Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |
3 | |
Topolino 3389 - Recensione di Valentina Corsi

Topolino 3389 Probabilmente per apprezzare appieno l’ultimo numero di Topolino (ma anche tutti gli altri di questo periodo) mi manca qualcosa. Sarà l’età in target con il pubblico primario (non dimentichiamo che il settimanale è indirizzato principalmente ai bambini), o forse solo un po’ di spensieratezza in più, chissà. Ma parliamo del numero, e iniziamo dalle cose belle, ossia dalla fine. Zio Paperone e il risparmio assoluto (C. Panaro/Guerrini) ci fa fare la conoscenza della cugina scozzese di Brigitta, con un intreccio non banale e che, anzi, pur essendo di stampo classico non ha nulla fuori posto. Il tutto è poi accompagnato da una morale di fondo e dai disegni strepitosi di Guerrini, il cui tratto potrà forse non piacere a tutti, ma la cui espressività è indubbia, ed è certamente un bene da preservare all’interno del panorama del libretto. In apertura abbiamo invece la seconda parte di Topolino e l’incubo di Mister Vertigo (Nucci/O. Panaro). Dire episodio finale sarebbe eccessivo, perché appunto, di finale in senso stretto non si tratta. Per essere un giallo o un noir, a seconda delle sfumature, c’è davvero poco: non bastano i mascheroni e la presenza di un mistero per avere una narrazione che rispetti questi canoni. Neanche i disegni aiutano, questa volta, in quanto le vignette sono piene di visioni così “inquietanti” che poco ci manca che i pupazzi rappresentati sorridano e si mettano in posa per un selfie. Per essere una storia dichiaratamente a tinte fosche, insomma, non si può dire che il risultato sia del tutto riuscito. Se poi volessimo guardare all’insieme del panorama del personaggio di Mr. Vertigo, noteremmo che a fronte di due storie (e quattro settimane di pubblicazione non consecutiva) abbiamo ancora un unico mistero la cui risoluzione è ancora al punto di partenza. Personalmente non riesco a trovare suspense o curiosità per il prosieguo della vicenda. Brrr, che paura! Facciamo una foto ricordo. Il kolossal di Giggs (Gagnor/Ermetti) riprende l’ambientazione nerd di Area 15 e i compagni di Qui, Quo e Qua, questa volta alle prese non con il mondo del fumetto ma con la realizzazione di un cortometraggio. Per chi è appassionato come Giggs & co. sarà sicuramente una lettura piacevole e in cui potersi rispecchiare. X Music 2020: Occasioni da non perdere (Zemelo/Perina) è una breve che ci accompagna dietro le quinte dello show musicale, un ottimo modo -non troppo invasivo – di presentare storie legate ad eventi o (come in questo caso) a trasmissioni televisive. Paperoga e la grande ristorazione è invece una breve muta di Giorgio Salati che mette in scena le vicissitudini da pizzaioli di Paperoga e di un suo dirimpettaio, con i disegni dell’esordiente Giulia Lomurno. Per finire, abbiamo la seconda parte di Detective Donald Duck e lo scherzetto del dolcetto (Ambrosio/Usai), in cui Paperino e Qui, Quo, Qua sono alle prese con un mostro delle fattezze zuccoidi. Per essere una storia concepita appositamente per Halloween fa il suo, la trama non è sicuramente nulla di eccezionale ma segue una sua logica e si lascia leggere piacevolmente. A livello di redazionali non mancano gli approfondimenti legati ad X Factor e una bella intervista doppia a Sergio Cabella e Paolo Mottura, autori di Sir Topleton e la sfida al grande bianco, storia in tre puntate che dal prossimo numero di Topolino ci condurrà sulle tracce dell’esploratore irlandese Ernest Shackleton.

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (19)
Esegui il login per votare

Topolino 3389

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Flash X
Gran Mogol
   (1)

  • ***
  • Post: 697
  • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
    • Offline
    • Mostra profilo
   (1)
    Topolino 3389
    Mercoledì 4 Nov 2020, 14:44:08
    Numero di questa settimana da oggi in edicola:

    Cover: Giorgio Cavazzano (disegni), Andrea Cagol (colori).

    Topolino e l'incubo di Mister Vertigo - Seconda parte (Marco Nucci, Ottavio Panaro);
    Area 15 - Il kolossal di Giggs (Roberto Gagnor, Libero Ermetti);
    X Music 2020 - Episodio 2: Occasioni da non perdere (Pietro B. Zemelo, Alessandro Perina);
    Detective Donald Duck e lo scherzetto del dolcetto - Seconda parte (Stefano Ambrosio, Luca Usai);
    Paperoga e la grande ristorazione (Giorgio Salati, Giulia Lomurno);
    Zio Paperone e il risparmio assoluto (Carlo Panaro, Francesco Guerrini).

