Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
2 | |
1 | |
2 | |
3 | |
2 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |

Alla Ricerca di Nemo

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Grrodon
Flagello dei mari
   (2)

  • *****
  • Post: 4041
  • Potere e Potenza!
    • Offline
    • Mostra profilo
   (2)
    Alla Ricerca di Nemo
    Sabato 18 Mar 2006, 16:11:44

    Il 2003 verrà per sempre ricordato come il primo anno senza Classici Disney da un decennio a questa parte. E' infatti parecchio strano come in quest'anno fossero usciti al cinema solamente due film dei Toon Studios: Il Libro della Giungla 2 e Pimpi Piccolo Grande Eroe. Serviva un film natalizio, per non rompere con la decennale tradizione che vedeva il ritorno del Disney D.O.C. sugli schermi cinematografici durante le festività. Afflitta dagli insuccessi degli ultimi due Natali, Atlantis e Il Pianeta del Tesoro, la Disney, perlomeno in Italia, scelse così di puntare una volta per tutte su un film Pixar, favorendo in questo modo il tanto vituperato passaggio del testimone dal 2d al 3d. E dev'essere stata questa scelta, con la relativa campagna pubblicitaria che ne conseguì, ad aver di molto aiutato Alla Ricerca di Nemo a passare alla storia come il film d'animazione dei record. Il film infatti riuscì a battere il campione d'incassi Il Re Leone, e divenne il film d'animazione di maggior successo della storia del cinema, aggiudicandosi in questo modo l'oscar 2003 per il miglior film d'animazione. Ma, a ben vedere, Alla Ricerca di Nemo è ben lungi dal rappresentare la perfezione, apparendo forse come il più debole tra i film Pixar. Quel che è certo è che lo sforzo produttivo per riuscire a rappresentare dei fondali marini realistici ma carichi di appeal, non fu indifferente. E questo riuscì a conferire al film un respiro così ampio da farlo apparire come un autentico Kolossal dell'animazione tridimensionale, che per troppo tempo aveva avuto come referente stilistico il minimalismo di Toy Story. Un'ambientazione così "magica" permise al film di trattare meglio di ogni altro alcune tematiche assolute, come il rapporto tra padre e figlio, che avrebbe reso Finding Nemo il più simile a un Classico Disney fra i lungometraggi Pixar. Strutturalmente Nemo è un film di viaggio, che vede impegnato l'iperprotettivo e pavido pesce Marlin nella ricerca del figlioletto, nato con una pinna rattrappita e finito nell'acquario di  uno studio dentistico. Per la prima volta dal Gobbo di Notre Dame si parla quindi di handicap fisici, e per la primissima volta in un film Pixar il tema della morte è presente, come dimostrato dallo strascico psicologico che la strage della moglie e dei figli - una delle scene più forti mai viste in un film Disney - ha lasciato in Marlin. Come ogni road-movie che si rispetti, anche Finding Nemo è strutturato a incontri, e sebbene ci siano ampi stacchi sullo studio dentistico in cui Nemo attende il padre, le parti più memorabili rimangono gli episodi in cui Marlin e Dory, la pesciolina che si unisce a lui, incontrano gli abitanti del mare. Ma è proprio in questi episodi che il film mostra i primi punti deboli, e sebbene la seduta di disintossicazione degli squali sia tra le idee più geniali del film, certi personaggi come le tartarughe, alcuni compagni di prigionia di Nemo e la stessa Dory, si rivelano essere i primi sintomi di quell'umorismo un po' sbragato, che sarebbe in seguito diventato la caratteristica principale di film come Madagascar. Lo studio dentistico in cui Nemo finisce, inoltre, poteva essere il teatro perfetto per una movimentatissima scena finale che, alla maniera di Toy Story 2, avrebbe coinvolto un po' tutti i personaggi. Peccato che la scena sia stata fortemente limitata a vantaggio della "nuotata all'ingiù" dei pesci pescati, che per quanto forse più significativa per l'economia della trama, nel complesso appare poco convincente.
    Difetti risibili, certo, che però nel complesso non riescono a non sembrare i presupposti che avrebbero reso il panorama cinematografico degli ultimi tempi tanto monotono e votato all'umorismo facile e disimpegnato. Un panorama di cui la Pixar non ha mai fatto parte, ma le cui caratteristiche, positive o negative, sarebbero state largamente saccheggiate da Dreamworks per lanciare queste ultime mode.
    Le citazioni pixariane si sprecano anche per questo film, arrivando a mostrare Mike Wazosky di Monsters & Co. nuotare fra i titoli di coda e citando nello studio dentistico, oltre al solito Toy Story, anche il futuro Gli Incredibili. Il film per la prima volta dopo tanto tempo non si conclude con i consueti fuori-scena, ma lungo i titoli di coda saranno cmq presenti un gran numero di gag, che accompagneranno lo spettatore fino alla fine, sulle note di Beyond the Sea, unica canzone presente lungo i 97 minuti di durata del film.
    Il successo strepitoso di Alla Ricerca di Nemo convinse la Disney a ripetere l'esperimento l'anno successivo, riservando a Gli Incredibili il ruolo di film evento dell'anno e relegando i poveri Koda Fratello Orso e Mucche alla Riscossa fra le uscite meno importanti. Il panorama stava irrimediabilmente mutando.

