Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |
4 | |
2 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |

Il Re leone

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

New_AMZ
Sapiente Ciminiano

  • ******
  • Post: 8066
  • Nuove Argomentazioni Modificate Zootecnicamente
    • Offline
    • Mostra profilo

    Il Re leone
    Giovedì 16 Ott 2003, 12:10:42
    Non acquistatelo!
    I personaggi di Pumbaa e Timon sono ridoppiati per dare continuita', a quanto pare, con la serie Tv.

    Ciao.
    « Ultima modifica: Mercoledì 5 Dic 2007, 21:20:20 da pacuvio »
    "Una omnia di Scarpa è un po' come avere la discografia completa dei Beatles, o un "vocabolario" del fumetto Disney." - cit.

    *

    Gorthan
    Diabolico Vendicatore

    • ****
    • Post: 1768
    • "Sapessi che dolore l'esistenza..."
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Il Re leone 2 Dvd
      Risposta #1: Giovedì 16 Ott 2003, 23:35:42
      Zuuuuuuuu....  :-/
       
      Io -se è ancora libero- mi farei Luciano Gatto. New_AMZ

      *

      Grrodon
      Flagello dei mari

      • *****
      • Post: 4041
      • Potere e Potenza!
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re: Il Re leone 2 Dvd
        Risposta #2: Martedì 30 Mar 2004, 01:23:46
        no, i personaggi sono ridoppiati per errore. qualche idiota ha confuso le voci giuste con un provino bocciato.

        ma mi sa che 'sto topic è così vecchio che ormai lo sapranno tutti...

        *

        MarcheseDelGrillo
        Diabolico Vendicatore

        • ****
        • Post: 1606
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: Il Re leone 2 Dvd
          Risposta #3: Sabato 8 Gen 2005, 15:02:53
          Uscirà mai la versione italiana "corretta" di questo film che così come è stato presentato in questa edizione è una bufala? :-/
          « Ultima modifica: Sabato 8 Gen 2005, 15:03:45 da MarcheseDelGrillo »
          Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.

          Fabrizio De Andrè - Via del campo

          *

          New_AMZ
          Sapiente Ciminiano

          • ******
          • Post: 8066
          • Nuove Argomentazioni Modificate Zootecnicamente
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: Il Re leone 2 Dvd
            Risposta #4: Sabato 8 Gen 2005, 16:23:08
            Uscirà mai la versione italiana "corretta" di questo film che così come è stato presentato in questa edizione è una bufala? :-/


            FORSE la prossima edizione in dvd tra 7 (mi sembra di ricordare) anni

            Ciao.
            "Una omnia di Scarpa è un po' come avere la discografia completa dei Beatles, o un "vocabolario" del fumetto Disney." - cit.

            *

            MarcheseDelGrillo
            Diabolico Vendicatore

            • ****
            • Post: 1606
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re: Il Re leone 2 Dvd
              Risposta #5: Sabato 8 Gen 2005, 16:27:01
              Ho capito, meglio tenersi stretti la videocassetta allora... ;D
              Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.

              Fabrizio De Andrè - Via del campo

              *

              Warren
              Diabolico Vendicatore

              • ****
              • Post: 1576
              • Non chiamarmi nipote, chiamami vendetta!
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re: Il Re leone 2 Dvd
                Risposta #6: Sabato 8 Gen 2005, 17:38:20
                Io l'ho acquistato a (relativamente) poco con TV Sorrisi & Canzoni, DVD versione originalr
                Questo posto è semplicemente perfetto! Aria pura, sassi e rape!

                Il mio blog: http://morellogiak.splinder.com/

                *

                MarcheseDelGrillo
                Diabolico Vendicatore

                • ****
                • Post: 1606
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: Il Re leone 2 Dvd
                  Risposta #7: Sabato 8 Gen 2005, 18:03:57
                  Io l'ho acquistato a (relativamente) poco con TV Sorrisi & Canzoni, DVD versione originalr


                  Ma anche quell'edizione è col doppiaggio italiano farlocco, o no? ???
                  Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.

