Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
4 | |
5 | |
4 | |
2 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
3 | |

Paperino-Gastone: amici?

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

    Re: Paperino-Gastone: amici?
    Risposta #15: Giovedì 17 Set 2015, 21:09:59
    Per me non sarebbe sbagliato mostrare delle interazioni un po' più positive fra i due, tuttavia questa variante del rapporto dovrebbe essere una tantum.

    Gastone è stato creato come avversario di Paperino, e Barks ha saputo conferirgli tantissime sfaccettature in tantissimi ambiti: pensiamo a "Paperino e il Ventino Fatale" o a "Paperino e il Segreto di Hondorica" o ancora a "Paperino conto l'uomo d'oro", sono tutte storie in cui Gastone agisce secondo ruoli e atteggiamenti differenti, ma rimane sempre il cugino rivale di Paperino.

    Quello che secondo me è il problema maggiore di Gastone da parte di moltissimi sceneggiatori italiani è l'incapacità di dargli il giusto risalto: il problema della fortuna è, cioè, la causa principale per cui Gastone si è appiattito.
    Tralasciando quest'ultima questione - che spazia in tutt'altri argomenti - Gastone è stato rivale di Paperino in tantissimi campi: amore, avventura, eredità, ricerca, attività finanziarie, hobby, sport ecc... e in molte occasioni non è che il loro rapporto sia stato proprio all'acqua di rose (in "Paperino e in Canada", per esempio, sia Gastone sia Paperino sono quasi sempre sul punto di uccidere o lasciare a morire il proprio rivale, e Gastone non si fa nemmeno problemi a minacciare di morte il cugino), di conseguenza è questo il ruolo che compete a Gastone: una nemesi di Paperino, un personaggio che la sorte ha dotato di fortuna, ma che tuttavia decide spesso di utilizzarla per ostacolare il cugino o conquistare Paperina (cosa che accade in moltissime storie di Barks) salvo poi lo smacco conclusivo (anche questo tipico in Barks). Gastone è anche superbo, vanitoso, ma terribilmente fragile e debole se perde la sua sicurezza, e ci sono spesso state storie in cui Paperino ha mostrato un sentimento di solidarietà nei suoi riguardi.

    Di conseguenza, è questo il ruolo che compete davvero a Gastone: se deve essere amico di Paperino, allora, è necessario che le fiamme fra i due si manifestino ogni tanto, e nelle storie di Cirillo Gastone interpreta solo la parte dell'amico un po' snob e vanitoso e basta. Invece non dico che dovrebbe essere odioso al cubo, ma almeno ogni tanto lanciare una frecciatina al cugino o a Paperina...

    Concludo dicendo che nel discorso potrebbe anche rientrare il problema della censura, gravissimo difetto e limitante della produzione odierna: i rapporti di rivalità storica sono ormai ridotti a semplici scaramucchie, e basti solo a pensare a Topolino-Gambadilegno, che oramai sembra più un "biricchino", mica un malvivente pragmatico che non si fa problemi ad uccidere... allo stesso modo, la banalizzazione del rapporto fra Paperino e Gastone, che si ripercuote sul personaggio di Gastone stesso, è un problema che impedisce a Cirillo di creare storie basate sulla quotidianità davvero incisive (ogni giorno è sempre diverso dagli altri, anche se si è metodici, e allo stesso modo ogni uscita con gli amici è sempre una nuova esperienza), a meno che questo non sia il suo reale intento...

    *

    POGduck
    Giovane Marmotta

    • **
    • Post: 179
    • Esordiente
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Paperino-Gastone: amici?
      Risposta #16: Giovedì 17 Set 2015, 21:52:03
      secondo cirillo,adesso gastone è diventato amico di paperino,mentre un tempo c'erano autori che lo caratterizzavano non dico meglio,ma almeno il giusto mix di antipatia,fortuna sfacciata e decisamente PIU' nemico di paperino,questo almeno per POGDUCK :) :)

        Re: Paperino-Gastone: amici?
        Risposta #17: Giovedì 17 Set 2015, 22:01:40
        secondo cirillo,adesso gastone è diventato amico di paperino,mentre un tempo c'erano autori che lo caratterizzavano non dico meglio,ma almeno il giusto mix di antipatia,fortuna sfacciata e decisamente PIU' nemico di paperino,questo almeno per POGDUCK :) :)

        Brutta interpretazione allora, come minimo è uno dei casi in cui si dovrebbe tenere conto di quello che è stato fatto in precedenza: sono da decenni che Paperino e Gastone vengono dipinti come rivali complementari (l'uno ha i pregi e i difetti che non ha l'altro e viceversa), un cambiamento così repentino del loro rapporto senza un minimo di giustificazione è quasi inconcepibile.

