Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
4 | |
2 | |
2 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |
5 | |
2 | |
2 | |

Pirati dei Caraibi

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Vito
Flagello dei mari

  • *****
  • Post: 4899
  • Life is like a hurricane
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: Pirati dei Caraibi
    Risposta #60: Domenica 14 Feb 2010, 23:47:27
    Inoltre pare che entrerà in scena un nuovo villan ispirato al Capitano Nemo, che userà tecnologie in stile steampunk.
    Wow, non so perché ma lo steampunk mi attira, specie per il genere della saga.

    A quanto pare comunque ancora non si trovano (o sono io l'impedito? :P) notizie ufficiali che confermino l'assenza di Orlando e Keira, a parte le solite voci di corridoio...

    *

    EGO
    Pifferosauro Uranifago
       (1)

    • ***
    • Post: 439
      • Offline
      • Mostra profilo
       (1)
      Re: Pirati dei Caraibi
      Risposta #61: Venerdì 16 Apr 2010, 20:11:10
      Eh oh, niente, io e Vito abbiamo gusti cinematografici decisamente opposti :)

      Io ho visto i primi due film della trilogia dei Pirati e, a parte qualche scenetta divertente, li ho trovati abbastanza insipidi e noiosetti, soprattutto perché sono DAVVERO TROPPO LUNGHI. Durante il primo ho avuto un colpo di sonno, e durante il secondo ci sono stati dei momenti morti pesantissimi. Proprio per questo non ho voluto vedere il terzo, che mi pare sia bello lungo anche lui. Ci sono film che per due ore e mezza riescono a tenere sempre viva l'attenzione, ma per me quelli dei Pirati non sono film così.

      *

      MarKeno
      Cugino di Alf
         (1)

      • ****
      • Post: 1387
      • "C'è sempre un altro arcobaleno"
        • Offline
        • Mostra profilo
         (1)
        Re: Pirati dei Caraibi
        Risposta #62: Domenica 18 Apr 2010, 11:41:45
        Personalmente, ho adorato il primo film e abbastanza detestato gli altri due. Il primo film getta le basi di un genere a sé, e lo fa in modo eccelso: ironia, azione, la giusta dose di esoterismo (è italiano??) e una bella storia. Chiunque abbia giocato a monkey island (e io ci ho giocato davvero tanto!) non può restare impassibile davanti alla riproposizione cinematografica di un immaginario tanto datato quanto indimenticabile.
        Gli altri due film... bah, una trovata commerciale per guadagnarci su. Trovata più che riuscita, per carità! Ma una trilogia che si componga sostanzialmente di due film, di cui uno lunghissimo diviso in due, al mio palato saprà sempre di raffazzonamento allo stato brado! Concordo con EGO sui tempi morti, sull'eccessiva lunghezza, sulla riproposizione delle situazioni. Ad esempio, che senso aveva nel 2 mostrare sia la scena della palla di vimini che rotola, sia quella del mulino che rotola??? sono due doppioni!!! Sceglietene una, tagliate l'altra, riducete il minutaggio e inventatevi una caspita di trama in più per il terzo film!
        Un po' come mi era successo per Matrix, insomma, a fronte di un primo capitolo pensato per essere autoconclusivo (e quindi riuscito fenomenale), il successo e il box office hanno, per me, fagocitato le prospettive di una splendida, splendida serie, dotata di potenzialità e atmosfere che comunque emergono e che dunque potevano essere sfruttate assai meglio (a livello puramente narrativo; a livello di riuscita s'è già detto QUANTO i pirati ci abbiano azzeccato).
        Tutta questa manfrina, e poi sono certo che andrò a vedere il prossimo capitolo. Come andrò a vedere un Indiana Jones 5, semmai ci sarà, nonostante il 4 abbia mosso in me i peggiori istinti cinematografici che memoria ricordi.
        "Sarò tanto di quel che sono, sono tanto di quel che ero" (Nostal Gino)

        *

        Special Mongo
        Diabolico Vendicatore
           (3)