                  Fabrizio De Andrè - Via del campo

                  *

                  Warren
                  Diabolico Vendicatore

                  • ****
                  • Post: 1576
                  • Non chiamarmi nipote, chiamami vendetta!
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re: Il Re leone 2 Dvd
                    Risposta #8: Sabato 8 Gen 2005, 18:12:33

                    Ma anche quell'edizione è col doppiaggio italiano farlocco, o no? ???


                    È identica in tutto e per tutto a quella originale.
                    Di solito rifuggo i DVD regalati con le riviste perchè (sono malato, lo so) mi infastidisce avere dei DVD che sulla costina hanno l'indicazione della rivista cui sono legati o hanno un numero che li lega ad una certa collana (tipo : i grandi classici de l'Espresso)
                    Questo l'ho preso perchè era identico in tutto e per tutto alla versione original, perchè non volevo spendere il prezzo intero dato il doppiaggio differente e perchè volevo finalmente gustarmi il Re Leone SENZA le canzoni di Spagna!! :-X
                    Questo posto è semplicemente perfetto! Aria pura, sassi e rape!

                    Il mio blog: http://morellogiak.splinder.com/

                    *

                    MarcheseDelGrillo
                    Diabolico Vendicatore

                    • ****
                    • Post: 1606
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: Il Re leone 2 Dvd
                      Risposta #9: Sabato 8 Gen 2005, 20:22:42
                      Ok, grazie! ;)
                      Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.

                      Fabrizio De Andrè - Via del campo

                      *

                      Gorthan
                      Diabolico Vendicatore

                      • ****
                      • Post: 1768
                      • "Sapessi che dolore l'esistenza..."
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re: Il Re leone 2 Dvd
                        Risposta #10: Domenica 9 Gen 2005, 11:55:32
                        SENZA le canzoni di Spagna!! :-X

                        E cosa c'è al posto di "E' una giooooostra che vaaaaaaaa..."? ;D
                        « Ultima modifica: Domenica 9 Gen 2005, 11:55:44 da Gorthan »
                         
                        Io -se è ancora libero- mi farei Luciano Gatto. New_AMZ

                        *

                        Warren
                        Diabolico Vendicatore

                        • ****
                        • Post: 1576
                        • Non chiamarmi nipote, chiamami vendetta!
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re: Il Re leone 2 Dvd
                          Risposta #11: Lunedì 10 Gen 2005, 01:10:44
                          E cosa c'è al posto di "E' una giooooostra che vaaaaaaaa..."? ;D


                          The Circle Of Life, di Elton John....solo che è cantata da una voce femminile.
                          Questo posto è semplicemente perfetto! Aria pura, sassi e rape!

                          Il mio blog: http://morellogiak.splinder.com/

                            Re: Il Re leone 2 Dvd
                            Risposta #12: Giovedì 24 Mar 2005, 09:10:21
                            Il re leone tre è uscito da poco ed è piuttosto divertente : è la storia di timon e pumbaa

                            *

                            Grrodon
                            Flagello dei mari
                               (1)