        Giusto per fare un esempio, è come se Basettoni ad un certo punto, senza alcuna spiegazione,  smettesse di fare il poliziotto per darsi al crimine, rompendo la lunghissima e amichevole collaborazione con Topolino, che sarà costretto a diventare suo antagonista.

        Questa scelta stona parecchio, soprattutto perché non ha precedenti alle sue spalle, cioè non c'è un episodio vero e proprio in cui Paperino e Gastone si riappacificano per poi frequentarsi e diventare così amici...

        *

        Simone McD
        Gran Mogol
           (6)

        • ***
        • Post: 707
        • Ex Scrooge McD
          • Offline
          • Mostra profilo
           (6)
          Re: Paperino-Gastone: amici?
          Risposta #18: Giovedì 17 Set 2015, 22:04:01
          .

          *

          Cornelius Coot
          Imperatore della Calidornia
             (3)

          • ******
          • Post: 10048
          • Mais dire Mais
            • Offline
            • Mostra profilo
             (3)
            Re: Paperino-Gastone: amici?
            Risposta #19: Venerdì 18 Set 2015, 13:07:49

            Un topic nel topic sarebbe discutere del trio di cugini (con l'aggiunta di Paperoga), visto che, soprattutto nelle storie di Cirillo ma non solo, i tre paperi sembrano essere inseparabili. Questo trio credo abbia origine in storie del 1990 e dintorni, dunque avrebbe una 'tradizione' di almeno un quarto di secolo.

            http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1730-A
            http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1842-A

            La cosa che non mi quadra, fra le altre, è anche l'amicizia tra Paperoga e Gastone, che un tempo si alternavano a fianco di Paperino oppure facevano trio con però Paperino sempre al centro mentre ultimamente fanno addirittura coppia (come in una recente gara automobilistica a puntate).

            E' anche vero che Paperoga nel corso dei decenni si è 'accoppiato' un po' con tutti (da Umperio a Pico, da Paperetta a Ciccio, da Sgrizzo a, ovviamente, Paperino).
            Però vederlo aspettare Donald in un bar insieme a Gastone mi è parso ancor più strano, visto che i due paperi sono talmente distanti nelle loro caratteristiche e privi di quella 'neutralità' o 'normalità' che Paperino a volte ha (e che fa si che possa 'adattarsi' al folle di turno, sembrando quasi saggio, un po' come Topolino, se vogliamo, sebbene in dosi minori).

            Se poi Paperoga tende ad attaccar bottone un po' con tutti (e ciò potrebbe giustificare il suo avvicinamento a Gastone), il fortunato papero biondo non mi pare così voglioso di frequentare quel cugino così alternativo e scapestrato.
            Se tutto ciò viene fatto in nome di nuovi plot anch'essi alternativi, spero solo che i risultati siano soddisfacenti, cosa che fino ad ora è successa in maniera alterna. 
            « Ultima modifica: Venerdì 18 Set 2015, 13:09:12 da leo_63 »

            *

            Giona
            Visir di Papatoa
               (2)

            • *****
            • Post: 2328
            • FORTVNA FAVET FORTIBVS
              • Offline
              • Mostra profilo
               (2)
              Re: Paperino-Gastone: amici?
              Risposta #20: Venerdì 18 Set 2015, 13:49:52
              Un topic nel topic sarebbe discutere del trio di cugini (con l'aggiunta di Paperoga), visto che, soprattutto nelle storie di Cirillo ma non solo, i tre paperi sembrano essere inseparabili. Questo trio credo abbia origine in storie del 1990 e dintorni, dunque avrebbe una 'tradizione' di almeno un quarto di secolo.

              http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1730-A
              http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1842-A
              Tieni presente però che le due storie che hai citato sono parodie: la prima del film francese Tre uomini e una culla (e del suo remake americano Tre scapoli e un bebè), la seconda del romanzo di Eco Il pendolo di Foucault , e anche in questo la vicenda ruota attorno a un terzetto di personaggi principali (Casaubon, Belbo e Diotallevi). Era quindi quasi automatico ricorrere ai tre protagonisti paperi.
              « Ultima modifica: Venerdì 18 Set 2015, 13:50:32 da giona »
              "Coi dollari, coi dollari si compran le vallate / Così le mie ricchezze saran settuplicate" (da Paperino e l'eco dei dollari)

