Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
2 | |
4 | |
5 | |
2 | |
3 | |
3 | |
3 | |
5 | |
3 | |
3 | |

WALL·E

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

FL0YD
Dittatore di Saturno
   (1)

  • *****
  • Post: 3147
  • non sono uomini che muoiono, ma mondi
    • Offline
    • Mostra profilo
   (1)
    Re: WALL·E
    Risposta #90: Martedì 17 Mar 2009, 10:38:10
    Arrivo ora in questa discussione perché, non avendo ancora visto Wall-e, sono arrivato solo nel vedere un messaggio di "FV ex-utente"...

    Rileggendo tutto dall'inizio (sapendo già dove andava a finire, ma non come... e colpo di scena nel vedere che la goccia che ha fatto traboccare il vaso sia stata Brigitta) devo dire che condivido l'equidistanza di Brigitta...

    Che FV sia stato in passato vittima di attacchi senza senso, di maniac cop e altra gente senza alcuna (basilare) capacità di relazionarsi con gli altri, solo per il fatto che si è dietro lo schermo di un pc, è indubbio! (senza dimenticare qualche polemica qua e là che è servita senza dubbio a incrinare ulteriormente il rapporto col forum)
    Ma, senza entrare nel merito di disscussioni svoltesi altrove e che non ho voglia di andare a cercare, devo dire che qua i toni si sono alzati per colpa di tutti e due i protagonisti di questa storia: insomma, lasciando per una volta fuori grrodon (il botta e risposta tra lui e FV rientra nelle loro amorevoli dinamiche, almeno apparentemente prive di reali tensioni), trovo che lo scambio tra Fausto e Icnarf si sia subito acceso per "colpa" di entrambi... (ripeto, le eventuali colpe altrove di Icnarf, non devono essere date di sapere qua)
    E' vero, Icnarf ha preso troppo sul serio (come rilevava Brigitta) lo scherzoso "giovinastri" di FV, che però le ha rilanciato un "come al solito non capisci una mazza" che sono convinto che dal vivo avrebbe avuto tutt'un altro sapore, ma che può anche starci che offenda (non solo Icnarf, amettendo pure che se lo "meritasse" e/o capisse a quali altre polemiche era riferito, ma chiunque arrivi qui e possa rimanerci male di un'improvvisa alzata dei toni), per via della neutra intonazione delle parole di un forum (intendo dire che ognuno conferisce ai messaggi che legge il tono che gli sembra di percepire da come la discussione sta evolvendo, senza riscontri nella voce e nelle espressioni del viso di chi parla, e con ciò non capendo alcuni casi in cui invece l'atmosfera è in realtà scherzosa)... da lì in poi un continuo alzarsi i toni, spesso incomprensibile, come anche NuttyIsa e Paperinika (ma credo non solo loro) mi pare abbiano sottolineato!

    Insomma, non essendo in grado di valutare i precedenti tra Fausto e Icnarf, mi sento di poter dire solo che trovo che non ci stia che Fausto se la sia presa con l'equidistanza di Brigitta... credo che sia stata solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso di un disagio a stare qui nel forum che Fausto si portava da lontano, che sarà anche stato senz'altro motivato dalle uscite di alcune persone e di cui non può che spiacermi molto, ma ci tenevo a puntualizzarlo.

    Se poi cambi idea, Fausto, siam sempre qua!
    Se poi non la cambi, ci si vedrà a qualche fiera.... :)
    « Ultima modifica: Martedì 17 Mar 2009, 10:47:19 da Floyd75 »
    --- Andrea

    *

    Tyrrel
    Papero del Mistero

    • **
    • Post: 224
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: WALL·E
      Risposta #91: Martedì 17 Mar 2009, 12:32:38
      Io avrei avuto anche qualcosa da rispondere a Fausto circa la sua analisi riguardante il trend Pixar (su Wall-E non mi pronuncio perché, ahimè, non l'ho ancora visto) e via discorrendo.
      Ma dopo aver letto quello che è successo mi son cascate le palle in terra.

      L'equidistanza di Brigitta secondo me è stata sacrosanta, visto che da entrambe le parti ci sono stati "insulti", "battutacce", "offese" o chiamatele come volete.
      Ma ha ragione Floyd quando parla della "neutra intonazione" delle affermazioni scritte in un forum, ed è proprio per questo che esistono gli smiles.

