Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
2 | |
4 | |
5 | |
3 | |
3 | |
2 | |
4 | |
3 | |
3 | |
2 | |
3 | |
Topolino 3351 - Recensione di Gianni Santarelli

Rockerduck e la filantropia contagiosa, facente parte della serie incentrata sul Papersera, rappresenta il tipo di storia che ci vorrebbe più spesso sul settimanale. È un’avventura classica che riprende il tema della rivalità tra Rockerduck e Paperone ma regala il palcoscenico soprattutto alla più sgangherata coppia di reporter di Paperopoli. Ci sono più o meno tutti gli ingredienti tipici, c’è un Rockerduck truffaldino con tanto di segretario, c’è un Paperone spilorcio, ci sono guai in agguato ovunque e l’immancabile finale con la punizione per il miliardario in bombetta e il trionfo per quello col cilindro. Mastantuono non cerca di fare il simpatico, né il fenomeno: scrive e disegna una storia godibile, divertente. Una storia media, di quelle che non finiranno in nessuna deluxe ma che si fanno rileggere volentieri tutte le volte che ci capita di riprenderle in mano. San Valentino è l’occasione per far tornare Brigittik, creatura di Roberto Gagnor disegnata da Vitale Mangiatordi , stavolta nelle vesti non di romantica vendicatrice ma come supereroina supplente al servizio di Paperone. Uno spunto simile, anni addietro, aveva dato vita a quella che ormai è un classico, Paperinik e il mistero di Tuba Mascherata. Qua invece abbiamo a che fare con una storia totalmente inconsistente. E’ un difetto che vedo sempre più spesso in sempre più autori: si perde di vista la narrazione per inseguire il facile compiacimento del lettore (e di riflesso il proprio). Basta imbattersi in una parodia dell’Arkham Asylum o di una immagine ormai iconica per dire di essere soddisfatti dalla lettura? No, se questi, che dovrebbero essere dei bonus, un semplice di più, diventano le uniche componenti di interesse. Tutto il resto è solo umorismo da social, lo stesso che si vorrebbe denunciare. Donald Quest, dopo il prologo della scorsa settimana, torna con le prime due puntate della nuova avventura. A giudicare da queste pagine non sembra ci si debba aspettare nulla di più di quanto già visto in passato. D’altra parte il prodotto, come detto in precedenza, punta ad altro e il gioco di carte in regalo dalla settimana prossima è lì a testimoniarlo. Chiusura con una storia anch’essa piuttosto classica, scritta da Bruno Sarda e disegnata da Marco Palazzi. L’accoppiata Paperone-Paperoga non è inedita ma la storia ha i suoi momenti divertenti e il risultato è fondamentalmente riuscito. Quantomeno, come mi è stato, fatto notare, ha un inizio, una fine e un senso e, per quello che si vede sempre più spesso in giro, è già molto. Ovviamente grande spazio per la ricorrenza di San Valentino, con i redattori che hanno dato vita alle loro fantasie più malate per mettere insieme le coppie peggio assortite dell’universo disneyano e una rubrica della posta monstre con millemila lettere pucciose e caricature a profusione

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (15)
Esegui il login per votare

Topolino 3351

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Cornelius Coot
Imperatore della Calidornia

  • ******
  • Post: 10032
  • Mais dire Mais
    • Offline
    • Mostra profilo

    Topolino 3351
    Giovedì 13 Feb 2020, 10:36:02
    STORIE
    _____________________________________________________________________________________________________________

    Papersera News - Rockerduck e la filantropia contagiosa
    Corrado Mastantuono - Corrado Mastantuono   (24 tavole)
    Brigittik e la pergamena della persuasione
    Roberto Gagnor - Vitale Mangiatordi   (26 tavole)
    DonaldQuest - The Rock of Fire
    Ep  1)  Morsa polare 
    Ep 2)  La foresta proibita 
    Riccardo Pesce - Marco Mazzarello   (12 + 12 tavole)
    Pluto poliziotto onorario
    Riccardo Secchi - Emanuele Virzì   (20 tavole)
    Zio Paperone e il miele acrobatico
    Bruno Sarda - Marco Palazzi   (24 tavole)
    TopoGulp - PaperMonsterChef - Gli ordini sono ordini!
    Alessio Coppola
    _____________________________________________________________________________________________________________



