Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
5 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
Topolino 3340 - Recensione di Paperinika

La splendida cover di Andrea FrecceroSi dice che i libri non vanno mai giudicati dalla copertina, ma come sempre ci sono le dovute eccezioni. Una di queste è il numero 3340 di Topolino, che già dalla stupenda copertina si presenta come un giornale interamente dedicato… già, proprio al mondo del giornalismo. La copertina di Andrea Freccero è a dir poco superlativa (tocco di classe anche il testo sullo sfondo che ha un senso e non è il solito accrocchio di parole a caso), e ci introduce in un numero in cui tutti i redazionali e anche le due storie principali affrontano diversi aspetti della vita da giornalista, con tutte le varie implicazioni. Un numero quindi monotematico (o quasi, visto che non tutte le storie hanno come tema il giornalismo) ma che non stanca minimamente, anzi, al contrario, appassiona e sicuramente farà incuriosire i giovani lettori. La prima storia del numero, Topolino giramondo – Topolino e la navigazione istruttiva, è la prima di un nuovo ciclo di storie, introdotte da un breve prologo nel numero precedente e nate dalla fantasia di Giuseppe Zironi. Troviamo quindi Topolino inviato speciale in Amazzonia per realizzare un reportage dal Rio delle Amazzoni, insieme ad un compagno di viaggio poco entusiasta, ma che alla fine troverà quella curiosità e decisione per fare un passo avanti e trovare la sua strada. A seguire un nuovo episodio di Papersera News: Zio Paperone e il biscotto indigesto (con testi e disegni sempre di Corrado Mastantuono), in cui, oltre a ritrovare la scanzonata coppia di reporter d’assalto del principale quotidiano di Paperopoli abbiamo anche un tocco di metafumetto. Con Zio Paperone e il deposito in fuga troviamo nuovamente sul settimanale Marco Rota, in veste di autore completo (anche se questa volta l’avventura era già stata pubblicata all’estero alcuni anni fa alcuni anni fa), che ci racconta le peripezie di Zio Paperone e del suo nuovo deposito mobile… ma sarà davvero così sicuro come sembra? Dopo una breve di Paperoga troviamo una piccola genialata di Pietro Zemelo: Pippo vs Nocciola – Magic & Monsters, ossia una spassosa commistione tra fumetto, magia e gioco di ruolo. In chiusura Zio Paperone oltre l’arcobaleno (Michelini/Soldati), seguito di un’avventura di qualche anno fa, che mantiene lo stesso stile scanzonato e senza troppe pretese del primo episodio. Mondi colorati da salvare e tesori da inseguire… niente di troppo nuovo sotto il sole. Ma al di là qualche nota stonata, il numero è senza dubbio tra i più interessanti delle ultime settimane: senza storie evento che spesso si sgonfiano sotto le alte aspettative create, ma abbiamo invece un solido filo conduttore attraverso tutto il numero, che oltre a lasciare soddisfatti, da anche l’idea di un numero voluto, pensato e assemblato con cognizione di causa, cosa che ahimè, negli ultimi tempi non sembra sempre così evidente e scontato.
Ma se i risultati sono questi, ben venga!

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (14)
Esegui il login per votare

Topolino 3340

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Paperinika
Imperatore della Calidornia
Moderatore
   (1)

  • ******
  • Post: 10340
    • Offline
    • Mostra profilo
   (1)
    Topolino 3340
    Mercoledì 27 Nov 2019, 22:23:21


    TOPOLINO 3340

    Topolino giramondo – Topolino e la navigazione istruttiva
    Sceneggiatura: Giuseppe Zironi
    Disegni: Giuseppe Zironi

    Papersera news presenta: Zio Paperone e il biscotto indigesto
    Sceneggiatura: Corrado Mastantuono
    Disegni: Corrado Mastantuono

    Zio Paperone e il deposito in fuga
    Sceneggiatura: Marco Rota
    Disegni: Marco Rota

