Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |
3 | |
5 | |

Saving Mr.Banks

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Mickeynic00
Cugino di Alf

  • ****
  • Post: 1139
  • Se c'è un errore e per il correttore automatico
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: Saving Mr.Banks
    Risposta #75: Venerdì 28 Feb 2014, 21:52:19
    Il film credo di vederlo domani.
    Leggendo l'intervista sono rimasto sorpreso di come la Travers odiasse il film, cioè l'avevo capito, ma addirittura piangere alla prima e cercare di modificarlo dopo  :o
    « Ultima modifica: Venerdì 28 Feb 2014, 21:53:10 da Nico89 »
    Vieni a seguirci, se ce la fai
    Su vieni con noi, nell'House of Mouse

    *

    Malachia
    Uomo Nuvola

    • ******
    • Post: 6146
    • "It was all started by a mouse"
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Saving Mr.Banks
      Risposta #76: Venerdì 28 Feb 2014, 22:58:13
      Invito chi non s'è ancora goduto il film a saltare questo post. Non sto a "ingiallirlo". ;)

      Visto ieri pomeriggio. Purtroppo non credo vada bene al botteghino. In sala eravamo solo in sei! :o

      Però, caspita, che bel film! Chi non si commuove è peggio della Travers! :P
      Io mi sono dovuto soffiare il naso almeno tre volte (Walt che sale ad ascoltare "Feed the birds"  (quella canzone mi commuove sempre!), la scena con la mamma all'intervallo, e, verso la fine, la caduta delle pere). [smiley=commosso.gif]

      Ottima la ricostruzione storica della Disneyland di 50 anni fa e per niente invasive le altre citazioni o "nerdate".
      A me è piaciuto tantissimo. Del resto vado pazzo per Mary Poppins (il film, non il libro).

      Piacevole il ritmo.

      Alla fine, l'incongruenza maggiore rispetto alla realtà è sapere che il signor Travers aveva i baffi! :o

      Altra differenza - minore - è che la Travers nel film si lascia coinvolgere dalla canzone dell'aquilone, mentre le registrazioni dimostrano che si è lasciata andare con "Feed the birds", canticchiandola assieme a Richard Sherman.
      Poi si ha fin troppo l'impressione che la Travers pianga alla prima per commozione e non per disperazione.
      (Non ho letto nulla in proposito. Anche Walt che vola in Inghilterra sa tanto di invenzione...)

      Ottimi tutti gli attori. Tom Hanks bravo, ma non impeccabile (magari sentendolo in inglese è meglio... nei titoli di coda ho scorso un "consulente per la pronuncia dialettale del signor Hanks": a qualcosa sarà servito).
      Da Oscar la Thompson. La nomination ci stava tutta.

      Mi unisco a chi non vede le ore di avere il film in home video. :)
      « Ultima modifica: Venerdì 28 Feb 2014, 23:59:25 da iuventuri »

      *

      Chen Dai-Lem
      Cugino di Alf

      • ****
      • Post: 1195
      • Cip & Ciop
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re: Saving Mr.Banks
        Risposta #77: Venerdì 28 Feb 2014, 23:05:53
        Si sa qualcosa sull'uscita in dvd?so che è ancora al cinema e devo avere pazienza..ma qui io ho già voglia di rivederlo..non escludo di andare al cinema di nuovo :-)!
        "Un libro es un espejo y solo podemos encontrar en él lo que ya llevamos dentro"
        - Carlos Ruiz Zafón -

        *

        Malachia
        Uomo Nuvola

        • ******
        • Post: 6146
        • "It was all started by a mouse"
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: Saving Mr.Banks
          Risposta #78: Venerdì 28 Feb 2014, 23:14:02
          Si sa qualcosa sull'uscita in dvd?
          In Usa il 18 marzo, qua... chissà! :-/

          Questi dovrebbero essere i contenuti speciali:

          Citazione
          ·The Walt Disney Studios: From Poppins to Present (Blu-ray & Digital HD) - Join Director John Lee Hancock on a tour of the Disney Studios lot, reflect on studio life during the making of Mary Poppins, and discover how Walt’s creative spirit still flourishes today.
          ·Let’s Go Fly a Kite (Blu-ray & Digital HD) - Cast and crew sing break out in a rousing, heartfelt tribute to Composer Richard Sherman on the last day of filming.
          ·Deleted Scenes
          ØStargaze (Blu-ray & Digital HD) – A picture on Walt’s desk leads to a flashback of Pamela’s childhood.
          ØNanny Song (Blu-ray, DVD & Digital HD) – The Sherman Brothers perform a song for Pamela that she is less than thrilled with.
          ØPam Leaves (Blu-ray & Digital HD) – After yet another disagreement with Walt, Pamela leaves his office and heads for the airport.

