Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
2 | |
3 | |
4 | |
3 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
4 | |
4 | |
Topolino 3398 - Recensione di Matteo Gumiero

I lettori appassionati di Topolino non possono che apprezzare molto il tentativo della Redazione di provare ad aumentare la presenza del personaggio di Mickey Mouse sulle pagine del settimanale. È già da un po’ di tempo, infatti, che soprattutto attraverso le sempre più presenti sceneggiature di Marco Nucci, ma anche grazie all’apporto di altri autori come Alessio Coppola, Topolino è tornato a essere protagonista di gialli ed avventure, dopo che per molti anni le sue comparsate si limitavano prevalentemente alle grandi produzioni in costume e alle storie di Casty, quando presenti. Quindi questa ripresa del Topolino-personaggio e della sua quotidianità nell’avventura è un’operazione che lo scrivente guarda con molto favore, altrettanta fiducia e solide aspettative. Purtroppo però a volte tali aspettative devono fare i conti con la realtà. Topolino e i misteri di Mister MacGuffin (Nucci/Soldati), nonostante il rimando al maestro del brivido Alfred Hitchcock che ha coniato il termine, è a conti fatti una storia leggera e dai toni comici che gioca sul presupposto (piuttosto abusato) secondo cui Topolino non sarebbe in grado di restare lontano da guai e misteri. E che risulta anche particolarmente insopportabile quando si va a evidenziarne in maniera marcata le sue spiccate qualità di aiutante della legge. Lo svolgimento è abbastanza banale nel suo complesso, ma ciò che riesce a salvare la storia sono l’ambientazione, con Topolino finalmente (e speriamo sempre più) calato nella vita di Topolinia e dintorni, un buon ritmo di sceneggiatura e qualche buona trovata comica. Non contribuiscono al risultato finale i disegni di Giampaolo Soldati questa volta, in quanto non sembrano adatti all’atmosfera che si voleva creare, e non convincono le espressioni convulse di un Topolino a tutti gli effetti in crisi di astinenza. Un Topolino vincente e un po’… antipatico Un miglior risultato è riscontrabile in Zio Paperone e il trasloco dello spread, di Sisti e Mangiatordi, che fa parte dell’ottimo ciclo di storie sull’alta finanza. Questa volta vengono spiegati con semplicità e chiarezza i meccanismi alla base dello spread e i vantaggi nel tenere basso tale indice. La trama fila e la spiegazione è chiara e non didascalica. Belli come sempre i disegni di Mangiatordi. Anche la storia finale del numero può definirsi abbastanza riuscita. Storia Papera: Il rinascimento (Macchetto/Held) rimane sulla falsariga delle altre puntate di questa serie. Che la coppia Paperoga-Pico funzioni era già un dato di fatto, e le trovate assurde e paradossali con cui viene presentata la storia del XV secolo sono adatte a qualche minuto di leggero intrattenimento. Nulla di trascendentale, ma la storia mantiene un aspetto “classico” anche grazie al tratto morbido di Held. I due mattatori Pippo e il successino del cibo tiepidino (Fontana/Piras) è una semplicina riempitivina che probabilmente si farà ricordare solamente per il titolino bruttino. Ma la notizia inaspettata di questo numero è il ritorno di Young Donald Duck, che in questa “seconda ondata” riporta già dal primo episodio molte delle criticità della “stagione” precedente. Tra le cose non riuscite di questo numero va purtroppo menzionato anche il Che aria tira di Silvia Ziche, rubrica che negli ultimi tempi alterna intuizioni simpatiche a vignette anonime come quella di questa settimana. Sono presenti tra le pagine del settimanale ben due interviste: la prima fatta all’attore Rocco Papaleo, in promozione di un film, la seconda a Riccardo Zanotti, il frontman dei Pinguini Tattici Nucleari, band italiana in grande ascesa tra i ragazzi e non solo. Chiude il numero, e la recensione, il prologo de L’inizio e la fine di Marco Gervasio. In questa nuova saga di Fantomius l’autore romano ha promesso grandi cambiamenti e colpi di scena, e queste prime sei tavole, che vedono il ritorno di un personaggio che già avevamo incontrato in passato, assolvono bene al compito di incuriosire il lettore per le puntate future.

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (16)
Esegui il login per votare

Topolino 3398

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Flash X
Ombronauta

  • ****
  • Post: 818
  • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
    • Offline
    • Mostra profilo

    Topolino 3398
    Martedì 5 Gen 2021, 12:18:09
    Numero di questa settimana da oggi/domani in edicola:

    Cover: Paolo Mottura (disegni), Andrea Cagol (colori).

    Topolino e i misteri di Mister Macguffin (Marco Nucci, Giampaolo Soldati);
    Zio Paperone el'alta finanza - Zio Paperone e il trasloco dello spread (Alessandro Sisti, Vitale Mangiatordi);
    Young Donald Duck - Episodio 9: Un giorno da ricordare (Alessandro Ferrari,  Francesco D'Ippolito, Edizioni BD);
    Pippo e il successino del cibo tiepidino (Giorgio Fontana, Gigi Piras);
    Storia Papera - Il Rinascimento (Augusto Macchetto, Valerio Held);
    Le Strabilianti Imprese di Fantomius Ladro Gentiluomo - L'inizio e la fine - Prologo (Marco Gervasio).

    One-page story finale:
    Paperino & Paperoga di male in cam-peggio - Che tempo fa? (Nicola Tosolini).


    *

    anapisa
    Pifferosauro Uranifago

    • ***
    • Post: 401
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Topolino 3398
      Risposta #1: Martedì 5 Gen 2021, 14:35:57
      Qualcuno sa dirmi se la storia di fantomius è a se stante oppure è collegata a quella del prossimo numero (si sa già di quanti episodi è composta?)?
      Acquistando direttamente il prossimo numero troverei una storia a metà?
      Grazie come sempre ;)

      *

      Grande Tiranno
      Pifferosauro Uranifago

      • ***
      • Post: 506
      • Sfortunato Creaturo!
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Topolino 3398
        Risposta #2: Martedì 5 Gen 2021, 14:38:08
        Qualcuno sa dirmi se la storia di fantomius è a se stante oppure è collegata a quella del prossimo numero (si sa già di quanti episodi è composta?)?
        Acquistando direttamente il prossimo numero troverei una storia a metà?
        Grazie come sempre ;)
        È il prologo di una nuova avventura di (se non erro) quattro episodi.

        Ciao!

        Il Grande Tiranno
        Catturamento Catturamento!

        *

        anapisa
        Pifferosauro Uranifago

        • ***
        • Post: 401
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Topolino 3398
          Risposta #3: Martedì 5 Gen 2021, 14:44:48
          Qualcuno sa dirmi se la storia di fantomius è a se stante oppure è collegata a quella del prossimo numero (si sa già di quanti episodi è composta?)?
          Acquistando direttamente il prossimo numero troverei una storia a metà?
          Grazie come sempre ;)
          È il prologo di una nuova avventura di (se non erro) quattro episodi.

          Ciao!

          Il Grande Tiranno

          Grazie,quindi secondo te se non acquisto questo numero, dalla prossima uscita che prenderò con le monete non ci capirò nulla? :))

          Un giorno mi piacerebbe avere un topolino con una bella mega storia a puntate in un'unico numero  ;D chissà come sarebbe..forse ne perderebbe un Po per la "magia" dell'attesa,non so..

          *

          Grande Tiranno
          Pifferosauro Uranifago
             (1)

          • ***
          • Post: 506
          • Sfortunato Creaturo!
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re:Topolino 3398
            Risposta #4: Martedì 5 Gen 2021, 14:47:07
            Qualcuno sa dirmi se la storia di fantomius è a se stante oppure è collegata a quella del prossimo numero (si sa già di quanti episodi è composta?)?
            Acquistando direttamente il prossimo numero troverei una storia a metà?
            Grazie come sempre ;)
            È il prologo di una nuova avventura di (se non erro) quattro episodi.

            Ciao!

            Il Grande Tiranno

            Grazie,quindi secondo te se non acquisto questo numero, dalla prossima uscita che prenderò con le monete non ci capirò nulla? :))
            Eh, non lo so: la storia non l'ho ancora letta, ma generalmente i prologhi sono abbastanza ininfluenti per la comprensione della trama.

            Ciao!

