Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
4 | |
5 | |
4 | |
3 | |
2 | |
4 | |
5 | |
3 | |
3 | |
2 | |
4 | |
3 | |

53. Frozen - Il Regno di Ghiaccio

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Juro
Diabolico Vendicatore

  • ****
  • Post: 1491
  • Gradite del tè?
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: 53. Frozen - Il Regno di Ghiaccio
    Risposta #105: Domenica 5 Gen 2014, 11:40:47
    Quello che spero, è che la Disney non si smarrisca di nuovo perdendo di vista la giusta via che ha intrapreso, ma sappia seguirla dando al pubblico ciò che ha sempre apprezzato, pur sapendolo rinnovare.
    Spero di sbagliarmi su tutta la linea, ma il preannunciato 54° Classico, Big Hero 6, mi suona 50% Marvel, 50% Jappo, 0% Disney. Lo so che è presto per giudicare, ancora non s'è visto niente, solo il titolo, ma come insegna Troisi, il titolo è fondamentale ::)

      Re: 53. Frozen - Il Regno di Ghiaccio
      Risposta #106: Domenica 5 Gen 2014, 11:55:00
      Hai ragione, e non nascondo di avere anch'io le mie perplessità, ma anche per Ralph molti pensavano a qualcosa di simile, eppure ne è uscito un gioiellone sopraffino e godibilissimo. Quindi non voglio fasciarmi la testa prima del tempo. Comunque vada, un bellissimo quinquennio di grandi storie (2009-2013), perlomeno, lo abbiamo avuto.

      *

      Duck Fener
      Dittatore di Saturno
         (2)

      • *****
      • Post: 3558
        • Offline
        • Mostra profilo
         (2)
        Re: 53. Frozen - Il Regno di Ghiaccio
        Risposta #107: Domenica 5 Gen 2014, 12:19:29
        A me dei supereroi frega meno di zero (soprattutto ora che ormai fanno i film pure sui super calzini di Thor), figuriamoci trattato dai WDAS... sembrebbe la cosa più assurda possibile.
        Eppure so che da loro non posso aspettarmi dreamworksate e film poco curati, ora più che mai in questa fase della loro storia, che si sono ripresi il ruolo di primato che gli spetta giustamente. Fanno le cose con amore, per passione, sono artisti a tutti gli effetti.
        So in pratica di potermi fidare di loro ad occhi chiusi. Magari non ci sarà un'altra Let it go, ma le sequenze da urlo ci saranno comunque, le animazioni spettacolari anche.

        Per di più, ogni volta il percorso che ho con i Classici è il seguente: all'inizio disinteresse generale per la storia e i personaggi, poi pian piano inizio ad avvicinarmi e ad informarmi e finisce che mi fiondo al cinema più esaltato che mai. Quindi con Big hero 6 sono ancora alla prima fase!

        Per quanto riguarda il discorso di L. Vertighel sulla nuova fase d'oro dei WDAS, non potrei essere più d'accordo. Non scordiamoci inoltre che accanto a questi bellissimi lungometraggi, ci hanno offerto anche cose come Paperman e Get a horse!, che più che cortometraggi meritevoli, io li definirei esperimenti artistici all'avanguardia. Insomma, oltre agli incassoni (Rapunzel ne ha fatti un bel po' e Frozen gli è li' li' attaccato) e al plauso di tutti, hanno ritrovato il loro essere artisti.
        « Ultima modifica: Lunedì 6 Gen 2014, 01:14:41 da Duck_Fener »

        Il mio canale... addirittura ci metto la faccia!: https://www.youtube.com/channel/UCBsX4YXAsD3W0LjrjN8JvEQ

        *

        Grrodon
        Flagello dei mari
           (3)

        • *****
        • Post: 4041
        • Potere e Potenza!
          • Offline
          • Mostra profilo
           (3)
          Re: 53. Frozen - Il Regno di Ghiaccio
          Risposta #108: Domenica 5 Gen 2014, 14:58:36
          Concordo in linea generale sui WDAS, e, anche se chiaramente potrebbe sembrare perplimente, anche BH6 come Ralph saprà sorprenderci con tocchi disneyanità finissimi.

          A questo proposito consiglierei di recuperare Pooh, il Cassico che si colloca tra Rapunzel e Ralph, un divertissement godibilissimo, e un gioiello per animazione e sceneggiatura.

          Quanto ad Hans, salva Elsa sia per tornare ad Arendelle da eroe, ma anche perché Elsa gli serve viva. Vuole accertarsi che possa sciogliere tutto. Solo quando lei gli dice che non ne è capace decide che è totalmente sacrificabile.