    SERVIZI  e  RUBRICHE
    _____________________________________________________________________________________________________________

    Posta & Risposta   Con tutto il Cuore! 
    Love is in the Air (di Barbara Garufi con disegni di Stefano Zanchi)   Innamorati per un giorno 
    Cosa state per leggere (di Barbara Garufi)   La Romantica Vendicatrice 
    Agenda (di Francesca Agrati)   TopoWeek - Sette Giorni insieme
    Dal nostro inviato nel pallone.... Fabio Licari   Anni 20 - A caccia degli eredi di Messi e CR7
    Cosa state per leggere (di Barbara Garufi)   La magia non è una scienza esatta
    Cinema Epico (di Francesca Agrati)   All'avventura con Buck!
    Giochi (di AmarenaChicStudio)   Chiave d'accesso
    Libri con il cuore (di Gabriella Valeri)   You love leggere!
    _____________________________________________________________________________________________________________
    « Ultima modifica: Domenica 1 Mar 2020, 11:35:26 da Cornelius Coot »

    *

    Flash X
    Giovane Marmotta

    • **
    • Post: 140
    • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Topolino 3351
      Risposta #1: Giovedì 13 Feb 2020, 15:27:54
      Numero non così buono come i precedenti: la storia del Papersera mi è sembrata particolarmente noiosa e quella di Brigittik non mi è piaciuta minimamente perché per quello che aveva da dire era troppo lunga; mi sono stupito che i 2 episodi di Donald Quest fossero di sole 12 pagine ciascuno, come il prologo, ma come storie mi aspettavo di meglio (la prima serie era decisamente migliore); le ultime storie invece sono DAVVERO BELLE! Sono in assoluto le migliori dell'albo: Pluto non si vedeva da un po' e questo suo ritorno come "poliziotto" mi ha divertito; infine, anche se la storia di Zio Paperone può sembrare la classica caccia al tesoro, in questo caso si sviluppa molto bene con questa trovata del villaggio di produzione del miele. Sul prossimo numero ci sono ben 9 storie, quindi c'è molta carne al fuoco in arrivo: prepariamoci!

      *

      brigo
      Diabolico Vendicatore

      • ****
      • Post: 1897
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Topolino 3351
        Risposta #2: Giovedì 13 Feb 2020, 16:01:57
        Simpatica, la storia di Mastantuono!

        *

        fab4mas
        Giovane Marmotta

        • **
        • Post: 166
        • Swim-Bike-Run-Disney
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Topolino 3351
          Risposta #3: Giovedì 13 Feb 2020, 16:45:08
          Mea culpa se mi è sfuggito ma... le carte per gli abbonati non sono presenti quindi per averle acquisto a parte corretto? Me ne son sempre un po' fregato dei gadget ma ora ho due neo appassionati lettori in famiglia a cui queste cose manco a dirlo piacciono.

          Nota di colore visto la storia dell albo in questione: mio figlio grande, nella sua operazione di fagocitazione di ogni albo di topolino e grandi classici che ho in casa, ha letto di fila la prima saga di donald quest e poi 'la collana chirikawa' ... nessun entusiasmo per nessuna delle due   :-X
          1980 - 2020 Verso i 40 anni di ininterrotta presenza degli Amici Topolinesi e Paperopolesi in casa mia

          *

          Cornelius Coot
          Imperatore della Calidornia
             (1)

          • ******
          • Post: 10032
          • Mais dire Mais
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re:Topolino 3351
            Risposta #4: Giovedì 13 Feb 2020, 17:27:29
            Divertente e fantasioso redazionale di Barbara Garufi riguardante San Valentino, con la creazione di un Cupido papero che sferra le sue frecce un po' a casaccio, formando 5 coppie non proprio convenzionali ma neanche impossibili (almeno alcune). Si elencano affinità e criticità, oltre a brevi note introduttive dei 10 personaggi coivolti. Le guizzanti matite di Stefano Zanchi ci fanno vedere teneramente vicini Nonno Bassotto e Miss Paperett, Archimede e Genialina Edison, Filo Sganga e Chiquita, Battista e Liz Zago,
            Amelia e Cuordipietra.