          *

          Chen Dai-Lem
          Cugino di Alf

          • ****
          • Post: 1195
          • Cip & Ciop
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: Saving Mr.Banks
            Risposta #79: Sabato 1 Mar 2014, 00:01:58
            Non c'è possibilità che nel blu ray italiano ci sia anche il documentario su Walt Disney e l'Italia? Cmq grazie Malachia x la risposta..e bellissimo il tuo commento..quanto è piaciuto anche a me :-)!
            "Un libro es un espejo y solo podemos encontrar en él lo que ya llevamos dentro"
            - Carlos Ruiz Zafón -

            *

            Messer Cappellaio
            Papero del Mistero

            • **
            • Post: 220
            • Novellino
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re: Saving Mr.Banks
              Risposta #80: Sabato 1 Mar 2014, 18:49:31
              Il documentario di Spagnoli dovrebbe uscire in Home-video da noi entro l'anno ma, ad oggi, non si sa nulla di più dettagliato.
              Visita il sito VHS WD - Il sito italiano delle videocassette

              VHS Walt Disney - Un mondo magico che sarà tuo da 'consultare' per sempre!

              *

              Uncle Carl
              Flagello dei mari

              • *****
              • Post: 4160
              • Be water, my friend..
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re: Saving Mr.Banks
                Risposta #81: Domenica 2 Mar 2014, 19:17:56
                Visto anche io quello che non può definirsi affatto un film.

                Infatti è PURA POESIA :'(

                In questa domenica pomeriggio, caratterizzata da un piccolo incidente domestico, ho trascorso 2 ore bellissime.
                Ha risvegliato in me, il desiderio di rivedere Mary Poppins.
                E non solo.

                Tom Hanks, impersonando Walt Disney, afferma che i narratori ristabiliscono l'ordine con l'immaginazione, infondendo speranza senza sosta.

                E' certamente questa la frase che più mi ha colpito.
                Non dico, con questo, che basta vedere un bel film per risolvere tutto e mettere ordine nella caotica vita di tutti i giorni. Tuttavia, lo vedo come un buon inizio ;D

                Voto 10 (IMHO) ;)
                « Ultima modifica: Domenica 2 Mar 2014, 19:58:33 da uncle_carl »

                *

                Chen Dai-Lem
                Cugino di Alf

                • ****
                • Post: 1195
                • Cip & Ciop
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: Saving Mr.Banks
                  Risposta #82: Domenica 2 Mar 2014, 20:51:19
                  http://www.youtube.com/watch?v=1WMIw1sTw6o  Mi fanno troppo ridere al minuto 2.10 che cantano Feed the Birds :)
                  « Ultima modifica: Domenica 2 Mar 2014, 20:51:41 da Carlotta520 »
                  "Un libro es un espejo y solo podemos encontrar en él lo que ya llevamos dentro"
                  - Carlos Ruiz Zafón -

                  *

                  Mickeynic00
                  Cugino di Alf
                     (1)

                  • ****
                  • Post: 1139
                  • Se c'è un errore e per il correttore automatico
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (1)
                    Re: Saving Mr.Banks
                    Risposta #83: Mercoledì 5 Mar 2014, 15:45:27
                    SPOILER
                    Visto ieri. Come si fa a non adorarlo ?

