Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
5 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |
5 | |
5 | |
4 | |
5 | |
5 | |
4 | |
3 | |

La Bella e la Bestia 2017

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

alec
Dittatore di Saturno

  • *****
  • Post: 3884
  • Novellino
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: La Bella e la Bestia 2017
    Risposta #60: Giovedì 15 Giu 2017, 10:36:41
    No, era Merlin citato sopra da Zampe di Gallina.
    sicuro perchè ho i DVD.

    *

    Zampe di Gallina
    Sceriffo di Valmitraglia
       (2)

    • ***
    • Post: 276
    • Nient'altro che zampe di gallina!
      • Offline
      • Mostra profilo
       (2)
      Re: La Bella e la Bestia 2017
      Risposta #61: Domenica 2 Lug 2017, 11:01:56
      sicuro perchè ho i DVD.
      Credo che nessuno metta in dubbio il fatto che anche in C'era una volta parte del cast abbia avuto il cambio etnico e che ciò sia accaduto anche per Merlino.

      Il punto detto era solo che la serie di cui parlava feidhelm non era C'era una volta ma una serie maggiormente focalizzata su Re Artù (Artù in C'era una volta è uno dei tanti personaggi, non è il principale) in cui erano stati inseriti personaggi di colore non azzeccati. Si noti bene: C'era una volta è una serie in cui i personaggi delle fiabe ne sono stati sbalzati fuori e adattandosi al nuovo mondo possono aver subito anche cambiamenti fisici più o meno possenti che possono giustificare un po' tutto.

      In Merlin rendere Ginevra serva personale innamorata corrisposta del giovane Artù era abbastanza fuori luogo.
      Si possono inserire uomini di colore in contesto arturiano o storico anglosassone? Certo, ma, come è sempre stato fatto, come saracini, e infatti in Robin Hood (quello con Kevin Costner) Morgan Freeman alleato di Robin non stonava affatto, ma dava anzi un punto ulteriore di contesto e di costumistica per i personaggi.

      Si noti bene: il cambio etnico in film a soggetto non storico (esempio: supereroistici) può causare problemi perché l'operazione può sembrare forzata o perché si è abituati a pensare a determinati personaggi con determinati volti, ma se ben fatto funziona (vedasi Nick Fury in Avengers: alla fine il successo è stato tale da far cambiare anche quello dei fumetti).

      In una serie ad ambientazione storica (o pseudo-tale) si cerca invece di catturare la forza immaginifica di una sorta di quadro d'epoca.
      Lo scopo è quello di immergere lo spettatore il più possibile al suo interno rievocando una serie di avvenimenti anche dal punto di vista visivo.
      A quel punto il fatto per cui una cosa potesse esistere e potesse trovarvisi farne un elemento predominante lo rende stonante. Faccio un esempio: un film ambientato in un'epoca in cui giravano le prime automobili potrebbe avere un'automobile nelle mani di un personaggio estremamente facoltoso, ma mettere tutti quanti in automobile renderebbe l'immagine straniante.

      In questo senso, in un film ad ambientazione romana, sarebbe improprio introdurre uomini di colore tra i galli di Vercingetorige, ma sarebbe allo stesso modo insensato inserire degli scandinavi tra i cartaginesi di Annibale, così come in entrambi gli schieramenti lo sarebbe inserire dei cinesi.

      Dopo di che ovviamente ogni film avrà il cast che il suo paese gli permette di avere: Thermae Romae ha attori giapponesi perché è un film pienamente e inevitabilmente giapponese, anche se i "romani" sono truccati, abbigliati e acconciati in modo tale da avvicinarsi il più possibile ad un'immagine di Roma.
      Quando possibile si cerca ovviamente di riferirsi ad un cast più prossimo all'effetto che si vuole ottenere. Con Mulan quasi tutti i doppiatori erano orientali. Non cinesi perché pare non siano riusciti a trovare abbastanza attori sino-statunitensi da coprir tutti i ruoli.

      Inserire forzosamente uomini di altra etnia serve a risolvere problemi e tensioni interne al paese di produzione ma dona al film un'immagine di pesante forzatura.
      Così, come dissi precedentemente, l'immagine che si viene a creare non rende la forza di una Francia paesana e fiabesca d'epoca ma finisce per trasformarla in un molto più sgradevole stato del sud con piantagioni di cotone alla Django Unchained.
      « Ultima modifica: Domenica 2 Lug 2017, 11:10:29 da Zampe_di_Gallina »
      Zampe di gallina! Nient'altro che zampe di gallina! (Anacleto, La spada nella roccia)

      *

      Just
      Bassotto
         (3)