            In passato Miss Paperett ha avuto un flirt con uno dei nipoti Bassotti mentre adesso la vediamo con il Nonno. Archimede e Genialina sono la coppia più 'probabile' (la Edison è stata allieva del Pitagorico) e li unisce anche il fatto di essere entrambi 'allenatori' di Paperinik e Paperinika. Chiquita lascia un gallinaceo (Panchito) per un altro (Filo) ma nel cambio secondo me ci perde: vuoi mettere il brio e la vitalità fisica del messicano con Sganga! Coppia non impossibile, comunque.

            Battista passa da una segretaria all'altra, sebbene il rapporto con Miss Paperett sia solo professionale e amichevole (non ricordo momenti teneri fra i due). Con Liz Zago lo vedrei bene. Amelia e Famedoro hanno collaborato varie volte contro il comune nemico e se fossi lo zione mi preoccuperei di questa loro alleanza più 'stretta' (anche perché in qualche topic passato avevamo scritto di una certa 'attrazione' proprio fra Amelia e Zio Paperone)

            Simpatico questo modo di utilizzare personaggi raramente presenti nelle pagine del Topo anche per non farli dimenticare del tutto ai lettori: spero che in futuro ci saranno altre occasioni e altri character da rendere protagonisti almeno nelle pagine dei redazionali (senza dimenticare i TopoGulp e le storie medio-brevi, se non lunghe, ovviamente).
            « Ultima modifica: Sabato 15 Feb 2020, 17:58:10 da Cornelius Coot »

            *

            Atius
            Papero del Mistero

            • **
            • Post: 214
            • Ostentazione di Plutocratica Sicumera!
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Topolino 3351
              Risposta #5: Giovedì 13 Feb 2020, 19:09:33
              Per ora ho letto solo le prime due storie. Molto divertente quella di Mastantuono, che con la redazione del Papersera sta creando una serie di avventure davvero riuscite. Quella di Gagnor l'ho trovata noiosa. Sarà che non apprezzo particolarmente il ciclo di Brigittik, ma non è riuscita ad interessarmi. Involuti i disegni di Mangiatordi. Qualche anno fa i suoi disegni, specie per questa serie, erano spettacolari, ora non sono niente di che. Non che sia un brutto tratto, però lo trovo un po' anonimo.
              « Ultima modifica: Giovedì 13 Feb 2020, 19:11:37 da Atius »

              *

              paolo87
              Sceriffo di Valmitraglia

              • ***
              • Post: 343
              • Novellino
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Topolino 3351
                Risposta #6: Giovedì 13 Feb 2020, 20:05:03
                Questa Paperinikland il cui prologo apparira' sul prossimo numero cos'e'? Fa parte del ciclo di Gervasio?

                *

                luciochef
                Ombronauta

                • ****
                • Post: 781
                  • Online
                  • Mostra profilo

                  Re:Topolino 3351
                  Risposta #7: Giovedì 13 Feb 2020, 21:01:37
                  Anche per me numero molto molto floscio.
                  La storia migliore del lotto è proprio l'ultima di Sarda e Palazzi :
                  Zio Paperone e il miele acrobatico
                  Soggetto e sceneggiatura di Bruno Sarda - Disegni di Marco Palazzi
                  Storia che parte con una delle millemila ricerche di Zio Paperone ma che riesce, grazie ad un'ottima trovata, ad intrattenere il lettore delineando una parte "diversa" dello svitato Paperoga.
                  Le restanti storie sono davvero molto infantili o con trame scontate e prive di mordente.
                  Soprattutto :
                  Brigittik e la pergamena della persuasione
                  Soggetto e sceneggiatura di Roberto Gagnor - Disegni di Vitale Mangiatori
                  Spoiler: mostra
                  Ma davvero si può basare una storia sul potere di una pergamena che si attiva grazie alla lettura di un miscuglio di "luoghi comuni" ??? ?
                  Io sono un cattivo... e questo è bello! Io non sarò mai un buono e questo non è brutto! Io non vorrei essere nessun altro... a parte me.

