è Panzaal!

          *

          brigo
          Diabolico Vendicatore

          • ****
          • Post: 1861
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Topolino 3337
            Risposta #4: Giovedì 7 Nov 2019, 12:55:29
            Ero sicuro che Rota avrebbe messo uno dei suoi easter egg nella storia...

            Mi permetto anche di segnalare
            Spoiler: mostra
            Stanlio e Ollio che guidano un furgone.

            *

            GioReb
            Evroniano

            • **
            • Post: 111
            • Sono un ammiratore del maestro Rebuffi
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Topolino 3337
              Risposta #5: Giovedì 7 Nov 2019, 13:09:34
              Mia recensione.

              Ingorgopoli (Primo episodio): cosa dire? Finalmente un Paperino come lo avevo sempre conosciuto: pasticcione, irascibile, attaccabrighe, sfortunato, ecc. ecc. come non vedevo da tempo! Finalmente una storia - magari un poco kafkiana - su misura per il nostro eroe! Finalmente disegni completi, dalle proporzioni e prospettive esatte, curati nel dettaglio e con panoramiche che non vedevo ai tempi di "Paperino pendolare" (sempre del maestro Rota, naturalmente)! Finalmente una storia tutta italiana, senza inglesismi da strapazzo!
              In parole povere, finalmente una storia degna della Disney Italiana che tanto hanno deliziato la mia infanzia.
              Non dovrei, dal momento che è solo il primo episodio e dovrei aspettare la conclusione per giudicare ma solo il tuffo nella mia beata infanzia che mi ha fatto provare il tutto si merita un 10 e lode. Rota per sempre!  :inLove: :inLove: :inLove: :inLove: :inLove: :inLove: :inLove: :inLove:

              Topolino e gli Ultrasogni: Un Casty forse non al suo massimo ma che ha permesso al maestro Cavazzano di disegnare una storia degna di lui. E finalmente anche qui ritrovo il grande Cava che ricordavo nelle vignette sotto il temporale.  :inLove: :inLove: :inLove: (Peccato solo l'eccessiva bidimensionalità della villa che rovina non poco ma pazienza). Storia lineare e pertinente, scevra dalla per me solita principessa bellabravabuonaesimpatica che a mio parere cominciavano ultimamente a inflazionare le storie castiane. Forse, a voler fare i pelonelluovisti, nelle battute finali ci sarebbe stato bene che Minni avesse chiamato la polizia perché i due cattivi avrebbero ancora potuto effettuare una sortita e avere la meglio. Voto 9.

              Paperino, Paperoga e la sfortuna creativa: Storia originale con il solito Paperoga che deve inevitabilmente coinvolgere il povero cugino, meritandosi il finale. Come già rilevato, Archimede si perde in un bicchier d'acqua complicando le cose. Voto 7 1/2.

              Archimede e gli ospiti indesiderati: Riempitiva senza infamia e senza lode. Voto 6.

              Foglie Rosse (Secondo episodio): Episodio forse un poco lento ma che serve per dipanare la storia. Disegni superbi con qualche piccola gag. Voto sospeso.

              Conclusione: soldi ben spesi e non vedo l'ora che esca il numero 3338.  :) :) :)

              GioReb
              « Ultima modifica: Giovedì 7 Nov 2019, 21:16:30 da GioReb »

              *

              Solomon Cranach
              Gran Mogol

              • ***
              • Post: 644
              • Spero che i buddisti si sbaglino
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Topolino 3337
                Risposta #6: Giovedì 7 Nov 2019, 14:18:30
                Sono mesi che non acquisto un Libretto, ma... Casty e Rota! Impossibile resistere.
                Posso chiedervi, se lo sapete, in quante parti sarà la storia di Rota?
                « L'UNICA DIFFERENZA FRA LA FOTOCAMERA E NOI
                È CHE LA FOTOCAMERA, QUESTA STUPIDA, NON SBAGLIA MAI,
                MENTRE NOI SBAGLIAMO IN CONTINUAZIONE, IN OGNI DISEGNO.
                ED È QUESTO CHE CREA LA MAGIA!
                »

                J. Giraud

                *

                ilFumettista
                Sceriffo di Valmitraglia

                • ***
                • Post: 333
                • Non prendetevi troppo sul serio...
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Topolino 3337
                  Risposta #7: Giovedì 7 Nov 2019, 14:23:28
                  Due

                  *

                  Solomon Cranach
                  Gran Mogol

                  • ***
                  • Post: 644
                  • Spero che i buddisti si sbaglino
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Topolino 3337
                    Risposta #8: Giovedì 7 Nov 2019, 14:34:10
                    Grazie, molto gentile ;)
                    « L'UNICA DIFFERENZA FRA LA FOTOCAMERA E NOI
                    È CHE LA FOTOCAMERA, QUESTA STUPIDA, NON SBAGLIA MAI,
                    MENTRE NOI SBAGLIAMO IN CONTINUAZIONE, IN OGNI DISEGNO.
                    ED È QUESTO CHE CREA LA MAGIA!
                    »

                    J. Giraud

                    *

                    ilFumettista
                    Sceriffo di Valmitraglia

                    • ***
                    • Post: 333
                    • Non prendetevi troppo sul serio...
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Topolino 3337
                      Risposta #9: Giovedì 7 Nov 2019, 14:51:26
                      Spoiler: mostra
                      Il contachilometri indica la sua data di nascita! :D :D

                      Spoiler: mostra
                      Solo il contachilometri? E la targa dell'auto davanti?