      • *
      • Post: 2
      • Sette in un colpo solo!
        • Offline
        • Mostra profilo
         (3)
        Re: La Bella e la Bestia 2017
        Risposta #62: Domenica 2 Lug 2017, 16:29:11
        Alla fine ho visto questo tanto decantato film. Alla fine era tutto fumo e niente arrosto  ;D. Era ovvio che non sarebbe riuscito a superare il Classico ma é molto peggio di quanto mi aspettassi. La Watson, nonostante la incensino tutti come "un'attrice straordinaria" (seh, seh é solo perché sono affezzionati a lei per il ruolo di Hermione in HP) continua a sembrarmi pessima. Sempre con la stessa espressione e gli stessi movimenti. Di certo non é adatta a interpretare una principessa Disney. Ho provato a sentire qualche canzone in originale e mamma mia, posso solo dire che il potere dell'autotune era davvero con lei!  :D Non é una cantante così pessima però se é monotona nella recitazione, possiamo darle atto di essere coerente, perché é monotona pure quando canta!   :D  Ok, non é Paige O'Hara ma un po' di emozione quando canti, non stai andando in lavanderia. La CGI é abbastanza orripilante e crea lo strano paradosso in cui la CGI che sarebbe la tecnica "realistica" rende le espressione della Bestia più finte di quelle del classico animato. Per quanto riguarda la polemica su Le Tont io non sono rimasta così sconvolta. Da cone ne parlavano tutti mi aspettavo chissà cosa e invece é una cosa accennata.


        *

        alec
        Dittatore di Saturno

        • *****
        • Post: 3884
        • Novellino
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: La Bella e la Bestia 2017
          Risposta #63: Venerdì 11 Ago 2017, 12:01:53
          Alla fine ho visto questo tanto decantato film. Alla fine era tutto fumo e niente arrosto  ;D. Era ovvio che non sarebbe riuscito a superare il Classico ma é molto peggio di quanto mi aspettassi. La Watson, nonostante la incensino tutti come "un'attrice straordinaria" (seh, seh é solo perché sono affezzionati a lei per il ruolo di Hermione in HP) continua a sembrarmi pessima. Sempre con la stessa espressione e gli stessi movimenti. Di certo non é adatta a interpretare una principessa Disney. Ho provato a sentire qualche canzone in originale e mamma mia, posso solo dire che il potere dell'autotune era davvero con lei!  :D Non é una cantante così pessima però se é monotona nella recitazione, possiamo darle atto di essere coerente, perché é monotona pure quando canta!   :D  Ok, non é Paige O'Hara ma un po' di emozione quando canti, non stai andando in lavanderia. La CGI é abbastanza orripilante e crea lo strano paradosso in cui la CGI che sarebbe la tecnica "realistica" rende le espressione della Bestia più finte di quelle del classico animato. Per quanto riguarda la polemica su Le Tont io non sono rimasta così sconvolta. Da cone ne parlavano tutti mi aspettavo chissà cosa e invece é una cosa accennata.

          Hai centrato l'obiettivo: passabile come attrice bambina, una volta cresciuta è diventata uno strazio insopportabile. Cambiasse lavoro non piangerei di sicuro...

          *

          alec
          Dittatore di Saturno

          • *****
          • Post: 3884
          • Novellino
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:La Bella e la Bestia 2017
            Risposta #64: Giovedì 1 Mar 2018, 17:34:54
            Penso che se avessero scelto Emile De Ravin ( la Belle di ONCE ) il film sarebbe stato meno triste: sa recitare, ha presenza scenica ed è carina;  non ricordo se sappia cantare, ho visto l'episodio musicale di sfuggita .

              Re:La Bella e la Bestia 2017
              Risposta #65: Giovedì 1 Mar 2018, 22:21:11
              Penso che se avessero scelto Emile De Ravin ( la Belle di ONCE ) il film sarebbe stato meno triste: sa recitare, ha presenza scenica ed è carina;  non ricordo se sappia cantare, ho visto l'episodio musicale di sfuggita .

              Mah, secondo me la De Ravin non ha nessuna delle tre. In certi momenti in OUAT era davvero imbarazzante, e in quanto all'aspetto fisico non mi dice nulla (la Watson, d'altro canto...).

              Per quanto riguarda l'episodio musical il personaggio di Belle era completamente assente dalla puntata perché la De Ravin ha affermato che non canta mai in pubblico poiché si vergogna troppo.
              « Ultima modifica: Domenica 4 Mar 2018, 12:30:59 da Walecs »

              *

              alec
              Dittatore di Saturno

              • *****
              • Post: 3884
              • Novellino
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:La Bella e la Bestia 2017
                Risposta #66: Venerdì 2 Mar 2018, 15:00:45
                OK, se non sa cantare allora non è adatta... ma penso sia comunque meglio della Watson per quanto riguarda il resto...

                *

                Valerio87
                Bassotto

                • *
                • Post: 6
                • Esordiente
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:La Bella e la Bestia 2017
                  Risposta #67: Sabato 2 Giu 2018, 19:30:17
                  Il film in sé l'ho trovato godibile. Un po' quello che sognavano i bambini degli anni '90: che i proprio beniamini prendessero "vita". Tuttavia la Watson è orrenda. Né bella né brava

                  *

                  Ser Soldano
                  Ombronauta
                     (1)

                  • ****
                  • Post: 879
                  • scarpiano e classicista
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (1)
                    Re:La Bella e la Bestia 2017
                    Risposta #68: Lunedì 4 Giu 2018, 20:09:41
                    Tuttavia la Watson è orrenda. Né bella né brava
                    Mah, io un pensierino ce lo farei...

                     

                    Dati personali, cookies e GDPR

                    Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                    Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                    Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.