            Il Grande Tiranno
            Catturamento Catturamento!

            *

            Andy392
            Pifferosauro Uranifago

            • ***
            • Post: 400
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Topolino 3398
              Risposta #5: Martedì 5 Gen 2021, 15:37:55
              Non c'è Ambrosio nel soggetto di Young Donald Duck? Solo Alessandro Ferrari?



              *

              anapisa
              Pifferosauro Uranifago

              • ***
              • Post: 401
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Topolino 3398
                Risposta #6: Martedì 5 Gen 2021, 16:56:39
                Ma copertine per l'epifania non ne fanno?
                Non ne ricordo ultimamente..Ma tempo addietro forse si?

                *

                Flash X
                Ombronauta
                   (1)

                • ****
                • Post: 818
                • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                   (1)
                  Re:Topolino 3398
                  Risposta #7: Martedì 5 Gen 2021, 18:28:24
                  Non c'è Ambrosio nel soggetto di Young Donald Duck? Solo Alessandro Ferrari?
                  È segnato solo Ferrari quindi è solo lui, a meno che non si siano dimenticati di segnalarlo.
                  Ma copertine per l'epifania non ne fanno?
                  Non ne ricordo ultimamente..Ma tempo addietro forse si?

                  Un peccato in effetti. Chissà... magari in uno dei prossimi anni se va bene. Magari potrebbe essere un modo per riproporre storie di Nocciola sul Topolino.
                  « Ultima modifica: Martedì 5 Gen 2021, 18:30:53 da Flash X »

                  *

                  anapisa
                  Pifferosauro Uranifago

                  • ***
                  • Post: 401
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Topolino 3398
                    Risposta #8: Martedì 5 Gen 2021, 18:51:30
                    Che bella idea hai avuto..manca da tempo una bella storia con Pippo e Nocciola!!!!

                    *

                    Grande Tiranno
                    Pifferosauro Uranifago

                    • ***
                    • Post: 506
                    • Sfortunato Creaturo!
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Topolino 3398
                      Risposta #9: Martedì 5 Gen 2021, 18:54:39
                      Che bella idea hai avuto..manca da tempo una bella storia con Pippo e Nocciola!!!!
                      Beh... e poi già sono senza senso perché...

                      Ciao!

                      Il Grande Tiranno
                      « Ultima modifica: Martedì 5 Gen 2021, 18:57:59 da Grande Tiranno »
                      Catturamento Catturamento!

                      *

                      rikki-tikki-tavi
                      Gran Mogol
                         (3)

                      • ***
                      • Post: 556
                      • Esordiente
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                         (3)
                        Re:Topolino 3398
                        Risposta #10: Martedì 5 Gen 2021, 18:56:15
                        Qualcuno sa dirmi se la storia di fantomius è a se stante oppure è collegata a quella del prossimo numero (si sa già di quanti episodi è composta?)?
                        Acquistando direttamente il prossimo numero troverei una storia a metà?
                        Grazie come sempre ;)
                        Per me sarebbe un vero peccato perdere questo prologo, perché mette in movimento delle situazioni che adesso mi tormenteranno per tutta la settimana su come si potrebbero sviluppare!
                        Che mirabile calcio d'inizio per dare il la alla storia...

                        *

                        anapisa
                        Pifferosauro Uranifago

                        • ***
                        • Post: 401
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re:Topolino 3398
                          Risposta #11: Martedì 5 Gen 2021, 20:33:58
                          Che bella idea hai avuto..manca da tempo una bella storia con Pippo e Nocciola!!!!
                          Beh... e poi già sono senza senso perché...

                          Ciao!

                          Il Grande Tiranno

                          Ahhh non me la ricordavo mica,lo scorso anno è stata pubblicata proprio in occasione della befana  ;D

                          Pippo e Nocciola sono il nonsense in persona  ;D

                          Allora si potrebbe fare anche una storia con Amelia e Roberta, l'ultima manca  mi pare anche lei da tempo?
                          « Ultima modifica: Mercoledì 6 Gen 2021, 15:19:30 da anapisa »

                          *

                          anapisa
                          Pifferosauro Uranifago

                          • ***
                          • Post: 401
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re:Topolino 3398
                            Risposta #12: Martedì 5 Gen 2021, 20:36:14
                            Qualcuno sa dirmi se la storia di fantomius è a se stante oppure è collegata a quella del prossimo numero (si sa già di quanti episodi è composta?)?
                            Acquistando direttamente il prossimo numero troverei una storia a metà?
                            Grazie come sempre ;)
                            Per me sarebbe un vero peccato perdere questo prologo, perché mette in movimento delle situazioni che adesso mi tormenteranno per tutta la settimana su come si potrebbero sviluppare!
                            Che mirabile calcio d'inizio per dare il la alla storia...
                            Ciao,l'hai letta mi sembra di aver capito, e ti è anche piaciuta direi :)
                            Grazie, aspetto i vostri pareri sul numero per valutare un acquisto  ;)

                            *

                            Flash X
                            Ombronauta

                            • ****
                            • Post: 818
                            • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re:Topolino 3398
                              Risposta #13: Martedì 5 Gen 2021, 23:01:33
                              Voi avete capito cos'è questo nuovo volume Giunti chiamato "Talenti di classe" dedicato a YDD e pubblicizzato sul 3398? Io all'inizio pensavo fosse la ristampa in volume della prima serie di 8 episodi, ma mi sa che non è così. È materiale inedito? Da dove viene? C'entra qualcosa con YDD su Topolino? C'è qualcuno che ci ha capito qualcosa? :o

                              • ***
                              • Post: 556
                              • Esordiente
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re:Topolino 3398
                                Risposta #14: Martedì 5 Gen 2021, 23:45:34
                                Voi avete capito cos'è questo nuovo volume Giunti chiamato "Talenti di classe" dedicato a YDD e pubblicizzato sul 3398? Io all'inizio pensavo fosse la ristampa in volume della prima serie di 8 episodi, ma mi sa che non è così. È materiale inedito? Da dove viene? C'entra qualcosa con YDD su Topolino? C'è qualcuno che ci ha capito qualcosa? :o
                                Se vai sul sito Giunti/Talenti di classe c'è un piccolo video con alcune pagine, così vedi com'è.

                                *

                                Andy392
                                Pifferosauro Uranifago

                                • ***
                                • Post: 400
                                  • Offline
                                  • Mostra profilo

                                  Re:Topolino 3398
                                  Risposta #15: Mercoledì 6 Gen 2021, 09:01:11
                                  Ha poco se non niente a che fare con YDD fumetti in uscita sul Topolino. Il logo Young Donald Duck sembra messo come un marchio di marketing.
                                  Da come sono formate le pagine a me sembra un libro per bambini e basta.



                                  *

                                  raes
                                  Pifferosauro Uranifago
                                     (2)

                                  • ***
                                  • Post: 496
                                  • Nuovo utente
                                    • Offline
                                    • Mostra profilo
                                     (2)
                                    Re:Topolino 3398
                                    Risposta #16: Mercoledì 6 Gen 2021, 09:38:29
                                    il prologo è appunto un prologo poche pagine per invogliare a leggere la storia. credo che sia necessario per capire cosa succederà dopo

                                    *

                                    Flash X
                                    Ombronauta
                                       (1)