                      -ilFu

                      *

                      tang laoya
                      Cugino di Alf

                      • ****
                      • Post: 1056
                      • Mano rampante in campo altrui
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re:Topolino 3337
                        Risposta #10: Giovedì 7 Nov 2019, 14:52:26
                        Ero sicuro che Rota avrebbe messo uno dei suoi easter egg nella storia...

                        Spoiler: mostra
                        Il contachilometri indica la sua data di nascita! :D :D


                          - Paolo
                        In questa stessa tavola postata da Paolo anche
                        Spoiler: mostra
                        mese e anno di nascita di Paperino
                        Donald Duck Giugno 1934

                        Seconda vignetta pag 19 i Bassotti alla guida di un camion


                        Spoiler: mostra
                        Il contachilometri indica la sua data di nascita! :D :D

                        Spoiler: mostra
                        Solo il contachilometri? E la targa dell'auto davanti?

                        -ilFu
                        Praticamente in contemporanea :)
                        Mi avevano dato le mappe del percorso, ma nessuna idea circa i bizzarri paesaggi che avremmo attraversato durante lunghi mesi. - Per Nettuno Capitano! Con questa luna di sghimbescio gli sgombri cremisi fluttuano flessi!

                        *

                        GioReb
                        Evroniano

                        • **
                        • Post: 111
                        • Sono un ammiratore del maestro Rebuffi
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re:Topolino 3337
                          Risposta #11: Giovedì 7 Nov 2019, 17:51:35
                          Ero sicuro che Rota avrebbe messo uno dei suoi easter egg nella storia...

                          Spoiler: mostra
                          Il contachilometri indica la sua data di nascita! :D :D


                            - Paolo
                          In questa stessa tavola postata da Paolo anche
                          Spoiler: mostra
                          mese e anno di nascita di Paperino
                          Donald Duck Giugno 1934

                          Seconda vignetta pag 19 i Bassotti alla guida di un camion


                          Spoiler: mostra
                          Il contachilometri indica la sua data di nascita! :D :D

                          Spoiler: mostra
                          Solo il contachilometri? E la targa dell'auto davanti?

                          -ilFu
                          Praticamente in contemporanea :)

                          Avete dimenticato
                          Spoiler: mostra
                           una 313 come quella del nostro eroe trasportata su un altro camion nella seconda di pagina 13. E un'automobile chiaramente ispirata alla mitica Alfa Romeo Giulietta nella sesta di pagina 11.
                            ;D

                          E una tirata d'orecchi per non uno ma ben due refusi! (la prima di pagina 28 e di pagina 155)  >:(

                          Inoltre ho notato che i balloon della storia di Rota sono sovente eccessivamente grandi rispetto alla frase che contengono: è una storia già pubblicata in Danimarca - o comunque all'estero - oppure già approntata appunto per gli altri mercati?

                          GioReb
                          « Ultima modifica: Giovedì 7 Nov 2019, 21:23:19 da GioReb »

                          *

                          Cornelius Coot
                          Imperatore della Calidornia
                             (1)

                          • ******
                          • Post: 10018
                          • Mais dire Mais
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                             (1)
                            Re:Topolino 3337
                            Risposta #12: Venerdì 8 Nov 2019, 15:42:28
                            Ingorgopoli - La città dell'ingorgo continuo
                            Bella soprattutto nelle panoramiche metropolitane questa prima parte di una storia che potrebbe essere stata scritta oggi come in passato: lo stesso Barks, nei primi anni '50, rimpiangeva la Old California rispetto a quella rappresentata con simili (o quasi) problemi di traffico. E Rota illustra i personaggi umano-antropomorfi (se non proprio le autovetture) con un look molto Fifties, che in Egmont sicuramente apprezzeranno (quando sarà ristampata in Nord Europa). Una certa atmosfera surreale pervade un plot apparentemente molto realistico.
                            Topolino e gli UltraSogni
                            Casty ne inventa un'altra delle sue che giustifica la presenza di mostriciattoli che inizialmente mi avevano fatto storcere il naso. Come suo solito i personaggi creati per l'occasione reggono il confronto con quelli storici, creando avvincenti interazioni.
                            Paperino, Paperoga e la sfortuna creativa
                            Una prima parte un po' noiosa (le solite sfortunate peripezie di Paperino, reali o fantasiose che siano) mentre la seconda è più interessante, con una invenzione di Archimede a dare un senso divertente al tutto.
                            Archimede e gli ospiti indesiderati
                            Breve noiosetta, sebbene anche in questo caso l'unica cosa interessate è una invenzione del Pitagorico (una vetrata a senso unico: da una parte si può attraversare, dall'altra no).
                            Foglie Rosse
                            L'integrazione di un ragazzino 'diverso' procede con una naturalezza che mi fa dimenticare le vere origini del piccolo protagonista: dopo la quotidianità di una scuola, un teatro, una casa dove nascono e si sviluppano nuove amicizie, sembra strano rivedere all'improvviso dei mostri triocchiuti con intenzioni bellicose. Magari Sciarrone ha utilizzato il trito e ritrito plot extraterrestre per non dover sceneggiare di paesi totalitari e terroristi ma comunque terrestri, evitando così polemiche politiche. Finché i 'marziani' non arriveranno davvero sulla Terra, si potrà parlare di loro senza alcun problema 'politicamente corretto'.
                            « Ultima modifica: Venerdì 8 Nov 2019, 22:00:24 da Cornelius Coot »