        • ****
        • Post: 1735
        • Sapiente Martiniano. (Martina era edgy?)
          • Offline
          • Mostra profilo
          • Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney
           (3)
          Re: Pirati dei Caraibi
          Risposta #63: Martedì 4 Gen 2011, 15:28:58
          Una delle saghe cinematografiche più sopravvalutate di tutti i tempi.
          D'accordo, il soggetto del primo film era valido, ma per quale motivo doveva diventare, tutta la trilogia, campione d'incassi a tale livello? E smettiamola con la solita scusa dell'intrattenimento puro: intrattenere non significa spegnere il cervello e regredire a uno stato pre-scolare, e poi un film che è intrattenimento puro non dovrebbe stiracchiarsi per 2 ore e mezzo-3 ore quando un film cosiddetto "impegnato" (e vedo che molti detestano i film "impegnati", omologandoli tutti nello stile "noioso", bah!) se la sbriga molte volte in solo 1 ora e mezza-2 ore. Risultato del bilancio? Un'immensa perdita di tempo in cui non ci guadagni il minimo arricchimento culturale (parlo soprattutto di come si è sviluppato tutta questa massa di non-idee nei sequel, in massima parte il terzo).
          E ancora piango per bei film italiani dal Duemila in poi (ed è nota l'avversione che una certa fetta di pubblico ha verso il cinema italiano) che continuano ad essere misconosciuti mentre tutti si fanno abbindolare dal merchandising che maschera da "intrattenimento puro" queste americanate spingendo gli spettatori a correre al cinema e impararne a memoria personaggi e battute. Contenti loro...
          (senza contare che il pubblico si diverte, ma se guardasse ai bei film d'intrattenimento un po' indietro nel tempo - anni 80-90 - ne uscirebbe più sano di mente)
          « Ultima modifica: Martedì 4 Gen 2011, 15:32:41 da Sam_Spade »
          Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney: https://disneycomicguide.wordpress.com/


          *

          Vito
          Flagello dei mari
             (3)

          • *****
          • Post: 4899
          • Life is like a hurricane
            • Offline
            • Mostra profilo
             (3)
            Re: Pirati dei Caraibi
            Risposta #64: Martedì 4 Gen 2011, 16:16:19
            intrattenere non significa spegnere il cervello e regredire a uno stato pre-scolare
            Questo lo fai con le trashate stile Scary Movie e simili, non con una saga che racconta a suo modo storie avventurose e leggende piratesche.

            E poi i paragoni col cinema italiano misconosciuto non reggono minimamente, si tratta di prodotti completamente agli antipodi anche solo intenzionalmente...
            Ciò che imho risalta maggiormente dalle tue affermazioni è il tuo snobismo intellettuale piuttosto che una vera avversione obiettiva nei confronti di queste "americanate" che tanto vanti di odiare.

            Io non andrei nei forum dei fumetti Marvel a criticare gli ultimi numeri di Spider-Man facendo notare quant'è bello Tiramolla e Nonna Abelarda, abbi pazienza.

            *

            Special Mongo
            Diabolico Vendicatore
               (2)

            • ****
            • Post: 1735
            • Sapiente Martiniano. (Martina era edgy?)
              • Offline
              • Mostra profilo
              • Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney
               (2)
              Re: Pirati dei Caraibi
              Risposta #65: Martedì 4 Gen 2011, 16:24:42
              Questo lo fai con le trashate stile Scary Movie e simili, non con una saga che racconta a suo modo storie avventurose e leggende piratesche.

              E poi i paragoni col cinema italiano misconosciuto non reggono minimamente, si tratta di prodotti completamente agli antipodi anche solo intenzionalmente...
              Ciò che imho risalta maggiormente dalle tue affermazioni è il tuo snobismo intellettuale piuttosto che una vera avversione obiettiva nei confronti di queste "americanate" che tanto vanti di odiare.

              Io non andrei nei forum dei fumetti Marvel a criticare gli ultimi numeri di Spider-Man facendo notare quant'è bello Tiramolla e Nonna Abelarda, abbi pazienza.

              Eh no, ho semplicemente buongusto. Non si può definire snob intellettuale un amante dell'horror o del poliziesco americano anni 80 o del poliziottesco italiano anni '70, concedimelo. Io guardo e apprezzo di tutto :)  *
              Ma nel suo genere I Pirati dei Caraibi è un discreto prodotto di genere che lascia il tempo che trova, il fatto è che, come già si sapeva, il pubblico odierno si lascia abbacinare da tutto il po' po' di roba che ti propongono in questi film a base di deppume vario eccetera.
              Sono indubbiamente film minori e vanno apprezzati per quel che sono (ma l'ultimo non va apprezzato perché rasenta l'inutilità), quel che non sopporto è stato tutto questo merchandising e battage pubblicitario per una serie che non ha rinnovato nulla, ha solo presentato Johnny Depp in veste da pirata (tralaltro molto divertente nel primo; nei seguiti è solo un arredo).