    Paperoga…a tutto gas
    Sceneggiatura: Tito Faraci
    Disegni: Giulio Chierchini

    Pippo vs Nocciola – Magic & Monsters
    Sceneggiatura: Pietro Zemelo
    Disegni: Francesco D'Ippolito

    Zio Paperone oltre l’arcobaleno
    Sceneggiatura: Fabio Michelini
    Disegni: Giampaolo Soldati
    « Ultima modifica: Giovedì 5 Dic 2019, 23:18:16 da Paperinika »

    *

    Filo Sganga
    Pifferosauro Uranifago

    • ***
    • Post: 373
    • Esordiente
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Topolino 3340
      Risposta #1: Giovedì 28 Nov 2019, 11:10:18
      Cominciamo subito col dire che la copertina è bellissima, e mi piace molto l'iniziativa di dedicare il numero al giornalismo, ancora devo leggere le varie rubriche ma sembrano davvero interessanti!

      Topolino giramondo – Topolino e la navigazione istruttiva 7
      Voglio dare 7 a questa prima storia, anche se ci sono alcune cose non convincenti...prima di tutto viste le belle illustrazioni di Zironi avrei apprezzato anche una gabbia meno "canonica" che facesse più entrare dentro la storia e i luoghi...Dialoghi a tratti un pò troppo banalotti a tratti convincenti...curioso per il seguito!

      Papersera news presenta: Zio Paperone e il biscotto indigesto 7
      Storia molto carina,  Senza pretese, ma Mastantuono è una garanzia. Disegni ottimi.

      Zio Paperone e il deposito in fuga 5
      Storia che non ha nulla a che vedere purtroppo con ingorgopoli...bei disegni come al solito ma qui la storia fa acqua da tutte le parti...Se paperone già aveva capito la truffa perchè fare comunque portare quasi al termine il piano spendendo tutti quei soldi? Dialoghi infantili e contraddittori.

      Paperoga…a tutto gas 6
      Come al solito faraci con poco riesce sempre a far ridere, peccato per i disegni purtroppo ormai stanchi e confusionari del compianto chierichini

      Pippo vs Nocciola – Magic & Monsters 6
      Storia carina, niente di più. Carino il pretesto, ma poteva essere sviluppato meglio!

      Zio Paperone oltre l’arcobaleno 3
      Storia infantile, senza capo ne coda...Mi sembrava una storia estera di quelle brutte...non ne vorrei più vedere di storie così sul topo


      « Ultima modifica: Venerdì 29 Nov 2019, 17:19:06 da Filo Sganga »

      *

      Atius
      Pifferosauro Uranifago

      • ***
      • Post: 386
      • "Dentro spazzatura!" "Fuori iettatura"
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Topolino 3340
        Risposta #2: Giovedì 28 Nov 2019, 16:33:50
        A me "Topolino e la navigazione istruttiva" è piaciuta. Partiamo col dire che adoro Zironi e i disegni sono meravigliosi e pieni di dettagli. E nonostante non ci sia una trama vera e propria, e lo storia ruota tutta attorno al fatto che
        Spoiler: mostra
        il bambino non vuole andare a scuola
        , il messaggio che i più piccoli possono coglierne è positivo. Inoltre mi è piaciuto molto il Topolino presentatoci da Zironi, avventuroso, ma a tratti maldestro e fallibile. Insomma, sono molto curioso di leggere anche la seconda storia del ciclo firmata Panini-Mottura. Da quel che ho capito sarà ambientata in Canada, un'ambientazione in cui il buon Mottura potrà esprimere al massimo la propria arte.
        « Ultima modifica: Giovedì 28 Nov 2019, 16:45:53 da Atius »
        O Patria, mia solleva il capo affranto / Sorridi ancora, o bella tra le belle / o madre delle madri asciuga il pianto! / Il ciel per te s'accenda di fiammelle / Splendenti a rischiarar ancor la via / Sì che tu possa riveder le stelle! / Dio ti protegga Italia, così sia.