                                    • ****
                                    • Post: 818
                                    • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
                                      • Offline
                                      • Mostra profilo
                                       (1)
                                      Re:Topolino 3398
                                      Risposta #17: Mercoledì 6 Gen 2021, 12:07:49
                                      Una cover di Paolo Mottura che personalmente non mi fa impazzire ma sicuramente c'è molto lavoro dietro.
                                      Apre il numero una nuova storia di Marco Nucci. Non mi aspettavo fosse sua dato che non era stata pubblicizzata ma quando ho visto i credits ho capito che mi sarei dovuto aspettare una certa qualità e come sempre le mie aspettative sono state soddisfatte. Parliamo di una storia particolare, in cui Topolino vede misteri ovunque, anche laddove non ci sono. Sì, di storie del genere se ne sono già viste, ma questa è secondo me una chicca da non perdere (come del resto secondo me tutte le storie dell'autore). Ha anche uno di quei finali nucciani che ti fa venire un minimo di pelle d'oca. I disegni di Soldati sono stati godibilissimi e ci stavano con l'atmosfera della storia.
                                      L'ennesima storia di Zio Paperone sulla finanza non mi è proprio piaciuta. Non so se era l'argomento economico a non interessarmi ma devo dire che, almeno per me, non ci sono paragoni con quando Sisti scrive PK. L'ho letta proprio con molta fatica perché non è riuscita a prendermi neanche un istante. Peccato perché alcune storie precedenti del ciclo erano già più intrattenenti, ma con questa non ci siamo. Poi ripeto, magari in questo caso è proprio una questione che va proprio solamente a gusti e dunque per qualcun altro è una storia particolarmente bella: me lo auguro. Neanche i disegni mi hanno fatto impazzire: preferisco Mangiatordi di gran lunga sulle copertine di Zio Paperone: qui le basette dello Zione sono proprio strane.
                                      Young Donald Duck non aiuta per niente ad alzare la qualità del numero. Abbiamo un'altra storia letta con fatica che parla del fatto che Paperino sia stato mandato da Topolinia a Paperopoli per un mese, per poi ritornare. Ma lo fa esponendo situazioni in ricordi di diversi personaggi, il tutto che rende la lettura confusa e difficile da seguire proprio per una noia che ti attacca dall'inizio alla fine. Okay, il finale è forse l'unica cosa minimamente gradevole ma poi tombe su tombe in questa storia. Non che mi aspettassi chissà che da YDD, però un po' ci speravo che potesse sorprendermi e magari dirmi "ehi, se si vuole si può scrivere una bella storia anche di una serie che mai farà la Storia". Una storia proprio buttata lì. I disegni almeno sono molto intriganti (anche se non avrei riconosciuto D'Ippolito se non l'avessero scritto) e sono l'unica cosa che mi spinge ancora a leggere questa serie. Sul prossimo numero per fortuna non ci sarà l'episodio 10 ma purtroppo sappiamo che ci sarà prima o poi (viene detto qualcosa tipo "non perdere nuove storie di YDD su Topolino prossimamente"). Ah dimenticavo, in questa storia sono presenti due personaggi provenienti da contesti totalmente diversi: il Capitano Radimare di Floyd Gottfredson e Kay K di DD, che tra l'altro come sapete non è la prima volta che compare, completamente a caso, in YDD.
                                      La breve di Pippo, nonostante non sia chissà cosa, almeno è una storia divertente e mi ha scucito un paio di risate con questa tavola tiepida che solo Pippo poteva inventarsi. Dal punto di vista grafico si poteva fare di meglio ma non mi lamento perché l'importante in queste storielle è per me il fatto che facciano ridere. E questa lo fa.
                                      Torna Storia Papera, tanto per aggiungere qualcos'altro che non funziona in questo numero. Le prime storie del ciclo erano divertenti, ma ultimamente stanno diventando sempre più pesanti e difficili da seguire con interesse. Esatto, questa è la terza storia in questo numero che non mi è piaciuta quasi per nulla, anche se è leggermente meglio delle prime due. Abbiamo una confusione incredibile creata da Paperoga e Pico con nessuna gag che mi abbia fatto ridere. Poi tra l'altro ora Leonardo Da Vinci nel mondo dei Paperi me lo chiami Paperardo Da Vinci invece di Leonardo Da Paperdinci come mi hai finora ribadito con il Grande Gioco Geniale & Co. Ma perché? In ogni caso anche qui a soddisfare ci sono i disegni, con un Held in piena forma.
                                      Ho potuto chiudere il numero felice perché almeno ho trovato alla fine un qualcosa di estremamente interessante. Mi riferisco al prologo di Fantomius, che vede tornare niente meno che Lady Senape. Abbiamo un riferimento a una storia precedente della saga ed è una cosa che mi è piaciuta parecchio. Poi non ho capito se alla fine
                                      Spoiler: mostra
                                      la famosa Ladra è finita nel presente di Paperinik o meno. Perché vediamo una Villa Rosa più vecchia, più distrutta ma non si tratta dei ruderi, delle macerie che ci sono nel 2020. Quindi dev'essere successo qualcosa di particolare con il cucù del tempo di Copernico.
                                      In ogni caso un prologo che mi è strapiaciuto e mi mette un mare di hype per i prossimi episodi. Anche graficamente è una bomba. Marco Gervasio ha battuto il suo record con dei disegni super realistici.
                                      La one-page story di Paperino e Paperoga è un qualcosa di banale a dir poco.
                                      Insomma, un numero che ha bassissimi e altissimi. Complessivamente è un numero con più storie non riuscite che riuscite però avrei il coraggio di consigliarlo anche solo per Nucci e il prologo di Fantomius.
                                      Per quanto riguarda il prossimo ho altissime aspettative per la bomba di Marco Gervasio in arrivo e sicuramente non vedo l'ora anche della storia di Stabile e Rota, in concomitanza dell'apertura della nuova operazione Paperdollari. Inoltre il 3399 avrà una bellissima copertina di Freccero dedicata al Ladro Gentiluomo!
                                      Grazie, aspetto i vostri pareri sul numero per valutare un acquisto 
                                      Non posso fare altro che consigliarti questo numero, perché il prologo, almeno per me, è veramente una chicca che, se ti piace Fantomius, non puoi perdere. E ti ritroveresti comunque con una bellissima storia di Nucci. Certo, poi le altre storie sono un po' quello che sono, però il poco di bello che c'è è di elevatissima qualità.
                                      « Ultima modifica: Mercoledì 6 Gen 2021, 18:48:42 da Flash X »

                                      *

                                      Micio Nero
                                      Evroniano
                                         (1)

                                      • **
                                      • Post: 102
                                        • Offline
                                        • Mostra profilo
                                         (1)
                                        Re:Topolino 3398
                                        Risposta #18: Mercoledì 6 Gen 2021, 15:58:41
                                        Un numero non d'altissimo livello, questa settimana...

                                        Bella la storia d'apertura, con un Topolino simpaticamente in crisi d'astinenza...

                                        Poi la storia didattica di Zio Paperone. Di certo non deve essere facile cercare di insegnare l'economia attraverso i fumetti. Come trama non è un granchè, ma qui ovviamente la trama è di secondaria importanza rispetto alla lezione di economia, quindi ci può stare. Non memorabile, ma comunque un modo simpatico per insegnare qualcosa di ostico ai più giovani.

                                        Delle storie di Young Donald Duck sinceramente non capisco il motivo per cui esistono... un universo alternativo in cui i personaggi sono adolescenti negli anni 2020? Boh, forse alla Panini si sono confusi, perchè questi sono fumetti Disney, non Marvel, dove ogni due settimane si può creare una realtà alternativa giusto perchè la trama lo richiede... Voglio dire: certo, anche i fumetti Disney hanno un loro universo particolare dove il tempo scorre diversamente dal nostro,  e dove Qui Quo e Qua sono bambini da 80 anni e Topolino  e Minni non si sposano neppure dopo 92 anni di fidanzamento, ma c'è pur sempre una continuità, nel senso che i personaggi forse non invecchiano, ma a modo suo il tempo scorre pur sempre linearmente, per cui Paperino e nipoti possono, senza problemi di continuità, ricordare un'avventura avuta molti anni prima. Ma se si crea un Paperino (disegnato orribilmente, tra l'altro) teenager ai nostri tempi, la continuità dell'universo in cui vive crolla, perchè questo YDD non può per nulla essere il Paperino adulto che ha vissuto avventure con Paperone e nipoti per tutti questi anni... sarebbe molto più sensato seguire la linea delle storie di Paperino Paperotto, che cercavano di piazzarsi, in ordine di tempo, *prima* delle avventure del Paperino adulto.

                                        Simpatica la storia di Pippo. Mi piace in genere il modo di disegnare di Gigi Piras, anche se il suo stile rende le cose un po' confuse nelle scene con maggior numero di dettagli.

                                        Storia Papera è una serie che ogni tanto mi diverte, ma questo episodio sinceramente non mi ha detto molto, forse la serie sta raggiungendo la sua fine naturale...

                                        Infine il prologo alla storia di Fantomius... bello, non c'è che dire, ma siamo arrivati davvero al punto che non solo si fanno le storie a puntate, ma adesso si pubblica anche il prologo di poche pagine su un numero a parte? A questo punto pubblicate le storie nel corso di tutto l'anno, una tavola per numero, tanto vale... ???
                                        « Ultima modifica: Mercoledì 6 Gen 2021, 16:50:52 da Micio Nero »
                                        Alla barba spaziale!