                  *

                  Cornelius Coot
                  Imperatore della Calidornia

                  • ******
                  • Post: 10032
                  • Mais dire Mais
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Topolino 3351
                    Risposta #8: Giovedì 13 Feb 2020, 22:45:55
                    Non dimentichiamo che in questo numero è uscita la prima parte del gioco da tavolo di DonaldQuest costituita da due mazzi di carte (a 7,90 euro)
                    Nel prossimo numero uscirà la scatola contenente la plancia di gioco dove le carte potranno essere riposte.

                    https://nerdmovieproductions.it/donald-quest-il-gioco-da-tavola-in-edicola-da-oggi-in-edicola-con-topolino/
                    https://orsochiacchierone.wordpress.com/2020/02/13/topolino-3351-edizione-speciale-con-la-prima-parte-del-gioco-di-donald-quest/
                    https://www.topolino.it/?news=giochiamo-a-donald-quest



                    « Ultima modifica: Giovedì 13 Feb 2020, 23:06:32 da Cornelius Coot »

                    *

                    Flash X
                    Giovane Marmotta

                    • **
                    • Post: 140
                    • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Topolino 3351
                      Risposta #9: Giovedì 13 Feb 2020, 23:26:54
                      Questa Paperinikland il cui prologo apparira' sul prossimo numero cos'e'? Fa parte del ciclo di Gervasio?
                      Sì, esatto. Nell'editoriale di Alex Bertani, si può scoprire che, oltre al prologo, la storia si svolgerà in 3 parti, anche se all'inizio era pensata solo per 2, ma in quel modo non si sarebbe andati a fondo sulla trama, che sembrerebbe molto particolare, da come accennata dal direttore. Comunque, la storia è scritta appunto da Marco Gervasio e disegnata da Giorgio Cavazzano, quindi tutti noi abbiamo grandi aspettative da questa. Non ci resta che aspettare...

                      *

                      Cornelius Coot
                      Imperatore della Calidornia

                      • ******
                      • Post: 10032
                      • Mais dire Mais
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re:Topolino 3351
                        Risposta #10: Venerdì 14 Feb 2020, 00:11:19
                        Comunque, la storia è scritta appunto da Marco Gervasio e disegnata da Giorgio Cavazzano, quindi tutti noi abbiamo grandi aspettative da questa. Non ci resta che aspettare...
                        Alex Bertani aggiunge che Cavazzano, inizialmente impossibilitato a disegnare la storia per altri impegni di lavoro, dopo aver letto la sceneggiatura ha fatto di tutto per  trovare il tempo e il modo di illustrarla, evidentemente colpito dalle trame di Gervasio.

                        *

                        paolo87
                        Sceriffo di Valmitraglia

                        • ***
                        • Post: 343
                        • Novellino
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re:Topolino 3351
                          Risposta #11: Venerdì 14 Feb 2020, 09:52:13
                          Bhe, allora promette bene  :)