        *

        Cornelius Coot
        Imperatore della Calidornia

        • ******
        • Post: 10305
        • Mais dire Mais
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Topolino 3340
          Risposta #3: Giovedì 28 Nov 2019, 23:18:47
          Altra copertina da 'metalpleittare', davvero notevole (e in questi casi il codice a barre gira l'angolo della quarta: perché non bloccarlo là dietro, come si fa in altre testate?).  Ottimi i redazionali monotematici (ma variegati) sul giornalismo, molto professionali e tecnici oltre che 'leggeri' e comunque legati ad una certa tradizione fumettistica, a cominciare dalla metà dei '30. Infatti il Topolino Giornalista di Gottfredson insieme al Gedeone di Scarpa e al Pippo Reporter di Radice e Turconi sono, secondo la redattrice Gabriella Valera, le tre figure principali del giornalismo Disney a fumetti, gli aspiranti al premio 'Pullizer'.

          Ma il papero a cui Aldo Vitali, ex vice direttore del libretto e attuale direttore di Sorrisi & Canzoni (circa due milioni e mezzo di lettori: speriamo ne traghetti parecchi verso il Topo attuale) fa riferimento come figura ispiratrice al suo mestiere, nella sua introduzione a questo numero speciale, è Paperon de' Paperoni: "Nessuno come lo Zione incarna la vera natura del direttore: fiuto per le notizie e attenzione al guadagno." Giudizio forse troppo generoso considerando che il Papersera è spesso in difficoltà, che i metodi utilizzati dai suoi giornalisti non sono tra i più leciti (molti copincolla da altri quotidiani) e che, in fondo, questa testata rappresenta solo una piccolissima parte del suo impero economico: lo ziastro è spesso in altre faccende affaccendato.

          In famiglia il vero 'pasionario' della carta stampata è Gedeone de Paperoni, infatti ricordato per il 'Pullizer'. Chissà che questo suo 'rilancio mediatico' non favorisca una nuova serie di storie dove i due fratelli e i loro rispettivi quotidiani non si scontrino in epiche battaglie editoriali. Mettendo di fronte anche i vari cugini 'al seguito'. In passato scontri tra quotidiani hanno visto come antagonista dello zione Rockerduck, in questo caso solo vagamente accennato ("Paperone ci vieta di parlarne", ci confida Francesca Agrati). Speriamo che nei prossimi numeri si ricordi la sua Tromba (se non erro) o altri giornali a lui legati.

          Invece si parla di 'dipendenti' coinvolti nelle varie sedi (da Paperino e Paperoga nel Papersera del loro zio a Sgrizzo e Paperetta nel Grillo Parlante di Gedeone) e altri prestati al gioco di ipotetici ruoli da svolgere in redazione, sebbene Paperina abbia in alcune occasioni lavorato veramente al Papersera e Brigitta sia stata giornalista (se non direttrice) del Bla Bla News insieme alla 'prezzemolina' Paperetta (caso non ricordato in questo numero del Topo). Anche Dinamite ha recentemente collaborato mentre le figure di Amelia, Pico, Nonna Papera e Archimede (protagonisti nei redazionali in 'giochi di ruolo' nel giornale) non mi pare siano mai state coinvolte all'interno della redazione del Papersera.

