Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
2 | |
2 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |
5 | |
2 | |
2 | |
2 | |

Calcio - Campionato di Serie A 2020/2021

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

    Re:Calcio - Campionato di Serie A 2020/2021
    Risposta #15: Venerdì 25 Dic 2020, 22:48:02
    Casty lo spiega molto bene in un'illuminante sequenza del Mondo di Tutor. Per usare le sue parole testuali, una realtà fittizia e futile
    « Ultima modifica: Sabato 26 Dic 2020, 00:13:45 da Hero of Sky »
    Perchè di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni. Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile. Antidarwinista

    *

    Grande Tiranno
    Gran Mogol

    • ***
    • Post: 568
    • Sfortunato Creaturo!
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Calcio - Campionato di Serie A 2020/2021
      Risposta #16: Sabato 16 Gen 2021, 21:09:44
      Io ormai guardo solo la Premier. Non riesco a tifare, lo trovo tremendamente puerile. Da bambino mi facevo passare per coatto, ma in realtà non me ne importava niente.L'anno scorso guardavo spesso la Dea perché oggettivamente era un piacere per gli occhi, ma ora nemmeno quello. In genere considero il calcio una droga per distrarre il popolino, come gli spettacoli dei gladiatori ai tempi dell'antica Roma
      Ho corretto una parola. Interessante lapsus freudiano quello che mi ha fatto scrivere la parola sbagliata. Evidentemente il mio inconscio i tifosi giallorossi li vede così
      Tranquillo, non è il tuo inconscio! È un (divertentissimo) sistema di "censura" implementato da Paolo, da sempre tifoso della Lazio!

      Ciao!

      Il Grande Tiranno
      Catturamento Catturamento!

        Re:Calcio - Campionato di Serie A 2020/2021
        Risposta #17: Sabato 16 Gen 2021, 22:57:54
        Ieri si sono presi la loro unica soddisfazione stagionale
        Perchè di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni. Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile. Antidarwinista

          Re:Calcio - Campionato di Serie A 2020/2021
          Risposta #18: Martedì 19 Gen 2021, 23:43:55
          Chissà Paolo quanto se la sta ridendo...
          Perchè di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni. Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile. Antidarwinista

          *

          Atius
          Pifferosauro Uranifago

          • ***
          • Post: 473
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Calcio - Campionato di Serie A 2020/2021
            Risposta #19: Mercoledì 20 Gen 2021, 08:54:24
            Seconda clamorosa ingenuità della Roma dopo il 3-0 a tavolino col Verona. E questo non fa altro che sottolineare la scarsa conoscenza del regolamento anche a livelli così alti.
            O Patria, mia solleva il capo affranto / Sorridi ancora, o bella tra le belle / o madre delle madri asciuga il pianto! / Il ciel per te s'accenda di fiammelle / Splendenti a rischiarar ancor la via / Sì che tu possa riveder le stelle! / Dio ti protegga Italia, così sia.

              Re:Calcio - Campionato di Serie A 2020/2021
              Risposta #20: Mercoledì 20 Gen 2021, 09:32:59
              Beh qui ha sbagliato l'allenatore, facendo un 6° cambio nei supplementari. Ma anche l'arbitro di gara e il quarto uomo non sono stati molto svegli se hanno permesso la sostituzione extra.



              *

              Atius
              Pifferosauro Uranifago

              • ***
              • Post: 473
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Calcio - Campionato di Serie A 2020/2021
                Risposta #21: Mercoledì 20 Gen 2021, 09:59:44
                Da quello che so io, l'arbitro non può in alcun modo impedire le sostituzioni: anche dovessero farne dieci, non sono "problemi" del direttore di gara: il suo compito è solo quello di riportare il tutto sul referto di gara e lasciare la parola al giudice sportivo. È strano, ma è così.
                O Patria, mia solleva il capo affranto / Sorridi ancora, o bella tra le belle / o madre delle madri asciuga il pianto! / Il ciel per te s'accenda di fiammelle / Splendenti a rischiarar ancor la via / Sì che tu possa riveder le stelle! / Dio ti protegga Italia, così sia.

                  Re:Calcio - Campionato di Serie A 2020/2021
                  Risposta #22: Mercoledì 20 Gen 2021, 11:01:14
                  Vorrei tanto partecipare anch'io a questo topic ma purtroppo la mia squadra (Palermo) in questo momento è molto lontana dalla serie A ;D ;D
                  Luca Giacalone

                    Re:Calcio - Campionato di Serie A 2020/2021
                    Risposta #23: Mercoledì 20 Gen 2021, 11:55:56
                    Prossimo passo: adottare la B- Zona.  ;D

                    *

                    Grande Tiranno
                    Gran Mogol

                    • ***
                    • Post: 568
                    • Sfortunato Creaturo!
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Calcio - Campionato di Serie A 2020/2021
                      Risposta #24: Mercoledì 20 Gen 2021, 14:11:40
                      Mi sono appena ripreso dalla sconfitta contro l'Inter... che dire, veramente meritata, abbiamo giocato proprio male, ed è la dimostrazione che non si può ingaggiare un allenatore che non ha mai allenato per una squadra come la Juve.