      Io però non ho visto nulla di offensivo inizialmente né da una parte né dall'altra. Rientrava tutto in un certo modo, utilizzato da molti utenti tra i quali Icnarf e FV, colorito e votato all'ironia di esprimersi, del tipo "questa storia è merdina in frappé" o "quando leggo di queste cose avrei voglia di guidare una mandria di gnu al galoppo e travolgerti" e simili. Niente di offensivo, niente di nuovo, per cui o lo si accetta (e allora che si utilizzino questi benedetti smiles) o che si eviti di utilizzare questi modi, visto gli equivoci che poi si evolvono in offese pesantucce.





      E comunque, imho è tutta colpa della "prostituta".
      Secondo me è da allora che entrambi sono maldisposti l'uno verso l'altra e viceversa.
      Certo, ci fosse stato un chiarimento non avrebbe guastato e forse ci avrebbe risparmiato tutto questo.

      *

      Pacuvio
      Imperatore della Calidornia
      Moderatore

      • ******
      • Post: 11917
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re: WALL·E
        Risposta #92: Martedì 17 Mar 2009, 13:49:54
        Condivido anch'io l'opinione di Brigitta.

        E' soprattutto questa frase che non va nell'ultimo (in tutti i sensi) intervento di FV:

        Quello che è accaduto è che una utente è entrata - come suole dirsi - a gamba tesa sull'intervento di un altro utente (il sottoscritto) prendendolo a volgari insulti, ai quali il sottoscritto ha semplicemente e legittimamente reagito.
        A me hanno insegnato a non regire a provocazioni e (soprattutto) insulti con provocazioni e insulti, ed è quello che avrebbero dovuto fare anche Fausto e Icnarf.

        Hanno sbagliato entrambi, e troverei inutile dire chi più dell'altro. Come in pratica è stato già detto, lo stile "cazzeggiante" e scontroso di Vitaliano gli si è rivolto contro, in fin dei conti.

        Comunque non credo sia il caso che adesso susseguano una serie di post del genere "aveva ragione tizio, e "aveva ragione caio". Fermiamoci qui. Tanto non servirebbe a nulla. E' andata così.
        « Ultima modifica: Martedì 17 Mar 2009, 13:57:26 da pacuvio »

        *

        Samuele
        Pifferosauro Uranifago

        • ***
        • Post: 370
        • Cappello di Paglia
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: WALL·E
          Risposta #93: Martedì 17 Mar 2009, 15:17:51
          Non ho cose serie da dire, quindi sarò breve.

          E' caduto il mio record, quindi mi si è tolto un peso.

          *

          Cold
          Evroniano
             (1)

          • **
          • Post: 127
          • It's me, Cold!
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re: WALL·E
            Risposta #94: Mercoledì 25 Mar 2009, 16:20:43
            Rimango semplicemente allibito, soprattutto perchè al di là di piccole provocazioni ero un fan di FV e seguivo con piacere i suoi post per aggiornarmi sulle ultime novità.

            Onestamente spero che siano stati cancellati dei messaggi in cui veniva pesantemente insultato altrimenti non si spiega come sia possibile che un autore disney si possa lasciare andare a scrivere cose tipo "giovinastri drogati" "shrek è nella lista di persone che metterò sotto con la macchina" "vorrei risponderti se tu fossi normale" "ti mando a cagare"... ... oh ma che scherziamo? Capisco l'avere il brutto carattere o l'essere stressati ma un autore di fumetti per ragazzi non può lasciarsi andare a scrivere cose del genere, neppure se provocato.

            In qualsiasi caso mi dispiace e spero prosegua il suo lavoro con la disney.

            *

            Gingerin_Rogers
            Diabolico Vendicatore

            • ****
            • Post: 1658
            • Lurkatrice sfegatata
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re: WALL·E
              Risposta #95: Mercoledì 25 Mar 2009, 17:35:36

              -cut-

              Capisco l'avere il brutto carattere o l'essere stressati ma un autore di fumetti per ragazzi non può lasciarsi andare a scrivere cose del genere, neppure se provocato.