    da La Tana del Sollazzo

    *

    alec
    Dittatore di Saturno

    • *****
    • Post: 3884
    • Novellino
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Alla Ricerca di Nemo
      Risposta #1: Domenica 8 Ago 2010, 12:50:50
      E' molto disneyano, i temi ci sono tutti. Il CGI "rende" piuttosto bene, ed il fondale è iperrealistico. Una gioia per gli occhi, un piccolo capolavoro. Nemo, come Dumbo, ti entra subito nel cuore. Peccato per la colonna sonora: l'assenza di canzoni memorabili si avverte. Comunque, contentiamoci del bellissimo classico "Beyond the sea".  Bravino Robbie Williams, anche se non è certo Bobby Darin! ;)
      Strano che questo film non sia diventato un cult movie. Quattro spanne sopra l'osannatissimo "Toy Story", che sta diventando una telenovela!
      « Ultima modifica: Domenica 8 Ago 2010, 13:13:13 da alec »

      *

      Andrea87
      Uomo Nuvola

      • ******
      • Post: 6564
      • Il terrore di Malachia!
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re: Alla Ricerca di Nemo
        Risposta #2: Domenica 8 Ago 2010, 20:57:23
        non è un cult?

        prova a dire in giro "PIO!" ;D
        Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

        *

        Paperinika
        Imperatore della Calidornia
        Moderatore

        • ******
        • Post: 10230
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: Alla Ricerca di Nemo
          Risposta #3: Domenica 8 Ago 2010, 21:10:53
          non è un cult?

          prova a dire in giro "PIO!" ;D
          "Pio!"???? :o

          Ma non dicevano "Mio!"?

          *

          Bramo
          Dittatore di Saturno

          • *****
          • Post: 2974
          • Sognatore incallito
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: Alla Ricerca di Nemo
            Risposta #4: Domenica 8 Ago 2010, 21:35:10
            "Pio!"???? :o

            Ma non dicevano "Mio!"?
            Sì! :)

            [media]http://www.youtube.com/watch?v=obj65hpEb8I[/media]

            A prescindere da ciò, il film ha vinto un Oscar, è ricordato tra i Pixar migliori, Rai Uno lo propone da almeno tre anni sotto Natale... cult o no, è di certo celebre a moltissimi bambini e adulti, questo è certo. Come ogni Pixar, comunque :)
            « Ultima modifica: Domenica 8 Ago 2010, 21:36:47 da Everett_Ducklair »

            *

            Andrea87
            Uomo Nuvola

            • ******
            • Post: 6564
            • Il terrore di Malachia!
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re: Alla Ricerca di Nemo
              Risposta #5: Domenica 8 Ago 2010, 21:46:28
              se ne scopre sempre una nuova...
              Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

              *

              Paperinika
              Imperatore della Calidornia
              Moderatore
                 (3)

              • ******
              • Post: 10230
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (3)
                Re: Alla Ricerca di Nemo
                Risposta #6: Domenica 8 Ago 2010, 22:17:06
                se ne scopre sempre una nuova...
                Tsk, fila a rivedertelo, fila... [smiley=grandpa.gif]


                E giacchè ci sei riguardati anche Il Re Leone :P (non c'entra niente con Nemo, ma in questo periodo ce l'ho sempre in testa. ;D ::))
                « Ultima modifica: Domenica 8 Ago 2010, 22:19:33 da Paperinika »

                *

                Andrea87
                Uomo Nuvola

                • ******
                • Post: 6564
                • Il terrore di Malachia!
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: Alla Ricerca di Nemo
                  Risposta #7: Lunedì 9 Ago 2010, 00:04:07
                  si infatti, qualche gg dovrei rivedermi Il Re Leone proprio a causa della tua recensione entusiastica, visto che l'ho visto solo una volta al cinema da piccolo e non è che lo trovai così bello come mi sembrò invece un Aladdin o un Hercules (mi accadde la stessa cosa per "Il Gobbo" ed in effetti ero solo troppo piccolo per capire...)
                  Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

                  *

                  Lyla
                  Gran Mogol
                     (2)

                  • ***
                  • Post: 645
                  • Cool ghost
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (2)
                    Re: Alla Ricerca di Nemo
                    Risposta #8: Lunedì 9 Ago 2010, 00:24:25
                    La Ricerca di Nemo è sicuramente un cult... :P
                    Bello, bellissimo, l'ho sempre adorato.