                                        *

                                        Andy392
                                        Pifferosauro Uranifago
                                           (1)

                                        • ***
                                        • Post: 400
                                          • Offline
                                          • Mostra profilo
                                           (1)
                                          Re:Topolino 3398
                                          Risposta #19: Mercoledì 6 Gen 2021, 18:25:10
                                          Young Donald Duck è stato commissionato dalla IDW, non da Panini/Redazione di Topolino. Loro si limitano a pubblicarlo, ma se la qualità è esattamente come quelle uscite nel 2019 potevano evitare di stamparle sul settimanale.



                                          *

                                          Volkabug
                                          Diabolico Vendicatore

                                          • ****
                                          • Post: 1556
                                          • Tut-tut
                                            • Offline
                                            • Mostra profilo

                                            Re:Topolino 3398
                                            Risposta #20: Giovedì 7 Gen 2021, 13:52:58
                                            Young Donald Duck è stato commissionato dalla IDW, non da Panini/Redazione di Topolino. Loro si limitano a pubblicarlo, ma se la qualità è esattamente come quelle uscite nel 2019 potevano evitare di stamparle sul settimanale.

                                            Credo che avrebbe penalizzato le vendite di qualunque altra testata più debole che non fosse il settimanale...
                                            E paperibus unus

                                            *

                                            Gumi
                                            Cugino di Alf
                                            Moderatore
                                               (2)

                                            • ****
                                            • Post: 1363
                                              • Offline
                                              • Mostra profilo
                                               (2)
                                              Topolino 3398
                                              Risposta #21: Giovedì 7 Gen 2021, 19:15:35
                                              Recensione Topolino 3398


                                              I lettori appassionati di Topolino non possono che apprezzare molto il tentativo della Redazione di provare ad aumentare la presenza del personaggio di Mickey Mouse sulle pagine del settimanale.

                                               È già da un po’ di tempo, infatti, che soprattutto attraverso le sempre più presenti sceneggiature di Marco Nucci, ma anche grazie all’apporto di altri autori come Alessio Coppola, Topolino è tornato a essere protagonista di gialli ed avventure, dopo che per molti anni le sue comparsate si limitavano prevalentemente alle grandi produzioni in costume e alle storie di Casty, quando presenti. Quindi questa ripresa del Topolino-personaggio e della sua quotidianità nell’avventura è un’operazione che lo scrivente guarda con molto favore, altrettanta fiducia e solide aspettative.

                                               Purtroppo però a volte tali aspettative devono fare i conti con la realtà. Topolino e i misteri di Mister MacGuffin (Nucci/Soldati), nonostante il rimando al maestro del brivido Alfred Hitchcock che ha coniato il termine, è a conti fatti una storia leggera e dai toni comici che gioca sul presupposto (piuttosto abusato) secondo cui Topolino non sarebbe in grado di restare lontano da guai e misteri. E che risulta anche particolarmente insopportabile quando si va a evidenziarne in maniera marcata le sue spiccate qualità di aiutante della legge.

                                               Lo svolgimento è abbastanza banale nel suo complesso, ma ciò che riesce a salvare la storia sono l’ambientazione, con Topolino finalmente (e speriamo sempre più) calato nella vita di Topolinia e dintorni, un buon ritmo di sceneggiatura e qualche buona trovata comica. Non contribuiscono al risultato finale i disegni di Giampaolo Soldati questa volta, in quanto non sembrano adatti all’atmosfera che si voleva creare, e non convincono le espressioni convulse di un Topolino a tutti gli effetti in crisi di astinenza.

                                               
                                              Un Topolino vincente e un po’… antipatico

                                               Un miglior risultato è riscontrabile in Zio Paperone e il trasloco dello spread, di Sisti e Mangiatordi, che fa parte dell’ottimo ciclo di storie sull’alta finanza. Questa volta vengono spiegati con semplicità e chiarezza i meccanismi alla base dello spread e i vantaggi nel tenere basso tale indice. La trama fila e la spiegazione è chiara e non didascalica. Belli come sempre i disegni di Mangiatordi.

                                               Anche la storia finale del numero può definirsi abbastanza riuscita. Storia Papera: Il rinascimento (Macchetto/Held) rimane sulla falsariga delle altre puntate di questa serie. Che la coppia Paperoga-Pico funzioni era già un dato di fatto, e le trovate assurde e paradossali con cui viene presentata la storia del XV secolo sono adatte a qualche minuto di leggero intrattenimento. Nulla di trascendentale, ma la storia mantiene un aspetto “classico” anche grazie al tratto morbido di Held.

                                               
                                              I due mattatori

                                               Pippo e il successino del cibo tiepidino (Fontana/Piras) è una semplicina riempitivina che probabilmente si farà ricordare solamente per il titolino bruttino.

                                               Ma la notizia inaspettata di questo numero è il ritorno di Young Donald Duck, che in questa “seconda ondata” riporta già dal primo episodio molte delle criticità della “stagione” precedente. Tra le cose non riuscite di questo numero va purtroppo menzionato anche il Che aria tira di Silvia Ziche, rubrica che negli ultimi tempi alterna intuizioni simpatiche a vignette anonime come quella di questa settimana.

                                               Sono presenti tra le pagine del settimanale ben due interviste: la prima fatta all’attore Rocco Papaleo, in promozione di un film, la seconda a Riccardo Zanotti, il frontman dei Pinguini Tattici Nucleari, band italiana in grande ascesa tra i ragazzi e non solo.

                                               Chiude il numero, e la recensione, il prologo de L’inizio e la fine di Marco Gervasio. In questa nuova saga di Fantomius l’autore romano ha promesso grandi cambiamenti e colpi di scena, e queste prime sei tavole, che vedono il ritorno di un personaggio che già avevamo incontrato in passato, assolvono bene al compito di incuriosire il lettore per le puntate future.



                                              Voto del recensore: 2/5
                                              Per accedere alla pagina originale della recensione e mettere il tuo voto:
                                              http://www.papersera.net/wp/2021/01/07/topolino-3398/

                                              *

                                              NB
                                              Bassotto

                                              • *
                                              • Post: 2
                                              • Esordiente
                                                • Offline
                                                • Mostra profilo

                                                Re:Topolino 3398
                                                Risposta #22: Sabato 9 Gen 2021, 02:14:32
                                                A me I misteri di Mister MacGuffin è piaciuta come storia, tuttavia come già successo in altre storie mi contraria un po' la conclusione.
                                                Mi pare evidente che il punto focale sia mostrare Topolino in preda alla paranoia e alle manie di persecuzione, e in questo fa un ottimo lavoro, mentre la rivelazione che MacGuffin fosse effettivamente un criminale la trovo solo un ritorno veloce allo status quo e anzi rischia di dare ragione alla volontà di Topolino di vedere misteri ovunque.
                                                Avrei sinceramente preferito che si mantenesse una forte coerenza tematica: non è necessario portare il protagonista negli abissi più profondi dell'autoinganno, ma magari lasciare che MacGuffin sia effettivamente un non-evento di cui Topolino non sentirà mai più parlare e costringere dunque quest'ultimo ad ammettere sinceramente e senza riserve o colpi di scena la propria ossessione sarebbe un bel passo avanti narrativamente secondo me (di nuovo, non ce l'ho con questa storia in particolare ma con un pattern generale che notato nelle storie del Topo che sacrifica il tema principale in favore della risoluzione di un caso che ha attinenza marginale al resto).

                                                *

                                                brigo
                                                Visir di Papatoa
                                                   (1)

                                                • *****
                                                • Post: 2001
                                                  • Offline
                                                  • Mostra profilo
                                                   (1)
                                                  Re:Topolino 3398
                                                  Risposta #23: Sabato 9 Gen 2021, 10:13:29
                                                  Per chi non lo sapesse, ecco il link alla pagina di Wikipedia in cui si spiega cosa sia un MacGuffin.