                    La storia dell'infanzia della Travers e un po' troppo angosciosa, ma resta una meraviglia.
                    La parte in cui lei lavora agli studios, beh, e a dir poco meravigliosa. Quando lei entra nella stanza d'albergo e trova i peluche e esclama "Povero A.A. Milne" alla vista di quello di Pooh (tra l'altro è sbagliato perché il primo corto con l'orsetto e del '66, e la scena è ambientata nel '61)  [smiley=grin.gif], Bob Sherman che esclama "Ma ha importanza ?" ai capricci della Travers, e quando Walt dice alla scrittrice "Tranquilla, Mr. Banks si salverà" alla prima, sono memorabili. Ma perché nessuna candidatura agli Oscar, nemmeno per la Thompson o per Giamatti, Schwartzman e Novak a dir poco strepitosi.

                    Nella provincia era l'unico cinema a darlo, orari 20:00 e 22:30, decisamente scomodi, però in sala eravamo 15, tutto sommato... per la prima volta non ero l'unico a restare in sala fino alla fine dei titoli di coda  [smiley=grin.gif]
                    « Ultima modifica: Mercoledì 5 Mar 2014, 15:55:22 da Nico89 »
                    Vieni a seguirci, se ce la fai
                    Su vieni con noi, nell'House of Mouse

                    *

                    Dippy
                    Diabolico Vendicatore

                    • ****
                    • Post: 1630
                    • Tra un corto e una sciocca sinfonia...
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: Saving Mr.Banks
                      Risposta #84: Venerdì 7 Mar 2014, 15:46:58
                      Stupendo!!! Non ci sono altre parole! L'unica piccola critica, è un Walt un po' troppo in carne, per me, ma per il resto questo film è poetico, triste, scanzonato, nostalgico, da avere in dvd o bluray quando uscirà! Straordinaria la scena in cui "Pam" si siede a tavola con Topolino, facendo i conti col suo passato!
                      « Ultima modifica: Venerdì 7 Mar 2014, 15:48:01 da Dippy_the_Dawg »
                      Sappiate che tutte le cose sono così: un miraggio, un castello di nubi... Nulla è come appare  -  Buddha

                      https://ilnumeroprimopiugrande.wordpress.com/author/arcelli1947/

                      https://unnumeroprimoadunmiliardodicifre.wordpress.com/

                        Re: Saving Mr.Banks
                        Risposta #85: Domenica 9 Mar 2014, 14:06:36
                        cosa posso aggiungere a quanto detto da voi? Niente di più, il film è bellissimo. A Napoli, dopo due settimane dall'uscita, Saving Mr. Banks è stato spostato in una saletta di soli 30 posti. Risultato: posti esauriti due ore prima, e ho ripiegato sullo spettacolo successivo ed anche in quello tutti i posti si sono riempiti.

                        *

                        Eruyomè
                        Gran Mogol
                           (2)

                        • ***
                        • Post: 535
                        • Elen síla lúmenn'omentielvo...
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (2)
                          Re: Saving Mr.Banks
                          Risposta #86: Martedì 11 Mar 2014, 12:29:44
                          visto l'altra sera e...non ho nessun MA di sorta rispetto a questo film. Avevo leggiucchiato, qui pure, qualche critica sparsa, ma devo dire che io sono uscita dalla sala completamente soddisfatta, con un senso di compiutezza, leggerezza e gioiosa serenità..mi ha proprio fatto bene all'anima  :)

                          Davvero un buon balsamo rinfrescante per il cuore, anche per quelli a volte cinici: ché il film è davvero tutto cuore. Ha quell'odore buono di infanzia. Sentimento, nostalgia, interiorità, dolore, dolcezza, commozione.
                          A volte forse si calcherà pure troppo la mano su quest'ultima e, personalmente, cambiare il testo in italiano delle canzoncine storiche è da galera, ma mi è piaciuto talmente tanto il pacchetto, che son pronta a mentire a me stessa dicendomi che quelle eran solo versioni abbozzate e non definitive (..e in effetti c'è pure una battuta che può anche esser un appiglio, in questo senso..anche se non so se fedele all'originale o meno..)

                          Ma tant'è, un film che ho amato subito. (Quasi) praticamente perfetto sotto ogni aspetto. (..si adoro Mary Poppins, e stasera me la voglio pure rivedere, va'.. :D)
                          « Ultima modifica: Martedì 11 Mar 2014, 12:31:10 da Manu »
                          «Éala éarendel engla beorhtast
                           ofer middangeard monnum sended.  Aiya Eärendil Elenion Ancalima!»