                Re: Paperino-Gastone: amici?
                Risposta #21: Venerdì 18 Set 2015, 14:08:22
                Un topic nel topic sarebbe discutere del trio di cugini (con l'aggiunta di Paperoga), visto che, soprattutto nelle storie di Cirillo ma non solo, i tre paperi sembrano essere inseparabili. Questo trio credo abbia origine in storie del 1990 e dintorni, dunque avrebbe una 'tradizione' di almeno un quarto di secolo.

                http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1730-A
                http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1842-A

                La cosa che non mi quadra, fra le altre, è anche l'amicizia tra Paperoga e Gastone, che un tempo si alternavano a fianco di Paperino oppure facevano trio con però Paperino sempre al centro mentre ultimamente fanno addirittura coppia (come in una recente gara automobilistica a puntate).

                E' anche vero che Paperoga nel corso dei decenni si è 'accoppiato' un po' con tutti (da Umperio a Pico, da Paperetta a Ciccio, da Sgrizzo a, ovviamente, Paperino).
                Però vederlo aspettare Donald in un bar insieme a Gastone mi è parso ancor più strano, visto che i due paperi sono talmente distanti nelle loro caratteristiche e privi di quella 'neutralità' o 'normalità' che Paperino a volte ha (e che fa si che possa 'adattarsi' al folle di turno, sembrando quasi saggio, un po' come Topolino, se vogliamo, sebbene in dosi minori).

                Se poi Paperoga tende ad attaccar bottone un po' con tutti (e ciò potrebbe giustificare il suo avvicinamento a Gastone), il fortunato papero biondo non mi pare così voglioso di frequentare quel cugino così alternativo e scapestrato.
                Se tutto ciò viene fatto in nome di nuovi plot anch'essi alternativi, spero solo che i risultati siano soddisfacenti, cosa che fino ad ora è successa in maniera alterna. 

                Più che Paperoga e Gastone, secondo me è più inconcepibile l'amicizia così improvvisa fra Paperino e Gastone: ci sono stati decenni interi in cui i cugini si sono scannati per Paperina, si sono messi l'uno contro l'altro e addirittura, tante volte, sono perfino arrivati a puntare la pistola contro o a minacciarsi, senza contare che nelle primissime storie Paperino Gastone non lo può proprio vedere, piuttosto che parlargli si suiciderebbe, quindi è assolutamente impossibile che i due, di punto in bianco, si frequentino senza nemmeno battibeccare.

                Questa è proprio una di quelle occasioni in cui un minimo di continuità si dovrebbe mantenere, anzi, per uno stravolgimento sono necessarie storie in cui i personaggi cominciano a cambiare, altrimenti è assolutamente incoerente.

                Paperoga-Gastone e Paperino-Paperoga, invece, li ritengo più facilmente raggiungibili se non si considera in modo stereotipato Paperoga, cioè come un personaggio dalla potenza distruttiva, quasi nucleare... Paperoga è pasticciose e a volte ingenuo, ma non è stupido, ha una sua logica e delle sue motivazioni dietro ciò che fa, e in molte sue storie mica traspare questo atteggiamento, è semplicemente il bislacco e distruttivo cugino di Paperino che, seguito l'ennesimo corso, vuole "rovina" la pennichella di Paperino stesso coinvolgendolo in attività dubbie che si concludono sempre con un disastro. Paperoga non è questo. Se non viene concepito così, allora, può benissimo essere "amico" coi due cugini, altrimenti è impossibile.

                *

                Maximilian
                Dittatore di Saturno

                • *****
                • Post: 3250
                • Innamorato di Bill Walsh
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: Paperino-Gastone: amici?
                  Risposta #22: Venerdì 18 Set 2015, 17:29:10
                  Sono d'accordo su sostanzialmente tutto quanto dici, eccetto questo punto:

                  in "Paperino e in Canada", per esempio, sia Gastone sia Paperino sono quasi sempre sul punto di uccidere o lasciare a morire il proprio rivale, e Gastone non si fa nemmeno problemi a minacciare di morte il cugino
                  Insomma, va bene essere rivali ma qui si esagera

                  *

                  AndyHawkGamma
                  --
                     (1)

                     (1)
                    Re: Paperino-Gastone: amici?
                    Risposta #23: Venerdì 18 Set 2015, 19:05:20
                    Sono d'accordo su sostanzialmente tutto quanto dici, eccetto questo punto:

                    Insomma, va bene essere rivali ma qui si esagera

                    Visti i toni della storia, in realtà in quel contesto il loro odio è giustificatissimo, poiché entrambi vogliono compiere un'esperienza eroica per far colpo su Paperina, ma Gastone sarà il primo a ostacolare il cugino, e sarà un susseguirsi di dispetti e poi di vere e proprie situazioni in cui ciascuno fa il bastardo con l'altro, e ti assicuro che non c'è alcuna esagerazione, è proprio il loro rapporto che è davvero di questa natura.

