Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |
3 | |
5 | |

Il fantasma del pirata Barbanera

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

    Il fantasma del pirata Barbanera
    Martedì 4 Giu 2013, 11:47:45
    Simpatico - e molto sottovalutato, chissà perché - live action prodotto dalla Disney negli anni '60 e tutt'oggi molto godibile. Girato con grande ritmo si caratterizza per il tono brillante e la buona scelta del cast che annovera Dean Jones (abituale frequentatore dei film Disney) ma sopratutto due attori di gran classe e carisma come Peter Ustinov - esilarante nei panni dell'ubriacone pirata Barbanera - ed Elsa Lanchester che conferiscono alla pellicola una qualità più alta delle produzioni dello stesso genere.

    Le gare di atletica sono tra le parodie sportive più divertenti mai viste, pur nell'ingenuità delle gag. ;D

    Il regista è il solito Robert Stevenson.

    *

    Uncle Carl
    Flagello dei mari
       (1)

    • *****
    • Post: 4160
    • Be water, my friend..
      • Offline
      • Mostra profilo
       (1)
      Re: Il fantasma del pirata Barbanera
      Risposta #1: Martedì 4 Giu 2013, 14:03:12
      Commento più che condiviso in tutto.
      Ricordo che, da piccolo, ogni volta che lo riproponevano, mi affrettavo a mangiare di corsa per potermelo godere in santa pace.
      Quante risate mi ha fatto fare :D
      « Ultima modifica: Martedì 4 Giu 2013, 14:04:05 da uncle_carl »

        Re: Il fantasma del pirata Barbanera
        Risposta #2: Mercoledì 5 Giu 2013, 10:47:37
        Anch'io ricordo con piacere questo film, che negli anni '80 ho visto più volte in compagnia di mio fratello più piccolo. Immenso Peter Ustinov, che per me rappresenterà sempre il guascone Barbanera  :)

        *

        lbswagen
        Giovane Marmotta
           (1)

        • **
        • Post: 162
        • Novellino
          • Offline
          • Mostra profilo
           (1)
          Re: Il fantasma del pirata Barbanera
          Risposta #3: Mercoledì 5 Giu 2013, 22:38:09
          Si dice che per il Barbanera di Ustinov lo sceneggiatore del film (Bill Walsh) prese spunto dal pirata Gespare Gasparone che compare nelle strisce quotidiane di Mickey Mouse del 1951 che formano la storia "Topolino e lo spettro fallito", sceneggiata dallo stesso Bill Walsh!

          *

          Ser Soldano
          Ombronauta

          • ****
          • Post: 879
          • scarpiano e classicista
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: Il fantasma del pirata Barbanera
            Risposta #4: Giovedì 6 Giu 2013, 00:36:17
            Si dice che per il Barbanera di Ustinov lo sceneggiatore del film (Bill Walsh) prese spunto dal pirata Gespare Gasparone che compare nelle strisce quotidiane di Mickey Mouse del 1951 che formano la storia "Topolino e lo spettro fallito", sceneggiata dallo stesso Bill Walsh!
            Che, infatti, in una pubblicazione sugli Oscar si chiama invece proprio Barbanera!

            Scusate se irrompo così, di punto in bianco, senza presentarmi e (ancora) senza avatar. A presto ulteriori informazioni.
            Ah, dimenticavo: I'm not a troll o un forumista mordi e fuggi; vi seguo e vi leggo da tempo.  :)

              Re: Il fantasma del pirata Barbanera
              Risposta #5: Domenica 9 Giu 2013, 15:20:12
              Visto una volta alla Rai di mattino presto. Un divertente film che mi trattenne molto piacevolmente per tutta la sua durata; potrebbero anche riproporlo più volte in televisione - sarebbe bello farlo apprezzare anche ai giovani d'oggi, scommetto che in pochissimi (se non nessuno) sa dell'esistenza di questo splendido live - action (parecchio datato, sì, ma infinitamente bello).

               

              Dati personali, cookies e GDPR

              Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

              Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

              Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.