              -ricut-


              Secondo me nessuno dovrebbe usare toni del genere.... giusto forse tra amici che si conoscono da una vita... leggere questa "discussione" (almeno le ultime 3 pagine) è stato alquanto disgustante.
              Ragazziiii (e adulti :P) prendetela con filosofiaaaa!!!!! ;D ;D

              *

              Zironi
              Gran Mogol

              • ***
              • Post: 633
              • Nuovo utente
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re: WALL·E
                Risposta #96: Giovedì 26 Mar 2009, 15:01:14
                Occhio, il tema di Wall-E è l'amore di Eve per il robottino.
                E' Eve che guarisce, sollevando lo sguardo dal suo grigio mondo fatto tutto di doveri. Poi ci sono anche gli uomini, ok.
                Il mesaggio, dunque, non è "andate all'aria aperta", ma "innamoratevi e abbiate cura dei vostri cari. Solo così la vita ha senso".
                Questo sì che commuove.

                *

                Brigitta MacBridge
                Flagello dei mari
                Moderatore

                • *****
                • Post: 4727
                • Paperonuuuuccciooooo....
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: WALL·E
                  Risposta #97: Giovedì 26 Mar 2009, 15:27:51
                  Occhio, il tema di Wall-E è l'amore di Eve per il robottino.
                  E' Eve che guarisce, sollevando lo sguardo dal suo grigio mondo fatto tutto di doveri. Poi ci sono anche gli uomini, ok.
                  Il mesaggio, dunque, non è "andate all'aria aperta", ma "innamoratevi e abbiate cura dei vostri cari. Solo così la vita ha senso".
                  Sono d'accordo. In più c'è un sotto-messaggio (cioè, credo ce ne siano vari, ma è questo che mi ha colpito) per cui la "bontà" è contagiosa.
                  Quando quel mucchio di uomini insensibili e indifferenti incontra una sola creatura che aiuta il prossimo disinteressatamente, la sua gentilezza li contagia con una rapidità sorprendente. Anche poco credibile, forse. Ma a me piace pensare che il messaggio "fate del bene e vi ritornerà" non sia del tutto privo di senso :)
                  I miei teSSSSori: http://tinyurl.com/a3ybupd

                  "You must be the change you want to see in the world" -- Gandhi

                  *

                  cianfa88
                  Diabolico Vendicatore

                  • ****
                  • Post: 1416
                  • SI...è Siena!
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re: WALL·E
                    Risposta #98: Venerdì 2 Lug 2010, 13:21:17
                    Rivisto in TV ieri sera dopo l'uscita al cinema. Beh, un assoluto capolavoro.

                    Due le cose che mi hanno (ri)colpito:
                    - la meraviglia visiva nella rappresentazione dello spazio. La scena della danza nel vuoto è una delizia.
                    - l'animazione degli occhi di Wall-E. E' incredibile come questi artisti siano riusciti siano riusciti a rendere iper-credibili due pezzi di metallo. Si nota benissimo nella scena finale, quando Wall-E per un momento si dimentica di Eve e ha gli occhi completamente freddi e inanimati

                    Apprezzamento anche per i titoli di coda (che al cinema mi avevano tagliato), e per il logo finale Pixar a tema ;D

                    *

                    alec
                    Dittatore di Saturno

                    • *****
                    • Post: 3883
                    • Novellino
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: WALL·E
                      Risposta #99: Venerdì 2 Lug 2010, 14:00:30
                      Un piccolo capolavoro iper-realista. Strabiliante l'effetto-ruggine. Un film che ha rivoluzionato l'estetica Pixar. ;)
                      « Ultima modifica: Lunedì 19 Lug 2010, 01:40:40 da alec »

                      *

                      PIERVI
                      Giovane Marmotta

                      • **
                      • Post: 176
                      • Forza Milan!!!
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re: WALL·E
                        Risposta #100: Martedì 18 Ott 2011, 16:52:21
                        Be io quando lo vidi rimasi sorpreso: non però, come per quasi tutti voi, dalla sua bellezza, ma a dire la verità da quanto mi ha fatto...ehmm...non vorrei usare termini...offensivi PENA!!! Mi ha davvero annoiato, non riesco a capire come abbia fatto a piacervi! Vedendo tutta quella pubblicità, sul Topolino, per strada, al cinema, in TV, sù, giù, a destra a sinistra, praticamente anche in casa, non ho potuto fare a meno di andare a vederlo per scoprire una cosa importante: prima di vedere un film, per evitare di restare ancora deluso cadendo nel tranello delle agenzie pubblicitarie. Noioso, ripetitivo, Wall-E è perennemente depresso, manco fosse morto il mondo (anche se in effetti è così...) tanto che è amico di uno scaraffaggio...insomma non l'ho più voluto guardare anche se, a quanto pare, sono l'unico che la pensa così...
                        « Ultima modifica: Martedì 18 Ott 2011, 16:54:05 da Paperon_dePaperoni »
                        "Il capitalismo è un modo ingiusto per distribuire la ricchezza, il comunismo uno giusto per distribuire la miseria"
                        Winston Churchill