    One-page story finale:
    Nonna e nipote - Doppio regalo (Giorgio Salati, Giorgio Di Vita).


    *

    Filo Sganga
    Pifferosauro Uranifago
       (1)

    • ***
    • Post: 411
    • Esordiente
      • Offline
      • Mostra profilo
       (1)
      Re:Topolino 3389
      Risposta #1: Mercoledì 4 Nov 2020, 14:58:16
      Ma Mr Vertigo, che storia è?  :heart: Questo personaggio è affascinante ogni tavola in più proprio per la sua assenza/presenza. Meglio leggermente la prima parte della seconda, (non ho apprezzato particolarmente l'ingresso dei villain a noi noti a nella storia, sarebbe stato meglio criminali anonimi) ma questa è una signora storia, ci vedo molto Scarpa nel suo periodo d'oro!
      Peccato per i disegni, buoni, ma non all'altezza della storia...ci avrei visto un Casty, o un Vian.
      Anche io, come ha detto qualcuno qui nel forum a questo punto credo che Mr Vertigo sia Miklos.
      Numero di questa settimana da oggi in edicola:

      Cover: Giorgio Cavazzano (disegni), Andrea Cagol (colori).

      Topolino e l'incubo di Mister Vertigo - Seconda parte (Marco Nucci, Ottavio Panaro);
      Area 15 - Il kolossal di Giggs (Roberto Gagnor, Libero Ermetti);
      X Music 2020 - Episodio 2: Occasioni da non perdere (Pietro B. Zemelo, Alessandro Perina);
      Detective Donald Duck e lo scherzetto del dolcetto - Seconda parte (Stefano Ambrosio, Luca Usai);
      Paperoga e la grande ristorazione (Giorgio Salati, Giulia Lomurno);
      Zio Paperone e il risparmio assoluto (Carlo Panaro, Francesco Guerrini).

      One-page story finale:
      Nonna e nipote - Doppio regalo (Giorgio Salati, Giorgio Di Vita).
      « Ultima modifica: Giovedì 5 Nov 2020, 11:08:55 da Kim Don-Ling »

      *

      Micio Nero
      Evroniano

      • **
      • Post: 95
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Topolino 3389
        Risposta #2: Mercoledì 4 Nov 2020, 17:56:56
        Bella la seconda parte di Topolino e l'incubo di Mister Vertigo, anche se devo dire di essere rimasto deluso
        Spoiler: mostra
        dal (prevedibile) fatto che ancora non si sia scoperto chi sia... finire la storia così una volta va bene, ma adesso comincia a diventare noioso. Se non lo riveleranno nei prossimi episodi, per me la serie è rovinata.


        Area  15 - Il kolossal di Giggs ovvero Vita da Rock Band con i paperi, e credo di aver detto abbastanza. Ottimi i disegni, comunque.

        X Music 2020 - Episodio 2: Occasioni da non perdere. Devo dire che questo tie-in con X-Factor per ora lo trovo molto simpatico... se nelle prossime puntate non forzeranno troppo la presenza dei personaggi paperizzati, e li lasceranno solo come personaggi secondari come hanno fatto finora, potrebbe diventare una serie davvero simpatica.

        Detective Donald Duck e lo scherzetto del dolcetto - Seconda parte sinceramente non mi è piaciuta per niente. Come purtroppo accade in molte storie straniere,
        Spoiler: mostra
         la trama si riduce ad una farsa completamente inverosimile con personaggi "magici" di vario tipo...
        e sinceramente non è il tipo di storia che mi piace leggere.

        Simpatica la prima di Giulia Lomurno in Paperoga e la Grande Ristorazione, anche se non capisco il perchè lasciarla completamente "muta". Un omaggio alle comche di un secolo fa? Secondo me un po' di testo non sarebbe guastato.

        Molta bella la finale Zio Paperone e il Risparmio Assoluto di Panaro/Guerrini, sia nella storia che nei disegni. La mia preferita di questo numero.
        Alla barba spaziale!