                      Ciao!

                      Il Grande Tiranno
                      Catturamento Catturamento!

                        Re:Calcio - Campionato di Serie A 2020/2021
                        Risposta #25: Mercoledì 20 Gen 2021, 23:09:14
                        Pirlo non ha proprio allenato! È praticamente uno stagista.



                          Re:Calcio - Campionato di Serie A 2020/2021
                          Risposta #26: Giovedì 21 Gen 2021, 12:52:17
                          Finalmente il Milan ha preso un attaccante giovane, umile e davvero simpatico  ;D
                          Perchè di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni. Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile. Antidarwinista

                          *

                          Atius
                          Pifferosauro Uranifago

                          • ***
                          • Post: 473
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re:Calcio - Campionato di Serie A 2020/2021
                            Risposta #27: Mercoledì 27 Gen 2021, 11:14:32
                            Ieri sera, una sconfitta che definire un suicidio è pure poco. Cominciamo parlando di Ibra, che amo alla follia per averci resuscitato, ma che sarebbe anche ora che a quarant'anni suonati la smettesse di fare queste sceneggiate. O almeno, le faccia, ma poi tenga a freno le gambe e eviti di fare falli così idioti per i quali sai già che ti beccherai un'ammonizione. Proseguiamo con Leao e quella sua strepitosa scivolata con cui ha atterrato Barella in area. Mi piacerebbe sapere cosa ti deve passare per la testa per fare un intervento così stupido in area di rigore. Purtroppo è quello che succede quando soffri, comprensibilmente, come un cane e anche gli attaccanti devono ripiegare a dare una mano in difesa. Salvo Tatarusanu, che ha fatto una serie di ottimi interventi (di cui uno davvero superlativo, che, forse, neanche Donnarumma sarebbe riuscito a emulare) e Romagnoli, che è riuscito a contenere egregiamente Lukaku, a differenza del derby d'andata dove avevamo sofferto non poco la fisicità del belga. Non male Tomori, subito aggressivo e rabbioso, Dalot impresentabile, soprattutto nel primo tempo, Meite imbarazzante, le cui impressionanti doti tecniche sono confermate dal fatto che se anche il Maestro Giampaolo ha voluto disfarsene, un motivo ci sarà. Kessie generoso come sempre ma, ieri sera, approssimativo e superficiale, Saelemaekers un ectoplasma, Rebic ha sbagliato Pioli a metterlo in campo. Insomma, il succo del discorso è che per lo scudetto, finchè commetteremo queste ingenuità, siamo ancora troppo immaturi.


                            Piccola curiosità sul fronte arbitri: nonostante la sostituzione di un arbitro sia una fattispecie rarissima, l'ultima volta che accadde in Serie A, ad agosto 2017, in un Benevento - Bologna, a subentrare all'arbitro Calvarese fu, come ieri sera, Chiffi.
                            O Patria, mia solleva il capo affranto / Sorridi ancora, o bella tra le belle / o madre delle madri asciuga il pianto! / Il ciel per te s'accenda di fiammelle / Splendenti a rischiarar ancor la via / Sì che tu possa riveder le stelle! / Dio ti protegga Italia, così sia.

                            *

                            Luxor
                            Dittatore di Saturno

                            • *****
                            • Post: 3732
                            • Supremo Organizzatore, Folle Ideatore!
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re:Calcio - Campionato di Serie A 2020/2021
                              Risposta #28: Mercoledì 27 Gen 2021, 17:49:11
                              Ieri sera, una sconfitta che definire un suicidio è pure poco. Cominciamo parlando di Ibra, che amo alla follia per averci resuscitato, ma che sarebbe anche ora che a quarant'anni suonati la smettesse di fare queste sceneggiate. O almeno, le faccia, ma poi tenga a freno le gambe e eviti di fare falli così idioti per i quali sai già che ti beccherai un'ammonizione. Proseguiamo con Leao e quella sua strepitosa scivolata con cui ha atterrato Barella in area. Mi piacerebbe sapere cosa ti deve passare per la testa per fare un intervento così stupido in area di rigore. Purtroppo è quello che succede quando soffri, comprensibilmente, come un cane e anche gli attaccanti devono ripiegare a dare una mano in difesa. Salvo Tatarusanu, che ha fatto una serie di ottimi interventi (di cui uno davvero superlativo, che, forse, neanche Donnarumma sarebbe riuscito a emulare) e Romagnoli, che è riuscito a contenere egregiamente Lukaku, a differenza del derby d'andata dove avevamo sofferto non poco la fisicità del belga. Non male Tomori, subito aggressivo e rabbioso, Dalot impresentabile, soprattutto nel primo tempo, Meite imbarazzante, le cui impressionanti doti tecniche sono confermate dal fatto che se anche il Maestro Giampaolo ha voluto disfarsene, un motivo ci sarà. Kessie generoso come sempre ma, ieri sera, approssimativo e superficiale, Saelemaekers un ectoplasma, Rebic ha sbagliato Pioli a metterlo in campo. Insomma, il succo del discorso è che per lo scudetto, finchè commetteremo queste ingenuità, siamo ancora troppo immaturi.


