Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
2 | |
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |
4 | |
2 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |

MALEFICENT

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Emanuele676
Ombronauta

  • ****
  • Post: 826
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: MALEFICENT
    Risposta #60: Domenica 7 Set 2014, 15:41:37
    "La Bella Addormentata" del 1959 NON FU AFFATTO un flop, nel vero senso della parola.

    Incassò un sacco, e fu molto apprezzato come ogni film disney, il problema fu che il film era costato uno sproposito e non rientrò della spesa.

    Il passaggio all'epoca xerox con titoli più da "commedia urbana", come "La carica dei 101", "La spada nella roccia" ecc. ... fu dovuta alla necessità di produrre film meno impegnativi e recuperare soldi, con incassi alti e spese basse.

    Ma che il film della "Bella Addormentata" sia stato un flop di per se, è assolutamente falso.

    Come lo chiami un film che non ha incassato quanto doveva, che ha causato licenziamenti in massa e che ha bloccato la produzione di film "impegnativi" per 30 anni? Flop? Mezzo flop?

    "Flop è un termine inglese, equivalente all'italiano fiasco, che indica il mancato successo di un prodotto rispetto alle aspettative del produttore venditore."

    *

    Fa.Gian.
    Cugino di Alf

    • ****
    • Post: 1001
    • Novellino
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: MALEFICENT
      Risposta #61: Domenica 7 Set 2014, 16:23:51
      Per me un "flop" è "John Carter di Marte" che non ha incassato nemmeno come un film medio e non se lo è filato nessuno.
      Un flop è "Speed racer" che uscito in contemporanea col primo "Iron Man" non ha incassato quasi nulla, in favore del rivale.
      Un flop è pure Maleficent che è un film inutile, che non aggiunnge nulla al mito di Malefica e dell'opera del 1959, e fallisce completamente il bersaglio

      A prescindere dalle loro qualità intrinseche (i primi due sono film che a me sono piciuti un sacco, invece), non sono stati apprezzati dal pubblico E non hanno guadagnato nemmeno il minimo sindacale, seppur in linea con altri film simili.

      La Bella Addormentata ha guadagnato un sacco, in linea con gli altri film Disney, il pubblico lo ha apprezzato (più di "Alice" che fu rivalutato solo dopo 18 anni, dalla cultura Hippie) e il merchandising vendeva bene già allora, solo che non bastò a coprire lo sproposito di soldi investito per realizzarlo.

      Se vuoi puoi definirlo un "errore", ma non puoi asolutamente definirlo "flop", perchè non fallì.
      « Ultima modifica: Domenica 7 Set 2014, 16:24:53 da Fa.Gian. »
      La mia gallery su Deviant Art (casomai a qualcuno interessasse =^___^=)

      *

      Emanuele676
      Ombronauta
         (2)

      • ****
      • Post: 826
        • Offline
        • Mostra profilo
         (2)
        Re: MALEFICENT
        Risposta #62: Domenica 7 Set 2014, 19:12:40
        Per me un "flop" è "John Carter di Marte" che non ha incassato nemmeno come un film medio e non se lo è filato nessuno.
        Un flop è "Speed racer" che uscito in contemporanea col primo "Iron Man" non ha incassato quasi nulla, in favore del rivale.
        Un flop è pure Maleficent che è un film inutile, che non aggiunnge nulla al mito di Malefica e dell'opera del 1959, e fallisce completamente il bersaglio

        A prescindere dalle loro qualità intrinseche (i primi due sono film che a me sono piciuti un sacco, invece), non sono stati apprezzati dal pubblico E non hanno guadagnato nemmeno il minimo sindacale, seppur in linea con altri film simili.

        La Bella Addormentata ha guadagnato un sacco, in linea con gli altri film Disney, il pubblico lo ha apprezzato (più di "Alice" che fu rivalutato solo dopo 18 anni, dalla cultura Hippie) e il merchandising vendeva bene già allora, solo che non bastò a coprire lo sproposito di soldi investito per realizzarlo.

