Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
2 | |
4 | |
5 | |
2 | |
3 | |
3 | |
3 | |
5 | |
3 | |
3 | |
3 | |

Don Rosa

4806 · 249680

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

clinton coot
Pifferosauro Uranifago

  • ***
  • Post: 433
  • Novellino
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Don Rosa
    Risposta #4800: Domenica 5 Lug 2020, 21:45:13
    considerando tutte le altre versioni di Topolini atipici, tenderei a vedere questa non tanto come una gag intertestuale che costituisce il culmine di una serie di visioni (come hai detto tu, non le ha avute solo Paperino, e comunque nella maggioranza dei casi compaiono sullo sfondo senza che i protagonisti se ne avvedano), quanto piuttosto come l'ennesima presa in giro del Topolino "puccettoso": non solo il Don mostra che lo si può rappresentare dissacrandolo e calpestandolo (letteralmente), ma per giunta ne evidenzia la banalità come pupazzo per bambini, rendendo palese che persino un capibara può scimmiottarlo, con il giusto travestimento.
    Una cosa però non esclude l'altra: può essere una presa in giro di Topolino come negli altri casi ma anche rappresentare lo shock di Paperino che si sente perseguitato da questa visione. Del resto, la storia è piena di chicche e frasi intertestuali, come i riferimenti a passate cacce al tesoro, dato che a quel punto della sua carriera il "lettore medio" di Don Rosa è qualcuno che conosce la sua produzione passata. Non ho mai provato a contare i Topolini nascosti che Paperino ha visto rispetto al totale, di sicuro casi in cui li ha visti ce ne sono, penso ad esempio a una scena verso la fine di "Zio Paperone - Il segreto dell'olandese". Curiosamente, in quella stessa scena c'era anche un pupazzo di Paperino, e non saprei come interpretarlo.

    Ho letto pagine di strali contro il Don per il fatto che abbia sempre disprezzato il Topolino dei fumetti, ma a ben vedere questo Topolino che lui motteggia è quello del merchandising, il simbolo della Company che lui tanto odia. Certo, non tiene conto del fatto che esteriormente questo corrisponde al Topolino di Gottfredson (solo quello anni '30, ma poco importa), e questa sua leggerezza sembra la sua vera unica colpa, come quella di essersi lasciato sfuggire affermazioni che trasudano ignoranza del fumetto classico, quali "Topolino è un personaggio poco interessante", laddove più che di personaggio avrebbe dovuto parlare di "simbolo", cioè quello che per lui è l'incarnazione di un demone nel museo di Paperopoli ;D.
    Sì, il disprezzo è più per la Company che per il personaggio. Quanto ai fumetti con il personaggio, sia in questo topic che in varie parti del web Don ha detto di averlo conosciuto da bambino in storie mediocri, e su quelle si è formato l'idea del personaggio. Gottfredson lo ha conosciuto da adulto e letto distrattamente senza troppo interesse, dato che non era molto interessato al personaggio. L'unica storia di Gottfredson che ha letto da bambino è stata "Topolino e il mistero di Macchia Nera", in una versione ridisegnata, e gli era piaciuta.

    penso comunque che Don Rosa potrebbe aver cambiato almeno un po' idea persino sul topolino dell'animazione, se ha visto i corti di Paul Rudish.
    Su questo non saprei, non ricordo se ha mai fatto dichiarazioni pubbliche su questi corti, senza contare che non è detto che li abbia visti.

    *

    Volkabug
    Diabolico Vendicatore

    • ****
    • Post: 1456
    • affezionato lettore
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Don Rosa
      Risposta #4801: Lunedì 6 Lug 2020, 10:05:32
      Una cosa però non esclude l'altra: può essere una presa in giro di Topolino come negli altri casi ma anche rappresentare lo shock di Paperino che si sente perseguitato da questa visione. Del resto, la storia è piena di chicche e frasi intertestuali, come i riferimenti a passate cacce al tesoro, dato che a quel punto della sua carriera il "lettore medio" di Don Rosa è qualcuno che conosce la sua produzione passata. Non ho mai provato a contare i Topolini nascosti che Paperino ha visto rispetto al totale, di sicuro casi in cui li ha visti ce ne sono, penso ad esempio a una scena verso la fine di "Zio Paperone - Il segreto dell'olandese". Curiosamente, in quella stessa scena c'era anche un pupazzo di Paperino, e non saprei come interpretarlo.

