Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
5 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
2 | |
2 | |

Politically correct, censure e rimaneggiamenti vari

2663 · 112001

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

tang laoya
Cugino di Alf

  • ****
  • Post: 1082
  • Mano rampante in campo altrui
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Politically correct, censure e rimaneggiamenti vari
    Risposta #2595: Martedì 14 Gen 2020, 10:06:48
    Grazie per la rapida risposta! In effetti anche "siero" sembra sostituire qualcosa d'altro.
    Mi avevano dato le mappe del percorso, ma nessuna idea circa i bizzarri paesaggi che avremmo attraversato durante lunghi mesi. - Per Nettuno Capitano! Con questa luna di sghimbescio gli sgombri cremisi fluttuano flessi!

    *

    Cornelius Coot
    Imperatore della Calidornia

    • ******
    • Post: 10250
    • Mais dire Mais
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Politically correct, censure e rimaneggiamenti vari
      Risposta #2596: Martedì 14 Gen 2020, 11:22:09
      La sostituzione di 'siero' con 'spray' avvenne già nella prima ristampa, sul Classico "Paperino Miliardario" del 1973

      « Ultima modifica: Martedì 14 Gen 2020, 11:57:01 da Cornelius Coot »

      *

      OkQuack
      Visir di Papatoa

      • *****
      • Post: 2377
      • La vera forza è nella tua mente!Cercala.
        • Offline
        • Mostra profilo

        Quando la censura fa davvero ridere
        Risposta #2597: Giovedì 23 Gen 2020, 18:13:20
        Il titolo la dice lunga.

        La vignetta con la quale inizio è fresca fresca. Beviamoci su: il famoso Chinotto di Montepulciano! 🍷
        Anche se non ve ne frega...un fiasco! ;D
        « Ultima modifica: Giovedì 23 Gen 2020, 18:15:21 da OkQuack »

        *

        Filo Sganga
        Sceriffo di Valmitraglia
           (2)

        • ***
        • Post: 343
        • Esordiente
          • Offline
          • Mostra profilo
           (2)
          Re:Politically correct, censure e rimaneggiamenti vari
          Risposta #2598: Giovedì 23 Gen 2020, 20:49:58
          Come inversione di tendenza, clamorosamente una storia censurata da anni viene fuori, è il caso di "giustizia per tutti" nel numero di questa settimana...come spiegate questo? Censura più blanda? correzioni? La storia in sè è davvero molto bella! Anzi una delle più belle degli ultimi anni: il che mi porta a pensare...ma se questo infantilismo di topolino fosse attribuibile solo alla censura? E che ogni tanto se allentano un pò, riescono a far passare quello che non potrebbero far passare, ed esce fuori finalmente una bellissima storia?

          *

          MiTo
          Diabolico Vendicatore

          • ****
          • Post: 1612
          • Amante del Cavallino Rampante
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Politically correct, censure e rimaneggiamenti vari
            Risposta #2599: Venerdì 31 Gen 2020, 14:33:52
            "Giustizia per tutti" è una storia abbastanza incisiva e forte nonostante la censura (che presumiamo ci sia stata, visto l'ingente ritardo). Sarei curioso di sapere se e cosa è stato modificato.

            *

            Aoimoku
            Diabolico Vendicatore

            • ****
            • Post: 1521
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Quando la censura fa davvero ridere
              Risposta #2600: Martedì 31 Mar 2020, 19:03:37
              Il titolo la dice lunga.

              La vignetta con la quale inizio è fresca fresca. Beviamoci su: il famoso Chinotto di Montepulciano! 🍷
              Anche se non ve ne frega...un fiasco! ;D
              Queste secondo me non sono censure, a meno che non sia stata riscritta. Che Bassotti, Bumbum, Paperone e altri personaggi che per 'ruolo sociale' ti aspetteresti bevano alcolici e invece ci danno dentro di chinotto, tamarindo o tisana del pioniere è solo un effetto comico

                Re:Politically correct, censure e rimaneggiamenti vari
                Risposta #2601: Lunedì 8 Giu 2020, 13:15:13
                Il concetto di "andare in bagno" è del tutto assente. Nei bagni delle case si vedono solo doccia e lavandino, gabinetto e bidè sono assenti. Come mai?

                *

                Volkabug
                Cugino di Alf

                • ****
                • Post: 1308
                • affezionato lettore
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Politically correct, censure e rimaneggiamenti vari
                  Risposta #2602: Lunedì 8 Giu 2020, 13:37:07
                  Perché se li disegnassero permetterebbero ai lettori di immaginare i personaggi nell'atto di usarli, e sarebbe una posa comunque ridicola (non solo per un personaggio dei fumetti, lo è anche in qualunque film, difatti di solito non vediamo James Bond o Harry Potter o Peter Parker al gabinetto), che farebbe quantomeno sorridere, e aprirebbe la strada a un certo tipo di gag abbastanza sboccate e demenziali, che non sono quelle al cui basso livello il fumetto Disney è "settato".