        Se vuoi puoi definirlo un "errore", ma non puoi asolutamente definirlo "flop", perchè non fallì.

        Tralasciando che Maleficent è tutto fuorché un flop, ha incassato 5 volte il budget e che non deve aggiungere nulla a nessuno perché è un'altra storia, è piaciuto al pubblico e alla critica (anche se non esageratamente, più al pubblico).

        Se spendono di più, si aspettano di guadagnare di più. Non è accaduto e sono andati per la priva volta in perdita, licenziato in massa e fermato i film sulle principesse. Di peggio potevano solo fallire come azienda. Diciamo che è stato un flop perché hanno puntato troppo.
        « Ultima modifica: Domenica 7 Set 2014, 19:15:04 da Emanuele676 »

        *

        Mickeynic00
        Cugino di Alf

        • ****
        • Post: 1139
        • Se c'è un errore e per il correttore automatico
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: MALEFICENT
          Risposta #63: Domenica 7 Set 2014, 22:56:30
          Per la prima volta ? Pinocchio e Fantasia guadagnarono molto meno dei soldi spesi, ecco perché nacquero i package film
          Vieni a seguirci, se ce la fai
          Su vieni con noi, nell'House of Mouse

          *

          Emanuele676
          Ombronauta

          • ****
          • Post: 826
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: MALEFICENT
            Risposta #64: Domenica 7 Set 2014, 23:17:14
            Per la prima volta ? Pinocchio e Fantasia guadagnarono molto meno dei soldi spesi, ecco perché nacquero i package film

            Parlavo del bilancio...
            O forse per la priva volta del decennio, non ricordo.

            *

            Fa.Gian.
            Cugino di Alf

            • ****
            • Post: 1001
            • Novellino
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re: MALEFICENT
              Risposta #65: Lunedì 8 Set 2014, 09:06:27
              Per la prima volta ? Pinocchio e Fantasia guadagnarono molto meno dei soldi spesi, ecco perché nacquero i package film
              Questo fu un caso ancora diverso.

              Furono "flop" perchè c'era la Guerra e non poterono essere distribuiti come si deve, per questo no guadagnarono abbastanza, ma non c'entra nè la qualità dei film, nè l'apprezzamento del pubblico.

              Quindi tecnicamente nemmeno loro furono "flop" propriamente detti.

              Maleficent poi può anche avere incassato miliardi, come Frozen, che lo considero comunque un film meno che mediocre, in questo è un "flop", perchè tradisce tutto ciò che la Disney ha creato e pianificato in quasi un secolo di vita.
              La mia gallery su Deviant Art (casomai a qualcuno interessasse =^___^=)

              *

              Emanuele676
              Ombronauta
                 (1)

              • ****
              • Post: 826
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (1)
                Re: MALEFICENT
                Risposta #66: Lunedì 8 Set 2014, 13:09:17
                Questo fu un caso ancora diverso.

                Furono "flop" perchè c'era la Guerra e non poterono essere distribuiti come si deve, per questo no guadagnarono abbastanza, ma non c'entra nè la qualità dei film, nè l'apprezzamento del pubblico.

                Quindi tecnicamente nemmeno loro furono "flop" propriamente detti.

                Maleficent poi può anche avere incassato miliardi, come Frozen, che lo considero comunque un film meno che mediocre, in questo è un "flop", perchè tradisce tutto ciò che la Disney ha creato e pianificato in quasi un secolo di vita.

                Tralasciando che non contraddice nulla perché non è il continuo o lo spin-off di nulla, diciamo che tu usi una definizione di flop molto personale.