                    Se non hai letto la storia, ti consiglio di recuperarla, è più che godibile, è di ampio respiro ed è interessante nella banalità del soggetto. Sarebbe bello se facessero oggidì una storia come questa.

                    *

                    Melus
                    Gran Mogol

                    • ***
                    • Post: 656
                    • Ehilà, parentame! Come butta?
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: Paperino-Gastone: amici?
                      Risposta #24: Venerdì 18 Set 2015, 20:42:50
                      Secondo me, più che con Paperino o con Gastone, Paperoga dovrebbe andarsene in giro con Sgrizzo. Già dalle Paperolimpiadi Scarpa ce li ha mostrati mentre lavoravano e bighellonavano assieme, e, se il balzano papero dovesse mai ritornare, mi piacerebbe molto vederlo in coppia come amico oltre che come cugino con Paperoga, l'unico tra i parenti a non tremare al solo pensiero di incontrarlo. :)

                        Re: Paperino-Gastone: amici?
                        Risposta #25: Venerdì 18 Set 2015, 23:18:59
                        Premesso che mi sono riavvicinato al mondo Disney contemporaneo da circa un paio di anni (per molto tempo ho comprato quasi solo ristampe e raccolte), posso dire di aver notato delle notevoli differenze tra le storie a cui ero abituato e quelle attuali.
                        Una di quelle che mi sono saltate più all'occhio è stata appunto l'appianarsi di quasi tutte le rivalità di cui ero a conoscenza: Topolino e Gambadilegno; Zio Paperone e Amelia; Zio Paperone e Rockerduck; Paperino e Zio Paperone e,in certi caso anche Paperino e i nipotini (che non andavano proprio sempre d'accordo un tempo...); Paperino e Paperina; infine Paperino e Gastone.
                        Con gli anni gli acerrimi nemici sono diventati avversari che si rispettano e al massimo litigano, e i parenti serpenti persone a cui si vuole comunque bene e con cui si esce volentieri, e via dicendo...
                        Io non sono un critico letterario o fumettistico, e le mia conoscenze sono sicuramente più limitate delle vostre, perciò mi limito a dare la mia personale opinione... :)
                        Non posso negare da una parte che in alcuni casi questi ammorbidimenti mi abbiano concesso un gran sollievo dal nervoso che mi facevo una volta nel vedere un Paperino a cui andava immancabilmente tutto storto con parenti e fidanzata o nel vedere il comportamento meschino di alcuni avversari (che fossero Gastone, Rockerduck o chiunque altro...).
                        D'altra parte questo però mi fa recepire la storie nuove come piuttosto "piatte", come se i pericoli non fossero più reali, i nemici non più nemici e i parenti tutti amici...in qualche modo tutto questo mi ha tolto una parte del coinvolgimento emotivo a cui ero abituato, perchè prima vedevo le storie Disney come un qualcosa di più simile alla vita reale (perchè nella vita le cose non vanno sempre tanto bene...i parenti non sono sempre amici, ed è pieno di gente pronta ad un'azione meschina...) e che quindi mi facevano immedesimare maggiormente...
                        Ovviamente quando avevo 8 anni non capivo tutto questo, ma ora che ne ho 32 capisco che era questo il vero motivo per cui amavo tanto leggere queste storie... :) In fondo è stato detto un sacco di volte che un personaggio come per esempio Paperino è tanto amato perchè incarna anche molti dei difetti che ognuno di noi può vedere in se stesso, e quindi si è portati ad immedesimarsi...e sugli scontri e le antipatie secondo me il discorso è molto simile...
                        Comunque le storie sui tre cugini non mi sono dispiaciute in generale, trovo solo (come molti di voi hanno già detto) che  i caratteri dei tre paperi (iracondo, pasticcione, superiore, etc...) dovrebbero essere un po' più marcati...

                        Concordo con te....il buonismo bigotto della società si riflette nei fumetti....