                  Persino Don Rosa, che è il re del realismo, mi sembra abbia disegnato un gabinetto solo in Una lettera da casa; era un rudimentale gabinetto in un castello medievale, e Paperino ci finisce dentro più volte (trattasi appunto di una gag); ma un gabinetto nel bagno di Zio Paperone mentre questi sta spiegando l'importanza del duro lavoro e del "farcela onestamente" intaccherebbe la serietà della scena, soprattutto se si pensa all'età media dei lettori per cui queste storie sono destinate, e alla loro fervida immaginazione.
                  Micropaperi! Dove siete?

                    Re:Politically correct, censure e rimaneggiamenti vari
                    Risposta #2603: Lunedì 8 Giu 2020, 13:45:56
                    Però anche un ragazzino prima o poi potrebbe chiedersi: ma tutta quella roba che mangiano, dove mai finirà? A me sembrerebbe una cosa del tutto naturale, che anzi darebbe ancora più realismo a quelle che sono comunque delle "persone".

                    *

                    Volkabug
                    Cugino di Alf
                       (1)

                    • ****
                    • Post: 1308
                    • affezionato lettore
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                       (1)
                      Re:Politically correct, censure e rimaneggiamenti vari
                      Risposta #2604: Lunedì 8 Giu 2020, 13:49:08
                      Certo che se lo chiederebbe, io pure me lo chiedevo, ma mi chiedevo anche perché Zio Paperone non morisse, dove stavano i genitori di Qui, Quo, Qua, se Paperino andava in chiesa la domenica... c'è sempre un valido motivo se di tutte queste cose non si parla...
                      Micropaperi! Dove siete?

                        Re:Politically correct, censure e rimaneggiamenti vari
                        Risposta #2605: Lunedì 8 Giu 2020, 13:54:23
                        Appunto, è il fatto che alcune cose sono considerate, da alcuni, come ridicole. Scelta legittima, però questo è un esempio di censura che per me non ha senso.
                        E poi, perché non muore mai nessuno, nemmeno gli animali, tranne i pesci in quelle storie quando spesso Topolino e Pippo vanno a pescare?

                        *

                        Volkabug
                        Cugino di Alf
                           (1)

                        • ****
                        • Post: 1308
                        • affezionato lettore
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (1)
                          Re:Politically correct, censure e rimaneggiamenti vari
                          Risposta #2606: Lunedì 8 Giu 2020, 14:01:52
                          Per te può non avere senso, per molti altri ce l'ha. Della morte manco a parlarne, visto che oggi non si può tollerare neanche che Paperone dica a Paperino "sei un essere inutile, ti dovrei sopprimere". Chissà, forse per molte cose in futuro si cambierà, ma sicuramente i tempi non sono maturi: l'ultima volta che ho visto un gabinetto su Topolino è stato l'estate scorsa, nella storia di Young Donald Duck, e piuttosto che essere inserito come elemento di contorno è stato giust'appunto usato per una gag, quella dei maleodoranti "prodotti" di Paperino... una gag alquanto volgare che ai più non è piaciuta.
                          Micropaperi! Dove siete?

                            Re:Politically correct, censure e rimaneggiamenti vari
                            Risposta #2607: Lunedì 8 Giu 2020, 14:06:52
                            Però, come detto prima, perché i pesci sono gli unici che possono morire?

                            *

                            Volkabug
                            Cugino di Alf

                            • ****
                            • Post: 1308
                            • affezionato lettore
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re:Politically correct, censure e rimaneggiamenti vari
                              Risposta #2608: Lunedì 8 Giu 2020, 14:10:19
                              Ehm, magari ti rispondo in privato, perché non è indicato portare avanti nel forum conversazioni a due che possono svolgersi con i messaggi anziché coi post ;)
                              Micropaperi! Dove siete?

                                Re:Politically correct, censure e rimaneggiamenti vari
                                Risposta #2609: Lunedì 8 Giu 2020, 14:30:47

                                Persino Don Rosa, che è il re del realismo, mi sembra abbia disegnato un gabinetto solo in Una lettera da casa; era un rudimentale gabinetto in un castello medievale, e Paperino ci finisce dentro più volte (trattasi appunto di una gag); ma un gabinetto nel bagno di Zio Paperone mentre questi sta spiegando l'importanza del duro lavoro e del "farcela onestamente" intaccherebbe la serietà della scena, soprattutto se si pensa all'età media dei lettori per cui queste storie sono destinate, e alla loro fervida immaginazione.

                                La stanza da bagno di Paperone  è stata  disegnata in "Bassotti contro Deposito".
                                C'è perfino uno di loro che finisce col rimanere incastrato con la testa nell'assettina del wc. Ma non si vede il wc in sé, solo il Bassotto con al collo l'assettina. E nei vari piani della planimetria del deposito vediamo gli altri bagni.

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.