                            • *****
                            • Post: 4041
                            • Potere e Potenza!
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                               (1)
                              Re: Il Re leone 2 Dvd
                              Risposta #13: Mercoledì 21 Dic 2005, 03:02:04
                              Il più grande successo Disney di tutti i tempi. Una storia maestosa e simbolica che non avrebbe avuto lo stesso impatto con dei protagonisti umani. Ispirata ad alcune leggende africane con una spruzzatina dell'amleto di Shakespeare e una del Kimba di Osamu Tezuka, la storia di Simba potrebbe essere definita il Bambi moderno. Sia il Re Leone che Bambi narrano infatti la storia di una vita, e hanno al loro centro la crescita, la scoperta dell'amore e l'assunzione di responsabilità. E' proprio quest'ultima la tematica qui privilegiata. Il re Leone è infatti un Bambi più politico, il cattivo non è più una figura opprimente e indefinita ma ha qui le fattezze dell'usurpatore Scar, un leone vigliacco, infantile e meschino che maschera i suoi problemi dietro un atteggiamento elegante.
                              Molte figure indimenticabili affollano infatti il cast di questo grande film: dalle Iene a Zazu, da Timon & Pumbaa, che tanto successo avrebbero avuto in seguito come solisti, all'immenso Rafiki, la cui recitazione e i cui dialoghi lo rendono forse il personaggio più geniale mai concepito in un film disney. Altra grande figura è Mufasa, il modello da raggiungere, il concetto di re leone che dà al film l'ambiguo titolo. E' Vittorio Gassman a prestargli la voce conferendogli quello straordinario e irraggiungibile carisma che peserà così a lungo nella psicologia di Simba negli anni a venire.
                              Il Re Leone rappresenta una parentesi, musicalmente parlando. Le sei canzoni presenti sono state infatti composte da Elton John e Tim Rice anzichè dal "solito" Alan Menken.
                              Circle of Life è l'indimenticabile overtoure, biglietto da visita intenso e spettacolare di un film che mantiene le sue promesse. E' il vero manifesto programmatico dell'intero film, il testo ne anticipa la morale e le immagini sono di un virtuosismo e di una spettacolarità forse mai viste dai tempi di Fantasia.
                              I Just can't Wait to be King, la canzone di Simba cucciolo mostra il lato umoristico e spensierato del film e stilizza la savana scomponendola in forme e colori elementari. Gli animali realistici visti all'inizio lasciano qui il posto ai loro stilizzati corrispettivi.
                              Be Prepared, spiritosissima e macabra allo stesso tempo, è la canzone di Scar ed è esilarante nel suo parodizzare le parate fasciste coi suoi colori da cinegiornale.
                              Hakuna Matata presenta Timon & Pumbaa comprimari umoristici ma niente affatto inutili mentre Can you feel the love tonight, il tema d'amore, merita pienamente l'oscar che si è aggiudicato, conferendo al momento un atmosfera d'eccezione. Non mancano poi numerose citazioni musicali come quando Zazu canta a Scar It's a Small World e I've got a lovely bunch of coconuts o quando Timon intona la celebre The Lion Sleeps Tonight. Di recente e in occasione dell'uscita del film in dvd è stato aggiunto un numero musicale The Morning Report, sulla scia dell'esperimento Human Again ne La Bella e la Bestia. La canzone è gradevole, ma purtroppo essendo stata inserita limando qua e là la scena dell'agguato di Simba a Zazu appare un po' innaturale. I brani non cantati o corali infine sono straordinari, conferiscono al film una buona parte della sua atmosfera e sono stati poi ripresi anche nel sequel direct to video che sarebbe uscito 5 anni dopo.
                              Il Re Leone è forse uno dei più grandi caplavori sfornati dalla casa del topo, se non il più grande. Collocato sul culmine di massimo splendore di una disney rinata con la Sirenetta e maturata con La Bella e la Bestia e Aladdin, il Re Leone ne costituisce l'apogeo assoluto. Dal 1994 la Disney non riuscì mai più a bissare un simile successo se non con l'ausilio della Pixar. Non male per un film che avrebbe dovuto essere un ripiego nel caso Pocahontas facesse flop.
                              « Ultima modifica: Mercoledì 21 Dic 2005, 03:02:18 da Grrodon »

                              *

                              Paperinika
                              Imperatore della Calidornia
                              Moderatore
                                 (1)

                              • ******
                              • Post: 10264
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                                 (1)
                                Re: Il Re leone
                                Risposta #14: Domenica 8 Ago 2010, 19:46:55
                                Capolavoro con la C maiuscola. Non ci sono altri termini per descriverlo.
                                O meglio, ce ne sarebbero tanti, ma per condensarli ne basta uno: "Capolavoro", appunto.

                                Uscito nel 1994 e vincitore di due oscar meritatissimi (Miglior colonna sonora e Miglior canzone), Il Re Leone rappresenta senza ombra di dubbio l'apogeo della produzione animata Disney.
                                Il mio rimpianto è quello di non aver potuto vederlo al cinema (avevo solo sei anni), e dovetti aspettare un due/tre anni prima di poterlo finalmente vedere in vhs.