        *

        Volkabug
        Diabolico Vendicatore

        • ****
        • Post: 1493
        • Tut-tut
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Topolino 3389
          Risposta #3: Mercoledì 4 Nov 2020, 18:47:50
          Bella la seconda parte di Topolino e l'incubo di Mister Vertigo, anche se devo dire di essere rimasto deluso
          Spoiler: mostra
          dal (prevedibile) fatto che ancora non si sia scoperto chi sia... finire la storia così una volta va bene, ma adesso comincia a diventare noioso. Se non lo riveleranno nei prossimi episodi, per me la serie è rovinata.


          Come altri hanno già affermato, anche io non vedo alcun problema riguardo alla particolarità narrativa a cui ti riferisci... anzi, trovo che sia assolutamente adatta al modo di raccontare di Marco Nucci.

          Anche io, come ha detto qualcuno qui nel forum
          Spoiler: mostra
          a questo punto credo che Mr Vertigo sia Miklos.


          Io, io! L'ho detto io :)

          Beh a me in realtà questa seconda puntata è sembrata all'altezza della seconda... nel complesso trovo questa storia un sequel che rispetto a Le notizie di Mr Vertigo risulta più convincente, più scorrevole, persino la suspence e il senso di mistero e inquietudine più forti (e non solo banalmente perché c'entra Halloween, festa fin troppo inflazionata quest'anno sul Topo imho)... trovo che la direzione presa da Marco Nucci sia ora più chiara, e ho piacevolmente apprezzato anche i disegni di Panaro: non me ne voglia Petrossi, ma i personaggi di Panaro per me sono più espressivi... non a caso Petrossi convinceva molto con l'inespressività della marionetta, alquanto raggelante.

          P.s.: ma è solo un errore il fatto che
          Spoiler: mostra
          il cane di Artie Applepine abbia le pupille enormi tranne che in due vignette?


          Per quanto riguarda le altre storie... la seconda puntata di Detective Donald si rivela un caos totale... anche se i disegni di Luca Usai sono molto buoni. Carlo Panaro ci riporta nella sua Paperopoli, sempre un pizzico più placida di quella degli altri autori, ma rinvigorita dalle peculiarità dei personaggi... la trama non è niente di eccezionale, ma la storia si fa leggere e trovo che sul finale tenda anche a farsi più interessante del previsto. Che dire poi di Guerrini... se andassi ancora a scuola vorrei un diario con i suoi disegni; voglio solo sottolineare il particolare del calendario nell'ultima vignetta della venticinquesima tavola, mi ha fatto scompisciare. Poi Sondra che sventola la bandiera scozzese dall'oblò... fantastico.

          Io non so quasi nulla di X-Factor, e da profano non ho capito se la storia di Zemelo vada da qualche parte o sia solo una serie di autoconclusive... comunque gradevoli. Lo stile di disegno di Giulia Lomurno mi ha pienamente conquistato: i dettagli, i personaggi dinamici, il Paperoga agguerrito della terza vignetta dell'ottava tavola, il topo... non c'è che dire, un altro grande talento emergente secondo me, mi ritrovo negli auguri fatti in anticipo dal direttore per la sua carriera futura. P.s. meno male che Salati non ci ha messo la sceneggiatura, visto che ultimamente non mi trasmette molto.

          Per quanto riguarda Area 15, vorrei dire solo una cosa: trovo che Gagnor faccia un ottimo lavoro sulle storie dei piccoli paperi, credo che sia il campo d'azione dove dà il meglio di sé (e anche quello dove certe sue battute sciocche vengono sufficientemente ammortizzate ;D). Queste storie non pretendono di essere grandi avventure, così come i problemi adolescenziali non sono gran cosa agli occhi di chi guarda dall'esterno, eppure seri e complessi per chi li vive, e l'autore dimostra di saperli affrontare con tatto e dovizia. Spero di rivedere ancora Ray, Giggs e Vanessa. Incantevoli i disegni di Libero Ermetti.

          P.s.: Ma
          Spoiler: mostra
          Quo come mai non compare? E la band di Qua, ovvero Joey, Angelica, Brianna e Peter, che fine ha fatto?
          E paperibus unum

          *

          rambo
          Brutopiano
             (1)

          • *
          • Post: 53
          • Nuovo arrivato
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re:Topolino 3389
            Risposta #4: Mercoledì 4 Nov 2020, 23:39:57
            La prima cosa che ho pensato: un secondo numero di Halloween fuori tempo massimo.
            Ribadisco le perplessità su Mister Vertigo. Per chi non ha mai letto super eroi può sembrare una cosa di un'originalità eccezionale, ma vedere su Topolino una saga con un super cattivo che, a questo punto è chiaro, ci metteranno mesi se non anni a dirci chi è, a me fa venire il nervoso.
            Va bene nuovi autori che prendono ispirazione da altri generi, e va bene che Panini pubblica super eroi Marvel da più di 25 anni. Ma comincia a sembrarmi troppo.