                          *

                          tang laoya
                          Cugino di Alf

                          • ****
                          • Post: 1127
                          • Mano rampante in campo altrui
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re: Saving Mr.Banks
                            Risposta #87: Mercoledì 19 Mar 2014, 16:15:56
                            C'entra molto incidentalmente e siamo al limite del'OT, ma io trovo la Kristin sempre deliziosa e superlativa in questa interpretazione dove nel finale si apprezza la sua preparazione tecnica da soprano leggero.
                            Julie Andrews pare una regina.
                            [media]https://www.youtube.com/watch?v=ABzzS-y0Wf4[/media]
                            Mi avevano dato le mappe del percorso, ma nessuna idea circa i bizzarri paesaggi che avremmo attraversato durante lunghi mesi. - Per Nettuno Capitano! Con questa luna di sghimbescio gli sgombri cremisi fluttuano flessi!

                            *

                            Eruyomè
                            Gran Mogol

                            • ***
                            • Post: 535
                            • Elen síla lúmenn'omentielvo...
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re: Saving Mr.Banks
                              Risposta #88: Mercoledì 19 Mar 2014, 16:28:05
                              Julie Andrews pare una regina.

                              davvero!! sta donna è sempre, sempre splendida, di una bellezza abbagliante, regale proprio! (ma come fa??..e qui che ci fa, scortata da Pavarotti da un lato, e da Nicholson dall'altro? :D)

                              ..quanto sarei andata in totale brodo di giuggiole per un suo cameo in Saving mr.Banks!!! Suo, e di Bert, of course...ma forse, sarebbe stato un tantinello troppo da sperare.. 8-)
                              « Ultima modifica: Mercoledì 19 Mar 2014, 16:30:41 da Manu »
                              «Éala éarendel engla beorhtast
                               ofer middangeard monnum sended.  Aiya Eärendil Elenion Ancalima!»

                              *

                              Fillo Sganga
                              Visir di Papatoa

                              • *****
                              • Post: 2409
                              • ex turk182
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re: Saving Mr.Banks
                                Risposta #89: Mercoledì 19 Mar 2014, 20:11:10
                                visto l'altra sera e...non ho nessun MA di sorta rispetto a questo film. Avevo leggiucchiato, qui pure, qualche critica sparsa, ma devo dire che io sono uscita dalla sala completamente soddisfatta, con un senso di compiutezza, leggerezza e gioiosa serenità..mi ha proprio fatto bene all'anima  :)

                                Davvero un buon balsamo rinfrescante per il cuore, anche per quelli a volte cinici: ché il film è davvero tutto cuore. Ha quell'odore buono di infanzia. Sentimento, nostalgia, interiorità, dolore, dolcezza, commozione.
                                A volte forse si calcherà pure troppo la mano su quest'ultima e, personalmente, cambiare il testo in italiano delle canzoncine storiche è da galera, ma mi è piaciuto talmente tanto il pacchetto, che son pronta a mentire a me stessa dicendomi che quelle eran solo versioni abbozzate e non definitive (..e in effetti c'è pure una battuta che può anche esser un appiglio, in questo senso..anche se non so se fedele all'originale o meno..)

                                Ma tant'è, un film che ho amato subito. (Quasi) praticamente perfetto sotto ogni aspetto. (..si adoro Mary Poppins, e stasera me la voglio pure rivedere, va'.. :D)

                                guarda, quando mi son visto il film, prima cosa che ho fatto è stato appunto rivedermi Mary Poppins (dopo 20 anni dall'ultima volta). credo di averlo gia' scritto, il film nella sua totalita' e' splendido (mi ha fatto pure piangere) ma l'80% della riuscita oltre all'interpretazione della thompson (sublime) è nei lunghi flash back australiani ...la parte ambientata negli anni 60 è oggettivamente uno spottone di casa disney impregnato di buonismo...ricordiamoci che Disney e' stato in primis un industriale e la storia reale non è andata proprio come descritto nel film. Però ci innamoriamo pure di quella parte perchè parla di un film che abbiamo amato tutti da bambini..e quindi va bene un po' di zucchero (e la pillola va giu') nel vedere anche questa parte del film che puo' essere visto come un lungo backstage del mitico Mary Poppins

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.