          ______________________________________________________________________________________________________________

                                                                             

                                                                   

          https://giorgiolevi.com/2019/11/27/zio-paperone-al-papersera-come-cairo-braccino-corto-e-lavorare-oggi-topolino-in-edicola-con-un-numero-speciale-dedicato-al-giornalismo/
          https://www.ilmessaggero.it/spettacoli/cultura/topolino_numero_speciale_giornalismo-4887952.html
          http://www.afnews.info/wordpress/2019/11/25/topolino-natale-e-il-giornalismo/

          « Ultima modifica: Venerdì 29 Nov 2019, 16:40:06 da Cornelius Coot »

          *

          Sir Top de Tops
          Ombronauta

          • ****
          • Post: 837
          • Novellino
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Topolino 3340
            Risposta #4: Giovedì 28 Nov 2019, 23:58:34
            Nel sommario c'è un errore, i disegni della storia "Zio Paperone oltre l’arcobaleno" sono attribuiti a Luciano Gatto

            *

            Cornelius Coot
            Imperatore della Calidornia

            • ******
            • Post: 10305
            • Mais dire Mais
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Topolino 3340
              Risposta #5: Venerdì 29 Nov 2019, 10:33:30
              Da ricordare che in questo numero è uscita la palla di Natale con Paperino mentre nel prossimo uscirà quella con Topolino.
              Sono sfere-sottiletta, in realtà (sembrano dei fagiuoli), forse per evitare problemi di rottura durante le spedizioni.

              « Ultima modifica: Venerdì 29 Nov 2019, 17:42:44 da Cornelius Coot »

                Re:Topolino 3340
                Risposta #6: Venerdì 29 Nov 2019, 11:43:40
                Da ricordare che in questo numero è uscita la palla di Natale di Paperino mentre nel prossimo uscirà quella di Topolino.
                Sono sfere-sottiletta, in realtà (sembrano dei fagiuoli), forse per evitare problemi di rottura durante le spedizioni.
                Non li hanno evitati, nella pagina facebook c'è gente che si lamenta di averle trovare rotte o rovinate.
                La colpa è di chi fa le consegne, ritira la merce dal magazzino e la lancia nel camion senza preoccuparsi se c'è qualcosa di fragile.
                « Ultima modifica: Venerdì 29 Nov 2019, 11:47:07 da giorgio evans »

                *

                paolobar
                Diabolico Vendicatore

                • ****
                • Post: 1620
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Topolino 3340
                  Risposta #7: Venerdì 29 Nov 2019, 12:23:45
                  Da ricordare che in questo numero è uscita la palla di Natale di Paperino mentre nel prossimo uscirà quella di Topolino.
                  Sono sfere-sottiletta, in realtà (sembrano dei fagiuoli), forse per evitare problemi di rottura durante le spedizioni.
                  Non li hanno evitati, nella pagina facebook c'è gente che si lamenta di averle trovare rotte o rovinate.
                  La colpa è di chi fa le consegne, ritira la merce dal magazzino e la lancia nel camion senza preoccuparsi se c'è qualcosa di fragile.

                  per me invece hanno fatto così per semplificare la stampa di un volto su una superficie sferica, che sarebbe stata più costosa e difficile e avrebbe dato una resa grafica peggiore se appesa. Così invece si vede meglio. Ciò premesso, avrei preferito le palline sferiche!

                  *

                  Pato_Donald
                  Pifferosauro Uranifago

                  • ***
                  • Post: 421
                  • Novellino
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Topolino 3340
                    Risposta #8: Venerdì 29 Nov 2019, 14:23:17
                    Bellissimo numero, bellissima copertina e bellissimi redazionali...
                    Ho apprezzato tantissimo le comparsate di Gedeone, Sgrizzo e Paperetta!

                    *

                    ilFumettista
                    Pifferosauro Uranifago

                    • ***
                    • Post: 403
                    • Appassionato di storia e di mare
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Topolino 3340
                      Risposta #9: Venerdì 29 Nov 2019, 17:48:02
                      La pallina è rovinatissima, viene usata un sacco di plastica, è costata 3,90 euro.
                      Niente più allegati :)
                      -ilFu