            *

            paolo87
            Pifferosauro Uranifago
               (3)

            • ***
            • Post: 484
              • Offline
              • Mostra profilo
               (3)
              Re:Topolino 3389
              Risposta #5: Giovedì 5 Nov 2020, 00:04:12
              Detto da uno che non ama particolarmente i supereroi (a parte quelli Disney): io non ci trovo nulla di male in questa contaminaziona. La grandezza del fumetto Disney sta anche nel suo saper essere una spugna che assorbe i vari generi. E considerando l'importanza che il genere supereroistico ha nell'immaginario contemporaneo è quasi inevitabile che questo incontro avvenga.

              *

              Volkabug
              Diabolico Vendicatore

              • ****
              • Post: 1493
              • Tut-tut
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Topolino 3389
                Risposta #6: Giovedì 5 Nov 2020, 08:16:39
                Quoto. Sperimentare nuove strade non è un male per forza. E' chiaro che il giudizio sulla saga di Nucci debba essere rimandato, vista la situazione, ma qual è il problema? Io ammazzo il tempo aspettando storie di Casty...
                E paperibus unum

                • *
                • Post: 74
                • Esordiente
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Topolino 3389
                  Risposta #7: Giovedì 5 Nov 2020, 12:40:25
                  Perdonatemi, ma ho un dubbio che mi è venuto bazzicando oggi sul nuovo sito della panini per le prossime uscite. Vi è un modo per annullare i 5 euro supplementari che vengono addebitati automaticamente per il corriere espresso? Ho provato in ogni modo ma niente  :(

                  *

                  Vito65
                  Cugino di Alf

                  • ****
                  • Post: 1343
                  • ex Generale Westcock
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Topolino 3389
                    Risposta #8: Giovedì 5 Nov 2020, 13:31:24
                    Perdonatemi, ma ho un dubbio che mi è venuto bazzicando oggi sul nuovo sito della panini per le prossime uscite. Vi è un modo per annullare i 5 euro supplementari che vengono addebitati automaticamente per il corriere espresso? Ho provato in ogni modo ma niente  :(
                    Non puoi fare a meno di avere l' addebito per le spese di spedizione.

                    • *
                    • Post: 74
                    • Esordiente
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Topolino 3389
                      Risposta #9: Giovedì 5 Nov 2020, 13:41:36
                      Perdonatemi, ma ho un dubbio che mi è venuto bazzicando oggi sul nuovo sito della panini per le prossime uscite. Vi è un modo per annullare i 5 euro supplementari che vengono addebitati automaticamente per il corriere espresso? Ho provato in ogni modo ma niente  :(
                      Non puoi fare a meno di avere l' addebito per le spese di spedizione.
                      mmmmh strano...con alcuni acquisti degli anni passati non mi venivano addebitati, che abbia a che fare con l'entità della spesa effettuata?

                      *

                      Andy392
                      Sceriffo di Valmitraglia

                      • ***
                      • Post: 335
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re:Topolino 3389
                        Risposta #10: Giovedì 5 Nov 2020, 15:23:16
                        La storia su Mr. Vertigo com'è rispetto alla prima? Meglio?

                        OT:
                        mmmmh strano...con alcuni acquisti degli anni passati non mi venivano addebitati, che abbia a che fare con l'entità della spesa effettuata?
                        Infatti, devi spendere un tot per far sì che la spedizione sia gratis. Attualmente la spesa deve essere almeno di 20 €.




                        *

                        Luxor
                        Dittatore di Saturno
                           (1)

                        • *****
                        • Post: 3686
                        • Supremo Organizzatore, Folle Ideatore!
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (1)
                          Re:Topolino 3389
                          Risposta #11: Giovedì 5 Nov 2020, 16:31:06
                          Perdonatemi, ma ho un dubbio che mi è venuto bazzicando oggi sul nuovo sito della panini per le prossime uscite. Vi è un modo per annullare i 5 euro supplementari che vengono addebitati automaticamente per il corriere espresso? Ho provato in ogni modo ma niente  :(

                          Solo se raggiungi la quota minima per la spedizione gratuita, che attualmente mi pare sia di 19.90 euro.
                          The Rabbit Hunter! (Copyright by Gancio 08.II.16)


                          *

                          Gumi
                          Cugino di Alf
                          Moderatore
                             (10)

                          • ****
                          • Post: 1356
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                             (10)
                            Re:Topolino 3389
                            Risposta #12: Giovedì 5 Nov 2020, 16:55:44
                            Tenevo a fare i complimenti all'accoppiata Panaro-Guerrini per l'ottima Zio Paperone e il risparmio assoluto.

