Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |
3 | |
5 | |

Storia di Sandro del Conte viaggio nel tempo

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

    Storia di Sandro del Conte viaggio nel tempo
    Mercoledì 23 Set 2020, 14:05:32
    Salve, sono nuovo del forum e vi porgo sentiti omaggi!

    Sto cercando il titolo di una storia che ricordo essere disegnata da Alessandro del Conte in cui Paperino veniva spedito indietro nel tempo da un invenzione di Archimede e incappava dapprima in un guerriero vichingo che stava lottando contro un drago. Paperino rovinava la sua sfida e perciò veniva inseguito da questi poi a un certo punto un altro sbalzo nel tempo portava Paperino nell'antica Roma (dove però i leoni erano vegetariani e giocavano a "zampa di ferro" coi gladiatori) mentre il vichingo finiva a un ricevimento della nobiltà che finiva per piacergli. Qualcuno si ricorda il titolo e il volume di Topolino in cui è stata pubblicata?

    Spero nel vostro aiuto. Grazie in anticipo !

     

    Dati personali, cookies e GDPR

    Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

    Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

    Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.