                            • ****
                            • Post: 909
                            • affezionato lettore
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re:Topolino 3337
                              Risposta #13: Venerdì 8 Nov 2019, 20:25:46
                              Ingorgopoli mi è piaciuta parecchio, anche se non sono un esperto delle storie di Rota... continuerà anche nella seconda puntata come una lunga serie di gag o ci sarà qualche sviluppo della trama? Comunque, anche così resta una storia pregevole per i disegni e per lo stile narrativo degno dei classici italiani del passato.

                              La storia di Casty e Cavazzano mi è davvero piaciuta per l'atmosfera e ho trovato i disegni del maestro gradevolmente diversi da come li ricordavo... con anche qualche novità nel modo di rappresentare Topolino e Minni! Non credevo che i mostri mi avrebbero inquietato, e invece almeno il croccantrillo c'è riuscito! Personalmente non sono rimasto molto colpito dalle due new entry castyane, ma de gustibus...

                              Molto carina la breve riempitiva con Archimede, svolge il suo ruolo che è quello di riempire e riesce persino a rievocare la memoria delle mitiche barksiane sul genio di Paperopoli. Questo dimostra che non ci vuole molto a fare un buon lavoro anche sulle storie senza molte pretese.

                              Ho trovato molto spassosa la storia con Paperino e Paperoga, convincente la presenza di Gastone, in fondo il canovaccio è sempre lo stesso ma i dialoghi sono convincenti e lo rendono classicamente gradevole. Come già detto, interessante il gioco della trama, non ho dato molto peso all'errore concettuale di Archimede, in fondo non penso di puntasse a una grande precisione narrativa.

                              Mi convince sempre di più Foglie Rosse: commentando la scorsa puntata avevo avuto qualche riserva sul gruppetto di ragazzi, ora invece noto che li si sta sviluppando con naturalezza... inoltre trovo che Sciarrone riesca nel complesso compito di affrontare con coraggio l'introduzione del suo personale stile narrativo... osa con le inquadrature e dirige la trama dove vuole senza seguire schemi prefissati... insomma, plasma la sua storia/creatura con tanto amore e cura e si sente, perché è tutto credibile e riesce a trasmettere con efficacia emozioni e sentimenti, quelli paterni di Topolino, i toni buffi e scanzonati di Tip e Tap... per tutto ciò si sta guadagnando un posto nel mio cuore! Unico timore, sono le quattro puntate: è solo una mia impressione o la trama avanza troppo lentamente? Ne vorrei almeno il doppio, sarà che mi sto innamorando di Foglie Rosse come di una nuova serie tv...
                              Surda Lima

                              *

                              GioReb
                              Evroniano

                              • **
                              • Post: 111
                              • Sono un ammiratore del maestro Rebuffi
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re:Topolino 3337
                                Risposta #14: Venerdì 8 Nov 2019, 21:44:58
                                (...) quando sarà ristampata in Nord Europa

                                Infatti alcuni balloon sono piuttosto sproporzionati.

                                Magari Sciarrone ha utilizzato il trito e ritrito plot extraterrestre per non dover sceneggiare di paesi totalitari e terroristi ma comunque terrestri, evitando così polemiche politiche. Finché i 'marziani' non arriveranno davvero sulla Terra, si potrà parlare di loro senza alcun problema 'politicamente corretto'.

                                Ok, non posso paragonare i miei beati tempi i cui si poteva parlare tranquillamente senza rischiare una denuncia per una parola non gradita a qualcuno ma così a mio parere si sta esagerando. Non credo che usando una fittizia nazione terrestre dal nome inventato di sana pianta, senza alcun riferimento geografico nè a questa o quell'altra realtà si possa incappare in polemiche gratuite. Poi magari mi sbaglierò, ma onestamente mi sarei stancato di trovarmi alieni in ogni albo o quasi (e rispetto a qualche anno fa andiamo un poco meglio).

                                Ciao

                                GioReb

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.