                                                  *

                                                  Vincenzo
                                                  Cugino di Alf
                                                     (1)

                                                  • ****
                                                  • Post: 1323
                                                  • Esordiente
                                                    • Offline
                                                    • Mostra profilo
                                                     (1)
                                                    Re:Topolino 3398
                                                    Risposta #24: Sabato 9 Gen 2021, 17:04:02
                                                    Citazione
                                                    Tra le cose non riuscite di questo numero va purtroppo menzionato anche il Che aria tira di Silvia Ziche, rubrica che negli ultimi tempi alterna intuizioni simpatiche a vignette anonime come quella di questa settimana. 

                                                    Francamente non concordo, anzi l'ho trovata molto azzeccata per il personaggio di Pippo. Quasi filosofica, se vogliamo.

                                                    A parte questo la storia d'apertura è davvero molto buona, sebbene il colpo di scena risolutivo non fosse imprevedibile. E le crisi d'"asinenza" del protagonista disegnate da Soldati fanno un certo effetto.
                                                    If you can dream it, you can do it.

                                                    *

                                                    pippide322
                                                    Bassotto

                                                    • *
                                                    • Post: 5
                                                    • Esordiente
                                                      • Offline
                                                      • Mostra profilo

                                                      Re:Topolino 3398
                                                      Risposta #25: Sabato 9 Gen 2021, 20:04:27
                                                      Segnalo l'errore in "Storia Papera" a pag 136 nella vignetta 1 in cui si vede Paperoga con i vestiti color rosso quando in realtà li dovrebbe avere viola e verde.

                                                      *

                                                      pippide322
                                                      Bassotto

                                                      • *
                                                      • Post: 5
                                                      • Esordiente
                                                        • Offline
                                                        • Mostra profilo

                                                        Re:Topolino 3398
                                                        Risposta #26: Sabato 9 Gen 2021, 20:20:37
                                                        I disegni di Gigi piras molto belli da vedere. Apprezzo molto quando ci sono diversi stili di disegno nello stesso albo.

                                                        *

                                                        Cornelius Coot
                                                        Imperatore della Calidornia

                                                        • ******
                                                        • Post: 10472
                                                        • Mais dire Mais
                                                          • Offline
                                                          • Mostra profilo

                                                          Re:Topolino 3398
                                                          Risposta #27: Domenica 10 Gen 2021, 11:11:05
                                                          Topolino e i misteri di Mister MacGuffin
                                                          Ho trovato esagerato il comportamento di Topolino, troppo sopra le righe. Capisco sia in funzione della trama, però è stato pesante, alla lunga. I bei disegni di Soldati mi hanno aiutato a proseguire nella lettura e la storia, alla fine, non mi è dispiaciuta, per quanto il finale non abbia sicuramente aiutato Mickey a guarire dalle sue nevrosi. Tutta la mia comprensione per la povera Minni!
                                                          Zio Paperone e il trasloco dello spread
                                                          Tra i vari sindaci calisotiani in raduno a Paperopoli non vengono nominati quelli di Ocopoli e Topolinia, sicuramente le due città più famose dello stato oltre a quella dei paperi. Conosciamo per la prima volta Starnazzate: dopo l'umarell bolognese ecco un rimando lombardo. Guardacaso lo zione trova in quella cittadina meno costosa di Paperopoli una collina simile alla AmmazzaMotori come 'ispirazione' per una sua stramba idea che però ha un suo perché. Sempre molto gradevoli i disegni di Mangiatordi.
                                                          Young Donald Duck - Un giorno da ricordare
                                                          Da ricordare solo per i camei di Zia Topolinda e, soprattutto, Capitan Radimare (alias Toporagno), raffigurati come compagni di viaggio e di avventure. Chissà se questa inedita situazione sarà approfondita in soggetti italiani sganciati da questa serie giovanile della DPW. Serie che si intreccia con le Origini di Topolino, creando una confusione poco felice per i miei gusti. Se vogliamo far emergere i giovani personaggi, concentriamoci su Newton, Qui Quo Qua, Tip e Tap, Gilberto, Paperetta, Emy Ely Evy, Pennino e altri creati per Area 15,
                                                          X Music o il Torneo delle Cento Porte (che mi sembrano 'sufficienti' per le 'politiche giovanili' di Bertani) e lasciamo stare gli adulti. A parte la storica saga di PP8, unica e inimitabile, tutto il resto è noia.
                                                          Pippo e il successino del cibo tiepidino
                                                          Se alla fine di questo anno me la ricorderò, la segnalerò come una delle brevi migliori per il Topo Oscar 2021. Fantastici i disegni di Piras che crea simpatiche location e inserisce Gilberto in una delle poche iniziative sensate di Pippo (sarà che anch'io preferisco il cibo tiepido).
                                                          Storia Papera - Il Rinascimento
                                                          Troppi Young e troppa Storia in questo periodo. Se i primi dovrebbero essere eliminati, la seconda dovrebbe essere maggiormente centellinata, nonostante fosse la mia materia preferita quando ero studente (insieme alla Geografia) e lo è ancora oggi. Ennesimo soggetto rinascimentale, fra l'altro. Unica nota positiva, se vogliamo, i progressi di Paperoga nelle interazioni con Pico: se all'inizio erano strampalate, adesso i due si alternano con disinvoltura e senso di fronte ad una platea interessata e che, soprattutto, non si addormenta (ed ecco spiegata la infinita pazienza di Pico nell'avere come 'collega' Paperoga, soprattutto all'inizio).
                                                          Fantomius - L'inizio e la Fine - Prologo
                                                          E finalmente arriviamo a questa storia tanto attesa: noto un certo salto temporale di almeno tre anni rispetto all'ultima avventura del gentilpapero. Siamo arrivati subito al 'fatidico' 1929, per milioni di persone e anche per John e Dolly, evidentemente. Sebbene non siano loro a comparire ma la loro nemica Lady Senape che si infila in una situazione quantomeno 'bizzarra' le cui conseguenze vedremo mercoledì prossimo.
                                                          « Ultima modifica: Domenica 10 Gen 2021, 11:40:22 da Cornelius Coot »

                                                          *

                                                          Vito65
                                                          Cugino di Alf

                                                          • ****
                                                          • Post: 1361
                                                          • ex Generale Westcock
                                                            • Offline
                                                            • Mostra profilo

                                                            Re:Topolino 3398
                                                            Risposta #28: Domenica 10 Gen 2021, 21:50:56
                                                            Secondo me il fatto che il prologo della nuova storia di Fantomius sia ambientato nel 1929 (anno in cui Fantomius esce dalla scena pubblica), l'anticipazione sulle grandi rivelazioni che ci attendono, il fatto che che la storia sia intitolata "L'inizio e la fine": tutto ciò significa che sapremo quali eventi e circostanze determineranno la fine della carriera del nostro ladro gentiluomo, a prescindere dal fatto che nuove avventure, datate prima del 1929, possano successivamente essere ancora elaborate da Marco Gervasio e pubblicate sul settimanale.
                                                            Credo, inoltre, che il salto temporale grazie al quale Lady senape è scappata dal 1929 l'abbia portata in epoca di poco precedente alla nascita di Paperinik.

                                                            *

                                                            Cornelius Coot
                                                            Imperatore della Calidornia

                                                            • ******
                                                            • Post: 10472
                                                            • Mais dire Mais
                                                              • Offline
                                                              • Mostra profilo

                                                              Re:Topolino 3398
                                                              Risposta #29: Domenica 10 Gen 2021, 22:40:46
                                                              Credo, inoltre, che il salto temporale grazie al quale Lady senape è scappata dal 1929 l'abbia portata in epoca di poco precedente alla nascita di Paperinik.
                                                              Questi salti nel tempo con Macchine molto 'artigianali' mi convincono poco, come l'eventuale coinvolgimento (se ci sarà) di Paperinik. Preferirei uno svolgimento di fatti clamorosi e rivoluzionari (tanto da far fuggire John e Dolly da Paperopoli e lasciar decadere in quel modo la loro amata dimora) nella linea di un tempo presente datato 1929, senza tanti salti nel futuro che non vedrei necessari.

                                                              Certo, se MG dovesse arrivare ad illustrare i motivi e le azioni della fine della presenza di Fantomius e Dolly a Paperopoli in questa storia, mi sembrerebbe difficile poi tornare a scrivere altre storie di questa serie come nulla fosse, retrodatate di qualche anno, nel periodo 'aureo' della diabolica coppia. Ma, non avendo letto nulla riguardo una 'Fine' improvvisa della serie (anzi, mi pare il contrario), immagino che l'autore avrà escogitato un modo per scavare le prime verità sui misteri della scomparsa dei due ma non al punto da non poterli riproporre come solito.