          *

          Virginbell
          Ombronauta
             (2)

          • ****
          • Post: 992
          • Aveva gli occhi splendenti come stelle
            • Offline
            • Mostra profilo
             (2)
            Re: 53. Frozen - Il Regno di Ghiaccio
            Risposta #109: Domenica 5 Gen 2014, 15:12:21

            Quanto ad Hans, salva Elsa sia per tornare ad Arendelle da eroe, ma anche perché Elsa gli serve viva. Vuole accertarsi che possa sciogliere tutto. Solo quando lei gli dice che non ne è capace decide che è totalmente sacrificabile.

            In un paio di pagine Hans è passato dall'essere il peggior villain al villain più complesso di sempre... :-?

            *

            Garalla
            Dittatore di Saturno

            • *****
            • Post: 3271
            • ex Topo_Nuovo ex ASdrubale
              • Offline
              • Mostra profilo
              • La soffitta di Camera Mia

              Re: 53. Frozen - Il Regno di Ghiaccio
              Risposta #110: Domenica 5 Gen 2014, 15:59:58
              Hans in effetti ad una prima vista sembra un personaggio fuori contesto e sembra quasi agire per caso. Se invece lo si vuole vedere come un freddo calcolatore diventa veramente un villain coi fiocchi (di neve) anche se non ha il giusto carisma per rivaleggiare con Frollo e Malefica.
              La Soffitta di Camera Mia è un canale youtube che tratta di fumetti. Ogni Lunedì il video sul Topolino della settimana precedente.

              https://www.youtube.com/lasoffittadicameramia

              *

              Juro
              Diabolico Vendicatore
                 (3)

              • ****
              • Post: 1491
              • Gradite del tè?
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (3)
                Re: 53. Frozen - Il Regno di Ghiaccio
                Risposta #111: Domenica 5 Gen 2014, 16:39:43

                In un paio di pagine Hans è passato dall'essere il peggior villain al villain più complesso di sempre... :-?
                Potenza della chiacchiera ::)

                *

                Garalla
                Dittatore di Saturno

                • *****
                • Post: 3271
                • ex Topo_Nuovo ex ASdrubale
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                  • La soffitta di Camera Mia

                  Re: 53. Frozen - Il Regno di Ghiaccio
                  Risposta #112: Domenica 5 Gen 2014, 18:27:51
                  Poi leggi in rete questo commento e ti cadono le braccia...

                  Citazione
                  Maurizio Porro - Il corriere della sera: Dopo il flop di Planes, la Pixar si traveste da Disney e si ricicla con un cartoon musical deliziosamente vecchio stile, ispirato alla favola di Anderson.
                  La Soffitta di Camera Mia è un canale youtube che tratta di fumetti. Ogni Lunedì il video sul Topolino della settimana precedente.

                  https://www.youtube.com/lasoffittadicameramia

                  *

                  Juro
                  Diabolico Vendicatore
                     (1)

                  • ****
                  • Post: 1491
                  • Gradite del tè?
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (1)
                    Re: 53. Frozen - Il Regno di Ghiaccio
                    Risposta #113: Domenica 5 Gen 2014, 18:32:17
                    ................ Ricicla? Vecchio?? Si traveste??? PIXAR?????

                    *

                    Virginbell
                    Ombronauta

                    • ****
                    • Post: 992
                    • Aveva gli occhi splendenti come stelle
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: 53. Frozen - Il Regno di Ghiaccio
                      Risposta #114: Domenica 5 Gen 2014, 18:34:17
                      Poi leggi in rete questo commento e ti cadono le braccia...


                      Sono suonati :o

                        Re: 53. Frozen - Il Regno di Ghiaccio
                        Risposta #115: Domenica 5 Gen 2014, 18:38:34
                        Anderson? Jon o Ian? Di flauto ne ho sentito ben poco...

                        *

                        Mark
                        Cugino di Alf
                           (2)

                        • ****
                        • Post: 1046
                        • Esperto animazione disneyana
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (2)
                          Re: 53. Frozen - Il Regno di Ghiaccio
                          Risposta #116: Domenica 5 Gen 2014, 20:25:52

                          Secondo me l'Hans cattivo non si rivela solo alla fine, ma è una cattiveria "machiavellica" come ho detto prima, che è celata attraverso le sue buone azioni.

                          Non sono d'accordo. Qui (e non parlo solo del tuo intervento ma di tutti quelli in difesa di Hans) si sta lodando un cattivo per il suo essere subdolo e ingannatore. Scar era così. Il dottor Facilier de La principessa e il ranocchio era così (anche se non al livello di Scar).