                        *

                        Gongoro
                        Visir di Papatoa

                        • *****
                        • Post: 2169
                        • 0-0
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re: Paperino-Gastone: amici?
                          Risposta #26: Sabato 19 Set 2015, 12:47:41
                          Questa la pagina Inducks della citata Paperino in Canadà:
                             http://coa.inducks.org/story.php?c=XA+EPD+323
                          Dovrebbe essere la prima apparizione non barksiana di Gastone (la data di prima pubblicazione è in realtà quella della pubblicazione italiana, mentre l'originale argentina non è indicizzata ma dovrebbe risalire alla fine del 1950) e quindi riflette in modo ancora più marcato la caratterizzazione iniziale del rapporto tra i due cugini.
                          « Ultima modifica: Sabato 19 Set 2015, 12:48:14 da gongoro »

                            Re: Paperino-Gastone: amici?
                            Risposta #27: Sabato 19 Set 2015, 13:31:50
                            Questa la pagina Inducks della citata Paperino in Canadà:
                               http://coa.inducks.org/story.php?c=XA+EPD+323
                            Dovrebbe essere la prima apparizione non barksiana di Gastone (la data di prima pubblicazione è in realtà quella della pubblicazione italiana, mentre l'originale argentina non è indicizzata ma dovrebbe risalire alla fine del 1950) e quindi riflette in modo ancora più marcato la caratterizzazione iniziale del rapporto tra i due cugini.

                            Questo non lo sapevo, ma infatti le interazioni piuttosto violente fra i due mi facevano pensare che questo fosse un primo Gastone, e infatti nella suddetta storia arriva addirittura a puntare la pistola contro il cugino pur di accaparrarsi un merito.
                            Allo stesso modo, però, quando Paperino si libera in una situazione, non fa lo stesso con Gastone, quindi l'avrebbe lasciato più che volentieri a morire legato in un albero.
                            Se vi interessa, si trova sul Super Almanacco Paperino 2, è una storia lunga, molto semplice ma dai toni più duri del normale, nonostante parta dal classico spunto "Paperino e Gastone fanno a gara per conquistare Paperina".

                            Ora, non dico che Gastone nelle storie odierne si debba comportare da vero e proprio bastardo (e allo stesso modo Paperino non dovrebbe fare altrettanto), però le fiamme della rivalità devono pur sempre esserci, e se un tempo i cugini erano pronti a farsi del male a vicenda, non si può dopo anni e anni in cui sono rivali stravolgere il loro rapporto con un'amicizia generica. Se bisogna farlo allora è necessario creare degli episodi in cui Paperino e Gastone si avvicinano e stringono amicizia, e la stessa cosa con Paperoga. Solo dopo queste premesse, allora Cirillo avrebbe potuto inaugurare questo ciclo di storie dal sapore piuttosto quotidiano, senza pare troppo "out of characters".

                            *

                            Grrodon
                            Flagello dei mari
                               (3)

                            • *****
                            • Post: 4041
                            • Potere e Potenza!
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                               (3)
                              Re: Paperino-Gastone: amici?
                              Risposta #28: Sabato 19 Set 2015, 13:57:56
                              Ma non è nemmeno una questione di continuity, dai. Né è questione di fortuna, di magia, di amicizia e via dicendo.

                              E' semplicemente questione di capire il senso del personaggio e quale fosse il suo ruolo nella testa di chi l'aveva inventato.

                              Gastone è una figura con una funzione ben precisa: far rosicare il protagonista. E con lui pure il lettore, che si divertirà un mondo ad identificarcisi.

                              Perché nella vita l'abbiamo incontrato tutti il solito signorino che stravince senza meriti. Gastone è la spina nel fianco di tutti noi, e la dimostrazione di come Barks riuscisse a fare satira sociale sempre attuale.

                              *

                              Maximilian
                              Dittatore di Saturno

                              • *****
                              • Post: 3250
                              • Innamorato di Bill Walsh
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re: Paperino-Gastone: amici?
                                Risposta #29: Domenica 4 Ott 2015, 14:32:14
                                E' semplicemente questione di capire il senso del personaggio e quale fosse il suo ruolo nella testa di chi l'aveva inventato.
                                Dissento. Non credo che un personaggio debba essere imprigionato in un ruolo. L'importante è che mantenga inalterata la propria personalità, poi può ricoprirne uno qualsiasi. Per esempio, Pippo a seconda dei casi può essere la spalla o il protagonista, così come Paperina può supportare o creare problematiche al fidanzato.
                                Poi, è verissimo che alcuni personaggi meno versatili difficilmente riescono a ricoprire degnamente un ruolo differente da quello per cui sono stati pensati (vedi tutti i cattivi assurti a protagonisti).

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.