Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
1 | |
3 | |
3 | |
3 | |
5 | |
3 | |
4 | |
4 | |

Andrea Ferraris

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Mister Buono
Ombronauta

  • ****
  • Post: 732
  • Nipote degenere e squinternato!
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: Andrea Ferraris
    Risposta #75: Lunedì 13 Ago 2012, 14:22:15
    Il tratto di Ferraris per l'Egmont non mi piace proprio ... peccato perché quando lavorava per la Disney Italia era molto bravo! Comunque se vedete le storie "Una befana per Dinamite" e "Zio Paperone e la contesa rombante" anche lì il suo stile era diverso! :)

    *

    Lucandrea
    --
       (3)

       (3)
      Re: Andrea Ferraris
      Risposta #76: Mercoledì 19 Dic 2012, 23:37:51
      Grande ritorno per Ferraris nel Topo 2980:

      *

      Slam
      Diabolico Vendicatore

      • ****
      • Post: 1999
      • Ex "W Donald Duck"
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re: Andrea Ferraris
        Risposta #77: Giovedì 20 Dic 2012, 15:56:53
        Eè un ritorno gradito da parte mia in quanto Ferraris è da parecchio tempo che manca sulle pagine del topo. Comunque dal titolo sembrerebbe una storia a puntate.

        *

        alec
        Dittatore di Saturno

        • *****
        • Post: 3883
        • Novellino
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: Andrea Ferraris
          Risposta #78: Domenica 20 Set 2015, 01:37:05
          Ferraris è bravissimo, lo vorrei più spesso sul Topo ( è genovese come me e quasi coetaneo ). Le storie che fece in stile barksiano  mi sono strapiaciute, ma mi confidò anni fa che in Disney Italia non amavano quel tratto. Invece è fantastico, il Maestro è un punto di riferimento che nessuno può e deve scordare ;)

          *

          POGduck
          Giovane Marmotta

          • **
          • Post: 179
          • Esordiente
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: Andrea Ferraris
            Risposta #79: Domenica 20 Set 2015, 11:13:30
            peccato non vederlo più su nessuna testata :( :(

            *

            Gongoro
            Visir di Papatoa
               (1)

            • *****
            • Post: 2177
            • 0-0
              • Offline
              • Mostra profilo
               (1)
              Re: Andrea Ferraris
              Risposta #80: Domenica 20 Set 2015, 12:18:12
              Dall'Inducks si vede che la Egmont continua a pubblicare regolarmente storie da lui disegnate (su 4 strisce e al massimo lunghe 10 pagine):
               http://coa.inducks.org/creator.php?c=AFe&c1=date&pg=7

              Peccato che in Italia non pubblichino niente di tutto questo. Si è troppo adeguato allo stile barksiano di casa alla Egmont? Forse, ma i risultati mi sembrano ottimi e lo ritengo certo preferibile a diverse storie italiane dove i disegni sembrano "tirati via", a volte con proporzioni  dei personaggi, prospettive e sfondi che appaiono "sballati".

              • ****
              • Post: 1400
              • Guazzabù!
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re: Andrea Ferraris
                Risposta #81: Domenica 20 Set 2015, 12:49:51
                Dall'Inducks si vede che la Egmont continua a pubblicare regolarmente storie da lui disegnate (su 4 strisce e al massimo lunghe 10 pagine):
                 http://coa.inducks.org/creator.php?c=AFe&c1=date&pg=7

                Peccato che in Italia non pubblichino niente di tutto questo. Si è troppo adeguato allo stile barksiano di casa alla Egmont? Forse, ma i risultati mi sembrano ottimi e lo ritengo certo preferibile a diverse storie italiane dove i disegni sembrano "tirati via", a volte con proporzioni  dei personaggi, prospettive e sfondi che appaiono "sballati".
                Non posso che concordare in pieno.
                Nel Ferraris di Pippercole ci vedo tanto Barks, ma al contempo il meglio del vecchio Ferraris. Secondo me fra il Ferraris di ZP e il palazzo di Creso e quello attuale non c'è confronto.

                Qualcuno mi accuserà di schizofrenia confrontando questo giudizio con l'altro mio su Lavoradori. Ma tant'è... :P Lavoradori è "brutto" ma intrigante, altre cose invece sono brutte e basta.
                « Ultima modifica: Domenica 20 Set 2015, 12:51:05 da A.Basettoni »

                *

                POGduck
                Giovane Marmotta

                • **
                • Post: 179
                • Esordiente
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: Andrea Ferraris
                  Risposta #82: Domenica 20 Set 2015, 14:22:28
                  c'è stato un periodo in cui era molto attivo,il suo stile mi ricordava freccero..adesso non sò,devo prima vederlo nelle storie egmont sull' inducks :)
                  ora l' ho visto....accipicchia è cambiato radicalmente dall' andrea ferraris che faceva storie italiane :o :o :o
                  « Ultima modifica: Domenica 20 Set 2015, 14:26:43 da paolo80 »

                  *

                  camera_nøve
                  Cugino di Alf

                  • ****
                  • Post: 1027
                  • Bentornati al The Fisbio Show!
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re: Andrea Ferraris
                    Risposta #83: Domenica 18 Dic 2016, 17:15:42
                    Ho conosciuto Ferraris proprio ieri in occasione del Torino Comics grazie al mio cartellino dell'Associazione Papersera che lo ha incuriosito :) e abbiamo chiacchierato per qualche minuto.