      Beh no, nel Segreto dell'Olandese come in diverse altre storie (mi viene in mente La prima invenzione di Archimede) c'è un pupazzo di Topolino cui tuttavia i personaggi non si interessano, non lo guardano nemmeno, e anzi proprio qui sta la "frecciata" di Don Rosa, che consiste nel declassare il topastro a un oggetto di merchandising che persino l'ottuso Paperino arriva a considerare infantile e sciocco (nella storia dell'Olandese, trovandosi di fronte a bancarelle che vendono souvenir e pupazzi fatti a mano, Paperino la chiama "tourist junk"). Poi il Don si spinge più in là, e nella storia di Archimede al pupazzo in questione viene persino mozzato un orecchio, in seguito a un capitombolo di Paperino. Ma l'unica volta che ricordo in cui il personaggio si "sorprende" e ha la sensazione di avere le "taraveggole" (cit. ;D) è nella seconda storia dei Caballeros; per questo motivo interpretavo la scena, che nell'approfondimento della storia il Don etichetta come l'ennesima "gag" che il capibara gli ha servito su un piatto d'argento, come una banalizzazione del simbolo "mickey mouse" che può essere impersonato da chiunque. Certo, se lo "spavento" di Paperino si potesse ricollegare a qualche altra apparizione in altre storie, avrebbe molto più senso, altrimenti resta un semplice divertissement. Per quanto riguarda i pupazzi di Paperino, penso che non si tratti dello stesso Paperino protagonista (non a caso hanno la giubba blu tipica dell'animazione), ma che rappresentino un ipotetico altro papero-attore che recita nei film con Topolino e Pippo, come suggerisce il finale della storia Paperino e le star, in cui Topolino vedendo Paperino afferma che gli ricorda qualcuno.
      Micropaperi! Dove siete?

      *

      Vincenzo
      Cugino di Alf
         (1)

      • ****
      • Post: 1297
      • Esordiente
        • Offline
        • Mostra profilo
         (1)
        Re:Don Rosa
        Risposta #4802: Lunedì 6 Lug 2020, 17:57:37
        Non mi dispiacerebbe se un giorno Casty o chi per lui rendesse pan per focaccia al Don riservando lo stesso trattamento a Paperone...
        If you can dream it, you can do it.

        *

        clinton coot
        Pifferosauro Uranifago

        • ***
        • Post: 433
        • Novellino
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Don Rosa
          Risposta #4803: Martedì 7 Lug 2020, 20:03:02
          Beh no, nel Segreto dell'Olandese come in diverse altre storie (mi viene in mente La prima invenzione di Archimede) c'è un pupazzo di Topolino cui tuttavia i personaggi non si interessano, non lo guardano nemmeno, e anzi proprio qui sta la "frecciata" di Don Rosa, che consiste nel declassare il topastro a un oggetto di merchandising che persino l'ottuso Paperino arriva a considerare infantile e sciocco (nella storia dell'Olandese, trovandosi di fronte a bancarelle che vendono souvenir e pupazzi fatti a mano, Paperino la chiama "tourist junk").
          La frase sulle "cianfrusaglie per turisti" non la ricordavo, e in effetti è una bella frecciata. Nella vignetta con il pupazzo di Topolino Paperino è girato di spalle, ma potrebbe anche essersi appena girato perchè ha sentito Paperone uscire dall'edificio, quindi non è chiaro se abbia notato il pupazzo specifico oppure no.

          Non ricordo la gag de "La prima invenzione di Archimede" mentre mi viene in mente una scena di "Zio Paperone e il solvente universale" in cui Edi cattura un topo, lo veste da Topolino, e lo getta tra gli scarti. Per questo genere di chicche nascoste Don non è mai andato per il sottile, e la cosa mi piace. ;D

          Poi il Don si spinge più in là, e nella storia di Archimede al pupazzo in questione viene persino mozzato un orecchio, in seguito a un capitombolo di Paperino.
          Questa dovrei ricontrollarla.

          Per quanto riguarda i pupazzi di Paperino, penso che non si tratti dello stesso Paperino protagonista (non a caso hanno la giubba blu tipica dell'animazione), ma che rappresentino un ipotetico altro papero-attore che recita nei film con Topolino e Pippo, come suggerisce il finale della storia Paperino e le star, in cui Topolino vedendo Paperino afferma che gli ricorda qualcuno.
          Vero, è anche questa una possibilità da considerare. Sempre riguardo al tema di Topolino nei fumetti di Don Rosa, segnalo che in "Zio Paperone - Due nipoti, nessun profitto" Gastone legge un fumetto di Mickey Mouse.

          *

          Volkabug
          Diabolico Vendicatore

          • ****
          • Post: 1456
          • affezionato lettore
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Don Rosa
            Risposta #4804: Mercoledì 8 Lug 2020, 14:19:50
            Ho notato una cosa: in Zio Paperone e il giorno di San Valentino (Carl Barks - 1962) si afferma che la Numero Uno ha delle "tacche" dovute ai proiettili (bullet nicks) e alle asce da guerra degli indiani (tomahawk dents). Non ricordo però che Don Rosa abbia mai mostrato scene del genere nella Saga... che sia una sua rarissima imprecisione?
            Micropaperi! Dove siete?

            *

            Andy392
            Sceriffo di Valmitraglia

            • ***
            • Post: 313
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Don Rosa
              Risposta #4805: Giovedì 9 Lug 2020, 22:04:24
              Potrebbe aver tralasciato questo particolare perché è inverosimile..

              Nella storia "La prima invenzione di Archimede" c'è anche il pupazzetto di Paperino a bordo di un carrettino trainato da un cane   ;D



               

              Dati personali, cookies e GDPR

              Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

              Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

              Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.