                                                              Uno svelamento del 'Mistero' da centellinare con il contagocce, un poco alla volta, sicuramente ricco di azioni e situazioni clamorose da spalmare in diverse storie. Parallelamente a quelle del triennio 1926-29 che non è stato ancora coperto. E anche a PaperBridge che ci porta negli universitari Anni '10 di Lord John Quackett. Dunque un prossimo cammino a tre livelli (quello giovanile della Belle Epoque, quello aureo della seconda metà dei '20, quello finale del 1929 e 'oltre', perché non sono da escludere gli sviluppi della coppia negli anni '30, chissà in quali località e sotto quali nuove identità).

                                                              Naturalmente questo è frutto della mia fantasia (Gervasio perdonerà delle elucubrazioni sballate sul suo lavoro attuale e prossimo) 'stimolata' da ciò che ho visto e letto in questo 'angosciante' Prologo.
                                                              Utilizzo questo aggettivo perché vedere Villa Rosa nelle condizioni attuali (che poi sarebbero ancora peggiori, praticamente delle macerie) dopo averla conosciuta al massimo del suo fulgore, da un po' di tristezza. Collegandola anche alla fine delle scorribande paperopolesi e internazionali di Fantomius e Dolly.
                                                              « Ultima modifica: Domenica 10 Gen 2021, 22:49:06 da Cornelius Coot »

                                                              *

                                                              Vito65
                                                              Cugino di Alf

                                                              • ****
                                                              • Post: 1361
                                                              • ex Generale Westcock
                                                                • Offline
                                                                • Mostra profilo

                                                                Re:Topolino 3398
                                                                Risposta #30: Domenica 10 Gen 2021, 23:08:08
                                                                I salti nel tempo con macchine artigianali convincono poco anche me, ma chiaramente sono un espediente narrativo per saltare d'epoca. C'è da dire che il termine "artigianale" implica una valutazione della perfezione tecnica del macchinario secondo canoni e criteri della nostra contemporaneità. se valutiamo l'orologio a cucù realizzato da Copernico secondo le tecniche del 1929, parliamo in realtà di un macchinario avanzatissimo.
                                                                Se Gervasio ci mostrerà la "fine della storia" di Fantomius e Dolly Paprika, o se invece inizierà solo a centellinare le vicende della coppia nell'ultimo periodo della loro vita pubblica, lo staremo a vedere.
                                                                La tecnica di mostrare la fine di una vicenda e di narrare poi vicende retrodatate non è poi così anomala: in fondo è quel che è successo con Pk: PKNA n. 48 "Le parti e il Tutto" ci ha mostrato già, vent'anni fa circa, l'epilogo della saga, ma ciò non ha impedito di arricchirla di nuovi ed ulteriori sviluppi, ancora in corso.

                                                                *

                                                                Grande Tiranno
                                                                Pifferosauro Uranifago

                                                                • ***
                                                                • Post: 506
                                                                • Sfortunato Creaturo!
                                                                  • Offline
                                                                  • Mostra profilo

                                                                  Re:Topolino 3398
                                                                  Risposta #31: Domenica 10 Gen 2021, 23:14:12
                                                                  Ritorno a recensir!
                                                                  Il numero si apre con una bella copertina di Mottura, ahimè un po' spoilerosa. Essa è collegata alla storia di apertura nucciana, che conferma i miei dubbi riguardo a sue storie di Topi: non sa utilizzare questi personaggi. Questa infatti, insieme a Yo-Youn... no, non ce la faccio, insieme a quello scempio che neanche riesco a nominare, è secondo me la storia peggiore dell'albo. Le caratterizzazioni sono totalmente sbagliate, Topolino non è uno psicopatico ebete (che sente "rapina mano armata" anziché "piadina senza insalata"), e Minni non è un'odiosa rompiscatole petulante. Che poi il giallo sia appassionante o no non è importante: caratterizzazioni sbagliate=storia sbagliata. Buoni i disegni di Soldati.
                                                                  Si prosegue con una bella storia di Sisti sulla finanza, educativa ma non pedante o troppo didascalica. Anche la trama è buona e i personaggi di contorno sono ben costruiti. Ottimo Mangiatordi.
                                                                  Abbiamo poi quella storia, e le mie aspettative non sono state deluse, anzi, è più brutta di quanto pensassi. Mi limito a dire che secondo me l'operazione non ha alcun senso e che mi sembrava di leggere una storia con dei personaggi omonimi di Topolino e Paperino, ma senza che fossero loro. Brutti anche i disegni di D'Ippolito, con delle teste squadrate tanto che non riuscivo quasi a riconoscere i personaggi.
                                                                  Arriviamo poi con quella che è la storia migliore del numero (senza contare il prologo di Fantômius), Pippo e il successino del cibo tiepidino. Nonostante il titolo bruttino (rimanendo in tema), è divertente e satirica come non se ne vedevano da tempo. Complimenti a Fontana e a Piras, un po' il Lavoradori dei Topi, che fa un ottimo lavoro.
                                                                  Si prosegue con l'ennesimo noioso capitolo di Storia Papera, serie che non sfrutta le potenzialità comiche della strana coppia Pico-Paperoga. Quest'episodio non fa eccezione, e va pure in contrasto col Grande Gioco Geniale. Buono Held.
                                                                  L'albo si chiude con il prologo della prossima avventura di Fantômius, che mette tanto hype e con una banale autoconclusiva.

                                                                  In definitiva:  SmMickey SmMickey.

                                                                  Allora si potrebbe fare anche una storia con Amelia e Roberta, l'ultima manca  mi pare anche lei da tempo?
                                                                  Non tanto...

                                                                  Ciao!

                                                                  Il Grande Tiranno
                                                                  « Ultima modifica: Domenica 10 Gen 2021, 23:35:25 da Grande Tiranno »
                                                                  Catturamento Catturamento!

                                                                  *

                                                                  tang laoya
                                                                  Cugino di Alf
                                                                     (3)

                                                                  • ****
                                                                  • Post: 1147
                                                                  • Mano rampante in campo altrui
                                                                    • Offline
                                                                    • Mostra profilo
                                                                     (3)
                                                                    Re:Topolino 3398
                                                                    Risposta #32: Lunedì 11 Gen 2021, 04:40:24
                                                                    Ritengo anche io che Nucci abbia ancora da trovare il giusto affiatamento con il mondo topesco, un'affinità con i caratteri non totalmente sbocciata e che si esplicita in reazioni talvolta sopra, altre volte sotto, le righe (personalmente il Topo mi ha ricordato taluni eccessi paperoniani da dollarallergie varie, anche se in quel contesto sono decisamente più consoni).
                                                                    E tuttavia dipinge un mondo che non solo trovo intrigante per lo straniamento di cui si intride, ma che raggiunge puntualmente uno di quelli che ritengo da sempre essere fra gli scopi più alti di Topolino: offrire spunti intellettuali (con intelligenza e non pedissequamente) che spingano la mia curiosità ad andare oltre la storia appena letta per approfondire ulteriormente le tematiche affrontate.
                                                                    Non solo, quindi i vari ed espliciti riferimenti al mondo cinematografico di Hitchcock mi hanno invitato in questi giorni a rivedere alcuni dei film "toccati" dalla storia: da L'Altro Uomo (Strangers on a Train) che Minnie e Clarabella vanno a vedere in un cinema d'essai, a Psycho, la cui casa si intravede dal treno, fino alla citazione da La Signora Scompare (The Lady Vanishes) quando Toplan riferisce di aver perduto la zia Alma (il nome della moglie del regista che fu anche sceneggiatrice del film) e per chiudere con il nome dell'antagonista Alfred. Sempre al mondo del giallo appartiene il nome del villaggio dove il Topo è diretto per raggiungere Minnie, Mousetrap, dal titolo della pièce di Agatha Christie.