                        *

                        Paperinika
                        Imperatore della Calidornia
                        Moderatore
                           (2)

                        • ******
                        • Post: 10341
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (2)
                          Re: WALL·E
                          Risposta #101: Martedì 18 Ott 2011, 18:01:26
                          Ognuno è libero di pensarla come vuole, anche se per quel che mi riguarda ritengo WALL·E un capolavoro, e ci sarebbe da discutere parecchio su quanto dici.
                          Posso capire il noioso per quanto riguarda la parte iniziale "muta" (che trovo comunque ottima), ma perchè ripetitivo?
                          Perchè dici che essere "amico di uno scarafaggio" presuppone depressione?
                          Io al contrario trovo davvero ben riuscito un robot che sviluppa dei sentimenti verso l'unica forma di vita rimasta al suo fianco dopo secoli. Altro che depresso!


                          Comunque... mi spieghi che vuoi dire con questa frase?
                          non ho potuto fare a meno di andare a vederlo per scoprire una cosa importante: prima di vedere un film, per evitare di restare ancora deluso cadendo nel tranello delle agenzie pubblicitarie.

                          *

                          doublepik99
                          Gran Mogol

                          • ***
                          • Post: 650
                          • nato col fumetto!
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re: WALL·E
                            Risposta #102: Martedì 18 Ott 2011, 18:03:05
                            Be io quando lo vidi rimasi sorpreso: non però, come per quasi tutti voi, dalla sua bellezza, ma a dire la verità da quanto mi ha fatto...ehmm...non vorrei usare termini...offensivi PENA!!! Mi ha davvero annoiato, non riesco a capire come abbia fatto a piacervi! Vedendo tutta quella pubblicità, sul Topolino, per strada, al cinema, in TV, sù, giù, a destra a sinistra, praticamente anche in casa, non ho potuto fare a meno di andare a vederlo per scoprire una cosa importante: prima di vedere un film, per evitare di restare ancora deluso cadendo nel tranello delle agenzie pubblicitarie. Noioso, ripetitivo, Wall-E è perennemente depresso, manco fosse morto il mondo (anche se in effetti è così...) tanto che è amico di uno scaraffaggio...insomma non l'ho più voluto guardare anche se, a quanto pare, sono l'unico che la pensa così...

                            come fà a non piacerti quel piccolo robottino solo in un mondo di rifiuti?Lo trovo uno dei film di animazione più bello che abbia mai visto non solo per la grafica ma anche per il messaggio che trasmette  ;)

                            *

                            Pacuvio
                            Imperatore della Calidornia
                            Moderatore
                               (1)

                            • ******
                            • Post: 11917
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                               (1)
                              Re: WALL·E
                              Risposta #103: Martedì 18 Ott 2011, 18:29:26
                              Quoto Paperinika.

                              Posso capire il noioso per quanto riguarda la parte iniziale "muta" (che trovo comunque ottima)
                              Ma anche no. E' più che ottima, direi! Anche perché dimostra che non servono le parole per descrivere le desolate ambientazioni della Terra del futuro, conoscere i personaggi principali, e far sorridere il pubblico con semplici ma deliziose gag visive. :)

                              Che poi stridi un po' con la seconda parte del film, molto più movimentata, quello è un altro conto.
                              « Ultima modifica: Martedì 18 Ott 2011, 18:34:24 da pacuvio »

                              *

                              Paperinika
                              Imperatore della Calidornia
                              Moderatore

                              • ******
                              • Post: 10341
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re: WALL·E
                                Risposta #104: Martedì 18 Ott 2011, 20:36:56
                                Quoto Paperinika.

                                Ma anche no. E' più che ottima, direi! Anche perché dimostra che non servono le parole per descrivere le desolate ambientazioni della Terra del futuro, conoscere i personaggi principali, e far sorridere il pubblico con semplici ma deliziose gag visive. :)

                                Che poi stridi un po' con la seconda parte del film, molto più movimentata, quello è un altro conto.
                                Ma infatti per me è ottima anche la prima parte. ;) Allo stesso tempo però posso capire come per qualcuno che prediliga più le scene "di azione" quella prima mezz'ora possa risultare un po' pesante...

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.