              *E Indiana Jones 1 è il migliore fra tutti e 3! ;D
              « Ultima modifica: Martedì 4 Gen 2011, 16:25:36 da Sam_Spade »
              Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney: https://disneycomicguide.wordpress.com/


              *

              Vito
              Flagello dei mari
                 (4)

              • *****
              • Post: 4899
              • Life is like a hurricane
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (4)
                Re: Pirati dei Caraibi
                Risposta #66: Martedì 4 Gen 2011, 16:45:36
                Un po' snob lo sei, su... :P

                Comunque guarda che quello che tu scrivi non è nulla di nuovo, il web è pieno di aspre critiche alle americanate del genere. Anche qui su questo topic ci sono vari interventi di utenti che non amano - legittimamente - i Pirati, trovandoli noiosi o una perdita di tempo.

                Quello che non capisco è il tuo metro di paragone nei tuoi interventi. Sono contento che tu sia un amante dei polizieschi italiani anni '80 o dell'horror, ma questo aggiungerebbe al tuo curriculum un valore in merito secondo il quale debba essere definito buon gusto il tuo schifare i Pirati? E se ti trovo persone che criticano i filmetti italici e gli horror come la metti? Sono persone senza cervello?

                Pirati dei Caraibi è sicuramente un prodotto pensato per sfornare soldi e intrattenere, c'è chi lo fa in modo assolutamente naturale e buono e chi toppa in maniera pazzesca realizzando schifezze. Non sono io a poter dire se la saga sia una schifezza o meno, molto dipende anche dagli approcci personali e/o dal gradimento degli attori e dei temi trattati, ma da qui lamentarsi che un prodotto di mero intrattenimento (perché è questo, poche balle) equivalga a spegnere il cervello e che sarebbe meglio guardare i film anni '80 perché piacciono a te, ce ne passa... Mi sembrano critiche poco sensate o - in questo caso - al limite della spocchia.

                E il pubblico abbindolone che si lascia abbacinare dal "deppume" è composto quasi totalmente da superflue ragazzine, non sarebbe il caso di fare di tutta l'erbo un fascio perché di cinefili competenti e seri che apprezzano la saga ce ne sono a iosa.
                « Ultima modifica: Martedì 4 Gen 2011, 16:46:52 da Dollarone_89 »

                *

                Special Mongo
                Diabolico Vendicatore
                   (2)

                • ****
                • Post: 1735
                • Sapiente Martiniano. (Martina era edgy?)
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                  • Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney
                   (2)
                  Re: Pirati dei Caraibi
                  Risposta #67: Martedì 4 Gen 2011, 17:33:13
                  Citazione
                  che sarebbe meglio guardare i film anni '80 perché piacciono a te

                  Ma sei proprio come Portamantello; io metto frasi per arricchire il discorso e tu le additi come se fossero il perno della mia personale discussione :P
                  Comunque sì, cito gli anni '80 perché ci sono molte perle dimenticate e sarebbe di certo sano vederli, buoni film d'avventura comunque escono anche ai nostri giorni.
                  I film dei Pirati procedono puramente per inerzia, si vede bene dal fatto che le trovate comiche per esempio scompaiono nel terzo (è naturale, non sapevano più che inventare dato che il primo capitolo bastava a se stesso), e il film si trascina verso la durata di 3 ore al punto che non capisco come possa fare ad accalappiare il pubblico dato che ci sono i soliti ingredienti dei soliti film d'avventura di quart'ordine. Okay, c'è stata voglia di omaggiare l'attrazione dei pirati di Disneyland (sebbene io non sia un fan di Disneyland, lo ammetto), ma 1 film bastava. Come ho già detto, la saga (che è inutile negare che sia commercialmente giovanilista, al contrario di film come Il Signore degli Anelli) non si merita affatto tutto questo battage planetario; pare piaccia anche a un certo numero di adulti, ma gli adulti so per certo che lo dimenticano dopo 1 giorno come tutti i blockbuster di questi tempi (i miei parenti sono arrivati all'estremo di addormentarsi durante la visione, e te credo!). Il processo per gli adulti è "pubblicità del nuovo film dei Pirati=esodo al cinema/oppure noleggio," e infine "dimenticanza di tutto il film". Pare interessi soprattutto ai giovani della nostra età (e a quelli poco più grandi e poco più piccoli) e sappiamo quanto valgano le opinioni dei giovani: sono determinanti per il mercato e distruttive per la qualità media dei film d'intrattenimento. I film d'intrattenimento, quelli veri di cui anche gli adulti conservavano il ricordo.
                  Ma poi come mai sei intervenuto in difesa della serie a spada tratta? La guardi? Stavo solo facendo un appunto sulla degenerazione dei blockbuster, nulla di che :P
                  « Ultima modifica: Martedì 4 Gen 2011, 17:34:42 da Sam_Spade »
                  Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney: https://disneycomicguide.wordpress.com/


                  *

                  Vito
                  Flagello dei mari
                     (3)

                  • *****
                  • Post: 4899
                  • Life is like a hurricane
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (3)
                    Re: Pirati dei Caraibi
                    Risposta #68: Martedì 4 Gen 2011, 17:44:48
                    Acc... non avevo considerato che i parenti di Special Mongo potessero addormentarsi davanti ai Pirati... allora sì che posso confermare che la saga fa schifo... ::)

                    Che dire di mio padre che si addormenta davanti ai film Disney e che detesta le storie di Topolino perché è un perfettino?