                                                                    Ma mi pare che il gioco letterario si faccia più raffinato nella citazione principale della storia, ovvero il cognome dell'antagonista MacGuffin, una figura narrativa da sempre presente negli intrecci di poemi epici, di romanzi o di film, ma in qualche modo teorizzata (e battezzata) dallo stesso Hitchcock; anche si trattasse di puro citazionismo fine a se stesso quello di Nucci, gliene sarei comunque grato per avermi dato l'occasione di approfondire questo tema, e tuttavia credo che l'autore si sia doppiamente divertito, utilizzando come MacGuffin un personaggio e un piano entrambi totalmente ininfluenti per il lettore e per lo svolgimento della storia (il criminale poteva essere biondo e slanciato e il piano poteva essere l'assalto a un portavalori in Texas e nulla sarebbe cambiato ai fini della narrazione) benché ne siano i motori fondamentali: diciamo che ho l'impressione che Nucci ci abbia voluto far intravedere la bottega dello sceneggiatore mettendo in bella mostra alcuni degli strumenti del mestiere.
                                                                    « Ultima modifica: Lunedì 11 Gen 2021, 11:01:24 da tang laoya »
                                                                    Mi avevano dato le mappe del percorso, ma nessuna idea circa i bizzarri paesaggi che avremmo attraversato durante lunghi mesi. - Per Nettuno Capitano! Con questa luna di sghimbescio gli sgombri cremisi fluttuano flessi!

                                                                    *

                                                                    salimbeti
                                                                    Pifferosauro Uranifago
                                                                       (2)

                                                                    • ***
                                                                    • Post: 469
                                                                    • W questo FORUM!!!
                                                                      • Offline
                                                                      • Mostra profilo
                                                                       (2)
                                                                      Re:Topolino 3398
                                                                      Risposta #33: Lunedì 11 Gen 2021, 10:11:54

                                                                      Certo, se MG dovesse arrivare ad illustrare i motivi e le azioni della fine della presenza di Fantomius e Dolly a Paperopoli in questa storia, mi sembrerebbe difficile poi tornare a scrivere altre storie di questa serie come nulla fosse, retrodatate di qualche anno, nel periodo 'aureo' della diabolica coppia. Ma, non avendo letto nulla riguardo una 'Fine' improvvisa della serie (anzi, mi pare il contrario), immagino che l'autore avrà escogitato un modo per scavare le prime verità sui misteri della scomparsa dei due ma non al punto da non poterli riproporre come solito.



                                                                      Questo invece è molto plausibile .  Anche se nel giro di qualche puntata Fantomius e Dolly dovessero concludere la loro attività nel 1930, nulla vieta ogni tanto di fare altre storie ambientate in anni precedenti, così come fece per esempio  Don Rosa con la saga su Paperone dove una volta conclusa la saga creò altre storie aggiuntive ambientate in vari periodi della vita di Paperone

                                                                      *

                                                                      Vincenzo
                                                                      Cugino di Alf
                                                                         (1)

                                                                      • ****
                                                                      • Post: 1323
                                                                      • Esordiente
                                                                        • Offline
                                                                        • Mostra profilo
                                                                         (1)
                                                                        Re:Topolino 3398
                                                                        Risposta #34: Lunedì 11 Gen 2021, 10:18:44
                                                                        Ritorno a recensir!
                                                                        Il numero si apre con una bella copertina di Mottura, ahimè un po' spoilerosa. Essa è collegata alla storia di apertura nucciana, che conferma i miei dubbi riguardo a sue storie di Topi: non sa utilizzare questi personaggi. Questa infatti, insieme a Yo-Youn... no, non ce la faccio, insieme a quello scempio che neanche riesco a nominare, è secondo me la storia peggiore dell'albo. Le caratterizzazioni sono totalmente sbagliate, Topolino non è uno psicopatico ebete (che sente "rapina mano armata" anziché "piadina senza insalata"), e Minni non è un'odiosa rompiscatole petulante. Che poi il giallo sia appassionante o no non è importante: caratterizzazioni sbagliate=storia sbagliata. Buoni i disegni di Soldati.


                                                                        Scusa ma non penso che abbia molto senso questo tuo discorso. Le caratterizzazioni dei personaggi sono sempre funzionali alla trama in cui agiscono, e il fatto che a te non convincano non implica che possano definirsi "sbagliate".
                                                                        Topolino è sempre alla ricerca di nuove sfide da affrontare, sono la molla che lo spingono all'azione: in questo caso però, anche a fini comici, queste sfide lo portano a un esaurimento nervoso, cosa che è anche abbastanza plausibile considerando la nostra realtà.
                                                                        Non vedo perché solo Paperone debba essere sfruttato in quel modo.
                                                                        Non trovo criticabile neanche il comportamento di Minni, che si sente semplicemente trascurata e, essendo di norma tutt'altro che un personaggio dal carattere passivo, si sente in dovere di dare una sorta di ultimatum per ristabilire la serenità. Dove la vedi l'incoerenza nel suo personaggio?
                                                                        If you can dream it, you can do it.

                                                                        *

                                                                        Dippy Dawg
                                                                        Visir di Papatoa

                                                                        • *****
                                                                        • Post: 2676
                                                                          • Offline
                                                                          • Mostra profilo

                                                                          Re:Topolino 3398
                                                                          Risposta #35: Lunedì 11 Gen 2021, 10:56:17
                                                                          Topolino e i misteri di Mister MacGuffin
                                                                          Leggo di giudizi diametralmente opposti su questa storia, ma io sono dalla parte di chi l'ha apprezzata!
                                                                          Una storia quasi pezziniana, per certi versi; tra le altre cose, Topolino in crisi di astinenza l'ho trovato troppo divertente!
                                                                          Secondo me Nucci i personaggi li sa utilizzare, eccome! :)

                                                                          Zio Paperone e il trasloco dello spread
                                                                          Sisti, al 99%, è una garanzia, e anche questa volta non sbaglia!
                                                                          Come per le criptovalute, ho capito più sull'argomento da questa storia di quanto ne sapevo in precedenza!
                                                                          Solo, non ho capito se sono storie vecchie, magari destinate all'Economia di ZP, o se sono state prodotte recentemente...
                                                                          Comunque, Mangiatordi mi piace troppo! Dovrebbe lavorare di più!

                                                                          Young Donald Duck - Un giorno da ricordare
                                                                          Bah... :-\
                                                                          Proprio a voler essere generosi, a parte i disegni orribili e una trama confusa e snervante, un paio di risate me le ha strappate...

                                                                          Pippo e il successino del cibo tiepidino
                                                                          Un titolino un tantino bruttino, ma una storiellina carina! ;D

                                                                          Storia Papera - Il Rinascimento
                                                                          A parte il fatto che ora non si può più nominare neanche la peste nera (ma perché?!?), non mi è dispiaciuta!
                                                                          Un po' più "realistica" delle precedenti, ma non per questo negativa!

                                                                          Fantomius - L'inizio e la Fine - Prologo
                                                                          Finalmente! :)
                                                                          Agognavo questa storia da anni!
                                                                          Vediamo cosa si inventa Gervasio...
                                                                          Come detto da altri, nulla vieta di raccontare in futuro altre storie di Fantomius precedenti a questa! Senza esagerare, però... ;)
                                                                          Io son nomato Pippo e son poeta
                                                                          Or per l'Inferno ce ne andremo a spasso
                                                                          Verso un'oscura e dolorosa meta

                                                                          *

                                                                          Flash X
                                                                          Ombronauta

                                                                          • ****
                                                                          • Post: 818
                                                                          • Mezzanotte: l'ora di Paperinik!
                                                                            • Offline
                                                                            • Mostra profilo

                                                                            Re:Topolino 3398
                                                                            Risposta #36: Lunedì 11 Gen 2021, 11:29:33
                                                                            Citazione
                                                                            "Considera che la mia saga di Fantomius è ambientata negli anni Venti del Novecento e si snoda (per ora) sino al 1930".
                                                                            Parole di Marco Gervasio.
                                                                            Secondo me Nucci i personaggi li sa utilizzare, eccome!
                                                                            Concordo pienamente! Per me Nucci è uno degli autori più in forma attualmente su Topolino.