                      *

                      Cornelius Coot
                      Imperatore della Calidornia

                      • ******
                      • Post: 10305
                      • Mais dire Mais
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re:Topolino 3340
                        Risposta #10: Venerdì 29 Nov 2019, 18:31:06
                        Topolino Giramondo - Topolino e la navigazione istruttiva
                        Non c'è un prologo che spieghi come e perché Topolino sia un reporter giramondo: in fondo, in modalità dfferenti, lo è sempre stato, sia reporter che giramondo. Questa nuova serie si sarebbe potuta collegare a Topolinia 20802 con i reportage da vari paesi fatti per il Daily, tanto per darle un minimo di senso e continuità. Ad ogni modo va bene così, se le storie risulteranno gradevoli come questa di Zironi, autore completo, ambientata nel bacino del Rio delle Amazzoni.
                        Papersera News - Paperino, Paperoga e il biscotto indigesto
                        I personaggi di Stringa, Sellero e del Commissario Cicciotoni mi avevano fatto pensare inizialmente ad una nuova sitcom ambientata alla Centrale di Polizia di Paperopoli e invece sono solo... fumetti dei biscotti Quack. Peccato perché qualche novità nella vita 'vera' e quotidiana di Paperopoli sarebbe ben accetta.
                        Zio Paperone e il Deposito in fuga
                        Storia egmontiana del 2004 (grazie al ritorno di Rota al Topo stiamo recuperando parte delle sue inedite) nella quale alcune cose non convincono (come spiegato da Filo) sebbene altre siano curiose e divertenti, tipo un Money Bin giocattolo da utilizzare come studio per nuove difese e un new look paperoniano con berrettino bassottesco lasciato non a caso da un Beagle nell'ultima infelice incursione. Una mia curiosità riguardo certi diminutivi con il suffisso 'uccio' (molto tardo ciminiano e da me poco gradito): farina del sacco di Rota o, come penso, libertà del traduttore?
                        Paperoga... a tutto gas!
                        Una breve 'grandi firme' che conferma, fino all'ultimo, le fantastiche capacità illustrative di Chierchini.
                        Pippo vs Nocciola - Magic & Monsters
                        Che sia una nuova serie anche questa? Il ritorno di Nocciola non mi dispiace affatto (al di là di una 'continuity' nella quale i rapporti con Pippo si sarebbero 'conclusi': in questo caso, chi se ne frega) anche se non mi dispiacerebbe vederla interagire con le sue 'colleghe' (Amelia ma anche Magò). Noto nei disegnatori che hanno avuto poca 'confidenza' con un personaggio desaparecido da tempo una certa 'difficoltà' a disegnarlo come si dovrebbe, ma D'Ippolito riesce meglio di altri in questo compito.
                        Zio Paperone... oltre l'arcobaleno
                        Un fantasy multicolore che non mi ha preso per niente, nonostante le tavole di un buon Soldati. E pensare che le leggenda della pentola d'oro alla fine dell'arcobaleno mi ha sempre ammaliato, fin da bambino.
                        « Ultima modifica: Venerdì 29 Nov 2019, 21:25:52 da Cornelius Coot »

                        *

                        luckynick
                        Allegro Castoro

                        • *
                        • Post: 1
                        • Esordiente
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re:Topolino 3340
                          Risposta #11: Venerdì 29 Nov 2019, 20:32:58
                          Lo sto leggendo e già nella stessa storia ho trovato due grossolani errori.
                          il primo: Gilberto lancia i dadi per attaccare e già non è il classico dado a 20 facce, però magari le regole di quel gioco differiscono e bisogna lanciarne 3 a 6 facce, ma un dado è disegnato con "4" e "3" su facce adiacenti, mentre devono essere su facce opposte, in quanto danno come somma 7.
                          Quello più grave: Nocciola disegnata con 4 dita. Il disegnatore DEVE sapere che Nocciola è uno dei pochi personaggi Disney con 5 dita!!! Questo errore è alla stregua di Gambadilegno nella storia "Topolino e la barriera invisibile" quando venne disegnato con la gamba di legno sbagliata.