                            Per quanto riguarda la trama i complimenti sono sicuramente per una storia che ha il pregio di essere classica nel senso più positivo del termine.
                            Panaro è riuscito in questo caso a imbastire un intreccio che ti avvolge nell'utilizzo di situazioni note (il risparmio, i giornali nel parco, brigitta), ma che allo stesso non scade mai nel banale. Anche se a un certo punto inizi a capire come andrà a finire, questa previsione non rovina la lettura e anzi si prova una certa soddisfazione nel vedere messi al loro posto i personaggi più antipatici e veder celebrato chi lo merita. Ottima anche la chiosa finale. Sono spesso critico, in silenzio, ma quando c'è da fare un complimento lo faccio sempre molto volentieri.

                            Ma ciò che più mi spinge a scrivere questo commento sono i bellissimi disegni di Francesco Guerrini. E visto che non è sempre facile andare a dire nel generale cosa convince di un disegnatore ho selezionato una tavola per me particolarmente esplicativa:

                            Questa è una tavola per me straordinaria. Ma andiamo per gradi.

                            Vignetta 1 e 2 Paperone discute con miss paperett e lo fa inquadrato da due punti differenti, il secondo da dietro, in penombra e senza sfondo.

                            Vignetta 3: vista laterale da dietro il cartello "divieto di strega" che fa ridere già da solo: cartello decentrato e tagliato, ma che comunque lascia al lettore la possibilità di intuire l'immagine.

                            Vignetta 4, il capolavoro: vista dall'alto Dietro il cancello, che quindi è in ombra, e la scritta è al contrario. Come fosse una telecamera che anticipa Paperone. Cancello bellissimo.

                            Vignetta 5 (doppia): stavolta abbiamo una vista dal basso (e da dietro lo zione) con sfondo dettagliatissimo. In primo piano stavolta c'è il tizio che dà da mangiare ai piccioni, anche se ZP è al centro della scena. Notare i particolari come l'ombreggiatura dei piedini della panchina, il passero completamente in ombra sotto la stessa, o anche il piccione che guarda malissimo l'uomo che sparge le briciole.

                            Ma de che stamo a parlà.

                            E il tutto senza andare nemmeno, per il momento, ad analizzare la bellezza dei personaggi, che magari non tutti (ma chi?) apprezzano.

                            Ma una bella storia importante, da apertura numero, a Guerrini quando la diamo?

                            Poche altre parole sul resto del numero: Vertigo a me non è dispiaciuta. anche se per l'atmosfera inquietante che doveva avere non ho trovato adeguati i disegni di Panaro. Mi è dispiaciuto ritrovare un po' il macchianera ladro di polli che si fa beccare come un fessacchione. Non mi ha convinto la storia muta, nè quella con i personaggi di X factor.
                            Ho trovato francamente inquietante, ma nel senso di non riuscita, la storia con il Detective Donald Duck (non bastava Paperino, serviva inventarsi la cosa del detective? Era di tutto un altro livello la serie di Vito, con una ambientazione diversa e il riuscitissimo utilizzo di Paperetta come assistente), mentre invece mi è sembrato che Gagnor si sia trovato coinvolto nella storia di Area 15, e mi è sembrato raccontasse qualcosa che conosce bene, forse anche con spunti personali, perché il tutto è risultato sentito e credibile. I disegni di Ermetti mi piacciono sempre molto.
                            « Ultima modifica: Giovedì 5 Nov 2020, 17:09:00 da Gumi »

                            *

                            Dominatore delle Nuvole
                            Diabolico Vendicatore
                               (1)

                            • ****
                            • Post: 1406
                            • Guazzabù!
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                               (1)
                              Re:Topolino 3389
                              Risposta #13: Giovedì 5 Nov 2020, 17:16:46
                              cut

                              Hurrà! Un nuovo messaggio illustrato del Gumi!
                              Che spettacolo, Guerrini... Matteo mette in luce esattamente i punti di forza di quello che dovrebbe essere un autore di punta. Sono dell'opinione che meriti più spesso i riflettori, e la possibilità di disegnare storie di spessore.

                              *

                              Ottone
                              Bassotto

                              • *
                              • Post: 3
                              • Esordiente
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re:Topolino 3389
                                Risposta #14: Giovedì 5 Nov 2020, 17:53:38

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.