                                                                            *

                                                                            Paper_Butler
                                                                            Gran Mogol
                                                                               (3)

                                                                            • ***
                                                                            • Post: 661
                                                                            • Soffia il vento del sud...
                                                                              • Offline
                                                                              • Mostra profilo
                                                                               (3)
                                                                              Re:Topolino 3398
                                                                              Risposta #37: Lunedì 11 Gen 2021, 11:30:49
                                                                              i vari ed espliciti riferimenti al mondo cinematografico di Hitchcock
                                                                              All'ottima analisi "hitchcockiana" di Tang mi permetto di aggiungere i riferimenti a un altro capolavoro, Intrigo Internazionale (North by Northwest).
                                                                              Il tale che in treno cerca la zia Alma dice di chiamarsi Toplan, ma scopriamo poi che il suo vero nome è Top Thornhill.
                                                                              Nel film di Sir Alfred il personaggio interpretato da Cary Grant si chiama Roger Thornhill ma viene scambiato per un tale Kaplan... ;)

                                                                              *

                                                                              camminatadisney
                                                                              Evroniano
                                                                                 (1)

                                                                              • **
                                                                              • Post: 88
                                                                              • Muori, malnato! Muori! Muori!
                                                                                • Offline
                                                                                • Mostra profilo
                                                                                 (1)
                                                                                Re:Topolino 3398
                                                                                Risposta #38: Lunedì 11 Gen 2021, 22:01:50
                                                                                Le caratterizzazioni sono totalmente sbagliate, Topolino non è uno psicopatico ebete (che sente "rapina mano armata" anziché "piadina senza insalata"), e Minni non è un'odiosa rompiscatole petulante. Che poi il giallo sia appassionante o no non è importante: caratterizzazioni sbagliate=storia sbagliata. Buoni i disegni di Soldati.


                                                                                Come ebbe a dire qualcuno ben più autorevole di me, "Sono le buone storie che fanno i buoni personaggi", e non viceversa.
                                                                                Il richiamo era ai film alla Frank Capra, la credibilità dei cui characters era diretta conseguenza della solidità dell' intreccio.

                                                                                Perciò non credo che, nell' elaborazione di una nuova trama per il Topo, il processo debba partire da un brainstorming intorno alle caratteristiche del nostro eroe per poi cucirgli addosso una trama che fili liscia come l' olio.
                                                                                Penso invece che una storia strutturalmente valida si ripercuota positivamente sulla caratterizzazione del protagonista.

                                                                                Marco Nucci, da appassionato dell' universo Disney, ne conosce indubbiamente i personaggi.
                                                                                Così come è in grado di elaborare solide avventure, a volte molto convincenti, altre un po' meno.

                                                                                Ecco, questa 'T. e i misteri di Mister MacGuffin' mi sembra una avventura gradevole, il cui efficace impianto narrativo si ripercuote sulla credibilità dei characters che sono in gioco.

                                                                                Nucci è abile nel destreggiarsi tra vari registri, e questa storia non si può ascrivere né al genere mistery né alla commedia.
                                                                                E' un' avventura leggera -dove la leggerezza deriva dalla sintesi degli estremi-, la cui lievità scivola con metodo deduttivo, dal generale al particolare, ai personaggi coinvolti.
                                                                                Quindi, pur nel rispetto filologico dei vari characters storici, le intemperanze di una Minni o le paranoie di un Topolino vanno presi con la medesima leggerezza, in quanto funzionali allo sviluppo dell' intreccio.

                                                                                In questo senso, i buoni disegni di Giampaolo Soldati, forse un po' anonimi ma esacerbati in certe mimiche e gestualità, risultano piuttosto congeniali all' intera vicenda.

                                                                                Se Curie si trovasse a leggere questi misteri di Mister MacGuffin, direbbe probabilmente che "la simmetria delle cause si ripercuote sugli effetti".
                                                                                E lo intenderebbe come un complimento.


                                                                                *

                                                                                Grande Tiranno
                                                                                Pifferosauro Uranifago

                                                                                • ***
                                                                                • Post: 506
                                                                                • Sfortunato Creaturo!
                                                                                  • Offline
                                                                                  • Mostra profilo

                                                                                  Re:Topolino 3398
                                                                                  Risposta #39: Lunedì 11 Gen 2021, 22:46:58
                                                                                  Le caratterizzazioni sono totalmente sbagliate, Topolino non è uno psicopatico ebete (che sente "rapina mano armata" anziché "piadina senza insalata"), e Minni non è un'odiosa rompiscatole petulante. Che poi il giallo sia appassionante o no non è importante: caratterizzazioni sbagliate=storia sbagliata. Buoni i disegni di Soldati.
                                                                                  Perciò non credo che, nell' elaborazione di una nuova trama per il Topo, il processo debba partire da un brainstorming intorno alle caratteristiche del nostro eroe per poi cucirgli addosso una trama che fili liscia come l' olio.
                                                                                  Però allora è come se un autore realizzasse una storia (strutturalmente valida, con un intreccio solido, piena di bei momenti di tensione alternati a divertenti gag...) insomma, da questo punto di vista diciamo che abbia scritto la storia perfetta. Storia che magistralmente parla di Topolino il quale, per vendicarsi delle rapine da lui effettuate, va a casa di Macchia Nera e lo uccide nel sonno. La storia credo che tutti la giudicheremmo pessima, orrenda, con un Mickey out of character... eppure dal punto di vista tecnico sarebbe perfetta, ineccepibile. Eppure sarebbe pessima lo stesso. E per questa storia secondo me vale lo stesso, tralasciando il fatto che ovviamente Nucci non ha scritto la storia perfetta dal punto di vista della trama.

                                                                                  Marco Nucci, da appassionato dell' universo Disney, ne conosce indubbiamente i personaggi.
                                                                                  Questo sicuramente, ho detto solo che non mi piace come li usa.

                                                                                  Ritorno a recensir!
                                                                                  Il numero si apre con una bella copertina di Mottura, ahimè un po' spoilerosa. Essa è collegata alla storia di apertura nucciana, che conferma i miei dubbi riguardo a sue storie di Topi: non sa utilizzare questi personaggi. Questa infatti, insieme a Yo-Youn... no, non ce la faccio, insieme a quello scempio che neanche riesco a nominare, è secondo me la storia peggiore dell'albo. Le caratterizzazioni sono totalmente sbagliate, Topolino non è uno psicopatico ebete (che sente "rapina mano armata" anziché "piadina senza insalata"), e Minni non è un'odiosa rompiscatole petulante. Che poi il giallo sia appassionante o no non è importante: caratterizzazioni sbagliate=storia sbagliata. Buoni i disegni di Soldati.


                                                                                  Scusa ma non penso che abbia molto senso questo tuo discorso. Le caratterizzazioni dei personaggi sono sempre funzionali alla trama in cui agiscono, e il fatto che a te non convincano non implica che possano definirsi "sbagliate".
                                                                                  Certo, ovviamente sono sbagliate per me, non necessariamente per voi :)!

                                                                                  Citazione da: Vincenzo
                                                                                  Topolino è sempre alla ricerca di nuove sfide da affrontare, sono la molla che lo spingono all'azione: in questo caso però, anche a fini comici, queste sfide lo portano a un esaurimento nervoso, cosa che è anche abbastanza plausibile considerando la nostra realtà.
                                                                                  Mi sembra che si vari troppo dal Topolino classico, certi eccessi non sono da lui, neanche in un esaurimento nervoso. E poi io Topolino non l'ho mai visto come uno che cerca misteri, ma che viene "cercato" da loro. 

                                                                                  Ciao!

                                                                                  Il Grande Tiranno
                                                                                  « Ultima modifica: Lunedì 11 Gen 2021, 23:03:34 da Grande Tiranno »
                                                                                  Catturamento Catturamento!

                                                                                  *

                                                                                  Ottone
                                                                                  Bassotto
                                                                                     (1)

                                                                                  • *
                                                                                  • Post: 4
                                                                                  • Esordiente
                                                                                    • Offline
                                                                                    • Mostra profilo
                                                                                     (1)
                                                                                    Re:Topolino 3398
                                                                                    Risposta #40: Venerdì 15 Gen 2021, 13:22:19
                                                                                    Non contribuiscono al risultato finale i disegni di Giampaolo Soldati questa volta, in quanto non sembrano adatti all’atmosfera che si voleva creare, e non convincono le espressioni convulse di un Topolino a tutti gli effetti in crisi di astinenza.

                                                                                     

                                                                                    Leggendo la storia ho trovato le espressioni di Topolino molto convincenti e divertenti, Soldati è riuscito a rendere ottimamente la storia. De gustibus

                                                                                     

                                                                                    Dati personali, cookies e GDPR

                                                                                    Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                                                                    Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                                                                    Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.