                          Dov'è la differenza? Che in questi casi il cattivo finge con i personaggi del film ma non con lo spettatore. Quando è solo o con i suoi scagnozzi, mostra se stesso, dice chiaramente cosa pensa e quali sono i suoi obbiettivi. In Frozen il cattivo mente anche al pubblico in sala.

                          Direte: e dove sta il problema? Sta nel fatto che non stiamo assistendo a un giallo dove il colpo di scena è, oltre che gradito, auspicato. In un film Disney (sempre a mio avviso) lo spettatore deve empatizzare con tutti i personaggi. Lo stesso Walt diceva che il pubblico doveva capire i sentimenti dei personaggi. Se il personaggio mente allo spettatore, come fa questo ad empatizzare con lui?

                          *

                          Uncle Carl
                          Flagello dei mari
                             (3)

                          • *****
                          • Post: 4146
                          • Be water, my friend..
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                             (3)
                            Re: 53. Frozen - Il Regno di Ghiaccio
                            Risposta #117: Domenica 5 Gen 2014, 21:41:34

                            Non sono d'accordo. Qui (e non parlo solo del tuo intervento ma di tutti quelli in difesa di Hans) si sta lodando un cattivo per il suo essere subdolo e ingannatore. Scar era così. Il dottor Facilier de La principessa e il ranocchio era così (anche se non al livello di Scar).

                            Dov'è la differenza? Che in questi casi il cattivo finge con i personaggi del film ma non con lo spettatore. Quando è solo o con i suoi scagnozzi, mostra se stesso, dice chiaramente cosa pensa e quali sono i suoi obbiettivi. In Frozen il cattivo mente anche al pubblico in sala.

                            Direte: e dove sta il problema? Sta nel fatto che non stiamo assistendo a un giallo dove il colpo di scena è, oltre che gradito, auspicato. In un film Disney (sempre a mio avviso) lo spettatore deve empatizzare con tutti i personaggi. Lo stesso Walt diceva che il pubblico doveva capire i sentimenti dei personaggi. Se il personaggio mente allo spettatore, come fa questo ad empatizzare con lui?

                            Soltanto perchè lo diceva Walt Disney, vuol dire che io debba pensarla come lui? Non tutti gli spettatori di uno stesso film, hanno le stesse impressioni nel guardarlo e non è detto che occorra per forza empatizzare con i personaggi.

                            Hans mente anche con il pubblico in sala? E' proprio questo il punto forte del suo personaggio. Fa qualcosa di diverso rispetto agli altri cattivi disney; un qualcosa che non ti aspetti. E proprio perchè non te l'aspetti, che secondo me, rende il personaggio ancora più interessante.
                            Se vedi sullo schermo un boscaiolo sai che taglia gli alberi; se vedi un cuoco sai che cucina. Se vedi un principe, sai che combatterà il drago o la strega e salverà la principessa. Ma non in questo caso. E' proprio questo che mi colpisce di questo personaggio: il suo essere fuori dagli schemi (IMHO).

                              Re: 53. Frozen - Il Regno di Ghiaccio
                              Risposta #118: Domenica 5 Gen 2014, 23:29:11
                              Ma ancora con sto Hans? Ma ci si può fossilizzare su certi presunti "difetti" fino a questi livelli? Eddai, su! C'è ben altro in questo Classico da ammirare, ragazzi!

                              *

                              Autocensored
                              Gran Mogol
                                 (1)

                              • ***
                              • Post: 617
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                                 (1)
                                Re: 53. Frozen - Il Regno di Ghiaccio
                                Risposta #119: Lunedì 6 Gen 2014, 00:05:32
                                Visto oggi al cinema, a me è piaciuto molto.
                                Breve commento dato che è già stato detto tutto:

                                Belli tutti i personaggi, nessuno mi è risultato fastidioso (ho adorato Sven ;D ) grafica spettacolare. Il cambiamento di Hans non mi ha infastidito, anzi, trovo che sia stata la cosa migliore che potevano fare al suo personaggio.

                                L'unico difetto che ho trovato, già ampiamente discusso, sono le tante canzoni nella prima parte. Non che fossero brutte, ma alla lunga stancavano. Ma probabilmente in inglese saranno tutta un'altra cosa (come Let It Go)

                                Comunque soddisfattissimo di averlo visto!
                                « Ultima modifica: Lunedì 6 Gen 2014, 00:06:24 da Nightmare »

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.