Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
2 | |
1 | |
2 | |
3 | |
2 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |

Il papero da un milione di dollari

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

alec
Dittatore di Saturno

  • *****
  • Post: 3884
  • Novellino
    • Offline
    • Mostra profilo

    Il papero da un milione di dollari
    Domenica 25 Mar 2012, 19:15:26
    Sono anni che non lo vedo, e mi piacerebbe uscisse il dvd! Dean Jones qui è davvero divertente, e c'è anche la bella Sandy Duncan, interprete di  "Il gatto venuto dallo spazio"! ;)
    « Ultima modifica: Domenica 25 Mar 2012, 19:21:44 da alec »

    *

    lbswagen
    Giovane Marmotta

    • **
    • Post: 162
    • Novellino
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Il papero da un milione di dollari
      Risposta #1: Giovedì 29 Mar 2012, 00:56:54
      ...E possiamo qui rivedere anche il vecchio Herbie, "in incognito", senza numeri ma con la sua targa OFP 857, al centro di una divertente sequenza con un cane a bordo...

      *

      alec
      Dittatore di Saturno

      • *****
      • Post: 3884
      • Novellino
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re: Il papero da un milione di dollari
        Risposta #2: Giovedì 29 Mar 2012, 19:18:57
        ...E possiamo qui rivedere anche il vecchio Herbie, "in incognito", senza numeri ma con la sua targa OFP 857, al centro di una divertente sequenza con un cane a bordo...
        Ma è la targa ad essere riciclata o anche l'auto? :o

        *

        lbswagen
        Giovane Marmotta

        • **
        • Post: 162
        • Novellino
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: Il papero da un milione di dollari
          Risposta #3: Domenica 1 Apr 2012, 23:29:15
          Anche l'auto.
          Ma la usarono anche in altri film.
          Riporto qui di seguito quello che ho scritto ("risposta#8") nel mio topic "HERBIE":

          E forse non tutti sanno che
          ci sono poi state anche alcune apparizioni "occulte" del buon vecchio Herbie in altri film Disney del periodo, probabilmente per rimandare la memoria degli spettatori a quei film di grande successo, o più praticamente per riutilizzare in qualche maniera la scorta di vecchi Maggiolini che lo Studio si era procurato per filmare i vari Herbie.
          Certamente non per caso, visto che è sempre stato spalleggiato da attori che prima o poi sono comparsi in uno dei suoi film...

          In "Boatniks, i Marinai della domenica"(1970), all'inizio del film c'è una gag che coinvolge un Maggiolino apparentemente giallo, ma più probabilmente "bianco perla"(il colore di Herbie), per il resto identico al "tutto matto" dell'anno precedente (senza numeri e strisce).
          Notare che in questo film la protagonista è l'attrice Stephanie Powers, presente anche nel successivo "Herbie Rides Again";

          In "Un papero da 1.000.000 di $"(1971), invece, il Maggiolino che viene spostato a forza a circa metà film è un vero Herbie, visto che "indossa" la sua targa OFP 857.
          E anche qui, attori del "ciclo Herbie": il mitico Dean Jones e Joe Flynn;

          Poi, "SPruzza, SParisci e SPara"(1972), ci presenta il solito Maggiolino "anno-modello-'63" ma qui con un vestito verde molto impolverato e trascurato, che in questo film è pure coinvolto in una sparatoria e viene ribaltato su di un fianco...
          Gli attori "già visti ma non so dove" qui sono il solito bravo Joe Flynn e Richard Bakalyan, che si vedrà 10 anni dopo in un episodio della serie tv;

          Invece in "La Gang della spider rossa"(1976), il Maggiolino che viene usato all'inizio è un modello del '67 e perciò non può essere uno degli Herbie, ma attenzione: nello stesso film, in una sequenza ambientata nella cucina dei due "rapitori in un certo senso", si può notare, attaccata alla parete di fondo, la targa automobilistica "OFP 857": la targa di Herbie!
          Manco a dirlo, in questa pellicola c'è anche Don Knotts (che sarà in "Herbie Goes to Monte-Carlo")...

          Uscendo da casa Disney, nella seconda stagione, '83-'84, della serie tv "Supercar"(produzione Universal) in vari episodi si nota un probabile Herbie che qui ha addirittura la striscia longitudinale (ma non il numero "53"); si pensa che sia un sopravvissuto della quasi contemporanea serie tv, e, ciliegina sulla torta, nell'episodio in cui si vede meglio (cioè in "Testimone Oculare") l'attrice coinvolta nella trama è Elyssa Davalos, di provenienza "Herbie Goes Bananas"!!

          Ragionando all'inverso, e senza Herbie di mezzo ma come "profezia", il film non Disney del '63 "Questo pazzo,pazzo,pazzo,pazzo mondo" include una sequenza in cui l'attore Buddy Hackett, il bravissimo Tennessee di "The Love Bug", fa da copilota su... un Maggiolino cabriolet rosso, guidato a tutta velocità su di una strada tutta curve di un canyon... non anticipa qualcosa? !!!

          *

          lbswagen
          Giovane Marmotta

          • **
          • Post: 162
          • Novellino
            • Offline
            • Mostra profilo


           

          Dati personali, cookies e GDPR

          Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

          Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

          Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.