                *

                Aoimoku
                Diabolico Vendicatore

                • ****
                • Post: 1510
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: MALEFICENT
                  Risposta #67: Lunedì 6 Apr 2015, 01:55:20
                  Mi pare di capire che anche Maleficent abbia subito la maledizione del "punto di non ritorno LindeROTFL" (per gli amici PdNRL), termine del grande Doc Manhattan, per informazioni andare qui: http://docmanhattan.blogspot.it/2013/06/world-war-z-recensione-senza-spoiler.html

                  Anche qui si è partiti da un inizio oggettivamente ottimo, almeno sulla carta. L'amore tra Malefica e Stefano in seguito tradito ma ancora vivo poteva portare a due ottimi personaggi tragici.

                  Ma a quel punto il film rischiava di diventare una roba pseudo-giapponese dove tutti i personaggi sono metà buoni e metà cattivi, troppo complicato per il redneck medio dell'Arkansas e allora giù semplificazioni LindeROTFL: Stefano facciamolo pazzo così si capisce che è il cattivo, Malefica torna subito buona buona così si capisce che è la buona, ci mettiamo un drago (WOOOOOOOOOW), le tette della Jolie (SBAAAAAAAAAV) e abbiamo salvato un film che rischiava di fallire al botteghino, perché se l'Hillbilly americano esce dal film senza dire "io tutto capito, io bravo" la volta dopo non ci porta il frato-cugino che si è sposato.

                  *

                  Juro
                  Diabolico Vendicatore
                     (2)

                  • ****
                  • Post: 1491
                  • Gradite del tè?
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (2)
                    Re: MALEFICENT
                    Risposta #68: Lunedì 6 Apr 2015, 08:15:03
                    Ieri ho avuto il "piacere" di vedere Maleficent, dato che, saggiamente direi, non ebbi alcun desiderio di vederlo al cinema.
                    Risparmiai i miei soldi, senza dubbio. C'è nel voler rendere Malefica (MALEFICA, lo avete capito il nome, no?) un personaggio buono un qualcosa che sa di profondamente sbagliato. Per questo sono contrario ai cattivi che hanno il trascorso tragico e sofferente per spiegare la loro cattiveria, finiscono con l'essere tutti delle povere vittime bisognose d'ammmore. Un cattivo e basta no?
                    Filippo, che nel cartone era uno dei primi principi a servire a qualcosa ai fini della trama, qui diventa un co****ne che esce per un paio di scene, dimostra di non servire a una benemerita mazza, e via, puoi uscire dal film.
                    « Ultima modifica: Lunedì 6 Apr 2015, 08:15:13 da Scroogie »

                    *

                    Castyano
                    Papero del Mistero
                       (1)

                    • **
                    • Post: 204
                    • Tripomponato
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                       (1)
                      Re: MALEFICENT
                      Risposta #69: Lunedì 2 Gen 2017, 00:17:17
                      Una rivisitazione  che vorrebbe (forse) dire che gli uomini non sono tutti buoni o cattivi e in loro esiste il bene come il male. Solo che per quasi tutto il film Malefica è buona  (perché si chiama così fin da piccola se è una fata? mah) e il re Stefano frustrato e psicopatico. E quindi dov'è il messaggio? Pessimo.
                      « Ultima modifica: Lunedì 2 Gen 2017, 00:24:42 da Castyano »
                      "Chissà che cosa stava cercando Moby Dick?"

                      *

                      brigo
                      Diabolico Vendicatore
                         (1)

                      • ****
                      • Post: 1877
                        • Online
                        • Mostra profilo
                         (1)
                        Re: MALEFICENT
                        Risposta #70: Lunedì 2 Gen 2017, 01:03:04
                        se mai vedrò "Maleficent", dovrà essere aggratise. ;D

                        Poi lo vidi aggratise, un paio d'anni fa, ma mi sono scordato di commentare. Che dire? Ogni 5 minuti facevo


                        *

                        Rockerduck87
                        Ombronauta
                           (1)

                        • ****
                        • Post: 856
                        • Just another brick in the wall
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (1)
                          Re: MALEFICENT
                          Risposta #71: Lunedì 2 Gen 2017, 12:53:54

                          Poi lo vidi aggratise, un paio d'anni fa, ma mi sono scordato di commentare. Che dire? Ogni 5 minuti facevo

                          io ho smesso di guardarlo dopo 5 minuti. Comunque il film finirà nel dimenticatoio che merita, mentre la Bella Addormentata continueranno a guardarla tutti.
                          « Ultima modifica: Lunedì 2 Gen 2017, 13:35:05 da inthenight »
                          E' questo quello che ci tocca? Una vita a lottare, senza tempo per gli amici... e alla fine sono solo i nemici a portarci delle rose.