                    Gli adulti non confermano proprio niente, se è per questo sono proprio gli adulti che contribuiscono affinché ogni anno ci sia il consueto cinepanettone al cinema...

                    Citazione
                    Ma poi come mai sei intervenuto in difesa della serie a spada tratta? La guardi?
                    Lo sai benissimo che la guardo, inutile fare questi interventi trolloni, su... credevo che il vizio l'avessi perso.

                    E comunque non difendo la serie a spada tratta, rileggiti i miei interventi. Mi sembravano poco sensati i tuoi metodi usati per stroncare la saga, per il resto che ti piaccia o meno poco ci posso fare.
                    « Ultima modifica: Martedì 4 Gen 2011, 17:45:25 da Dollarone_89 »

                    *

                    PORTAMANTELLO
                    Visir di Papatoa

                    • *****
                    • Post: 2063
                    • MAI la Fine!
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: Pirati dei Caraibi
                      Risposta #69: Martedì 4 Gen 2011, 17:55:28
                      Ma sei proprio come Portamantello

                      Il fatto che Vito sia di una bellezza abbacinante è piuttosto estraneo alla discussione, ma vabbè... :P


                      Citazione
                      io metto frasi per arricchire il discorso e tu le additi come se fossero il perno della mia personale discussione

                      Mi risulta che uno possa ribattere a tutto quello che scrivi, anche se tu lo reputi marginale.


                      Citazione
                      Come ho già detto, la saga [...] non si merita affatto tutto questo battage planetario

                      Ammesso che sia così, embè?
                      Un conto è dire che un'opera non merita il successo che ha ottenuto, un altro è voler rafforzare la questa tesi trovando per forza caratteristiche negative o svilenti. Ci sono molte altre belle opere che non hanno ottenuto fama&successo pur essendo validissime, ok, ma la colpa non è certo di Pirati dei Caraibi o di Ducktales... ::)
                      « Ultima modifica: Martedì 4 Gen 2011, 17:57:55 da PORTAMANTELLO »
                      No man commanded Jean Louise.
                      Not on land and not on water.
                      Jean did whatever he pleased,
                      Until he kissed the gunners daughter.

                      *

                      Special Mongo
                      Diabolico Vendicatore
                         (1)

                      • ****
                      • Post: 1735
                      • Sapiente Martiniano. (Martina era edgy?)
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                        • Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney
                         (1)
                        Re: Pirati dei Caraibi
                        Risposta #70: Martedì 4 Gen 2011, 18:09:22
                        Perdona, in questo forum ci sono utenti che nel loro diritto affermano cose discutibili come il fatto che la DreamWorks abbia rovinato il cinema d'animazione, quindi mi sento anch'io in diritto di scrivere che la Piratomania insieme ad altre cose abbia rovinato il gusto del cinema d'avventura. Nulla di male nel dirlo, senza bisogno di essere tacciato di snobismo. Chissà perché parlate di diritti quando sono stato tacciato di snobismo intellettuale già nella prima risposta alla mio post. :)
                        Semplicemente stavo descrivendo una nicchia nella situazione attuale del cinema, chiunque può intervenire com'è suo diritto ma lo snobismo era l'ultima cosa che mi sognavo di inserire nel brodo, il resto che ho scritto continua a sembrarmi corretto (tralaltro mi sono sentito abbastanza appassionato alla materia da poterlo fare) e cercavo di andare al di là del parere personale spronando a una discussione più ampia. :)  In fin dei conti quello su cui mi sono soffermato è stata la sopravvalutazione di questa saga in tutti gli ambiti.
                        « Ultima modifica: Martedì 4 Gen 2011, 18:13:07 da Sam_Spade »
                        Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney: https://disneycomicguide.wordpress.com/


                        *

                        PORTAMANTELLO
                        Visir di Papatoa
                           (1)

                        • *****
                        • Post: 2063
                        • MAI la Fine!
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (1)
                          Re: Pirati dei Caraibi
                          Risposta #71: Martedì 4 Gen 2011, 18:37:25
                          Citazione
                          Chissà perché parlate di diritti

                          Nessuno ha parlato di diritti. Anzi, il primo sei stato tu.