                    Il Re Leone stupendo, a mio avviso quasi insuperabile fra i classici, anche se un po' Off Topic come commento. :P

                    *

                    PepitaPiperita
                    Pifferosauro Uranifago

                    • ***
                    • Post: 426
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: Alla Ricerca di Nemo
                      Risposta #9: Lunedì 26 Set 2011, 21:17:51
                      finalmente un film che ho visto al cine! bello sì, un po' tristeruolo...la mamma di nemo ammazzata dopo 3 minuti di film.. alla fine però m,e lo sn goduto..e poi la pescetta blu è troppo simpatica! e i pesci tropicali che tentano di fuggire dall'acquario del dentista mi ricordano tanto i pinguini di madagascar, con una loro tecnica precisa nell'elaborar piani x fermar l'elica e far sporcar tutto l'acquario..mitico!

                      *

                      papsuper
                      Gran Mogol

                      • ***
                      • Post: 523
                      • Oggi è oggi,come Loretta Goggi.
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re: Alla Ricerca di Nemo
                        Risposta #10: Domenica 24 Mar 2013, 18:56:10
                        La Ricerca di Nemo è sicuramente un cult... :P
                        Bello, bellissimo, l'ho sempre adorato.

                        Il Re Leone stupendo, a mio avviso quasi insuperabile fra i classici, anche se un po' Off Topic come commento. :P
                        Giustissimo quello che hai detto!Come si fa a non amare quel piccolo pesciolino?La storia della Pixar raccontata in un unico film!

                          Re: Alla Ricerca di Nemo
                          Risposta #11: Lunedì 3 Giu 2013, 16:47:40
                          A - D - O - R - O Finding Nemo! Credo che si sia stato il secondo film Pixar ad aver visto e mi piacque sin da subito. Certo, all'epoca in cui l'ho visto ero molto piccolo ma anche da "grandicello" valuto questo film in maniera molto positiva: colorato, ricco di avvenimenti, buffo, e (ovviamente) predisposto anche a riflettere sul rapporto padre\figlio. Nonostante la quete intrapresa da Marlin e Dory sia un pò episodica, le sequenze in cui i due pesciolini affrontano imprevisti di ogni genere rimangono, per me, le parti più interessanti del film (nonchè quelle che da piccolo preferivo). Insomma, in una sola parola: bellissimo. :)

                          *

                          fdl 98
                          Cugino di Alf

                          • ****
                          • Post: 1007
                          • Fumetti!Dove?
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re: Alla Ricerca di Nemo
                            Risposta #12: Lunedì 3 Giu 2013, 18:17:53
                            Un bel film. Forse non il migliore della Pixar ma certamente un gran film, oggi leggendario. Praticamente quando si parla di pesci pagliaccio a scuola l'unica cosa che salta in mente è Nemo. Un film che si è radicato nella mia mente, complice anche il fatto che è il primo film visto al cinema che io ricordi. Una grande bellezza visiva, ma data la bravura degli artisti Pixar e il tipo di ambientazione era scontato, accompagnata da una trama solida che accompagna lungo il film. E poi c'è Dory! Che altro devo dire!?

                            "Quando il gioco si fa duro....io vorrei essere da una altra parte."

                            *

                            Ember
                            Papero del Mistero

                            • **
                            • Post: 214
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re: Alla Ricerca di Nemo
                              Risposta #13: Martedì 4 Giu 2013, 00:39:54
                              A me è piaciuto molto. Anche le tematiche trattate sono particolarmente importanti... superare i propri limiti fisici o psicologici, dare libertà a chi si ama... sarà che sono figlia unica, io mi sono un po' identificata in Nemo :P

                              Mi ha sempre fatto ridere che il pellicano e i pesci nell'acquario (schizzatissimi, poverini) si intendessero di odontoiatria ;D
                              La mia scena preferita invece è il passaparola della storia di Marlin che alla fine arriva fino a Nemo :)

                              Come sempre, mi piacciono meno i personaggi "da tormentone"... come la testuggine che dice "sciao bbello"! Fastidiosa :-/

                              *

                              Brigitta MacBridge
                              Flagello dei mari
                              Moderatore

                              • *****
                              • Post: 4726
                              • Paperonuuuuccciooooo....
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re: Alla Ricerca di Nemo
                                Risposta #14: Martedì 4 Giu 2013, 09:57:19
                                La mia scena preferita invece è il passaparola della storia di Marlin che alla fine arriva fino a Nemo :)
                                Oddio, cosa mi hai fatto tornare in mente! La faccia di Nemo quando il pellicano gli racconta delle avventure di Marlin... anche per me è la mia scena preferita. Tutte le volte mi scappa una lacrima.
                                È facilissimo immedesimarsi in questo film quando si è "dalla parte del" figlio, ma visto dalla parte del genitore, vi assicuro, questo film è una esperienza incredibile. È qualcosa di MERAVIGLIOSO. E il finale, con la manta che si allontana nell'acqua portando con sé i piccoli studenti, è uno dei più belli che io ricordi.

                                (meno male che poi c'è la scenetta sdrammatizzante con i pesci dell'acquario, perché sennò vi garantisco, io sarei uscita dal cinema in lacrime ^_^;;;)
                                I miei teSSSSori: http://tinyurl.com/a3ybupd

                                "You must be the change you want to see in the world" -- Gandhi

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.