                          *

                          Kim Don-Ling
                          Diabolico Vendicatore
                          Moderatore
                             (1)

                          • ****
                          • Post: 1505
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                             (1)
                            Re: MALEFICENT
                            Risposta #72: Lunedì 2 Gen 2017, 13:40:10
                            Notevole la presentazione (!?) RAI di ieri pomeriggio. Una cosa del genere...

                            Chi non conosce la storia della Bella Addormentata? La strega Malefica scagliò su Aurora un terribile maleficio... ma non credevate davvero che lo avesse fatto solo perchè non invitata alla festa per la nascita di Aurora! Questo film ci racconta che cosa c'era dietro a quella storia, perchè non bisogna giudicare affrettatamente ma scoprire cosa si nasconde dietro le apparenze... :o
                            "Se nato cigno nessuno ti trasformerà in avvoltoio"

                            *

                            Rockerduck87
                            Ombronauta
                               (3)

                            • ****
                            • Post: 856
                            • Just another brick in the wall
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                               (3)
                              Re: MALEFICENT
                              Risposta #73: Lunedì 2 Gen 2017, 14:01:02
                              Notevole la presentazione (!?) RAI di ieri pomeriggio. Una cosa del genere...

                              Chi non conosce la storia della Bella Addormentata? La strega Malefica scagliò su Aurora un terribile maleficio... ma non credevate davvero che lo avesse fatto solo perchè non invitata alla festa per la nascita di Aurora! Questo film ci racconta che cosa c'era dietro a quella storia, perchè non bisogna giudicare affrettatamente ma scoprire cosa si nasconde dietro le apparenze... :o

                              L ha scritta la Boldrini la presentazione?
                              E' questo quello che ci tocca? Una vita a lottare, senza tempo per gli amici... e alla fine sono solo i nemici a portarci delle rose.

                              *

                              Zampe di Gallina
                              Sceriffo di Valmitraglia
                                 (1)

                              • ***
                              • Post: 276
                              • Nient'altro che zampe di gallina!
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                                 (1)
                                Re: MALEFICENT
                                Risposta #74: Lunedì 9 Gen 2017, 11:28:01
                                L'aspetto meno convincente del film, anche secondo i suoi estimatori, sono Flora, Fauna e Serenella. Non si capisce perché vengano a portar doni alla bimba e perché dopo la proteggano da Malefica, quando la volontà del popolo fatato è contro il re. Iniziativa totalmente personale? E a quale scopo?

                                A seguire l'inutilmente cattivo Re Stefano.
                                Nemico completamente indegno del personaggio che affronta. Anche se costei è molto ridimensionata rispetto al film originale. Non è neanche capace
                                Spoiler: mostra
                                di trasformarsi in drago (lo fa fare al corvo).


                                Poi per il resto è completamente incomprensibile ogni come e ogni perché. L'unica cosa chiara è che Angelina Jolie sta bene nella parte. Ma il film non è bello di conseguenza.

                                Carino costruire una backstory per cui la fata delle tenebre, probabilmente la regina delle fate, da piccola aveva ali e tutto. Però il gusto del personaggio era proprio il fatto che fosse assolutamente malvagia.

                                E vogliono farci passare questa cosa ben meno sensata come la versione realistica della bella addormentata? :(

                                In ogni caso ne hanno annunciato il sequel. Vedrem che ne caveran fuori...
                                Zampe di gallina! Nient'altro che zampe di gallina! (Anacleto, La spada nella roccia)

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.