                          Citazione
                          cose discutibili come il fatto che la DreamWorks abbia rovinato il cinema d'animazione

                          Se lo trovi discutibile, rispondi nella discussione relativa.
                          Io trovo discutibile quello che dici qui e ti rispondo.
                          Non capisco il nesso logico della tua affermazione, ma, forse, mi sto accanendo troppo sulle frasi di contorno.

                          No man commanded Jean Louise.
                          Not on land and not on water.
                          Jean did whatever he pleased,
                          Until he kissed the gunners daughter.

                          *

                          Vito
                          Flagello dei mari
                             (1)

                          • *****
                          • Post: 4899
                          • Life is like a hurricane
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                             (1)
                            Re: Pirati dei Caraibi
                            Risposta #72: Martedì 4 Gen 2011, 18:42:12
                            Il fatto che Vito sia di una bellezza abbacinante è piuttosto estraneo alla discussione, ma vabbè... :P
                            :-*
                            Ok, mi avete scoperto...


                             
                             :P

                            ma lo snobismo era l'ultima cosa che mi sognavo di inserire nel brodo
                            Dici?
                            Perché usare frasi come tutti si fanno abbindolare dal merchandising che maschera da "intrattenimento puro" queste americanate spingendo gli spettatori a correre al cinema e impararne a memoria personaggi e battute. Contenti loro..., suona abbastanza spocchioso, specie considerando che in questo stesso topic alcuni utenti hanno dichiarato di imparare a memoria le battute di Sparrow e di divertirsi. Quel "contenti loro" piazzato lì, a seguito dei tuoi seguenti paragoni cinematografici, altri non vuol dire che "Come sono sciocchi questi poveretti che si divertono con queste cose, mica come me che riconosco il vero valore del cinema".
                            E dunque la conseguente mia impressione è quella di snobismo intellettuale.

                            Per il resto, sei liberissimo di criticare tutto quello che vuoi, ma faresti bene a sapere che non si vive di sola arte. E che a volte basta anche un cappello da pirata e una bussola rotta a far felice uno spettatore (senza che egli debba per forza essere privo di cervello).
                            « Ultima modifica: Martedì 4 Gen 2011, 18:46:13 da Dollarone_89 »

                            *

                            Special Mongo
                            Diabolico Vendicatore

                            • ****
                            • Post: 1735
                            • Sapiente Martiniano. (Martina era edgy?)
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                              • Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney

                              Re: Pirati dei Caraibi
                              Risposta #73: Martedì 4 Gen 2011, 21:33:08
                              Citazione
                              non si vive di sola arte. E che a volte basta anche un cappello da pirata e una bussola rotta a far felice uno spettatore (senza che egli debba per forza essere privo di cervello).

                              E qui o erri oppure fraintendi quello che voglio dire.
                              OK, capisco che continuando così si arriva al flame e non continuo, comunque ci tengo a sottolineare che anche i cosiddetti "film d'intrattenimento" (che non sono solo "intrattenimento", ovviamente) sono Arte, perché tutto è intrattenimento e tutto è Arte. :)
                              L'Arte è intrinseca nel solo concepire un film, poi si staranno a vedere i risultati.
                              Ad ogni modo io mi riferivo a persone conosciute e sentite al di fuori del forum quando parlavo degli effetti di PiratoMania, e l'unico post che ho letto bene è quello immediatamente sopra il mio, di Markkeno, che scrive più o meno quello che penso anch'io.

                              Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney: https://disneycomicguide.wordpress.com/


                              *

                              Bacci
                              Visir di Papatoa
                                 (1)

                              • *****
                              • Post: 2700
                              • Sono incazzato come un paperino!
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                                 (1)
                                Re: Pirati dei Caraibi
                                Risposta #74: Martedì 4 Gen 2011, 21:42:00
                                Eheheh è divertente leggere i dibattiti qui sul papersera quando si scaldano un po'gli animi, quasi meglio che vedere al cinema i Pirati dei Caraibi :D
                                Scherzi a parte, per quanto possa contare il mio parere il primo capitolo dei Pirati l'ho visto e l'ho trovato molto gradevole e divertente (gli altri non li ho guardati) e capisco però allo stesso tempo il discorso di Special Mongo che pure condivido in larga, larga parte. Questo non toglie però che riesca a guardare tranquillamente qualche blockbuster senza farmi per forza venire il sangue amaro. ;)

                                p.s. Special, oggi ho comprato il DVD di Charley Varrick, di cui ricordo avevi detto un gran bene, domani me lo guardo.

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.