                          *

                          camera_nøve
                          Cugino di Alf
                             (1)

                          • ****
                          • Post: 1044
                          • Bentornati al The Fisbio Show!
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                             (1)
                            Re:Topolino 3340
                            Risposta #12: Sabato 30 Nov 2019, 12:08:45
                            Bando alle ciance, è online la nuova puntata settimanale del "The Fisbio Show": https://youtu.be/_kTwGkiiuZQ

                             8) 8)
                            "Anche io una volta ero curioso..."

                            Il mio canale YouTube dedicato ai fumetti Disney: The Fisbio Show  SmMickey


                            @instafisbio su Instagram: https://www.instagram.com/instafisbio/

                            *

                            Bunz
                            Brutopiano

                            • *
                            • Post: 34
                            • Esordiente
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re:Topolino 3340
                              Risposta #13: Domenica 1 Dic 2019, 18:08:16
                              Carina l'idea del numero dedicato al giornalismo, e i redazionali non sono male. Buona l'idea di suggerire a qualche professore di assegnare un articolo per casa, invece del solito tema su Leopardi (che, beninteso, può essere sempre valido). Se io insegnassi farei fare ai maschietti un articolo sportivo sulla partita del giorno: sarebbe la volta buona che gli studenti la smettono di usare il codice da sms.

                              Venendo ai racconti, che dire... passabile il primo, ma Topolino che ci fa sul Rio delle Amazzoni? Diciamo che il racconto comincia in media res.
                              Domani per i fan: ma Zironi ha sempre avuto quel tratto simil De Vita?

                              Nel racconto di Mastantuono (buon ritmo, dopotutto) non ho potuto fare a meno di notare il sosia di Duffy Duck...

                              La storia di Rota non mi è dispiaciuta, anche se ci sono alcune incongruenze nella storia. Per la cronaca: bastava che i Bassotti si sistemassero ai vertici di un quadrato che la faccenda era già chiusa. Comunque io avevo già capito tutto dopo la seconda pagina.

                              Chierchini, vabbè, sarà sempre nei nostri cuori.

                              Il disegno di Nocciola non mi è piaciuto molto... vabbè che il suo massimo artista non è più tra noi, ma si poteva fare di meglio, senza pretese di re-design.

                              Nella storia finale non ci ho capito un fico secco, scusate. Non male i disegni, ma la trama l'ho trovata un po' confusionaria.

                              *

                              Walecs
                              Giovane Marmotta

                              • **
                              • Post: 155
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re:Topolino 3340
                                Risposta #14: Domenica 1 Dic 2019, 19:11:58
                                La storia di Topolino Giramondo non mi ha convinto del tutto; peccato perché i due nuovi personaggi sono molto simpatici e anche l'idea alla base non è male, ma mi è sembrato tutto troppo affrettato e didascalico.

                                SPOILER

                                Il modo in cui Feliz cambia idea sulla scuola alla fine, per esempio, mi è sembrato troppo veloce, come se allo sceneggiatore fosse stato imposto di chiudere la storia lì senza pensarci troppo. Inoltre la storia di Topolino contro i due prepotenti mi ha lasciato un po' perplesso; okay, i due erano antipatici e abusavano del loro potere, ma tecnicamente non erano dalla parte della ragione? Se il tratto di fiume apparteneva a loro avevano tutto il diritto a richiedere un tributo; solo più avanti si scopre attraverso alcuni dialoghi che la società è esosa ed è arrivata a togliere ai naviganti tutto quello che avevano (e anche qui la cosa viene accennata troppo poco; in che modo la società si è appropriata dei beni dei poveri commercianti? Mettendo imposte troppo alte? Da dove gli arriva questo potere?), ma il modo in cui Topolino ha iniziato a lanciare bucce di banana in faccia ai due prepotenti che fino ad allora non avevano fatto nulla di male mi è sembrato esagerato. Avrebbe avuto più senso se i due avessero iniziato ad usare le maniere forti (ma capisco che ormai da Topolino si impone di togliere qualsiasi accenno alla violenza).

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.