                    Si ricordava ancora della sua prima intervista pubblicata sul nostro sito una decina di anni fa, ora si è trasferito stabilmente a Torino con la famiglia.

                    Nel 2015 è stato pubblicato Churubusco, il suo primo lavoro come autore completo, un extra Disney e a breve conto di poterlo recensire nella sezione apposita :)

                    Come ben sapete tutt'ora lavora per la Egmont ma ciò non toglie che a breve forse sentiremo parlare di lui a casa nostra.. ::)
                    "Anche io una volta ero curioso..."

                    Il mio canale YouTube dedicato ai fumetti Disney: The Fisbio Show  SmMickey


                    @instafisbio su Instagram: https://www.instagram.com/instafisbio/

                    • **
                    • Post: 95
                    • Fremdschämen
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: Andrea Ferraris
                      Risposta #84: Domenica 18 Dic 2016, 18:22:07
                      Ora capisco perché facevo fatica a riconoscere il suo tratto nel bell'omaggio da lui fatto pubblicato nel Topolino 3000.
                      Si era scordato di togliere il chip omologativo Egmont  [smiley=evil.gif]
                      Mi mancano questi tratti un po' sporchi dei primi anni 2000, soprattutto il suo e quello del primo Freccero, diventato un copertinista dall'eccezionale padronanza ma che a volte trovo un po' asettico (se, penso, ad esempio, alle vignette pienissime de I trovatori )

                      *

                      Paperino34
                      Bassotto

                      • *
                      • Post: 15
                      • Esordiente
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re: Andrea Ferraris
                        Risposta #85: Domenica 18 Dic 2016, 18:59:09
                        Can you contact Andrea Ferraris? Does anyone have his e-mail address or something?  :o

                        *

                        Andrea87
                        Uomo Nuvola

                        • ******
                        • Post: 6566
                        • Il terrore di Malachia!
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re: Andrea Ferraris
                          Risposta #86: Domenica 18 Dic 2016, 20:22:08
                          Can you contact Andrea Ferraris? Does anyone have his e-mail address or something?  :o

                          maybe by facebook?
                          Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

                          *

                          Maximilian
                          Dittatore di Saturno
                             (1)

                          • *****
                          • Post: 3355
                          • Innamorato di Bill Walsh
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                             (1)
                            Re: Andrea Ferraris
                            Risposta #87: Lunedì 2 Gen 2017, 17:51:03
                            Quando ho visto per la prima volta il suo cambiamento egmontiano, l'ho accolto come un miglioramento. Poi però ho scoperto che mi manca il vecchio Ferraris.

                            Secondo me possiamo distinguere tre fasi del suo stile:
                            - quello degli anni novanta, già personale ma più moderato di quello successivo
                            - quello dei primi anni 2000, simile a quello precedente ma più estremizzato e spigoloso
                            - infine, quello barksiano

                            Ho scoperto di preferire il primo periodo, più pulito del secondo ma più espressivo del terzo. Penso che abbia raggiunto il massimo con storie tipo questa: https://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2211-6
                            « Ultima modifica: Lunedì 2 Gen 2017, 17:52:08 da Anton_Rebeliot »

                            *

                            Florence
                            Ombronauta

                            • ****
                            • Post: 941
                            • What a jewel!
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re: Andrea Ferraris
                              Risposta #88: Lunedì 2 Gen 2017, 20:36:36
                              Da quello che ho visto sull'INDUCKS mi pare somiglii abbastanza al primo Massimo De Vita, quello della trasvolata del triplano, tipo...

                              *

                              Maximilian
                              Dittatore di Saturno

                              • *****
                              • Post: 3355
                              • Innamorato di Bill Walsh
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re: Andrea Ferraris
                                Risposta #89: Mercoledì 18 Gen 2017, 10:57:34
                                Da quello che ho visto sull'INDUCKS mi pare somiglii abbastanza al primo Massimo De Vita, quello della trasvolata del triplano, tipo...
                                A quale Ferraris ti riferisci? Tra il suo stile attuale e quello precedente c'è una differenza sostanziale

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.