                              Piccola curiosità sul fronte arbitri: nonostante la sostituzione di un arbitro sia una fattispecie rarissima, l'ultima volta che accadde in Serie A, ad agosto 2017, in un Benevento - Bologna, a subentrare all'arbitro Calvarese fu, come ieri sera, Chiffi.

                              Da milanista non sarei così ingeneroso, anche se sono stati fatti diversi errori.

                              A parte che le assenze ci stanno costando carissimo, specie nell'asse centrale con Bennacer e Calhanoglu, la partita è stata tutto sommato equilibrata fino all'espulsione di Ibrahimovic, poi con noi in inferiorità numerica e l'ingresso nell'Inter di altri titolari come Hakimi non c'è stata storia.

                              Eppure voglio anche precisare che, almeno per me, la partita è stata condizionata pesantemente dalla classe arbitrale. I gol sono stati presi su due calci da fermo inesistenti, Leao, seppur imprudente e scellerato, non tocca Barella, che lo salta e cade e si vede benissimo dal video VAR che non c'è contatto, e Lautaro incespica da solo alla fine, quando poi Eriksen trasforma la punizione. Il rosso, poi, lo trovo esagerato, l'arbitro è andato verso Ibra come se non vedesse l'ora di buttarlo fuori e non mi si dica che era un fallo da secondo giallo o che ha interrotto un'azione pericolosa o altro perchè in campionato abbiamo visto arbitraggi più permissivi al momento di buttare fuori qualcuno per doppia ammonizione, niente di più facile che all'arbitro qualcuno abbia detto qualcosa nell'intervallo e alla prima occasione ha colto la palla al balzo.

                              Per quanto riguarda Ibra, ha certamente fatto una cazzata e non lo giustifico perchè ha provocato palesemente Lukaku, ma non sono d'accordo con la gestione di Valeri. O li buttava subito fuori entrambi o mi si spieghi perchè non ha ammonito di nuovo Lukaku alla fine del primo tempo, quando ha cercato continuamente il contatto e la rissa con Ibra, scansando via i ripetuti tentativi di altri giocatori del Milan come Romagnoli e Saelemaekers di fermarlo.

                              Precisazione, voglio evitare qualsiasi polemica e quindi, se vogliamo discutere, cerchiamo di farlo in maniera civile, grazie mille!

                              Metto le mani avanti solo perchè so che argomenti come politica e sport, calcio soprattutto, possono degenerare in fretta...
                              The Rabbit Hunter! (Copyright by Gancio 08.II.16)


                              *

                              Atius
                              Pifferosauro Uranifago

                              • ***
                              • Post: 473
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re:Calcio - Campionato di Serie A 2020/2021
                                Risposta #29: Mercoledì 27 Gen 2021, 18:44:15
                                Sicuramente hanno pesato le assenze, però c'è da dire che è stato un passo indietro rispetto alla maturità che avevamo dimostrato nell'ultima parte del 2020. E quello che mi fa arrabbiare é proprio il fatto che, fino dell'espulsione di Ibra avevamo disputato un'ottima partita e che se avessimo gestito il tutto con un po' più di intelligenza avremmo potuto spuntarla.
                                Non sono d'accordo per quanto riguarda i due calci piazzati che hanno portato ai gol dell'Inter: sul rigore, ok che Barella salta su sé stesso e questo fa sì che Leao non affondi il colpo e colpisca l'interista solo di striscio, ma é anche vero che un giocatore, per subire un fallo, non deve per forza farsi spaccare una gamba: se il contatto si può evitare, si evita, ma ovviamente questo non vuol dire che l'intervento non sia falloso. Sul calcio di punzione, sinceramente, il fallo mi sembra piuttosto netto, dato che Meite entra in contatto con la caviglia di Lautaro e questo fa sì che lo sbilanci provocando la sua caduta.
                                Sulla gestione Ibra-Lukaku, visto ciò che si sono detti, un rosso per parte non sarebbe stata una scelta errata, perché è vero che Lukaku reagisce male, ma è anche vero che Ibra continua a provocare. Secondi me, un giallo per Ibra e un rosso per Lukaku non sarebbe stata una scelta equa.
                                Nel complesso, giudico la prestazione di Valeri-Chiffi abbastanza positiva, male invece l'assistente Colarossi, che in occasione del rigore avrebbe dovuto essere più collaborativo.
                                « Ultima modifica: Mercoledì 27 Gen 2021, 18:47:01 da Atius »
                                O Patria, mia solleva il capo affranto / Sorridi ancora, o bella tra le belle / o madre delle madri asciuga il pianto! / Il ciel per te s'accenda di fiammelle / Splendenti a rischiarar ancor la via / Sì che tu possa riveder le stelle! / Dio ti protegga Italia, così sia.

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.