                                Film che si presenta superbo già dai primi secondi: sulle note emozionanti de "Il cerchio della vita", ecco già subito una carrellata di immagini spettacolari e suggestive sulla savana, che culminano con la presentazione agli animali di Simba, il futuro Re della Rupe dei Re. Dopo qualche minuto, ecco un'altra scena profonda: Mufasa che illustra a Simba il concetto di "cerchio della vita" (con tanto di lezione d'agguato a spese di Zazu). Ecco quindi esplodere la voglia d'indipendenza di Simba, sulle note dell'allegra "Voglio diventar presto un re", voglia di indipendenza e di avventura che lo portano a eludere la sorveglianza di Zazu e le raccomandazioni di Mufasa per avventurarsi, insieme con l'amica Nala, fuori dai confini delle Terre del branco, alla ricerca del cimitero degli elefanti suggeritogli da Scar. Dopo l'intervento di Mufasa, altro momento toccante: una volta chiariti i concetti di coraggio e paura, ecco la domanda innocente di un figlio al padre "Staremo sempre insieme, vero?". A 22 anni, ancora mi scappa la lacrima.

                                Altro scenario, altri personaggi: "Sarò re" introduce il malvagio piano di Scar per liberarsi dei parenti scomodi; ed ecco che, spinti dalle iene, gli gnu si lanciano alla carica nella gola dove si trova Simba. Sono momenti di apprensione e concitazione, con Mufasa che mette in salvo Simba ma non riesce ad evitare di essere travolto dalla mandria, per poi essere definitivamente ucciso dal fratello. Quindi la scena più triste e toccante che io ricordi in un film Disney (la morte della madre di Bambi avrà traumatizzato i bambini di tutto il mondo, ma non me: quello che mi ha davvero shoccato è stata la morte di Mufasa, tant'è che decisi di non guardarlo più per non mettermi a piangere... avrò passato tre anni senza guardare il film, credo) : Simba piange la morte del padre, convinto dallo zio di esserne il responsabile. Quindi la fuga, e subito dopo Scar che si insedia sul trono, spalleggiato dalle iene (e qui appaiono in un brevissimo cameo anche Timon & Pumbaa: me ne sono accorta solo l'altro giorno :o).

                                Ma ecco che tutto diventa più leggero: basta dire "Hakuna Matata" ed ecco che ci si lascia il passato alle spalle, si vive senza preoccupazioni. Fino a quando il passato non torna a rifarsi vivo, tramite Nala che, in cerca di aiuto, trova un Simba diverso da quello che era da cucciolo. Dopo la splendida e commovente "L'amore è nell'aria stasera", ecco, infatti, che i due giungono a litigare, con Simba che si rifiuta di affrontare i fantasmi del passato e Nala che non ne capisce il perchè. Tormentato dal senso di colpa e dal rimorso, Simba rinsavisce grazie a Rafiki e alla visione dello spirito del padre (memorabile il "Ricordati chi sei!").

                                E si giunge all'atto finale, carico di tensione: Simba che dopo esser stato scambiato per Mufasa, viene portato da Scar a rivelarsi come colpevole della morte del padre, dopodichè quando tutto sembra perduto ecco giungere la confessione del perfido zio, che da il la all'attacco delle leonesse (mi è sempre piaciuto da matti il siparietto di Rafiki che affronta le iene a suon di arti marziali ;D) . Anche nell'ultimo faccia a faccia con il nipote Scar non cessa di giocare sporco e di imbrogliare, anche se a farne le spese, alla fine, sarà solo lui.
                                Ed ecco che, dopo che il legittimo re riprende il suo posto, il cerchio della vita riparte: la vita torna a fiorire nelle terre del branco, ed eccoci di nuovo all'inizio, con Rafiki che presenta agli animali l'erede del Re.
                                E qui io sto decisamente piangendo... :) E mi capita molto di rado di piangere per un film/libro.


                                Senza dubbio il miglior film Disney. Un film che in 84 minuti mi ha fatto emozionare e commuovere, ridere e piangere, divertire e riflettere; allegro e spensierato, ma al contempo adulto e serio.

                                Com'è che dicevo? Un Capolavoro! Null'altro.
                                « Ultima modifica: Lunedì 9 Ago 2010, 20:21:22 da Paperinika »

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.