Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
2 | |
2 | |
1 | |
4 | |
3 | |

Quanto è fortunato Gastone?

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

    Re: Quanto è fortunato Gastone?
    Risposta #15: Domenica 10 Mag 2015, 16:08:25
    Questa versione del personaggio non si è persa, anzi è stata usata fino alla nausea

    Questa versione... a me è sempre parsa LA versione di Paperina che c'è sempre stata, sennonché di recente, dove è molto più "fedele" a Paperino ed è sempre impegnata ad assillarlo per tutti i suoi capricci.
    Pensate a quante storie sono nate per via della gelosia di Paperino nei confronti di Paperina, che non si faceva scrupoli a giocare con lui e Gastone oppure ad andare col primo che passava, e pensiamo a tutte quelle storie avventurose o quotidiane che sono nate fra la competizione dei due cugini per il suo cuore.
    Carl Barks stesso l'ha utilizzata molteplici volte, e lui è stato colui che l'ha concettualizzata meglio, proponendo molteplici varianti del caso. Oggi si è persa, e al limite viene utilizzata in maniera sottotono, senza che risulti credibile. Questo in relazione al cambio di mentalità, ma mi fermo qui se no potrei sforare nell'off topic, e di per sé è anche un discorso un po' complesso da trattare.

    Il succo però è questo: la Paperina di un tempo era il vero motore della rivalità tra Paperino e Gastone, e di conseguenza quella tipologia che metteva bene in luce il prototipo di Gastone ideale, sì fortunato quando capitava, ma scorretto ed imbroglione, nonostante dotato di virtù naturali.

    P.S. Che poi Gastone ostacoli il cugino anche in altri ambiti (lotterie, lavori, ricerche, scommesse ecc...) lo do per scontato, ma sicuramente l'ambito più evidente è quello di cuore.
    « Ultima modifica: Domenica 10 Mag 2015, 16:47:31 da AndyHawkGamma »

    *

    thomas87
    Bassotto

    • *
    • Post: 23
    • Esordiente
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Quanto è fortunato Gastone?
      Risposta #16: Lunedì 18 Mag 2015, 20:50:32
      Scusate,dove abita gastone? :)

        Re: Quanto è fortunato Gastone?
        Risposta #17: Lunedì 18 Mag 2015, 20:53:40
        Scusate,dove abita gastone? :)
        A Paperopoli, perché?

        *

        thomas87
        Bassotto

        • *
        • Post: 23
        • Esordiente
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: Quanto è fortunato Gastone?
          Risposta #18: Martedì 19 Mag 2015, 15:26:09
          si ma,in che zona,per curiosità?

          *

          Copernico Pitagorico
          Diabolico Vendicatore

          • ****
          • Post: 1553
          • Great yakow horns!
            • Offline
            • Mostra profilo

          Per mille bobine di Tesla!l'antenato, quel che bee cicoria
           

          *

          thomas87
          Bassotto

          • *
          • Post: 23
          • Esordiente
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: Quanto è fortunato Gastone?
            Risposta #20: Martedì 19 Mag 2015, 15:49:57
            Proprio come immaginavo,fortunato com'è non può che avere una villa :) 

             

            Dati personali, cookies e GDPR

            Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

            Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

            Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.