                          *

                          Cornelius Coot
                          Imperatore della Calidornia

                          • ******
                          • Post: 10032
                          • Mais dire Mais
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re:Topolino 3351
                            Risposta #12: Venerdì 14 Feb 2020, 12:32:06
                            Papersera News - Rockerduck e la filantropia contagiosa
                            In questo nuovo capitolo papersero c'è una estrema facilità di erigere statue onorifiche anche solo per un bottone (sebbene storico) sostituendole ad altre dello stesso tenore, banalizzando così certi monumenti che dovrebbero essere, al contrario, speciali. Questa serie giornalisitca potrebbe essere l'occasione di ripresentare Gedeone con il suo Grillo della Sera (in concorrenza col fratello maggiore) ma al momento dobbiamo 'accontentarci' di sentire la Tromba di RK che però suona a vuoto, in una storia simpaticamente banale.
                            Brigittik e la pergamena della persuasione
                            Dopo alcuni anni ritroviamo la notturna e colorata follia delle storie di Brigittik, dove niente è impossibile:
                            il personaggio creato proprio in questa serie, Due di Picche, trova maggior spazio seminando ancor più confusione in una trama già di per se molto articolata dove c'è posto anche per Pico de Paperis. Mangiatordi ha cambiato certi tratti del suo disegno ma resta sempre di un livello alto, caratterizzando una serie che deve molto alle sue matite.
                            Pluto poliziotto onorario
                            Molto carina questa storia di Secchi dove Pluto interagisce con i cani dell'UCT (Unità Cinofila Topolinese) collegati al Commissariato di Topolinia, riuscendo a compensare le evidenti differenze caratteriali e di addestramento, sottolineate malignamente dai quattrozampe di Basettoni.
                            Zio Paperone e il miele acrobatico
                            Continua a piacermi il Paperoga 'abbinato' allo zione, preferibile a quello ormai usurato in coppia con Paperino (accettabile però nel Papersera e con Malachia). Forse perché il suo catastrofismo è in parte attenuato (e punito) dal rigore dello ziastro e non dilaga insieme a quello del cugino. Anche la storia del 'Miele acrobbatico', di per se standard nella narrativa paperoniana, assume dei toni particolari grazie alla presenza di un 'altro' nipote.
                            TopoGulp - PaperMonsterChef
                            In questi casi le regole dei vecchi albi americani che non permettevano di utilizzare gli stessi personaggi nelle diverse storie lunghe e brevi (se non nelle one page) dello stesso numero (al punto che Barks coinvolgeva Tip e Tap nei soggetti con Archimede) sarebbero da ripristinare: dopo aver visto Paperoga nel Papersera News e alle prese con il 'Miele', si poteva metterlo 'a riposo' nel TopoGulp finale, prendendo un altro character in genere poco utilizzato.
                            « Ultima modifica: Venerdì 14 Feb 2020, 12:43:28 da Cornelius Coot »

                            *

                            camera_nøve
                            Ombronauta

                            • ****
                            • Post: 966
                            • Un Pker nostalgico..
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re:Topolino 3351
                              Risposta #13: Sabato 15 Feb 2020, 09:26:15
                              Puntata settimanale scoppiettante quella del "The Fisbio Show" dedicata al numero 3351 di Topolino Magazine 💫

                              Corrado Mastantuono non delude mai con le storie del Papersera, parola di Wakasnort!

                              Torna dopo ben sei anni Brigittik con i disegni splendidi di Vitale Mangiatordi ed i testi di Roberto Gagnor a cui lancio
                              una sfida/provocazione sul suo personaggio 😉

                              La coppia Sarda-Palazzi se la cava meglio di Bugo & Morgan regalandoci la bella storia "Zio Paperone e il miele acrobatico" 🐝

                              Questo e tanto altro vi attende! 🆘

                              Buona visone: https://youtu.be/hYAMBCrwgcw
                              "Anche io una volta ero curioso..."

                              Il mio canale YouTube dedicato ai fumetti Disney: The Fisbio Show  SmMickey


                              @instafisbio su Instagram: https://www.instagram.com/instafisbio/

                              *

                              Ciube27
                              Evroniano

                              • **
                              • Post: 112
                              • Perché ti interessi al passato? Cerco risposte.
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re:Topolino 3351
                                Risposta #14: Sabato 15 Feb 2020, 09:41:26
                                Numerom che, ad eccezione della storia di Mastantuono, non mi è piaciuto molto. La storia di Brigittik non mi ha colpito come invece avevano fatto le sue prime avventure. Carina quella di Bruno Sarda e quella di Pluto.
                                Se ho trovato i primi due episodi di Donald Quest veramente insignificanti in quanto trama e sviluppo; la copertina mi è piaciuta davvero tantissimo (forse,a attualmente la mia preferita del 2020) e mi ha ricordato molto Queste oscure materie.
                                Lettore convinto...

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.